Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 26 ottobre 23, 11:14   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 944
Un parere

Buongiorno a tutti,
sto completando un Calmato sul quale al posto del motore elettrico ho montato un vecchio Supertigre 45. Questa possibilità è prevista dalle istruzioni di montaggio.
Ho anche installato il serbatoio nel vano specifico che era quello delle batterie.
IL problema è che, per quanto tenti, non mi riesce di allineare il serbatoio con il carburatore che è posizionato più alto di due centimetri rispetto al serbatoio miscela.
La domanda è se collegando la presa di pressione al serbatoio la pressione, generata dal funzionamento del motore, può annullare gli scompensi di un serbatoio più basso rispetto al carburatore?
Tra l'altro il modello è pesante in coda, tanto da dover aggiungere un paio di etti sotto al motore per centrare la posizione del C.G.
In merito non ho molte idee avrei bisogno di qualche consiglio su come e dove posizionare un peso di questa entità. Non posso aggiungere batterie perchè il vano batteria non lo consente.
Grazie per le risposte.
Marco
Icone allegate
Un parere-calmato.jpg  
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 23, 12:15   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
La presa di pressione comunque e' utile per dare regolarità di alimentazione, sebbene comporti più lavoro e impegno di realizzazione tra tubi, tubetti e tubicini in più.
Il serbatoio potrebbe essere già perfetto così com'è, tuttalpiù ci si mette uno spessore sotto, in caso di necessità.
Per aggiungere meno piombo possibile si può installare l'impianto radio più avanti che si può, ed eventualmente il pacco batterie, se piatto, infilarlo sotto il serbatoio, (oppure di fianco) con gli opportuni accorgimenti di imbustarlo per protezione da eventuali spillamenti di miscela e un foglietto di millebolle per un minimo di protezione.
Comunque il tutto non si deve poter muovere e il serbatoio deve essere fermato in posizione da gommapiuma o millebolle per l'eventualità di atterraggi, volo rovescio, etc
(non sarebbe malissimo imbustare anche il serbatoio a scanso di fuoriucita di miscela, guarnizioni imperfette, spillamenti, troppo pieno, sovrappressioni da urti, etc.)
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 23, 12:56   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 378
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
La presa di pressione comunque e' utile per dare regolarità di alimentazione, sebbene comporti più lavoro e impegno di realizzazione tra tubi, tubetti e tubicini in più.
Il serbatoio potrebbe essere già perfetto così com'è, tuttalpiù ci si mette uno spessore sotto, in caso di necessità.
Per aggiungere meno piombo possibile si può installare l'impianto radio più avanti che si può, ed eventualmente il pacco batterie, se piatto, infilarlo sotto il serbatoio, (oppure di fianco) con gli opportuni accorgimenti di imbustarlo per protezione da eventuali spillamenti di miscela e un foglietto di millebolle per un minimo di protezione.
Comunque il tutto non si deve poter muovere e il serbatoio deve essere fermato in posizione da gommapiuma o millebolle per l'eventualità di atterraggi, volo rovescio, etc
(non sarebbe malissimo imbustare anche il serbatoio a scanso di fuoriucita di miscela, guarnizioni imperfette, spillamenti, troppo pieno, sovrappressioni da urti, etc.)
Ma le buste che dici + millebolle devono essere resistenti alla miscela in caso di perdita.
io farei un test se le pile avvolte dal termoretraibile resistono alla miscela e mettere appena una leccata di silicone da dove fuoriesce il cavetto e, spalmare leggermente a chiudere appunto il suddetto termoretraibile originale delle pile.
__________________
Non fate morire i motori GLOW!
Coccarda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 23, 13:18   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
Buste di marca per congelatore?
Di sicuro non userei plastica compostabile
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 23, 14:17   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 944
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
La presa di pressione comunque e' utile per dare regolarità di alimentazione, sebbene comporti più lavoro e impegno di realizzazione tra tubi, tubetti e tubicini in più.
Il serbatoio potrebbe essere già perfetto così com'è, tuttalpiù ci si mette uno spessore sotto, in caso di necessità.
Per aggiungere meno piombo possibile si può installare l'impianto radio più avanti che si può, ed eventualmente il pacco batterie, se piatto, infilarlo sotto il serbatoio, (oppure di fianco) con gli opportuni accorgimenti di imbustarlo per protezione da eventuali spillamenti di miscela e un foglietto di millebolle per un minimo di protezione.
Comunque il tutto non si deve poter muovere e il serbatoio deve essere fermato in posizione da gommapiuma o millebolle per l'eventualità di atterraggi, volo rovescio, etc
(non sarebbe malissimo imbustare anche il serbatoio a scanso di fuoriucita di miscela, guarnizioni imperfette, spillamenti, troppo pieno, sovrappressioni da urti, etc.)
Ma la presa di pressione è sulla marmitta con un solo tubetto si porta nel serbatoio. Nessun lavoro in più. Non posso mettere uno spessore sotto il serbatoio altrimenti non avrei avuto il problema. Ed il peso da aggiungere è di 280 grammi. Non pochi. il pacco è già sotto al serbatoio nella foto si vede la sede. Tutte le protezioni sono state previste è chiaro.
Non sono un giovane modellista. Ciò che cercavo era una risposta da chi ha fatto l'esperienza. La teoria la conosco bene.
Allego una foto con la parte inferiore del modello si vede la sede batteria. La domanda è come potrei fare un peso da 280 grammi da sistemare possibilmente sotto al motore?
Icone allegate
Un parere-uno.jpg  
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 23, 14:42   #6 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.962
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da imbamar Visualizza messaggio
Ma la presa di pressione è sulla marmitta con un solo tubetto si porta nel serbatoio. Nessun lavoro in più. Non posso mettere uno spessore sotto il serbatoio altrimenti non avrei avuto il problema. Ed il peso da aggiungere è di 280 grammi. Non pochi. il pacco è già sotto al serbatoio nella foto si vede la sede. Tutte le protezioni sono state previste è chiaro.
Non sono un giovane modellista. Ciò che cercavo era una risposta da chi ha fatto l'esperienza. La teoria la conosco bene.
Allego una foto con la parte inferiore del modello si vede la sede batteria. La domanda è come potrei fare un peso da 280 grammi da sistemare possibilmente sotto al motore?

