Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 31 ottobre 15, 00:06   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-08-2012
Residenza: schio
Messaggi: 3
info mode 2

ciao a tutti, dopo qualche discussione in campetto volevo capire da voi se:

avete riscontrato qualche restrizione o difficolta a volare con aliante in mode 2? qualche acrobazia non riesce? o è solo questione di abitudine?
grazie
a
decaz non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 ottobre 15, 06:03   #2 (permalink)  Top
dpl
User
 
Data registr.: 14-03-2005
Messaggi: 3.618
Citazione:
Originalmente inviato da decaz Visualizza messaggio
ciao a tutti, dopo qualche discussione in campetto volevo capire da voi se:

avete riscontrato qualche restrizione o difficolta a volare con aliante in mode 2? qualche acrobazia non riesce? o è solo questione di abitudine?
grazie
a
Solo questione di abitudine.
magari, ma non lo potremo mai sapere perché rimane un'esperienza soggettiva, potrebbe essere meglio per alcuni versi e peggio per altri. Così come gli altri mode.
ma il due è un modo diffuso ed apprezzato.
dpl non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 ottobre 15, 07:05   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-08-2012
Residenza: schio
Messaggi: 3
Citazione:
Originalmente inviato da dpl Visualizza messaggio
Solo questione di abitudine.
magari, ma non lo potremo mai sapere perché rimane un'esperienza soggettiva, potrebbe essere meglio per alcuni versi e peggio per altri. Così come gli altri mode.
ma il due è un modo diffuso ed apprezzato.
grazie, molto chiaro
decaz non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 ottobre 15, 11:36   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andreis
 
Data registr.: 23-12-2007
Residenza: Monza
Messaggi: 3.905
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da dpl Visualizza messaggio
Solo questione di abitudine.
magari, ma non lo potremo mai sapere perché rimane un'esperienza soggettiva, potrebbe essere meglio per alcuni versi e peggio per altri. Così come gli altri mode.
ma il due è un modo diffuso ed apprezzato.
Si, è una di quelle questioni che da sempre generano discussioni, proprio perché inevitabilmente coinvolge sia le convinzioni personali, che le abitudini del posto di dove si inizia a volare, dall'esperienza di chi ha fatto il brevetto, o chi ha giocato con la cloche dei simulatori, dalla squadra di calcio per cui si tifa ecc......

Già, magari al di la della sfera soggettiva, esistono pro e contro di ciascuno.

Personalmente volo Modo1, 80% con alianti, e per le me abitudini lo preferisco, ma ho avuto modo di volare in Modo2, e non mi faccio tanti problemi passare da un modo all'altro.

Mode1 :
- Offre il disaccoppiamento totale tra il comando Alettoni ed il Profondità e ciò facilita l'esecuzione di traiettorie "pure" in Acrobazia, e ciò viene a favore quando in particolare quando si vola in Rovescio, come ad esempio spesso accade a chi vola con l'Aliante in Pendio ed ama permanere in volo rovescio per intere sequenze e passaggi ripetuti..., in tal senso aiuta non poco.
... anche se poi la pulizia e precisione del volo dipendono dagli input del pilota e sono totalmente indipendenti dal Modo .
- Un'altro ambito in cui è apprezzato il disaccoppiamento tra Profondità ed Alettoni offerto dal Modo1 è il volo in Termica, specie per quelli a cui piace termicare senza troppi mix radio attivi con l'intento di minimizzare gli input correttivi.
- Ad esclusione di alcune enclave, il Modo1 è il più diffuso in Europa.
- E' quasi impossibile trovare un pilota Modo1 che non ne sia contento, o che voglia cambiare a Modo2.
- Innumerevoli Campionati sono stati vinti da piloti Modo1.

Modo2:
- E' il modo più usato in NordAmerica ed in Trentino AltoAdige, ed il modo "naturale" dei piloti Full Scale.
- Necessita attenzione nel disaccoppiare gli assi di Rollio e Profondità, ma l'abitudine elimina in gran parte tale difficoltà.
- Vero è che esistono anche Grandissimi Campioni che volano Modo2..., ma si sa che i campioni non badano a certe sottigliezze
- E' quasi impossibile trovare un pilota Modo2 che non ne sia contento, o che voglia cambiare a Modo1.

E lo stesso accade per i mooooolto più rari che volano Modo3 (ho spesso volato a fianco ad un compagno di pendio brevettato, ed affezionato a tale modo "mancino"), e mosche bianche in Modo4 (mai conosciuto uno..)

Se si tratta di decidere quale Modo deve diventare il proprio, è di gran lunga preferibile adottare quello più diffuso del luogo dove si intende volare .

Mentre irrigidirsi su certe convinzioni , non paga quanto la possibilità di passarsi tra compagni il radiocomando durante il volo , sia agli inizi quando si fatica a trovare i giusti Settaggi e gli automatismi non sono ancora acquisiti al 100%, e dove il Maestro te la passa già Trimmata ed in Sicurezza, che più avanti quando trovi un Buon Settaggio e lo vuoi far provare o condividere col compagno (certo, a chi piace far tutto da solo non fa alcuna differenza...).

