Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo in Generale


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 08 dicembre 07, 21:14   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-11-2007
Residenza: pescara
Messaggi: 583
differenze tra 4 e 6ch

e da tanto che cerco delle risposte ai miei dubbi sull'elimodellismo, ma a tutt'oggi non sono ancora riuscito a capire il perche di alcune differenze.

tanto per iniziare, possedendo un coassiale, so a cosa sono associati i 4 canali della radio.

mentre, parlando di un eli con apparato radio di 6 canali, so che oltre ai classici 4, gli altri due sono dedicati al passo collettivo, ma la cosa che ancora non ho capito e: a cosa serve???

o meglio come si pilota un eli con passo collettivo, a differenza di uno che ne e sprovvisto?

grazie mille
micky1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 dicembre 07, 21:25   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GPSfly
 
Data registr.: 22-11-2005
Residenza: Tempio Pausania
Messaggi: 601
Generalmente il sesto canale è quello che controlla il passo delle pale che si può variare a seconda delle preferenze del pilota.
Tramite le curve si mettono in relazione l'andamento dei giri del motore con l'andamento del passo delle pale.
Il quinto canale invece è dedicato al controllo remoto del giroscopio.
Anche se in modo sintetico le differenze son queste.
__________________
Saluti, Gian Paolo
GPSfly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 dicembre 07, 21:26   #3 (permalink)  Top
Ricky MHR
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da micky1
e da tanto che cerco delle risposte ai miei dubbi sull'elimodellismo, ma a tutt'oggi non sono ancora riuscito a capire il perche di alcune differenze.

tanto per iniziare, possedendo un coassiale, so a cosa sono associati i 4 canali della radio.

mentre, parlando di un eli con apparato radio di 6 canali, so che oltre ai classici 4, gli altri due sono dedicati al passo collettivo, ma la cosa che ancora non ho capito e: a cosa serve???

o meglio come si pilota un eli con passo collettivo, a differenza di uno che ne e sprovvisto?

grazie mille
è molto semplice! Quelli che possiedono il colletivo possono eseguire manovre acrobatiche e se è un buon elicottero anche 3D...
è utile anche quando sei in una quota molto alta dove le correnti trascinano il mezzo alzandolo (anche se è a bassi giri) così si attiva il collettivo che lo abbassa di quota...
Il collettivo è molto utile secondo me anche se non ho avuto mai la possibilità di provarlo
  Rispondi citando
Vecchio 08 dicembre 07, 21:33   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-11-2007
Residenza: pescara
Messaggi: 583
faccio fatica ancora a capire, in pratica il collettivo e costituito da altre due pale che si muovono in positivo e in negativo, e servono a far acquistare o perdere quota al modello, giusto?
ma se e cosi, il rotore principale a cosa serve? a far mantenere in assetto neutro l'eli?

se cosi non fosse, mi spiegate come funziona? magari anche con qualche foto...
micky1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 dicembre 07, 22:04   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di luca bianchessi
 
Data registr.: 09-06-2005
Messaggi: 3.936
Invia un messaggio via MSN a luca bianchessi
Citazione:
Originalmente inviato da Ricky MHR
così si attiva il collettivo che lo abbassa di quota...
riki stai sbagliando nuovamente.
il collettivo è una funzione di miscelazione nel caso dei piatti a 120 gradi "singola" nei piatti a 40.
il collettivo permette di dare alla pala un certo grado di inclinazione rispetto alla fliybar e quindi al suolo. gli eli a 4 ch hanno le pale con una prefissata angolazione e non usufluiscono del passo. le pale per i 4ch solitamente non sono dritte e piatte ma hanno una certa curvatura.
le pale dei 6 ch invece non hanno una curvatura bensì sono dritte. una pala di un 6 ch a passo neutro non crea portanza poichè quando la pala si trova in passo neutro non ha ne inclinazione pos ne negativa, ha inclinazione 0 e quindi non fa altro che "tagliare" l'aria.
quando invece si comincia a dare passo positivo la pala comincia ad assumere una certa angolazione (che viene prefissata tramite la radio dla pilota) l aquale permette alla stessa di avere portanza proprio coem l'ala di un aereo (si può dire che gli aerei cambiano passo delle ali quando fanno scendere i flap......).
il passo negativa invece permette di eseguire manovre acrobatiche come il rovescio e anche una funzione di "aiuto"
infatti in caso di vento, un 4 ch viene fortemente influenzato. unh eli a passo variabile molto meno perchè ha:
1 più giri di un 4ch
2 ha la possibilità di far scendere l'elicottero senza che le pale rallentino troppo e l'eli vada in stallo (funzione del passo negativo)