Ciao Marco,
già se monti una comoda ogiva in metallo hai quasi risolto il problema
Poi basta qualche piombo (oggi ferro) adesivo da gommista proprio sotto al motore sullo spazio libero delle fiancatine. Altri piombi da gommista entrano anche nel vano serbatoio/batterie. Il posto si trova
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 23, 14:46   #7 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di angelobev
 
Data registr.: 02-10-2014
Residenza: Chieti
Messaggi: 2.579
Aggiungo che potresti anche fare avanzare il motore un po' di più di come sta adesso.
Dalle foto si vede che è già installato ai limiti del castello motore, ma potresti mettere uno spessore di un cm o più tra questo e l'ordinata parafiamma

Inviato tramite scocciofono e ditoni.
Scusate gli errori!
__________________
modelli: un pò di tutto.. dall'aliante alla ventolina e tutto quello che c'è in mezzo...
professione: corruttore di modellisti onesti
angelobev non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 23, 14:57   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
Boh..280 grammi sembrano uno sproposito...
Forse i servi di cabra e direzionale sono stati montati dietro, sembra strano che la coda sia così pesante.
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 23, 15:20   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 944
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Boh..280 grammi sembrano uno sproposito...
Forse i servi di cabra e direzionale sono stati montati dietro, sembra strano che la coda sia così pesante.
"Gioca" se scrivo 280 grammi è perchè ho provato a mettere il modello centrato e, mentre con il motore elettrico ci sbatti dentro pacchi di batterie, con il motore a scoppio parte dello spazio è occupato dal serbatoio e con una batteria da 2200 per centrare il modello servono, appunto, 280 grammi.
I servi sono nel posto dove previsti dal progetto.
Devo costruire un peso da sistemare sotto il motore ecco il perchè della domanda
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 23, 15:25   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 944
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio
Ciao Marco,
già se monti una comoda ogiva in metallo hai quasi risolto il problema
Poi basta qualche piombo (oggi ferro) adesivo da gommista proprio sotto al motore sullo spazio libero delle fiancatine. Altri piombi da gommista entrano anche nel vano serbatoio/batterie. Il posto si trova
Ciao Roberto, sto costruendo il calmato ma chissà dove lo faccio volare. Conosci la situazione del territorio intorno al lago di bracciano.
Comunque si mi sa che mi devo trovare i pesi da gommista.
Poi ti contatto per vedere cosa si può fare per Trevignano e il suo "santo" pendio
Mi sa che l'idea dell'ogiva non è facile perche una ogiva da 280 grammi mi sa che non si trova e se non è perfettamente equilibrata te sdoghetta il modello
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Parere... miklarocca Aeromodellismo Volo a Scoppio 3 23 gennaio 19 18:30
parere cadal Radiocomandi 13 04 febbraio 13 12:21
un parere .............. losisi Aeromodellismo Volo a Scoppio 43 26 ottobre 10 16:04
parere david90 Automodellismo 7 05 settembre 09 17:15



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:31.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002