Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 luglio 11, 22:00   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-07-2011
Messaggi: 2
lucidazioni su aerodinamica

ciao a tutti sono nuovo, volevo iniziare a costruire aerei perchè mi è sempre piaciuto ma prima volevo studiarmi bene aerodinamica. volevo sapere una cosa, ho letto su un libro che sopra l'ala di un aereo si genera bassa pressione e questo permette il movimento dell'aria degli strati vicini per andare a riempire il vuoto lasciato... il libro dice anche che una certa quantità d'aria passa da sotto per andare a riempire il vuoto come fa l'acqua attorno ai remi... il mio dubbio è come fa l'aria circolare attorno all'ala contro "corrente" sotto l'ala per andare a colmare tale vuoto ? è possibile o ho capito male io? grazie a tutti
ronny_c non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 11, 22:15   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.895
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
si hai capito male...
qui trovi tutte le lucidazioni che ti servono
aquistalo che ne vale la pena

.:: AVIOLIBRI ::. La libreria per volare!

progettiamo gli aeromodelli di loriss kanneworff
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 11, 22:21   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andrea967
 
Data registr.: 07-02-2010
Residenza: Savona
Messaggi: 819
Molto brevemente per quel poco che ho capito dalle mie letture e lungi da me dal dare lezioni; sono altre ed autorevoli le personalità in grado di farlo.

La direzione dell'aria è la medesima, sia sotto che sopra l'ala mentre la differenza di pressione è data dalla differente velocità di scorrimento dell'aria sulle due parti dell'ala: minore nella parte inferiore e maggiore nella parte superiore.
IL vuoto, come tu lo definisci, è indotto dal "risucchio" che la maggiore quantità d'aria crea nel suo percorso, a differenza del tratto inferiore dell'ala. Un po come quando vieni sorpassato in autostrada da un pulman o camion. Non so se ti è mai capitato.
Andrea
andrea967 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 11, 22:45   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-01-2010
Residenza: ------
Messaggi: 2.380
Quoto gattodistrada, comprati quel libro e vedrai che inizierai a capirci qualcosa.

Per il resto, sicuramente hai letto della teoria della circuitazione dell'aria intorno ad un'ala di apertura infinita di Kutta-Jowkosky (o come diavolo si scrive), successivamente ripresa da Prandtl e riformulata per l'ala di apertura finita, secondo i quali si forma una corrente intorno al profilo di tipo asintotico...etc. etc.
Cosa difficile da spiegare a parole senza l'uso di formule e che imho al momento non ti serve a niente, per il momento ti basta sapere che sul dorso del profilo si manifesta una depressione che risucchia le ali verso l'alto, con una forza che si chiama portanza e che è di intensità pari al peso del modello ma di verso contrario.
__________________
Max


http://www.gaapallini.it/
max_c26acro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 11, 23:21   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-07-2011
Messaggi: 2
Citazione:
Originalmente inviato da max_c26acro Visualizza messaggio
Quoto gattodistrada, comprati quel libro e vedrai che inizierai a capirci qualcosa.

Per il resto, sicuramente hai letto della teoria della circuitazione dell'aria intorno ad un'ala di apertura infinita di Kutta-Jowkosky (o come diavolo si scrive), successivamente ripresa da Prandtl e riformulata per l'ala di apertura finita, secondo i quali si forma una corrente intorno al profilo di tipo asintotico...etc. etc.
Cosa difficile da spiegare a parole senza l'uso di formule e che imho al momento non ti serve a niente, per il momento ti basta sapere che sul dorso del profilo si manifesta una depressione che risucchia le ali verso l'alto, con una forza che si chiama portanza e che è di intensità pari al peso del modello ma di verso contrario.

