Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Micromodelli


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 22 febbraio 11, 08:17   #3011 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Rottweiler.Ve
 
Data registr.: 27-08-2005
Residenza: Mestre (VE)
Messaggi: 800
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da volare è impossibile Visualizza messaggio
In appena tre mesi............omissis.........
Voglio che il 450 si accenda a 10 metri da me e dalla radio, così se impazzisce o parte sparato ho tutto il tempo di togliere l'alimentazione pigiando solo un pulsante, non mi interessa se si disintegra basta che non faccia male a cose persone e animali.
L'assicurazione paga le responsabilità civili, ma non restituisce i danni permanenti a chi li ha ricevuti.
Monterò un micro ricevitore a 438 Mhz con relè passo passo dipolare.
A parte che mi pare che TUTTI gli eli lavorino così, da neofita direi che è fondamentale poter spegnere il rotore tramite tx, non solo per i danni a terzi, ma anche per limitare, se possibile, i malanni in caso di atterraggio di......sfortuna.
E poi perchè è giusto che sia così................
__________________
Max flies with ===> DX8 - Sebart Wind 50 SE - Phoenix Model Tiger 40 - CopterX 450 SE V2 FBL - Jamara Siai Marchetti SF260- HK 600 "Alignizzato" FBL
------------------------- " Nel dubbio, giù tutto!" ---------------------------
Rottweiler.Ve non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 febbraio 11, 10:37   #3012 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Modellismo Eur
 
Data registr.: 25-09-2005
Residenza: Ardea (Roma)
Messaggi: 1.718
Immagini: 12
Invia un messaggio via MSN a Modellismo Eur
ragazzi vendo il mio solo pro con 2 lipette a 50€ se vi interessa.
__________________

Modellismo Eur non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 febbraio 11, 23:48   #3013 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di volare è impossibile
 
Data registr.: 13-04-2007
Messaggi: 102
Uno Start di sicurezza per heli classe 450.

Citazione:
per l'alimentazione esiste l'hold, presente su quasi tutte le radio(o quelle che meritano questo nome)...cerca nelle istruzioni della radio e vedi se lo trovi...
La mia radio ha attiva quella funzione, tuttavia nonostante l' idle up disattivato e l'hold settato a motore escluso per poco non mi tranciavo una mano con ulteriore lifting al viso.

No ! Occorrono maggiori margini di sicurezza, l'alimentazione deve essere data come nel razzimodellismo.

Credo che avviando a distanza di sicurezza l'alimentazione tra lipo e ricevente, si possa avere il tempo di intervenire in caso di :

1 ) avaria della ricevente o della trasmittente;

2) interferenze nella frequenza operativa;

3) partenze improvvise per errori di settaggio radio o inversione del gas.
__________________
"volare è impossibile" era un sognatore io continuerò nelle orme di mio Padre.
Matilde sua figlia.
volare è impossibile non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 febbraio 11, 09:46   #3014 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eriskio
 
Data registr.: 18-03-2010
Residenza: Genova
Messaggi: 1.114
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da volare è impossibile Visualizza messaggio
La mia radio ha attiva quella funzione, tuttavia nonostante l' idle up disattivato e l'hold settato a motore escluso per poco non mi tranciavo una mano con ulteriore lifting al viso.

No ! Occorrono maggiori margini di sicurezza, l'alimentazione deve essere data come nel razzimodellismo.

Credo che avviando a distanza di sicurezza l'alimentazione tra lipo e ricevente, si possa avere il tempo di intervenire in caso di :

1 ) avaria della ricevente o della trasmittente;

2) interferenze nella frequenza operativa;

