Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Club Modelli


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 novembre 12, 15:20   #1541 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2012
Residenza: Bergamo
Messaggi: 1.719
Dunque per ora ho disegni per porta motore hp02t e vertical fin, tail boom support completo, una modifica al telaio che permette l'uso di motori brushless tipo hp03s o simile (cambiando shaft) e pattini (più altre idee ancora in testa).

Per l'mcpx porta motore Hawk 12000 con vertical fin, tail boom support completo ed i supporti per modificare il telaio MH con il supporto per la coda RKH belli robusti.

Ma per ora nulla di sicuro, per ora
Vadafer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 12, 15:30   #1542 (permalink)  Top
STENO
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da bladebuster Visualizza messaggio
...oppure aumentare la spinta !!
Assolutamente... GOLOSONE!!!

Però a parte gli scherzi contenere il peso è importantissimo. Guarda tutti gli MCPX brushless... se esageri diventano dei bei mattoncini.
Volano benissimo ma quando vengono giù senti un bel tonfo e sicuramente la resistenza ai crash non è come quella del progetto originale....

Quindi BL o no.. contennere il peso io credo sia comuqnue fondamentale. Oltretutto hai un duplice vantaggio: si rompe meno e il rapporto peso/potenza è ancora + favorevole

Con MCPX avevo provato a fare qualche volo senza canopy e senza carrello... ma la differenza non era così esaltante e la paura di rompere la 3-1 era troppo grande.
Ma magari sul nano già così fa parecchia differenza...certo è una soluzione del cavolo perchè l'elettronica non è + protetta...
  Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 12, 15:36   #1543 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di bladebuster
 
Data registr.: 02-10-2011
Residenza: milano sud
Messaggi: 4.989
Citazione:
Originalmente inviato da Vadafer Visualizza messaggio
Dunque per ora ho disegni per porta motore hp02t e vertical fin, tail boom support completo, una modifica al telaio che permette l'uso di motori brushless tipo hp03s o simile (cambiando shaft) e pattini (più altre idee ancora in testa).

Per l'mcpx porta motore Hawk 12000 con vertical fin, tail boom support completo ed i supporti per modificare il telaio MH con il supporto per la coda RKH belli robusti.

Ma per ora nulla di sicuro, per ora
beh, visto che sei in fase creativa, potrei suggerirti qualche spunto, per il nano: pensare ad un modo per avvicinare il baricentro al centro di spinta (rotore), in modo da renderlo più agile nelle rotazioni intorno all'asse longitudinale. noto che, anche spingendo i D/R al massimo, tra collettivo debole, rotore flessibile e inerzia non è un campione di flip laterali (per non parlare dei tonneau).

non ho i mezzi tecnici per farlo (a parte le mani), ma sto pensando a come alzare il futuro motore brushless (allungando lo shaft a dismisura e montandolo su un controcuscinetto in zona pignone, e come tirare su la lipo (l'idea è di mettere due lipo piccole, tipo 2x130 "a guanciale" di lato in alto, anche se ho paura che l'aumento di massa e momento di inerzia possa vanificare l'opera; in alternativa come ribassare albero e testa (questo dovrebbe essere più semplice, sfruttando i forellini in basso nelle "squadrette" dei servos, e sostituendo il collare sull'albero, riducendolo in altezza (magari con un bell'albero in titanio con collare in solido). probabilmente si recuperano 4-5 mm, che non sono pochi affatto, e con coda mxcp, non c'è nemmeno il rischio di interferenza tra rotore e tailrotor.

giusto per divertirsi a pensarle, eh!
__________________
bladebuster

Gaui X7, Oxy 5, Oxy 4 max, Oxy 4, Oxy3, Oxy 2
bladebuster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 12, 15:43   #1544 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di bladebuster
 
Data registr.: 02-10-2011
Residenza: milano sud
Messaggi: 4.989
Citazione:
Originalmente inviato da STENO Visualizza messaggio
Assolutamente... GOLOSONE!!!

Però a parte gli scherzi contenere il peso è importantissimo. Guarda tutti gli MCPX brushless... se esageri diventano dei bei mattoncini.
Volano benissimo ma quando vengono giù senti un bel tonfo e sicuramente la resistenza ai crash non è come quella del progetto originale....