Ad ognuno la scelta che meglio si adatta alle proprie attitudini .

Antonio.
__________________
ha ragione Simone: la gente non sta affatto bene.....
andreis non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 ottobre 15, 17:39   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di porcu69
 
Data registr.: 05-07-2004
Residenza: vengo da sinistraaaaa
Messaggi: 4.132
Io dovrei essere un modo 4 .........alettoni e butterlfy (o gas) sullo stick di sinistra ed equilibratore e direzionale su quello di destra.
Inizialmente volavo con il mode1, ma poi mi sono adattato ai miei compagni di merende Folignati.
__________________
Tendenza: Chuck Yeager Volatile: Aquila Elemento: Titanio
porcu69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 ottobre 15, 19:21   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pierrecruset
 
Data registr.: 18-10-2005
Residenza: Saluzzo (CN)
Messaggi: 1.579
Mode2; Sono fortemente destro e facevo fatica con i comandi disaccopiati.

Così mi trovo molto meglio anche se per alcune manovre acrobatiche (che tanto non sarei in grado di fare ) richiede molta sensibilità.

Valgono i pollici e anche la radio in quando stick ben regolabili fan la differenza.
Raramente i mode 2 pilotano a pollici, quasi tutti hanno radio a pulpito e pilotano con pollice e indice (proprio perchè serve più sensibilità). Per questo motivo di solito hanno già gli esponenziali incorporati nei due ditini...

Tra i vantaggi del mode 2 in pendio segnalo che volendo puoi liberare una mano e con quella scacciare mosche, grattare il naso (o altre parti a scelta), percuotere un amico che quasi ti centra, il tutto continuando a pilotare senza problemi.
__________________
Se non vedi le cose negative del mondo che ti circonda vivi in un paradiso per idioti» (Jaggi Vasudev)
http://charliebrown.altervista.org/
pierrecruset non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 ottobre 15, 21:23   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di h4mst3r
 
Data registr.: 29-09-2013
Residenza: Genova / M.Cucco
Messaggi: 1.176
Quando ho iniziato ho scelto il modo2 perché l'idea di uno stick come la barra dei veri mi piaceva e piace molto, inoltre come già detto spesso voli con una mano sola. Nonostante questo mi capita di pilotare modo1, e oramai non ci penso più tanto...



Confermo che il disacoppiamento di alettoni e profondità aiuta, ma se cabro violento e ci metto del timone la questione non é molto diversa...



Mode 2 col pollice.



Ma il bello é che ognuno sceglie come più gli piace.
__________________
DAIDAIDAIDAIDAI LANCIALANCIALANCIALANCIALANCIAAAA
[...] a me, piace "volare"... [...]
h4mst3r non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 ottobre 15, 21:32   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di marcoswift
 
Data registr.: 02-08-2006
Messaggi: 219
Idem mode 4 pure io...come Bruckmann e Prettner!


Citazione:
Originalmente inviato da porcu69 Visualizza messaggio
Io dovrei essere un modo 4 .........alettoni e butterlfy (o gas) sullo stick di sinistra ed equilibratore e direzionale su quello di destra.
Inizialmente volavo con il mode1, ma poi mi sono adattato ai miei compagni di merende Folignati.
__________________
http://www.amgbelluno.it/
marcoswift non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 novembre 15, 09:47   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AndreaL
 
Data registr.: 31-12-2008
Residenza: Monaco di Baviera
Messaggi: 1.295
Qua in Germania 80% Mode2.
Io Mode1 per ragioni storiche (aerei, alianti, eli).
Con gli elicotteri il mode2 dicono che aiuti a fare meglio certe manovre.
Conosco gente passata da Mode1 a Mode2 per migliorare acrobazia con elicotteri (ricominciando tutto da capo....se qualcuno di voi pilota anche eli, sa cosa intendo!!)
AndreaL non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 novembre 15, 13:13   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di danielep
 
Data registr.: 09-12-2004
Residenza: Castelfranco Vto.
Messaggi: 2.533
Luca Pescante
vola in mode 1
e mi sembra che in acro con gli ely se la cava
__________________
Daniele Polo
il mio sito http://danielepolo.jimdo.com e dove volo www.rossanomodel.com
danielep non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Da Normal Mode a Scan Mode e viceversa su radio Hitec Optic 6 2.4 GHz stroccel Radiocomandi 5 17 gennaio 12 12:19
Balance Mode!!!! Qualche INFO simogta Batterie e Caricabatterie 5 15 settembre 11 12:21
mode 1, mode 2... ora scopro ch esiste mode 3.... aiutatemi vi prego Rivo! Elimodellismo Principianti 8 19 agosto 09 19:17
info radio e mode.... Antimo areafly 69 Radiocomandi 5 10 aprile 09 11:03
info comandi-mode Dave1970 Elimodellismo Principianti 13 16 gennaio 09 13:12



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 21:24.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002