3) partenze improvvise per errori di settaggio radio o inversione del gas.
Anche se l'argomento è OT qui, visto che il 3ad è dedicato al Solo Pro e non ai 450 e alla sicurezza, vorrei dire che, come la buona prassi insegna:
  1. 1) L'HOLD va' settato correttamente: va' impostato il range MAX/MIN sull'ESC anzitutto e l'hold deve essere "trimmato" ad un valore negativo (per essere sicuri che stacchi il motore completamente!). Per fare tutto ciò si procede sperimentando "in laboratorio" come descritto al punto 5 "Prove di configurazione radio" (verificando quindi che l'HOLD funzioni correttamente e spenga effettivamente il motore!)
  2. 2) il motore elettrico dell'eli SI AVVIA ad almeno 5 metri dal pilota, tramite il solito comando di HOLD.
  3. 3) L'HOLD va' tenuto SEMPRE INSERITO eccetto quando si vola.
  4. 4) bisogna settare correttamente il FAILSAFE della radio in modo che se si perde il segnale il motore di spenga (pazienza per l'eli ma almeno non ci facciamo male).
  5. 5) Non possono esistere "Errori di settaggio della radio" tali da far avviare accidentalmente il motore. Occorre conoscere a fondo la propria radio, il significato dei vari parametri, e in ogni caso i settaggi vanno sperimentati a fondo prima "in laboratorio" (ad esempio rimuovendo il pignone dal motore o meglio allontanando il motore dall'ingranaggio o ancora smontando pale e palini dall'elicottero) in modo tale che l'avvio del motore non possa causare danni.
  6. 6) Dal 400 in sù non si deve neanche pensare di avviare il rotore in un ambiente chiuso che sia meno di 20 metri x 20 metri. Le pareti in muratura laterali sono un rischio enorme (in caso di impatto pezzi e schegge delle pale - e non solo! - possono rimbalzare violentamente ad altezza d'uomo).

Il rischio piu' grosso che vedo è che si perda il controllo dell'eli quando è in volo (ad esempio perchè per motivi di luce/vista/distanza si perde l'orientamento): bisogna essere pronti ed avere l'istinto di agire rapidamente sull'HOLD, per evitare di fare danni seri senza cercare di recuperare l'eli ad ogni costo.
Quando si va' al campo la serie di operazioni TASSATIVE da fare sono:
  1. si accende la TX,
  2. si inserisce l'HOLD,
  3. si collega la batteria e si attende l'inizializzazione di gyro e ESC,
  4. si prova a muovere lo stick del piatto e vedere che i servi rispondano,
  5. ci si allontana dall'heli almeno di 5 metri
  6. si fa' un respiro profondo controllando che la radio sia in posizione corretta e gli stick siano dove devono essere (specie quello del gas); di essere in posizione comoda; che intorno all'eli non ci sia nessuno e che il campo di volo sia libero da ostacoli; di non avere pruriti o il naso che gocciola o gli occhiali appannati.
  7. si leva l'HOLD e si parte.
  8. in caso levando l'HOLD l'eli non si avviasse, non tentare misure avventate ed estemporanee, ma ripetere il controllo della configurazione e dei settaggi CON CALMA, avendo cura ad esempio di sganciare il motore o smontando le pale.

Spero siano indicazioni utili (almeno in parte)

Ciao
__________________
AGEM Genovamodel.it
eriskio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 febbraio 11, 15:19   #3015 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cipher
 
Data registr.: 05-09-2010
Residenza: napoli
Messaggi: 176
Citazione:
Originalmente inviato da eriskio Visualizza messaggio
Anche se l'argomento è OT qui, visto che il 3ad è dedicato al Solo Pro e non ai 450 e alla sicurezza, vorrei dire che, come la buona prassi insegna:
  1. 1) L'HOLD va' settato correttamente: va' impostato il range MAX/MIN sull'ESC anzitutto e l'hold deve essere "trimmato" ad un valore negativo (per essere sicuri che stacchi il motore completamente!). Per fare tutto ciò si procede sperimentando "in laboratorio" come descritto al punto 5 "Prove di configurazione radio" (verificando quindi che l'HOLD funzioni correttamente e spenga effettivamente il motore!)
  2. 2) il motore elettrico dell'eli SI AVVIA ad almeno 5 metri dal pilota, tramite il solito comando di HOLD.
  3. 3) L'HOLD va' tenuto SEMPRE INSERITO eccetto quando si vola.
  4. 4) bisogna settare correttamente il FAILSAFE della radio in modo che se si perde il segnale il motore di spenga (pazienza per l'eli ma almeno non ci facciamo male).
  5. 5) Non possono esistere "Errori di settaggio della radio" tali da far avviare accidentalmente il motore. Occorre conoscere a fondo la propria radio, il significato dei vari parametri, e in ogni caso i settaggi vanno sperimentati a fondo prima "in laboratorio" (ad esempio rimuovendo il pignone dal motore o meglio allontanando il motore dall'ingranaggio o ancora smontando pale e palini dall'elicottero) in modo tale che l'avvio del motore non possa causare danni.
  6. 6) Dal 400 in sù non si deve neanche pensare di avviare il rotore in un ambiente chiuso che sia meno di 20 metri x 20 metri. Le pareti in muratura laterali sono un rischio enorme (in caso di impatto pezzi e schegge delle pale - e non solo! - possono rimbalzare violentamente ad altezza d'uomo).

