Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Motore


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 06 giugno 20, 18:15   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-03-2020
Residenza: Siena
Messaggi: 23
Resuscitare barchetta gig nikko?

Ciao a tutti!

L'altro giorno sono stato ad un fiume con la mia ragazza e mi venne in mente che da bambino comprai una barchetta della gig nikko che si chiamava vela rossa.

La barchetta la usai per pochissimo, un giorno mi cadde il telecomando a terra e si ruppe. Da allora la tengo in un armadietto nel suo polistirolo da quasi 20 anni.

Secondo voi... è possibile rimetterla in sesto, possibilmente con un telecomando da 2.4Ghz?

A casa ho 2 batterie 2s da 7.4V di una mia macchinina e mi è venuto in mente se si potesse cambiare un po tutto a questo punto... modifica dell'alimentazione (eliminando le 6 pile AA e implementando il pacchetto batteria già in possesso), esc, motore, eventuale elica più grande, servo(?)

Il tutto sarebbe da valutare ovviamente con la capacità che avrebbe la barchetta, parliamo di un giocattolo forse da 30cm.

Attualmente ho solo 1 foto perché sono lontano da casa in questo momento e non posso averla fra le mani. Posso pero farmi inviare delle foto da mio fratello.

Questo è un modello molto molto simile al mio https://www.youtube.com/watch?v=-zA5RgUdu4Y

Mi piacerebbe tanto poter giocarci nuovamente, mi è rimasto questo pallino anche perché già da nuovissima la misi nell'armadio, la usai davvero poco...

Attendo un riscontro da qualcuno di voi che ne capirà sicuramente più di me in materia! Grazie!!!
Icone allegate
Resuscitare barchetta gig nikko?-photo_2020-06-06_19-07-44.jpg  
Leopaceco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 giugno 20, 18:43   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 602
Citazione:
Originalmente inviato da Leopaceco Visualizza messaggio
Secondo voi... è possibile rimetterla in sesto, possibilmente con un telecomando da 2.4Ghz?
Direi di sì, dato che ha già il timone mobile e non il solito sistema vintage delle due eliche. Cambierei il minimo indispensabile, cioè TUTTO tranne l'elica e il motore che probabilmente va ancora benissimo.
Magari posta qualche foto del "didentro" della barca, così si può ragionare meglio.
Ci attacchi un ESC cinese, una infamata di radio, un servo a caso per il timone e sei a cavallo...
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 giugno 20, 09:07   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-03-2020
Residenza: Siena
Messaggi: 23
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Direi di sì, dato che ha già il timone mobile e non il solito sistema vintage delle due eliche. Cambierei il minimo indispensabile, cioè TUTTO tranne l'elica e il motore che probabilmente va ancora benissimo.
Magari posta qualche foto del "didentro" della barca, così si può ragionare meglio.
Ci attacchi un ESC cinese, una infamata di radio, un servo a caso per il timone e sei a cavallo...
son contento
si oggi mi faccio mandare un po di foto della barchetta dentro e fuori, cosi come dici tu ci si ragiona meglio e vi faccio vedere.
Leopaceco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 giugno 20, 13:10   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.767
Se ti fai fare foto anche
delle parti scassate, si
potrebbe valutare pure
l'eventuale riparazione, che
forse è cosa più conveniente.
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 giugno 20, 17:50   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-03-2020
Residenza: Siena
Messaggi: 23
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Se ti fai fare foto anche
delle parti scassate, si
potrebbe valutare pure
l'eventuale riparazione, che
forse è cosa più conveniente.
ecco ci sono riuscito a farmele inviare...

è lunga 28 cm, larghezza max 11cm, pesa 400g senza batterie.
Ho pensato che se implementassi il mio pacco batteria da circa 100g potrei recuperare qualcosa in peso. Pero devo dire che mi piacerebbe farla andare un po più forte, ricordo che non correva.
Ho un bel po di motorini a casa in una scatola (tutta roba con cui smanettavo da bambino).
Secondo te il motorino da quant'è? e che voltaggio ha? i miei pacchi batteria sono da 7.4V.
Un elica più grande forse sarebbe azzardata, perchè c'è solo qualche mm di distanza fra essa e lo scafo ( magari potrei trovarla con 3 pale? o comunque con un angolatura più accentuata per guadagnarci in allungo? )

lo scafo si chiude ad incastro, dove nel canale è presente una guarnizione che se non ricordo bene non era il massimo... qualcosina di acqua entrava sempre, infatti sopra sono presenti delle bocchette con tappo, dalle quali si fa defluire capottando la barca.

