Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Turbine


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 03 gennaio 19, 13:48   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rigofly
 
Data registr.: 24-12-2001
Residenza: Firenze
Messaggi: 1.097
GAS start : serbatoio a bordo o no ?

Ho una P80 montata su un CARF ROOKIE dove il precedente proprietario aveva a bordo il serbatoio JetCat del Propano per lo start turbina. Ho letto tante discussioni sui forum USA (RC Universe soprattutto) e quasi tutti gli utenti hanno preferito eliminare il serbatoio gas a bordo del modello per ragioni di sicurezza in caso di perdite dai tubi con conseguente scoppio, incendio.

Fermo restando che il peso del serbatoio è irrisorio, i Turbinari Italiani che hanno ancora il GAS start preferiscono il serbatoio a bordo o effettuano l'avviamento collegandosi con la bombola esterna ?

PS: il regolatore di portata è già a bordo del modello. Allego una foto del nuovo allestimento con il serbatoio......che eventualmente toglierò.
Icone allegate
GAS start : serbatoio a bordo o no ?-20181229_191318.jpg  
__________________
KRILL 2.6mt Extra 35% DLE111 + Extra 330SC GBM 2,2m RCGF70cc + Hirobo Freya 90 + Hirobo Evo 50 + YAK 54 GP DLE55 + Top Flite FW190 Saito FG84cc (in costruzione) + CARF ROOKIE P80 Jetcat
rigofly è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 gennaio 19, 08:49   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di stefanobin
 
Data registr.: 31-05-2011
Residenza: torino
Messaggi: 300
Ciao
Possiedo ormai solo più una turbina a gas, tutte le altre kero.
Ti consiglio di toglierlo, così ti eviti eventuali problemi.
Io il gas me lo porto dietro quando porto il modello in pista, alla fine è solo una bomboletta da 1kg, una volta finita l'accensione la metto a lato della pista per il volo successivo
Ciaoo
__________________
Edge 540 100cc i love you!
stefanobin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 gennaio 19, 10:02   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di FlyMark
 
Data registr.: 13-10-2017
Residenza: A.A.T. AvioSup. Valtriversa
Messaggi: 3
Comodo anche a Bordo

Sin dall'anno 2000, con la prima SimJet, quando c'era posto dentro l'ho sempre lasciato. Dalla foto è ottima la posizione e l'orientamento. Facendo così non hai noie di bombole da portarti dietro in pista e l'avviamento diventa analogo ad una kerostart. Non vedo quale problema possa dare se l'installazione è fatta bene! Personalmente ho sempre preferito avere una piccola quantità a bordo cosicché se ci fosse una perdita o una valvola che si blocca aperta il quantitativo di gas buttato in fusoliera (nel caso di turbina interna) è relativamente basso anziché avere 1kg di gas che continua ad inondarti il modello.... Poi che dire... ognuno di noi ha le proprie esperienze e i propri "credo". Buoni voli
FlyMark non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 gennaio 19, 13:41   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rigofly
 
Data registr.: 24-12-2001
Residenza: Firenze
Messaggi: 1.097
Grazie per il contributo. Adesso ho più dubbi di prima comunque
La mia preoccupazione principale è cosa possa succedere in caso di crash col serbatoio gas pieno. Ok, mi porto dietro quasi 2,5 litri di Kero ma l’eventuale esplosione di un gas in pressione mi preoccupa non poco.
L’eventuale fireball (come lo chiamano in USA) deve essere tremendo.
Ci penso su ma propendo per toglierlo dal modello......anche per evitare di dover scaricare la bombola dopo una giornata di volo.
Ad ogni modo grazie per le vostre risposte ed esperienze.
__________________
KRILL 2.6mt Extra 35% DLE111 + Extra 330SC GBM 2,2m RCGF70cc + Hirobo Freya 90 + Hirobo Evo 50 + YAK 54 GP DLE55 + Top Flite FW190 Saito FG84cc (in costruzione) + CARF ROOKIE P80 Jetcat
rigofly è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 gennaio 19, 20:57   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di FlyMark
 
