Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Vela


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 06 marzo 15, 17:46   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andry-96
 
Data registr.: 14-10-2011
Residenza: Brescia
Messaggi: 4.419
Easy footy randa e fiocco

Ho voluto provare ad adattare un armo standard allo scafo della easy che mi è sempre sembrato un disegno interessante oltre ad essere realizzabile facilmente da tutti.

La disposizione diagonale complica un poco le cose: un bompresso fissato allo scafo come per tutti gli altri armi "Audizio" non sarebbe in stazza quindi bisogna creare un bompresso fissato al rig più simile agli armi delle urca footy.
Il gancio del bompresso va tenuto dentro alla scatola di stazza( dato che è parte dello scafo) quindi va indietreggiato e il bompresso sarà leggermente inclinato verso l' alto più precisamente il gancio è a 7cm da prua e il bompresso( tubetto da 4mm ) resta a 4mm sopra alla prua



Le altre differenze rispetto alla easy normale sono ovviamente la posizione dell'albero che sulla coperta è a 21mm (120mm da prua) dalla paratia stagna.
E la deriva in carbonio più rigida( ma cambia poco) e comoda per agganciare il trastro randa che ovviamente sarà più indietro. Per far entrare la barca( gancetto del bompresso compreso) va accorciata di circa 4mm( anche qualcosina in più per sicurezza ) in modo da far appoggiare il bompresso al bordo della scatola( non ho foto purtroppo ).
I servocomandi vanno posizionati internamente e si risolve facilmente con un supporto in vetronite( o carbonio ) appoggiato su due correntini in depron

La losca del timone è fissata attraverso una traversina in depron e plastichina cha lavora come il supporto dei servocomandi.
Il risultato è questo

Semplice e abbastanza leggera 515gr. di cui circa 305 nel bulbo usando Lipo 2s da 450mAh il peso è un poco alto per una easy ma con un poco di attenzione si toglie sicuramente qualche grammo e volendo esagerare si può rivestire la barca in oralight ( 40 gr. al metro quadro ) al posto del vinile ( 140 gr al metro quadro ) e fare una deriva più leggera ( ora 25 grammi trastro compreso ) ottenendo una barca estremamente leggera.
Ovviamente se avete qualche domanda o curiosità sono a vostra disposizione per chiarimenti
__________________
Footy ITA 107
andry-96 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 marzo 15, 11:50   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SeanTiago
 
Data registr.: 08-10-2012
Residenza: Torino
Messaggi: 420
Bella! la proverai in regata?
__________________
WWW.FOOTY-ITALIA.IT - Il sito italiano per le footy RC!
SeanTiago non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 marzo 15, 11:59   #3 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.598
Citazione:
Originalmente inviato da andry-96 Visualizza messaggio
...
Il gancio del bompresso va tenuto dentro alla scatola di stazza( dato che è parte dello scafo) quindi va indietreggiato e il bompresso sarà leggermente inclinato verso l' alto più precisamente il gancio è a 7cm da prua e il bompresso( tubetto da 4mm ) resta a 4mm sopra alla prua
la soluzione e` molto promettente a e speriamo che ora sia ben equilibrata come dovrebbe
E` una soluzione per montare un rig standard su uno scafo supersemplice e leggerissimo, per cui e` davvero promettente non solo come barca per iniziare.

Sarebbe molto utile sapere come e a cosa hai fissato il gancetto metallico che tiene il bompresso.
Hai messo una traversina in legno sotto la coperta in corrispondenza del gancio o qualche altro sistema?
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 marzo 15, 16:19   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andry-96
 
Data registr.: 14-10-2011
Residenza: Brescia
Messaggi: 4.419
Legno(per il piacere di Claudio ) non c'è ho usato solo materiali super semplici depron tubetti di carbonio o alluminio e plastichina per i rinforzi
Il gancetto è un tubetto di carbone da 3 fissato esattamente come le scarse della easy standard: traversine in depron e plastichina su coperta e fondo, il gancetto è incollato con epoxy al tubetto di carbonio
Non ho ancora testato le nuove centrature ma la barca mi sembrava interessante è appena ho tempo( ora sono in Germania torno sabato) la provo e vorrei usarla in regata ad avigliana per capirne le prestazioni
__________________
Footy ITA 107
andry-96 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 aprile 15, 09:34   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andry-96
 
Data registr.: 14-10-2011
Residenza: Brescia
Messaggi: 4.419
Easy footy randa e fiocco

Ho provato la barca sabato( e domenica in regata) e perdeva poco rispetto alla urca v4 di bolina e soffriva di piu le onde(penso a causa del fondo piatto) invece in poppa rendeva praticamente come la barca di Claudio, però se mette sotto tutta la prua inizia a soffrire a causa della coperta piatta che frena nell' acqua.
Mi è sembrata interessante e voglio riprovarla anche alla prossima regata poi vedremo, perché potrei allegerirla ancora( 515gr é un po troppo per una easy) e se lavoro bene e con attenzione potrei riuscire a farla sotto i 500gr con un bulbo da 310gr circa






__________________
Footy ITA 107

Ultima modifica di andry-96 : 03 aprile 15 alle ore 09:38
andry-96 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 maggio 15, 21:45   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Super K
 
Data registr.: 11-03-2015
Residenza: Genova
Messaggi: 130
Andrea hai usato delle soluzioni davvero interessanti... In Germania la barca camminava più del solito complimenti
__________________
Paul
Super K non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 maggio 15, 22:04   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andry-96
 
Data registr.: 14-10-2011
Residenza: Brescia
Messaggi: 4.419
Citazione:
Originalmente inviato da Super K Visualizza messaggio
Andrea hai usato delle soluzioni davvero interessanti... In Germania la barca camminava più del solito complimenti
Grazie
A dire il vero in germania la barca andava abbastanza bene anche grazie a qualche aiuto nelle regolazioni di Gigi
Il limite piu grande è la coperta piatta che se entra in acqua si pianta, infatti i migiori risultati li ho fatti venerdi quando il vento era meno rafficato, sabato soffrivo troppo i laschi e i bordi di poppa per cercare di entrare piu spesso in flotta a
Peró la barca mi ha dato buone impressioni e voglio preparare un nuovo scafo con qualche modifica: coperta tonda aggiungendo del depron sotto a coperta e fianchi e stondando tutto con tamponi di carta vetro
fare il fondo leggermente stondato aggiungendo 3mm di depron perché ora la barca è un po troppo pesante e va alzata un poco la linea di galleggiamento
Per il resto sto studiando qualche modifica tecnica per rendere il tutto piu leggero e sistemare qualche difetto, appena inizio a lavorarci posteró le foto e spiego tutto
__________________
Footy ITA 107
andry-96 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Easy Footy in depron claudio v Navimodellismo a Vela 867 07 maggio 22 14:52
Footy con fiocco Lollolo92 Navimodellismo a Vela 2 15 ottobre 14 11:55
Catamarano tipo easy footy Lollolo92 Navimodellismo a Vela 4 27 maggio 14 08:15
Superficie randa e fiocco xenos2 Navimodellismo a Vela 11 21 maggio 13 17:08
Randa + fiocco da cambiare grecale Navimodellismo a Vela 12 29 marzo 07 11:51



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23:59.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002