Nella foto in acqua mancano le 6 stilo AA

So benissimo che si tratta di un giocattolo da 4 soldi, però per me ha tanto valore affettivo, mi fa ricordare tempi passati
Icone allegate
Resuscitare barchetta gig nikko?-photo_2020-06-08_18-35-46.jpg   Resuscitare barchetta gig nikko?-photo_2020-06-08_18-31-29.jpg   Resuscitare barchetta gig nikko?-photo_2020-06-08_18-31-40.jpg   Resuscitare barchetta gig nikko?-photo_2020-06-08_18-31-49.jpg   Resuscitare barchetta gig nikko?-photo_2020-06-08_18-31-45.jpg  

Leopaceco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 giugno 20, 18:57   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.767
La prima cosa e' capire
se le batterie sono in serie
o ha più alimentazioni
Devo guardare bene le
foto, ma dai collegamenti
del portapile e' praticamen
te immediato.
Non so se ritieni o ti si e'
proprio rotto il trasmettitore
ma se e' funzionante allora
il problema è quasi sicuramen
te quella fumaggine bianca che
si vede in diversi punti sul cir
cuito a prora.Si toglie con deli
catezza e pazienza con uno
stuzzicadenti facendolo passare
sulle parti verniciate ( verdi)
del circuito.Deve sparire solo la
roba bianca che e'ossido e fa
cortocircuiti, il verde, le piste
di stagno e la vernice trasparente
devono restare integri.
In alcuni punti sarà delicatamente
da insistere, ma il bianco deve
venire via.
Ogni tanto bisogna spazzolare
via i residui staccati evitando
che rimangano a bordo...
Alfine una spruzzatina leggera
di olio al silicone (il più economico
da Lidl, ogni tanto si trova anche
se non e' molto persistente)
Sarebbe da dare una guardata
anche dall'altro lato di quel cir
cuito...
Vedrai che dopo tanto tempo
qcosa di simile ci sarà anche
nella trasmittente...
In linea di principio la lascerei
così dopo oliata anche ai metalli
del portapile e ai motori, (evitando
di oliare la zona spazzole) e ingras
sata all'alberino dell'elica.
Probabilmente riprende tranquil
lamente a funzionare.
Se e' valore affettivo ne rifarei
una ex novo di polistirolo.
Il polistirolo costa nulla, la batteria
e i motori li hai (occhio al voltaggio
però) , ci vuole la radio.Se nn l'hai
o ne prendi una usata da poco
(40\50€) o, se nn vuoi spendere,
pigli una macchinina telecomandata
dal cinese o in qche mercatino e ci
trovi un circuito tipo quello della tua
barchina.

Ultima modifica di giocavik : 08 giugno 20 alle ore 19:03
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 giugno 20, 20:07   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-03-2020
Residenza: Siena
Messaggi: 23
no ma sono piu che sicuro che la barchetta in quanto tale funzioni perfettamente, io ruppi il telecomando x pilotarla, non ho mai avuto problemi con la barchetta.
Volevo potenziarla un po anche cambiando un po tutto, solo per il gusto di vederla girare nuovamente magari con una marcia in piu.
Pensavo di sostituire il motorino con uno leggermente più grande, un esc cinese, il telecomando non so... ne ho uno di una macchinina a 2.4ghz magari potrei usare quello.