mmm più o meno ho capito anche se non ne sò ancora niente di Kutta e Prandtl,ti scrivo il pezzo che mi ha fatto venire il dubbio:
"Davanti all'ala la velocità dell'aria ha una
componente verso l'alto, dietro ha una componente verso il basso. L'aria che si trova sopra l'ala
accelera decisamente verso il bordo posteriore; quella che sta sotto ha una piccola velocità in avanti.
Quali le cause di questo schema di circolazione? Diciamo innanzitutto che a basse velocità di volo
l'aria può essere trattata come un fluido incomprimibile: il suo volume non può cambiare e non
devono crearsi vuoti. Ma poiché sopra l'ala si è prodotta una diminuzione di pressione, altra aria
(che poi sarà espulsa verso il basso dietro) viene succhiata da davanti. Di conseguenza una certa
quantità d'aria gira intorno all'ala da sotto per andare a riempire il vuoto lasciato da quest’aria. Il
fenomeno è simile alla circolazione d'acqua che si verifica intorno alla pala di un remo"

Quello che mi ha messo il dubbio è il pezzo che dice"Di conseguenza una certa
quantità d'aria gira intorno all'ala da sotto per andare a riempire il vuoto lasciato da quest’aria" .Il "Da sotto" io l'avevo interpretato che l'aria passa sotto l'ala in direzione concorde al moto del modello(cioè si oppone all'aria che passa sotto l'ala) per raggiungere il vuoto sul dorso dell'ala. Non capisco...
ronny_c non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 luglio 11, 23:33   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andykaw1
 
Data registr.: 29-07-2005
Residenza: In cima alle Alpi
Messaggi: 1.205
Ranox dove sei quando servi????

Cerca l'utente Ranox, ordinario della cattedra di aerodinamica applicata alla sapienza di Roma, sezione sperimentale!!
Lui con 2, massimo 3 parole ti spiega tutto.
Abbi fede, siediti e cercalo con calma.....
saluti,
Andrea
__________________
Jamara LX One S.E. powered SH Engine, ported by MaGu LRP S8BX Team Edition, powered by MaGu Engine E gli altri stanno a guardare....
andykaw1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 luglio 11, 00:01   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-01-2010
Residenza: ------
Messaggi: 2.380
Citazione:
Originalmente inviato da ronny_c Visualizza messaggio
mmm più o meno ho capito anche se non ne sò ancora niente di Kutta e Prandtl,ti scrivo il pezzo che mi ha fatto venire il dubbio:
"Davanti all'ala la velocità dell'aria ha una
componente verso l'alto, dietro ha una componente verso il basso. L'aria che si trova sopra l'ala
accelera decisamente verso il bordo posteriore; quella che sta sotto ha una piccola velocità in avanti.
Quali le cause di questo schema di circolazione? Diciamo innanzitutto che a basse velocità di volo
l'aria può essere trattata come un fluido incomprimibile: il suo volume non può cambiare e non
devono crearsi vuoti. Ma poiché sopra l'ala si è prodotta una diminuzione di pressione, altra aria
(che poi sarà espulsa verso il basso dietro) viene succhiata da davanti. Di conseguenza una certa
quantità d'aria gira intorno all'ala da sotto per andare a riempire il vuoto lasciato da quest’aria. Il
fenomeno è simile alla circolazione d'acqua che si verifica intorno alla pala di un remo"

Quello che mi ha messo il dubbio è il pezzo che dice"Di conseguenza una certa
quantità d'aria gira intorno all'ala da sotto per andare a riempire il vuoto lasciato da quest’aria" .Il "Da sotto" io l'avevo interpretato che l'aria passa sotto l'ala in direzione concorde al moto del modello(cioè si oppone all'aria che passa sotto l'ala) per raggiungere il vuoto sul dorso dell'ala. Non capisco...
Si, è la teoria di kutta-macomediavolosechiama: è matematica pura, mi dici come fai a capirci qualcosa se non sai nemmeno le basi?
Se compri il libro che ti è stato consigliato e hai un minimo di costanza, questo ti prende per mano e ti porta a comprendere queste teorie con molta più facilità che su un forum.
Comunque, becca: questo è prandtl che come detto riprende la teoria di kutta-etc.etc. per le ali di allungamento finito, ed è molto più utile della teoria originale, ma le integrali te le risolvi tu

