Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 maggio 05, 14:59   #1 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
Gli faccio un bel funerale o posso cercare di resuscitarla?
Se sì, come? Carica lentissima o che altro? Tensione a vuoto attuale: 0,00!
Trattasi di Sanyo cadnica KR-1700AE(forse obsoleta); vorrei farla ricongiungere alle altre sei colleghe che, sembra, stiano bene in salute.
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 05, 15:14   #2 (permalink)  Top
Amministratore
 
L'avatar di BaroneRosso
 
Data registr.: 27-07-2000
Residenza: Roma
Messaggi: 9.820
Immagini: 6
Il miglior sistema e' la carica lenta per 14 ore, ma io non rischierei mai ad usarlo su un modello in volo.
__________________
Saluti Francesco Kaitner alias "Il Barone Rosso"
WebMaster di: BaroneRosso.it e DroneRC.it
Il Portale del Modellismo in Italia
BaroneRosso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 05, 13:49   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GBRIO
 
Data registr.: 14-01-2004
Residenza: Parma
Messaggi: 748
Io, in diverse occasioni, ho resuscitato delle celle di pacchi da trapano scaricandoci sopra un condensatore da 10000mF caricato a 40 o piu volts.
In questo modo si bruciano i cortocircuiti che si sono, presumo, formati tra le due armature della cella, (sono cristallizzazioni, mi sembra che le chiamino dendriti).

Comunque prima prova la carica lenta.

Ciao
GBRIO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 05, 14:37   #4 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
Citazione:
Originally posted by GBRIO@19 maggio 2005, 13:41
Io, in diverse occasioni, ho resuscitato delle celle di pacchi da trapano scaricandoci sopra un condensatore da 10000mF caricato a 40 o piu volts.
In questo modo si bruciano i cortocircuiti che si sono, presumo, formati tra le due armature della cella, (sono cristallizzazioni, mi sembra che le chiamino dendriti).

Comunque prima prova la carica lenta.

Ciao
Grazie, ma la carica lenta, a 100mA sembra sia andata a buon fine: da ieri sera ad ora la tensione è scesa da 1.4 a 1.37V.
Controllerò la tensione prima di riformare il pacco ed eventualmente rabbocco.
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
cella morta???? Amiko92 Batterie e Caricabatterie 4 23 gennaio 08 21:03
Cella malata... ma non morta! pterigio Batterie e Caricabatterie 3 23 gennaio 08 20:07
Was "Lipo HEXTRONIK": morta una cella Ivanover Batterie e Caricabatterie 4 23 dicembre 06 09:38
Batteria Morta?? Bowen Batterie e Caricabatterie 0 24 ottobre 06 15:30
Lipo morta??! mauri740 Batterie e Caricabatterie 6 20 settembre 06 18:52



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:24.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002