Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Discussione chiusa
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 26 maggio 23, 23:22   #121 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Non per essere insistente, ma questi benedetti spilli del max/min si sanno regolare?
Trinacria non è collegato  
Vecchio 26 maggio 23, 23:59   #122 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Sono spariti che posizione era lo spillo del max? il minimo ? areazione? ........sapete una cosa? certe volte mi chiedo, chi me lo ha fatto fare a scegliere una riproduzione, dove il motore non è investito di aria a sufficenza! non fanno male chi sceglie aerei del tipo Ugly Stick brutto come la morte ma col motore in bella vista, investito di aria in ogni singola parte del motore!
Trinacria non è collegato  
Vecchio 27 maggio 23, 18:38   #123 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Manco se avessi consigliato il 10%! io consiglio minimo 14%/15, misto sintetico/ricino.
Il ricino minimo il 4% perchè il 2-3% per me lubrifica poco.
Queste sono percentuali da stare tranquilli. Certo se poi uno regola i spilli a caso e viaggia col motore magro.
Una bella idea che ho in mente, per facilitare lo smontaggio della cappottina motore, e far tornire una vite di alluminio a brugola per chiave esagonale, e stringerlo nel foro dello spillo del massimo, poi un tocco di cannuccia per bibite che fa da guida per la chiave ad ''L'', diciamo per tenere sempre sotto controllo i giri dello spillo del max.( per me il pomellino va bene anche ma bisogna fargli un puntino di vernice per sapere di quanti giri apri/chiudi)
Mentre per lo spillo del minimo ci vuole sempre un tubetto di qualsiasi materiale che si avvicini il piu possibile al carburatore incollato alla cappottina che fa da guida al giravite.
Qualcuno lo ha gia adoperato questo metodo?

Ultima modifica di Trinacria : 27 maggio 23 alle ore 18:45
Trinacria non è collegato  
Vecchio 28 maggio 23, 21:32   #124 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Messaggi: 3.604
Indipendentemente da tutto, riuscire a rompere un motore glow per aereo e' impegnativo.
Ci si puo' riuscire solo senza olio oppure scarsa aereazione.
Ad oggi sono riuscito a rompere solo motori per elicottero mentre quelli per aereo li ho portati a fine vita .
Saluti
lockeid non è collegato  
Vecchio 28 maggio 23, 23:08   #125 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.745
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Indipendentemente da tutto, riuscire a rompere un motore glow per aereo e' impegnativo.
Ci si puo' riuscire solo senza olio oppure scarsa aereazione.
Ad oggi sono riuscito a rompere solo motori per elicottero mentre quelli per aereo li ho portati a fine vita .
Saluti
Ho fatto le stesse esperienze e rotture........e compravamo l'alcool metilico a fusti da 200 litri e il ricino a fusti da 50 dai grossisti di prodotti chimici per poi dividercelo e abbassare i costi.......altro che 15 litri all'anno.......
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato  
Vecchio 28 maggio 23, 23:20   #126 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Voglio regalare a chi mi segue questo video con la speranza che non muoia il glow.
Però secondo me ormai a vinto l'elettrico!
Ma secondo voi nel 2035 quando aboliranno i motori a combustione, morirà sia il motore a benzina che glow? colpiranno anche l'aeromodellismo a scoppio?
Comunque sicuramente mi odieranno chi usa con entusiasmo l'avviatore, ma detto dai modellisti anziani potrebbe fare danno! infatti io non lo uso ! ma sò fare bene il cicchietto aiutandomi con dei tappi per orecchie rivestiti di silicone.
Il signore del video è bravissimo sia a regolare il motore e, si vede che cicchietta sempre il motore; se va in blocco idraulico gira l'elica in senso orario sempre consigliatomi da un mio socio, Per mè il motore deve partire cosi!
Peccato che è in inglese, io ho imparato a regolare bene lo spillo del minimo, perche lo appre sia in maniera progressiva, quindi lento, per capire se è grasso ingolfandosi o viceversa se è magro spegnendosi con rumore cupo, infatti apre di botto dopo alcuni secondi col barilotto del carburatore chiuso e capisce che è grasso chiudendo il minimo........noto anche che non annaffia il prato con olio incombusto, ma con una bella fumata. Per me nella riproduzione ci va il motore a combustione no il motore elettrico porco cane. Allego video

https://www.youtube.com/watch?v=74dskloEMFg
Trinacria non è collegato  
Vecchio 29 maggio 23, 20:42   #127 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Ho fatto le stesse esperienze e rotture........e compravamo l'alcool metilico a fusti da 200 litri e il ricino a fusti da 50 dai grossisti di prodotti chimici per poi dividercelo e abbassare i costi.......altro che 15 litri all'anno.......
Quali sono queste esperienze e rotture visto che dite tu ed Italo scarsa lubrificazione?
Anche io ho iniziato l'aeromodellismo con la miscela gia pronta di Carlo Erba, 80/25 per il rodaggio ed 80/20 dopo il rodaggio, non esisteva ancora il sintetico, poi acquistai usato un piccolo go cart R/C della Benfa e comprai una miscela contenente sintettico, che non ricordo piu la % e andava piu forte con un netto miglioramento; ricordo quel fumo blu. Mai rotto niente, gia possedevo tutti i fascicoli riguardanti l' aeromodellismo.

Ultima modifica di Trinacria : 29 maggio 23 alle ore 20:48
Trinacria non è collegato  
Vecchio 29 maggio 23, 20:50   #128 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di runnerfly67
 
Data registr.: 26-12-2008
Residenza: PORDENONE
Messaggi: 4.782
80/25 mai sentito!!
Non più miscela in percentuale ma in percentcinquale?
__________________
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
runnerfly67 non è collegato  
Vecchio 29 maggio 23, 21:02   #129 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Citazione:
Originalmente inviato da runnerfly67 Visualizza messaggio
80/25 mai sentito!!
Non più miscela in percentuale ma in percentcinquale?
Io invece si ora che ci penso bene, una volta letto questa tabella, me la preparava il negozio di macchinine. Comunque 80/20 era molto diffusa.
Icone allegate
Motul micro ancora in produzione?-img_20230510_162549.jpg  
Trinacria non è collegato  
Vecchio 29 maggio 23, 21:12   #130 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GiorgioDDT
 
Data registr.: 11-11-2013
Messaggi: 11.042
Immagini: 11
Citazione:
Originalmente inviato da runnerfly67 Visualizza messaggio
80/25 mai sentito!!
Non più miscela in percentuale ma in percentcinquale?
Più facile spiegare il Gargantua che l’80/25 …..
GiorgioDDT non è collegato  
Discussione chiusa

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Jonathan e Motul Micro monster900 Aeromodellismo Volo a Scoppio 25 24 maggio 12 10:31
ricambi Losi Muggy: ancora in produzione? sgrillo25 Automodellismo 1 09 gennaio 11 21:15
Microjet Multiplex.... è ancora in produzione? HYCRYPOTES Aeromodellismo 13 22 ottobre 09 13:03
motul micro 2t agozi Aeromodellismo Volo a Scoppio 6 14 giugno 08 21:11
mta4?? ancora in produzione, o no??? kimp3 Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 18 26 gennaio 08 19:58



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:49.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002