Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 04 maggio 22, 15:55   #121 (permalink)  Top
Coordinatore dello staff
 
L'avatar di staudacher300
 
Data registr.: 16-02-2004
Residenza: Roma Snakes Hill
Messaggi: 28.749
Citazione:
Originalmente inviato da quenda Visualizza messaggio
Corrado ha realizzato con la sua stampante 3D l’involucro della ventola con relativo supporto.
Il risultato è veramente ottimo ed è esattamente come lo avevo in mente.
La ventola FMS da 70 mm. pesa 263 grammi, la carenatura 116 g., il condotto di entrata 42 g. e il supporto 87g. In totale la motorizzazione pesa 508 grammi e una volta montata rende il modello piuttosto sbilanciato in avanti. Pensavo che per ottenere il corretto bilanciamento bastasse spostare indietro la batteria…..ma sfiga vuole che ci sia il primo tubo di carbonio!!
A questo punto ho solo 2 possibilità: aggiungere peso in coda oppure mettere in serie due lipo da 3 celle non più alte di 24 mm., da posizionare sotto il tubo in carbonio.













Sabato scorso abbiamo misurato al banco la trazione statica della ventola, alimentata da una batteria Li-Po a 6 celle.
Purtroppo il risultato non è il massimo in quanto invece dei 2,7 Kg. dichiarati dal costruttore, si ottengono a malapena 2,36 Kg.
Brutte notizie anche per quello che riguarda l’assorbimento: ben 71A.

Questo è il video della prova di sabato scorso:




Se non altro la potenza disponibile è adeguata dato che si parla di oltre 1.500W totali che per un modello di circa 3,8 Kg. equivalgono a 394W per Kg..

Per ora l’unica speranza è che con l’aggiunta del cono di uscita le prestazioni aumentino un po’ in quanto montare un’altra ventola da 80 mm. renderebbe il modello ancora più pesante e difficile da bilanciare.

A breve inizierò la verniciatura.

Ettore
Il labbro che ha su mi sembra più che sufficiente e non ci sono coni di scarico. Tutti i dati dichiarati per convenzione si riferiscono alla ventola in questa configurazione, quindi la configurazione aerodinamica della ventola é quella di riferimento. Qualche discrepanza può esserci a causa delle solite variabili, ovvero temperatura dell'aria, resistenza interna delle celle, ma soprattutto anticipo sul regolatore.
__________________
Sandrone: un uomo di un certo peso.
staudacher300 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 22, 23:48   #122 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di quenda
 
Data registr.: 22-05-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.544
Prima prova in acqua.
Per fortuna lo Scarpone non è affondato.....
Sicuramente non riuscirà a decollare dall'acqua.....ma a me mi piace...

Brevissima anteprima:



ettore
quenda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 22, 08:11   #123 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pave 52
 
Data registr.: 07-09-2010
Residenza: Rovereto (Trento)
Messaggi: 784
Citazione:
Originalmente inviato da quenda Visualizza messaggio
Prima prova in acqua.
Per fortuna lo Scarpone non è affondato.....
Sicuramente non riuscirà a decollare dall'acqua.....ma a me mi piace...

Brevissima anteprima:



ettore
Una cosa che noto è la tendenza ad impuntare i galleggianti, potrebbe essere utile una nervatura para spruzzi sugli spigoli anteriori!
__________________
pave 52
pave 52 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 22, 09:13   #124 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
Grazie per condividere questa esperienza.
Ma perche' apporre la ventola con incidenza variabile..?..
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 22, 13:40   #125 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di quenda
 
Data registr.: 22-05-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.544
Citazione:
Originalmente inviato da pave 52 Visualizza messaggio
Una cosa che noto è la tendenza ad impuntare i galleggianti, potrebbe essere utile una nervatura para spruzzi sugli spigoli anteriori!
Paraspruzzi buona idea. Temo che in ogni modo la ventola da 70 mm. non consenta di decollare dall'acqua.

La ventola a incidenza variabile avrebbe permesso (forse...) di ridurre un po' l'effetto di rotazione della prua del modello, in fase di decollo dall'acqua.
Per evitare di aggiungere altro peso e complicazione ho lasciato la ventola in posizione fissa.
Tutte le eventuali modifiche al modello, in particolare ai galleggianti, sono rimandate a dopo un eventuale decollo da terra.

Per adesso mi accontento.

q
quenda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 22, 08:39   #126 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di quenda
 
Data registr.: 22-05-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.544
Se avete pazienza e un quarto d’ora di tempo da perdere potete guardare il video completo del primo test in acqua dello Scarpone Volante/Flying Boot.

Per evitare tutta la mia introduzione e vedere solo il modello che sguazza , andate da 4:52 a 8:06.

Buona visione!



ettore
quenda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 22, 08:58   #127 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
Forse gli scarponi si potrebbero spostare un paio di cm piu' avanti..?
C'e' un tubo di alluminio dietro all'uscita della ventola..?
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 22, 13:43   #128 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di quenda
 
Data registr.: 22-05-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.544
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Forse gli scarponi si potrebbero spostare un paio di cm piu' avanti..?
C'e' un tubo di alluminio dietro all'uscita della ventola..?
Si, o meglio, i galleggianti possono essere allungati (quasi) a piacimento con un lavoro di "taglio e cucito" in DEPRON. In questo modo la posizione del redan rimarrebbe corretta (appena dietro al centro di gravità) ma la parte anteriore diventerebbe più lunga della posteriore.
Non so se avere la parte anteriore del galleggiante più lunga della posteriore crei dei problemi......forse si perchè avevo letto chiaramente che il redan deve essere al centro del galleggiante. Boh!?!

Il cono di scarico è un cartoncino verniciato in color alluminio

q
quenda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 22, 16:44   #129 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.549
Citazione:
Originalmente inviato da quenda Visualizza messaggio
Si, o meglio, i galleggianti possono essere allungati (quasi) a piacimento con un lavoro di "taglio e cucito" in DEPRON. In questo modo la posizione del redan rimarrebbe corretta (appena dietro al centro di gravità) ma la parte anteriore diventerebbe più lunga della posteriore.
Non so se avere la parte anteriore del galleggiante più lunga della posteriore crei dei problemi......forse si perchè avevo letto chiaramente che il redan deve essere al centro del galleggiante. Boh!?!

Il cono di scarico è un cartoncino verniciato in color alluminio

q
Per tenere il redan al centro basterebbe allungare anche la parte posteriore
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 maggio 22, 19:56   #130 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di quenda
 
Data registr.: 22-05-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.544
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Per tenere il redan al centro basterebbe allungare anche la parte posteriore
Nessun problema.....tranne un ulteriore aumento di peso....

q
quenda non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Aliante tuttala Zulu con bordo d'entrata variabile quenda Aeromodellismo Alianti 14 04 ottobre 16 15:33
baratto ... con idrovolante contesr Compro 0 18 aprile 11 13:35
Ventola intuba per tuttala... carlino80 Aeromodellismo Ventole Intubate 49 21 novembre 08 21:42
tuttala con ventola fabiopanini Aeromodellismo Volo Elettrico 1 06 gennaio 05 15:31



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:17.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002