fra un mesetto sarò a casa e potrò metterci le mani sopra
Leopaceco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 giugno 20, 20:09   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-03-2020
Residenza: Siena
Messaggi: 23
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
La prima cosa e' capire
se le batterie sono in serie
o ha più alimentazioni
Devo guardare bene le
foto, ma dai collegamenti
del portapile e' praticamen
te immediato.
Non so se ritieni o ti si e'
proprio rotto il trasmettitore
ma se e' funzionante allora
il problema è quasi sicuramen
te quella fumaggine bianca che
si vede in diversi punti sul cir
cuito a prora.Si toglie con deli
catezza e pazienza con uno
stuzzicadenti facendolo passare
sulle parti verniciate ( verdi)
del circuito.Deve sparire solo la
roba bianca che e'ossido e fa
cortocircuiti, il verde, le piste
di stagno e la vernice trasparente
devono restare integri.
In alcuni punti sarà delicatamente
da insistere, ma il bianco deve
venire via.
Ogni tanto bisogna spazzolare
via i residui staccati evitando
che rimangano a bordo...
Alfine una spruzzatina leggera
di olio al silicone (il più economico
da Lidl, ogni tanto si trova anche
se non e' molto persistente)
Sarebbe da dare una guardata
anche dall'altro lato di quel cir
cuito...
Vedrai che dopo tanto tempo
qcosa di simile ci sarà anche
nella trasmittente...
In linea di principio la lascerei
così dopo oliata anche ai metalli
del portapile e ai motori, (evitando
di oliare la zona spazzole) e ingras
sata all'alberino dell'elica.
Probabilmente riprende tranquil
lamente a funzionare.
Se e' valore affettivo ne rifarei
una ex novo di polistirolo.
Il polistirolo costa nulla, la batteria
e i motori li hai (occhio al voltaggio
però) , ci vuole la radio.Se nn l'hai
o ne prendi una usata da poco
(40\50€) o, se nn vuoi spendere,
pigli una macchinina telecomandata
dal cinese o in qche mercatino e ci
trovi un circuito tipo quello della tua
barchina.
secondo te che motorino monta? io so che i motorini elettrici vanno in ordine di grandezza ad es. 280 370 540 ecc. il mio cosa sarà? qualcosa come 150? (non so sto buttando alla cieca)

il servo si può adattare ad un nuovo esc?
Leopaceco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 giugno 20, 00:38   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 602
Allora:
1) Non potenziare nulla. La barchina è tutta nostalgia e niente performance, non ha senso cambiare il motore, saresti costretto a cambiare tutto il sistema asse-elica e poi sarebbe sbagliato l'assetto... Lascia perdere, è carinissima così.
2) E' tutto nuovo di pacca, non c'è niente di rotto. Se trovassi una SUA trasmittente sareppe pronta all' uso. Puoi persino evitare di cambiare il portapile, la carichi a Eneloop e ti va lo stesso (le pile alcaline hanno un voltaggio più alto che però si abbassa subito).
Al posto di quell'accrocco paleolitico metti un servino come si deve, il timone ha già i leveraggi pronti. Magari dovrai fare un portaservo con un pezzetto di plastica, poca roba.
Idem per l'elettronica, quella specie di tostapane lo sostituisci con un vassoietto su cui fissi ricevente ed ESC.
Un po' di grasso qui e là, fatto e pronta all' uso.

Non lasciarti incantare dalle sirene dei brushless e degli ESC raffreddati ad acqua, non sarà MAI un racer...

PS per chiarire: il servo si collega alla RICEVENTE. L'ESC è anche lui un servo, solo che regola elettronicamente la velocità. L'ESC si collega alla ricevente, a cui di solito fornisce anche corrente al giusto voltaggio (circuito BEC). Quello che hai adesso è un servo giurassico, non lo colleghi a niente di moderno.

Ultima modifica di seengapoor : 09 giugno 20 alle ore 00:42
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 giugno 20, 14:17   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-03-2020
Residenza: Siena
Messaggi: 23
va bene ho capito, non puo andare piu veloce

Se posso chiederti... perche un servo nuovo? Mi pare che girava bene la barchetta, che pro otterrei?

Mi metto alla ricerca di tutto allora

Grazie
Leopaceco non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Gig Nikko Help 888vita Circuiti Elettronici 27 19 maggio 12 12:16
Gig Nikko Help 888vita Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 14 06 aprile 12 16:47
gig nikko debilu Automodellismo 2 17 aprile 11 13:27
La rossa Gig Nikko da 4,5 v a 9,6 v Neo MonTana Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 18 15 gennaio 09 11:38



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 18:58.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002