Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo società e istituzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 14 aprile 21, 18:55   #51 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Karayatwo
 
Data registr.: 09-02-2018
Residenza: Cento
Messaggi: 122
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Questa è una porcheria che in campo aeronautico non ha alcun senso......
Non è il pilota dell'aereo che si deve informare......ma è quello del drone che deve chiedere un Notam per la specifica missione che deve compiere.....
I mezzi con persone a bordo DEVONO avere la precedenza su quelli radioguidati.....
Sarebbe un macello. E' già pieno di notam spazzatura con informazioni al limite dell'incredibile. Immagina la quantità di notam da consultare se ogni singola attività ne generasse uno. Sarebbe tutto tranne che sicuro, con il rischio, a pagina 12 magari, di perdersi un notam davvero significativo in mezzo a decine di operazioni ininfluenti ai più.
Non è certo la prima volta che un notam invita a consultare sul sito di una compagnia privata lo stato di un certo servizio. Dal mio punto di vista è molto più pratico che chi è interessato ad operare a quelle quote possa andare a vedere in un solo sito dove sono raccolte tutte le informazioni comode comode disegnate su una cartina.
L'unico dubbio è sul tipo di abbonamento che è richiesto per aver accesso a quelle informazioni...
__________________
I miei modelli (Wip)
Karayatwo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 aprile 21, 18:59   #52 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.713
Citazione:
Originalmente inviato da Karayatwo Visualizza messaggio
Sarebbe un macello. E' già pieno di notam spazzatura con informazioni al limite dell'incredibile. Immagina la quantità di notam da consultare se ogni singola attività ne generasse uno. Sarebbe tutto tranne che sicuro, con il rischio, a pagina 12 magari, di perdersi un notam davvero significativo in mezzo a decine di operazioni ininfluenti ai più.
Non è certo la prima volta che un notam invita a consultare sul sito di una compagnia privata lo stato di un certo servizio. Dal mio punto di vista è molto più pratico che chi è interessato ad operare a quelle quote possa andare a vedere in un solo sito dove sono raccolte tutte le informazioni comode comode disegnate su una cartina.
L'unico dubbio è sul tipo di abbonamento che è richiesto per aver accesso a quelle informazioni...
Sarebbe allora più sicuro non fare volare i droni in modo autonomo fuori dal campo visivo........
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 aprile 21, 18:59   #53 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
AGL........leggere cos'è......
AGL - Above ground level - Al di sopra del livello del suolo

infatti il NOTAM sta dicendo attenzione che al di sotto dei 120m dalla superficie POSSONO essere presenti UAS IN VOLO IN BVLOS e invitano a consultare D-FLIGHT 24 ore prima per evitare il rischio collisioni.

(perche i nostri modellini sono AEROMOBILI e valgono le regole dell'aria nella quale SEMPRE L'ALTRO ha la precedenza)
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 aprile 21, 19:17   #54 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ste41
 
Data registr.: 27-04-2006
Residenza: Zanica (Bg)
Messaggi: 3.711
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio
non solo cassa.
Si stanno parando il LORO culo per il giorno che un UAS (più drone che aeromodello) finirà addosso ad un VDS o AG o nelle pale di un elicottero di soccorso.
E anche i piloti sono turbati dal notam allegato.


Penso che impatterà più che altro il soccorso, che piglia parte e atterra "dove capita"

Operazioni di volo sotto i 150m devono essere autorizzate prima, quindi ben pianificate, e vengono fatte tutte le verifiche del caso.
Un controllo in più è chiaramente una rottora che non capisco perchè debba essere fatta su un portale diverso da quello dell'aip
__________________
Citazione:
Originalmente inviato da un mod Visualizza messaggio
Dire di essere in male fade equivale a minaccia...
Ste41 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 aprile 21, 19:25   #55 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Karayatwo
 