http://www.raucci.net/Appunti/prandtl.pdf

quando hai finito torna che vediamo cosa è il coefficiente di oswold
__________________
Max


http://www.gaapallini.it/

Ultima modifica di max_c26acro : 06 luglio 11 alle ore 00:08
max_c26acro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 luglio 11, 00:06   #8 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.667
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da ronny_c Visualizza messaggio
mmm più o meno ho capito anche se non ne sò ancora niente di Kutta e Prandtl,ti scrivo il pezzo che mi ha fatto venire il dubbio:
"Davanti all'ala la velocità dell'aria ha una
componente verso l'alto, dietro ha una componente verso il basso. L'aria che si trova sopra l'ala
accelera decisamente verso il bordo posteriore; quella che sta sotto ha una piccola velocità in avanti.
Quali le cause di questo schema di circolazione? Diciamo innanzitutto che a basse velocità di volo
l'aria può essere trattata come un fluido incomprimibile: il suo volume non può cambiare e non
devono crearsi vuoti. Ma poiché sopra l'ala si è prodotta una diminuzione di pressione, altra aria
(che poi sarà espulsa verso il basso dietro) viene succhiata da davanti. Di conseguenza una certa
quantità d'aria gira intorno all'ala da sotto per andare a riempire il vuoto lasciato da quest’aria. Il
fenomeno è simile alla circolazione d'acqua che si verifica intorno alla pala di un remo"

Quello che mi ha messo il dubbio è il pezzo che dice"Di conseguenza una certa
quantità d'aria gira intorno all'ala da sotto per andare a riempire il vuoto lasciato da quest’aria" .Il "Da sotto" io l'avevo interpretato che l'aria passa sotto l'ala in direzione concorde al moto del modello(cioè si oppone all'aria che passa sotto l'ala) per raggiungere il vuoto sul dorso dell'ala. Non capisco...
lasciando stare le ranocchie basta leggersi questo su wiki:
Portanza - Wikipedia

oppure tutto il papiro:
Portanza - Wikipedia

Robbè
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 luglio 11, 00:08   #9 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.667
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da max_c26acro Visualizza messaggio
Si, è la teoria di kutta-macomediavolosechiama: è matematica pura, mi dici come fai a capirci qualcosa se non sai nemmeno le basi?
Se compri il libro che ti è stato consigliato e hai un minimo di costanza, questo ti prende per mano e ti porta a comprendere queste teorie con molta più facilità che su un forum.
Comunque, becca: questo è prandtl che come detto riprende la teoria di kutta-etc.etc. per le ali di allungamento finito, ed è molto più utile della teoria originale, ma le integrali te le risolvi tu

http://www.raucci.net/Appunti/prandtl.pdf
questo lo avevo evitato, per ovvi motivi

adesso ti tocca spiegargli anche le winglet ed a cosa servono.

io levo le tende

Robbè
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 luglio 11, 00:11   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-01-2010
Residenza: ------
Messaggi: 2.380
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio
questo lo avevo evitato, per ovvi motivi

adesso ti tocca spiegargli anche le winglet ed a cosa servono.

io levo le tende

Robbè
pure io
__________________
Max


http://www.gaapallini.it/
max_c26acro non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Lucidazioni su Gomma in Spugna e Motore CyberCrasher Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 14 28 giugno 09 23:42
Forum Aerodinamica Moonlight Software 2 01 dicembre 06 15:38
aerodinamica motori Danilo Aeromodellismo 3 29 marzo 06 11:34
esperimenti di aerodinamica rangotango Aeromodellismo 27 23 febbraio 06 18:36
Parliamo un po' di aerodinamica fai4602 Aeromodellismo 30 23 luglio 05 00:55



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 01:16.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002