Data registr.: 13-10-2017
Residenza: A.A.T. AvioSup. Valtriversa
Messaggi: 3
Ciao ... Il tuo quesito è lecito.... Se il crash è lieve, nessun problema ma se il crash è distruttivo credimi che quei 50gr di gas non sono quelli che faranno la differenza considerando i 2 o 3 lt di Kero che si riversano dopo la rottura del serbatoio!!! Tieni anche conto che dovessi cadere danneggiando notevolmente il modello, compreso il serbatoio del gas, in un attimo la diluizione in aria lo rende innocuo. In 18 anni di jet mai avuto un problema per il gas a bordo. In ogni caso hai un modello con turbina esterna..... il problema della fuoriuscita accidentale del gas è ancora meno pericolosa!
FlyMark non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 gennaio 19, 08:46   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rigofly
 
Data registr.: 24-12-2001
Residenza: Firenze
Messaggi: 1.097
Citazione:
Originalmente inviato da FlyMark Visualizza messaggio
Ciao ... Il tuo quesito è lecito.... Se il crash è lieve, nessun problema ma se il crash è distruttivo credimi che quei 50gr di gas non sono quelli che faranno la differenza considerando i 2 o 3 lt di Kero che si riversano dopo la rottura del serbatoio!!! Tieni anche conto che dovessi cadere danneggiando notevolmente il modello, compreso il serbatoio del gas, in un attimo la diluizione in aria lo rende innocuo. In 18 anni di jet mai avuto un problema per il gas a bordo. In ogni caso hai un modello con turbina esterna..... il problema della fuoriuscita accidentale del gas è ancora meno pericolosa!
Grazie anche per il tuo contributo. Considera che la turbina è interna, si tratta del Rookie CARF e non del Kangaroo, vedi foto.
Icone allegate
GAS start : serbatoio a bordo o no ?-large2.jpg  
__________________
KRILL 2.6mt Extra 35% DLE111 + Extra 330SC GBM 2,2m RCGF70cc + Hirobo Freya 90 + Hirobo Evo 50 + YAK 54 GP DLE55 + Top Flite FW190 Saito FG84cc (in costruzione) + CARF ROOKIE P80 Jetcat
rigofly è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 gennaio 19, 15:49   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rigofly
 
Data registr.: 24-12-2001
Residenza: Firenze
Messaggi: 1.097
Una volta avviata la procedura di start turbina (con la bombola gas esterna), quale parametro del GSU posso controllare per capire che posso chiudere il rubinetto del gas e staccare il tubetto dal modello ?

Numero giri raggiunti ? Temperatura scarico ?
Grazie
__________________
KRILL 2.6mt Extra 35% DLE111 + Extra 330SC GBM 2,2m RCGF70cc + Hirobo Freya 90 + Hirobo Evo 50 + YAK 54 GP DLE55 + Top Flite FW190 Saito FG84cc (in costruzione) + CARF ROOKIE P80 Jetcat
rigofly è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 febbraio 19, 14:22   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AndreaL
 
Data registr.: 31-12-2008
Residenza: Monaco di Baviera
Messaggi: 1.176
Quando la procedura e' andata a buon fine, la centralina chiude la valvola del gas e non hai nessun problema ad aspettare un poco di piu'.
Magari sul visualizzatore della tua turbina te lo dice anche.
Ad ogni modo senti bene il passaggio da gas a kero, quando hai capito quello, puoi anche conminciare a rimuovere il tubo.
Io ho, su l'aereo, ho usato la procedure della bombola esterna che ha il vantaggio di essere sempre disponibile e carica.
Mi spiego meglio.
Il piccolo serbatoio contiene poco gas, e basta un piccolo problema nello start, se devi ripetere, la maggior parte delle volte devi ricaricare (che e' una palla).
In piu' delle volte nel piccolo serbatoio rimane un poco di gas in pressione che impedisce di riempire correttamente (allora devi aprire le valvole aspettare che si svuoti bene e poi riempire).
Insomma, non mi preoccuperei di problemi di "esplosione", ma piu' di praticita'.
Io ho un elicottero, che per il tipo di turbina che monta, ha bisogno del serbatoio a bordo (appena la turbina parte il rotore comincia a girare...2.5m di diametro, quindi non puoi stare li ad attaccare e staccare tubi!!)...e non e' il modello piu' pratico che ho.
Spero di essereti stato utile.
A presto,