Data registr.: 09-02-2018
Residenza: Cento
Messaggi: 122
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Sarebbe allora più sicuro non fare volare i droni in modo autonomo fuori dal campo visivo........
Eh sarebbe bello, come tante altre cose, tipo bandire i non abilitati IFR dai ctr (ok ok era una battuta), ma seriamente, ormai bisogna riuscire a convivere tutti, anche con i senza pilota. Fatti adesso che non vola nessuno questi discorsi sembrano assurdi, ma appena si ritornerà ai livelli di un anno e mezzo fa, avere regole comuni e uniformi sarà un bene, o almeno questa è la mia opinione personale. (che poi ci debbano essere le giuste deroghe e facilitazioni per attività come la nostra, se fatte alle giuste condizioni, non ci piove)
__________________
I miei modelli (Wip)
Karayatwo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 aprile 21, 19:52   #56 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.713
Citazione:
Originalmente inviato da Karayatwo Visualizza messaggio
Eh sarebbe bello, come tante altre cose, tipo bandire i non abilitati IFR dai ctr (ok ok era una battuta), ma seriamente, ormai bisogna riuscire a convivere tutti, anche con i senza pilota. Fatti adesso che non vola nessuno questi discorsi sembrano assurdi, ma appena si ritornerà ai livelli di un anno e mezzo fa, avere regole comuni e uniformi sarà un bene, o almeno questa è la mia opinione personale. (che poi ci debbano essere le giuste deroghe e facilitazioni per attività come la nostra, se fatte alle giuste condizioni, non ci piove)
Il mio punto di vista non è quello del liner ma della scuola di volo....ATO........
....certo che vedere dare precedenze a mezzi senza persone a bordo e, al momento, senza alcuna ridondanza sugli impianti mi mette qualche brivido giù per la schiena...... già il drone è fuori dal campo visivo del pilota, ma se succede un guasto dove potrebbe andare a finire.....??
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 aprile 21, 20:08   #57 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.939
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da Ste41 Visualizza messaggio
Penso che impatterà più che altro il soccorso, che piglia parte e atterra "dove capita"

Operazioni di volo sotto i 150m devono essere autorizzate prima, quindi ben pianificate, e vengono fatte tutte le verifiche del caso.
Un controllo in più è chiaramente una rottora che non capisco perchè debba essere fatta su un portale diverso da quello dell'aip

Hai centrato perfettamente il problema.
Pilota Heli del 118, si abbassa dove capita, per soccorso, con un AB da X posti...
deve guardare alberi, cavi alta tensione, gente a terra che potrebbe prendersi detriti in faccia, dove posare i pattini, mano sulla cloche, piedi sulla pedaliera...
APRIRE IL TELEFONO E CONSULTARE D-FLIGHT.


Secondo te?
Fossi il pilota del 118 smetterei di volare.
Se gli finisee un drone tra le pale.. di chi sarebbe la colpa?
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 aprile 21, 20:53   #58 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Karayatwo
 
Data registr.: 09-02-2018
Residenza: Cento
Messaggi: 122
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Il mio punto di vista non è quello del liner ma della scuola di volo....ATO........
....certo che vedere dare precedenze a mezzi senza persone a bordo e, al momento, senza alcuna ridondanza sugli impianti mi mette qualche brivido giù per la schiena...... già il drone è fuori dal campo visivo del pilota, ma se succede un guasto dove potrebbe andare a finire.....??
I brividi li abbiamo tutti alla prospettiva di un "tappeto" di droni in servizio sulle nostre teste, ma magari hanno ragione loro ed è il progresso... si vedrà immagino.
Non avendo interesse nel bvlos non ho approfondito a dovere, ma anche a me son sembrati requisiti tecnici un po' blandi per fare sostanzialmente un ifr a bassissima quota. C'è da dire che le operazioni "manned" sotto i 400 piedi sono relativamente una nicchia anche loro, e nel caso di elisoccorso, vvff etc, il controllo su d-flight potrebbe esser fatto dalla centrale di controllo al ricevimento della chiamata.
Scusate l'OT.
__________________
I miei modelli (Wip)
Karayatwo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 aprile 21, 21:37   #59 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.658
...boh...ricordavo che sul territorio Nazionale...il divieto di sorvolo era: sempre e per tutti, (..tranne che autorizzati..) al di sotto di 100m...(..200 per i centri abitati..)..nn si capisce la novita'...e' cambiata la legge da una 20ina di anni..?..
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Campo volo Marina di Campo - Isola d'Elba - agosto 2017 Giovanni_Barni Elimodellismo in Generale 0 12 agosto 17 00:32
Campo volo Marina di Campo - Isola D'Elba corra Aeromodellismo 12 11 agosto 17 14:01



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:33.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002