Il rischio piu' grosso che vedo è che si perda il controllo dell'eli quando è in volo (ad esempio perchè per motivi di luce/vista/distanza si perde l'orientamento): bisogna essere pronti ed avere l'istinto di agire rapidamente sull'HOLD, per evitare di fare danni seri senza cercare di recuperare l'eli ad ogni costo.
Quando si va' al campo la serie di operazioni TASSATIVE da fare sono:
  1. si accende la TX,
  2. si inserisce l'HOLD,
  3. si collega la batteria e si attende l'inizializzazione di gyro e ESC,
  4. si prova a muovere lo stick del piatto e vedere che i servi rispondano,
  5. ci si allontana dall'heli almeno di 5 metri
  6. si fa' un respiro profondo controllando che la radio sia in posizione corretta e gli stick siano dove devono essere (specie quello del gas); di essere in posizione comoda; che intorno all'eli non ci sia nessuno e che il campo di volo sia libero da ostacoli; di non avere pruriti o il naso che gocciola o gli occhiali appannati.
  7. si leva l'HOLD e si parte.
  8. in caso levando l'HOLD l'eli non si avviasse, non tentare misure avventate ed estemporanee, ma ripetere il controllo della configurazione e dei settaggi CON CALMA, avendo cura ad esempio di sganciare il motore o smontando le pale.

Spero siano indicazioni utili (almeno in parte)

Ciao

O.T. accettatissimo e utilissimo
__________________

N.E. free spirit(distrutto), solo pro...che bestiola
in silenzioso apprendimento
cipher non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 febbraio 11, 20:33   #3016 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Rottweiler.Ve
 
Data registr.: 27-08-2005
Residenza: Mestre (VE)
Messaggi: 800
Immagini: 1
.................................................. .....
__________________
Max flies with ===> DX8 - Sebart Wind 50 SE - Phoenix Model Tiger 40 - CopterX 450 SE V2 FBL - Jamara Siai Marchetti SF260- HK 600 "Alignizzato" FBL
------------------------- " Nel dubbio, giù tutto!" ---------------------------
Rottweiler.Ve non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 febbraio 11, 17:03   #3017 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-02-2011
Residenza: Verona
Messaggi: 2
ciao sono nuovo e vorrei un grande aiuto io ho preso da poco un elicotterino si chiama nine eagleg e non riesco a farlo partire !! cioè non mi si accende come faccio? se avete un manuale in italiano e se potete farmelo recapitare ve ne sarò grato!!
robyone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 11, 10:07   #3018 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-01-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 19
Citazione:
Originalmente inviato da robyone Visualizza messaggio
ciao sono nuovo e vorrei un grande aiuto io ho preso da poco un elicotterino si chiama nine eagleg e non riesco a farlo partire !! cioè non mi si accende come faccio? se avete un manuale in italiano e se potete farmelo recapitare ve ne sarò grato!!
Ciao,
questo è il sito della Nine Eagles:
Shanghai NINE EAGLES Electronic Technology Co.,LTD
ci sono tutti i modelli; clicca sul tuo e sulla "linguetta" Downloads (verde) trovi i manuali ed i video. Sono in inglese ma se ti aiuti con un traduttore on-line fai un passo in avanti.
Se non è sufficiente indica il modello preciso del tuo elicottero e magari qualcuno nel forum ha il manuale in italiano.

A presto.

Nicola
__________________
Nine Eagles Solo Pro V2 - Blade mcpx
Niki67 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 febbraio 11, 11:29   #3019 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di charly78
 
Data registr.: 16-10-2007
Residenza: Siracusa
Messaggi: 908
Invia un messaggio via MSN a charly78
Ciao a tutti devo fare un regalo e volevo comprare il solo pro V2, ma in Italia dove lo si può reperire, ho visto nei maggiori siti ma niente e su google mi da tanti siti stranieri. Grazie per le risposte
__________________
Mikado Logo 400SE SX - Kontronik - Scorpion - Savox - Mini VBar 5.3 Pro - MachPro 35C
charly78 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 febbraio 11, 13:34   #3020 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-02-2011
Residenza: Verona
Messaggi: 2
Richiesta

cia a tutti volevo ripetere la mia richiesta un manuale in italiano x un elicottero il modello è NINE SOLO PRO V2 2.4GHz 4CH. GRAZIE MILLE!!!!
robyone non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Pro Copter,mini Titan O Eagle 3d Flaky Elimodellismo Motore Elettrico 27 30 settembre 08 19:15
eagle 3d o Pro Copter 3d karbon maurosax84 Elimodellismo in Generale 23 06 dicembre 07 16:36



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17:53.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002