infatti un 6 ch ha la poss. di scendere tramite due "mezzi"
1 abbassare i giri
2passo negativo
queste due funzione possono essere combinate.
questo sui 4 ch nn avviene e in caso di vento può capitare che il vento sollevi l'elie voi abbassiate troppo il gas mandando l'eli in stallo..........
spero di essere stato chiaro
ciao luca
luca bianchessi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 dicembre 07, 22:07   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di luca bianchessi
 
Data registr.: 09-06-2005
Messaggi: 3.936
Invia un messaggio via MSN a luca bianchessi
nn è complicato...............
il passo cambia anche per mezzo del piatto ciclico (swashplate)

luca bianchessi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 dicembre 07, 22:13   #7 (permalink)  Top
Ricky MHR
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da micky1
faccio fatica ancora a capire, in pratica il collettivo e costituito da altre due pale che si muovono in positivo e in negativo, e servono a far acquistare o perdere quota al modello, giusto?
ma se e cosi, il rotore principale a cosa serve? a far mantenere in assetto neutro l'eli?

se cosi non fosse, mi spiegate come funziona? magari anche con qualche foto...
no no... il passo variabile serve come hai dtto te ad aumentare o diminuire la quota... questa cosa viene azionata grazie ad un servo che ha il compito appunto di variare l'incidenza le pale.... L'elicottero è forato da 2 pale che girano sullo stesso disco...
il rotore di coda (quell'elica che e dietro il tubo di coda ) hai il compito di contrastare la forza delle pale + grandi perchè girando senza di quello ruoterebbe su sè stesso all'impazzata...
Ci sono due casi:
1) Se si tratta di 4CH Ci sono 2 motori: Quello principale Che fa girare le pale + grandi e quello di coda che ha il compito come ho detto di contrastare...
2) Se si tratta di 6 canali: Il motore c'è nè solo uno che fa girare le pale + grandi ma anche quelle piccole.. quest'ultime grazie a una cinghia di trasmissione... per ruotare ha un servo che varia l'incidenza delle pale + piccole perchè non puù aumentare di giri...
Di foto non so dove trovarle
  Rispondi citando
Vecchio 08 dicembre 07, 22:16   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di luca bianchessi
 
Data registr.: 09-06-2005
Messaggi: 3.936
Invia un messaggio via MSN a luca bianchessi
riki.
.............................
le pale di coda nn sono solo a trasmissione a cinghia e esistono alcuni 4ch che hanno la cinghia
l'elicoa di coda nn ha il compito di contrastare LE PALE bensì la coppia generata dla motore, elettrico scoppio turbina che sia
luca bianchessi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 dicembre 07, 22:18   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di luca bianchessi
 
Data registr.: 09-06-2005
Messaggi: 3.936
Invia un messaggio via MSN a luca bianchessi
ps i servi possono anche essere 3 che lavorano tutti assieme per alzare il collettivo.......... piatto 120 gradi
luca bianchessi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 dicembre 07, 22:34   #10 (permalink)  Top
Ricky MHR
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da luca bianchessi
riki.
.............................
le pale di coda nn sono solo a trasmissione a cinghia e esistono alcuni 4ch che hanno la cinghia
l'elicoa di coda nn ha il compito di contrastare LE PALE bensì la coppia generata dla motore, elettrico scoppio turbina che sia
si si la seconda cosa mi sono espresso male!
  Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Differenze tra.... bulugninu Radiocomandi 1 07 dicembre 07 18:49
differenze? help mauretto Radiocomandi 2 07 dicembre 07 18:22
Differenze .45 .51 .61 ask21 Aeromodellismo Volo a Scoppio 7 13 giugno 07 11:51
Differenze francolvr Aeromodellismo 1 31 ottobre 06 14:16
Differenze bebetosh Aeromodellismo Principianti 10 29 settembre 05 16:43



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:35.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002