Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 02 dicembre 05, 16:37   #1 (permalink)  Top
RuPa
Guest
 
Messaggi: n/a
P51D ... ad ala media

Sono niubbo e me ne rendo conto ...
Quindi se qui di seguito ho scritto delle minkiate siete autorizzati ad affettarmi le ditina con un taglialsa e bannarmi a vita

Da una discussione precedente mi é stato consigliato come primo modello un Gladiator

Ora girando in rete e scaricando parecchi progetti in formato DWG mi sono reso conto che magari (e sottolineo magari) potrei costruirmelo da zero partendo dal progetto di un P51D

l'idea sarebbe quella di scalare il progetto in autocad per avere un'apertura alare di circa 150cm, traslare l'ala sul limite superiore della fusoliera, se é il caso aumentare leggermente il diedro (per aumentarne la stabilità) e motorizzarlo con un motore da 6.5cc (OS40FX)
Così facendo dovrei (e sottolinero dovrei) ottenere un'aereo simil-gladiator ma con look da "warbird" ... in pratica un troiaio volante


Per la costruzione mi ridisegnerei le centine della fusoliera e scalerei di conseguenza tutti gli spessori così come per l'ala

A parte il fatto che andrei a spendere sicuramente di più che non acquistando il balsakit del gladiator, e che ridisegnare ed adattare il progetto non mi spaventa (... con autocad ci lavoro tutti i giorni ;-) ), la cosa che mi dispiacerebbe di più é che se dopo giorni/settimane/mesi/anni di lavoro ... il clone non vola non per mia inesperienza (se é per quello al primo volo si sfascerà al suolo inevitabilmente) ma per un erorre progettuale

Ora una domada su tutte:
é un'immane cacata oppure potrebbe funzionare/volare?

qui allegato uno schizzo affrettato di come dovrebbe venire


ok ... ora potete iniziare a ridere
1 2 3 ... via!


ciao
Ruggero"

Ultima modifica di RuPa : 03 aprile 06 alle ore 08:24
  Rispondi citando
Vecchio 02 dicembre 05, 17:31   #2 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726

non sole le dita, pure le mani.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 dicembre 05, 17:41   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ventus
 
Data registr.: 23-08-2005
Messaggi: 140
Citazione:
Originalmente inviato da RuPa
é un'immane cacata oppure potrebbe funzionare/volare?
La prima...
ventus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 dicembre 05, 18:36   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lapo92
 
Data registr.: 28-07-2005
Residenza: Bologna - Lecco
Messaggi: 6.410
Citazione:
Originalmente inviato da ventus
La prima...
__________________
Lapo A Busi
Fai I-15688 - GPL ASW 20 + VDS/M adv
lapo92 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 dicembre 05, 21:03   #5 (permalink)  Top
RuPa
Guest
 
Messaggi: n/a
Ok ... ho scritto la cacata delle 15:37

spero almeno di avervi fatto ridere


ciao
Ruggero"

PS: consideratemi bannato
  Rispondi citando
Vecchio 02 dicembre 05, 22:01   #6 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Bene, parliamone seriamente.
Se vuoi imparare a costruire e poi a VOLARE lascia perdere gli "attrezzi da taglio mentali" e pensa alla concretezza.
Si è vero, è bello il P51 ( vero Lorenzo in arte Hannibal ?), ma ha delle peculiarità che a riprodurlo pure con l'ala alta si presentano sempre e comunque.
Il Gladiator è stato concepito per un utilizzo semplice e facile, è la "piattaforma ideale" (figo, ma come godo a scrivere in questi termini ) per imparare a volare e per imparare a dominare il mezzo.
Le sue caratteristiche quale l'ala poco più alta dell' asse di trazione e con profilo biconvesso asimmetrico di discreto spessore, l'ampia superficie e conseguente basso carico alare ( garanzia di volo sicuro a bassa velocità ed in atterraggio), il carrello triciclo per decolli ed atterraggi facilitati, la presenza degli alettoni ti permetteranno dopo l'apprendimento delle basi del volo pure quelle dell'acrobazia senza le problematiche insite nei modelli ad ala alta.
Cosa comporta invece lo scalare il P51.
Intanto non si sa come si comporterebbe il modello ( mentre si conoscono le qualità del Gladiator), il profilo non è certamente lo stesso e non si conoscono le sue caratteristiche alle basse velocità necessarie per imparare ad atterrare in tranquillità, la forma alare e la sua superficie non certo a favore di un basso carico alare, il carrello biciclo con le sue problematiche in decollo ed atterraggio.
Riguardo al diedro non pensare che un suo aumento possa migliorare le caratteristiche di stabilità, forse anche si ma senz’altro peggiorerebbero le sue caratteristiche di “volabilità” rendendolo magari sordo agli alettoni e rendendo necessario un riproporzionamento della deriva.
Per chiuderla qui : il Gladiator è il modello adatto per imparare a costruire e volare , il P51, anche se modificato, né l’uno né l’altro.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 dicembre 05, 22:27   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di estense
 