Andrea
AndreaL non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 19, 19:18   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rigofly
 
Data registr.: 24-12-2001
Residenza: Firenze
Messaggi: 1.097
Citazione:
Originalmente inviato da AndreaL Visualizza messaggio
Quando la procedura e' andata a buon fine, la centralina chiude la valvola del gas e non hai nessun problema ad aspettare un poco di piu'.
Magari sul visualizzatore della tua turbina te lo dice anche.
Ad ogni modo senti bene il passaggio da gas a kero, quando hai capito quello, puoi anche conminciare a rimuovere il tubo.
Io ho, su l'aereo, ho usato la procedure della bombola esterna che ha il vantaggio di essere sempre disponibile e carica.
Mi spiego meglio.
Il piccolo serbatoio contiene poco gas, e basta un piccolo problema nello start, se devi ripetere, la maggior parte delle volte devi ricaricare (che e' una palla).
In piu' delle volte nel piccolo serbatoio rimane un poco di gas in pressione che impedisce di riempire correttamente (allora devi aprire le valvole aspettare che si svuoti bene e poi riempire).
Insomma, non mi preoccuperei di problemi di "esplosione", ma piu' di praticita'.
Io ho un elicottero, che per il tipo di turbina che monta, ha bisogno del serbatoio a bordo (appena la turbina parte il rotore comincia a girare...2.5m di diametro, quindi non puoi stare li ad attaccare e staccare tubi!!)...e non e' il modello piu' pratico che ho.
Spero di essereti stato utile.
A presto,

Andrea
Perfetto, grazie. Confermo di aver rimosso il serbatoio a bordo.
È indifferente usare Butano, Propano o GPL ? Ho letto che le bombole di solo Propano hanno una pressione molto più alta di quelle di Butano. Il precedente proprietario usava una bombola di GPL.
__________________
KRILL 2.6mt Extra 35% DLE111 + Extra 330SC GBM 2,2m RCGF70cc + Hirobo Freya 90 + Hirobo Evo 50 + YAK 54 GP DLE55 + Top Flite FW190 Saito FG84cc (in costruzione) + CARF ROOKIE P80 Jetcat
rigofly è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 febbraio 19, 21:48   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AndreaL
 
Data registr.: 31-12-2008
Residenza: Monaco di Baviera
Messaggi: 1.176
Citazione:
Originalmente inviato da rigofly Visualizza messaggio
Perfetto, grazie. Confermo di aver rimosso il serbatoio a bordo.
È indifferente usare Butano, Propano o GPL ? Ho letto che le bombole di solo Propano hanno una pressione molto più alta di quelle di Butano. Il precedente proprietario usava una bombola di GPL.
Butano-Propano (mix dei due).
Lo trovi in quasi tutti i ferramenta.
Da forniture per fornellini da campeggio (campogas per esempio) alle bomboline per saldare.

Andrea
AndreaL non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Help turbina JETCAT P120 gas start Maverik 85 Aeromodellismo Turbine 15 10 giugno 15 10:25
distanza max carburatore serbatoio di un motore gas cosior Aeromodellismo Volo a Scoppio 3 07 gennaio 11 18:08
HITEC Eclipse 7 da gas a dx a gas a sx delcolandrea Radiocomandi 0 07 marzo 10 17:01
Bordo entrata e bordo uscita Lince Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 2 28 ottobre 09 09:28
serbatoio supplementare rap 50 e valvola riempimento serbatoio cicciotto Elimodellismo in Generale 16 01 dicembre 06 17:32



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:28.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002