Data registr.: 12-08-2004
Residenza: Ispra (VA)
Messaggi: 2.228
Devo prendere la patente.
Domani vado a Maranello a fare scuola guida .....
__________________
Volare e' bello. Atterrare e' piu' bello

estense non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 dicembre 05, 23:25   #8 (permalink)  Top
RuPa
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602
Bene, parliamone seriamente.
Se vuoi imparare a costruire e poi a VOLARE lascia perdere gli "attrezzi da taglio mentali" e pensa alla concretezza.
Si è vero, è bello il P51 ( vero Lorenzo in arte Hannibal ?), ma ha delle peculiarità che a riprodurlo pure con l'ala alta si presentano sempre e comunque.
Il Gladiator è stato concepito per un utilizzo semplice e facile, è la "piattaforma ideale" (figo, ma come godo a scrivere in questi termini ) per imparare a volare e per imparare a dominare il mezzo.
Le sue caratteristiche quale l'ala poco più alta dell' asse di trazione e con profilo biconvesso asimmetrico di discreto spessore, l'ampia superficie e conseguente basso carico alare ( garanzia di volo sicuro a bassa velocità ed in atterraggio), il carrello triciclo per decolli ed atterraggi facilitati, la presenza degli alettoni ti permetteranno dopo l'apprendimento delle basi del volo pure quelle dell'acrobazia senza le problematiche insite nei modelli ad ala alta.
Cosa comporta invece lo scalare il P51.
Intanto non si sa come si comporterebbe il modello ( mentre si conoscono le qualità del Gladiator), il profilo non è certamente lo stesso e non si conoscono le sue caratteristiche alle basse velocità necessarie per imparare ad atterrare in tranquillità, la forma alare e la sua superficie non certo a favore di un basso carico alare, il carrello biciclo con le sue problematiche in decollo ed atterraggio.
Riguardo al diedro non pensare che un suo aumento possa migliorare le caratteristiche di stabilità, forse anche si ma senz’altro peggiorerebbero le sue caratteristiche di “volabilità” rendendolo magari sordo agli alettoni e rendendo necessario un riproporzionamento della deriva.
Per chiuderla qui : il Gladiator è il modello adatto per imparare a costruire e volare , il P51, anche se modificato, né l’uno né l’altro.

grazie per la risposta tecnicamente ineccepibile ... é esattamente quello che volevo sentire

dire semplicemente "no, non funziona" é facile
spiegare il perché é più complicato, trovare pure il tempo di scriverlo lo é ancora di più ... e qui ti ringrazio per la pazienza e per il tempo perso

grazie ancora

ciao
Ruggero"

PS1: Intanto il mio "spit" (statico) per farmi le ossa sulle tecniche di costruzione e verniciatura procede bene




altre foto

PS2: Grazie a tutti per i preziosi consigli ... ne stò attingendo a "piene mani"
  Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 05, 10:25   #9 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Hannibal
 
Data registr.: 27-11-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 8.026
Invia un messaggio via ICQ a Hannibal
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602
Bene, parliamone seriamente.
quoto, riquoto, straquoto.
Hannibal non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 05, 14:00   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di porcu69
 
Data registr.: 05-07-2004
Residenza: vengo da sinistraaaaa
Messaggi: 4.132
Vorrei aggiungere che il Gladiator dotato di alettoni è comunque capace di fare tutta l'acro di base, è un ottimo primo modello ed un buonissimo secondo modello.

Paolo
porcu69 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
CMA = Corda Media Aerodinamica Peppe46 Categoria Rc-Combat 65 06 aprile 21 21:08
vita media cinghia di trasmissione massipos Elimodellismo Motore Elettrico 10 30 settembre 06 19:56
Modifica Trainer ala media DreamFlyer Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 3 24 novembre 05 18:24
Modello ad ala media per 2,5cc claudio476 Aeromodellismo 8 10 ottobre 05 16:19



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:15.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002