Quindi BL o no.. contennere il peso io credo sia comuqnue fondamentale. Oltretutto hai un duplice vantaggio: si rompe meno e il rapporto peso/potenza è ancora + favorevole

Con MCPX avevo provato a fare qualche volo senza canopy e senza carrello... ma la differenza non era così esaltante e la paura di rompere la 3-1 era troppo grande.
Ma magari sul nano già così fa parecchia differenza...certo è una soluzione del cavolo perchè l'elettronica non è + protetta...
nonono! la 3in1 va messa tra le piume!, la canopy serve, meglio robusta, anzi! è il carrello che in effetti serve a poco, tanto che stavo pensando di farlo "sganciabile"! tanto, se riesco a non crashare prima, va giù di sasso x finelipo!

come al solito, si deve trovare il miglior (proprio?) compromesso tra resistenza e leggerezza...e prestazioni!
se devo dire la mia in onestà, dubito che il nano possa essere più robusto di come esce dalla scatola, carrello a parte. ci manca solo che lo calpesti sotto le ruote dell'auto, e poi gli ho fatto di tutto, ma proprio di tutto, con danni direi meno che modesti.
quindi, ogni cosa che ci metterò sopra, non potrà che spostarlo da resistenza verso leggerezza e/o prestazioni però...vuoi mettere??
__________________
bladebuster

Gaui X7, Oxy 5, Oxy 4 max, Oxy 4, Oxy3, Oxy 2
bladebuster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 12, 15:49   #1545 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Blekmacigno
 
Data registr.: 01-11-2008
Residenza: Palermo
Messaggi: 3.894
Immagini: 7
ma non è che tutti questi problemi di vibrazioni del carrello, del tail boom etc. si risolvono più o meno semplicemente cercando di trovare l'origine delle vibrazioni stesse?
Vediamo se riesco a spiegarmi...
Intanto faccio un esempio: sul 130X c'è chi risolve il problema fella vibrazione della pinnetta di coda incollandoci un listello di carbonio, la pinnetta si ferma ma la vibrazione molesta rimane..
Se si riesce a bilanciare il ruotino, e credo di esserci riuscito per almeno il 90%, la pinnetta non vibra quasi più così com'è, senza aggiunte.

Sul nano devo ammettere di aver trovato difficoltà a bilanciare in modo perfetto il rotore nonostante la leggerezza delle pale che in teoria dovrebbe aiutare a non avere particolari vibrazioni.. c'è anche un problema di tracking non facilmente regolabile e non ultimo uno spindle che si piega solo a guardarlo...

però anche se mai ho raggiunto la perfezione desiderata lo sbacchettamento di coda che avevo agli inizi (avevo anche un main shaft un pò storto, e ciò è abbastanza curioso visto che è di carbonio pieno) é praticamente cessato e la pinnetta, che prima in hovering vibrava vistosamente, adesso è quasi ferma.

Questo per dire che gli accorgimenti usati sicuramente attenuano le vibrazioni e le risonanze varie che mettono in crisi la rx, ma cercare di minimizzare il problema alla fonte, per quanto sia frustrante e noioso può essere una soluzione in diversi casi...
Un moscerino simile dovrebbe poter frullare senza vibrazioni parassite di rilievo, anche per la leggerezza dei componenti mobili e di quelli statici che quindi non assorbono e ne vengono influenzati in misura maggiore del previsto...

S3 & Tapatalk v.2
__________________
Ad un certo punto, inspiegabilmente voli...
DX6i - T-Rex 250 - HBKing V2 - mSR - E-Sky CP2 - PZ Sukhoy 26XP BL 2s - HK PittsSpecial - PZ µT-28 - mCP-X BL - Sbach BL - mQX - Mig15 - 130X - Nano BL-Wild
Blekmacigno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 12, 15:52   #1546 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di liftbag
 
Data registr.: 10-03-2010
Messaggi: 12.100
Immagini: 10
Citazione:
Originalmente inviato da Blekmacigno Visualizza messaggio
ma non è che tutti questi problemi di vibrazioni del carrello, del tail boom etc. si risolvono più o meno semplicemente cercando di trovare l'origine delle vibrazioni stesse?
Vediamo se riesco a spiegarmi...
Intanto faccio un esempio: sul 130X c'è chi risolve il problema fella vibrazione della pinnetta di coda incollandoci un listello di carbonio, la pinnetta si ferma ma la vibrazione molesta rimane..
Se si riesce a bilanciare il ruotino, e credo di esserci riuscito per almeno il 90%, la pinnetta non vibra quasi più così com'è, senza aggiunte.

Sul nano devo ammettere di aver trovato difficoltà a bilanciare in modo perfetto il rotore nonostante la leggerezza delle pale che in teoria dovrebbe aiutare a non avere particolari vibrazioni.. c'è anche un problema di tracking non facilmente regolabile e non ultimo uno spindle che si piega solo a guardarlo...

però anche se mai ho raggiunto la perfezione desiderata lo sbacchettamento di coda che avevo agli inizi (avevo anche un main shaft un pò storto, e ciò è abbastanza curioso visto che è di carbonio pieno) é praticamente cessato e la pinnetta, che prima in hovering vibrava vistosamente, adesso è quasi ferma.

Questo per dire che gli accorgimenti usati sicuramente attenuano le vibrazioni e le risonanze varie che mettono in crisi la rx, ma cercare di minimizzare il problema alla fonte, per quanto sia frustrante e noioso può essere una soluzione in diversi casi...
Un moscerino simile dovrebbe poter frullare senza vibrazioni parassite di rilievo, anche per la leggerezza dei componenti mobili e di quelli statici che quindi non assorbono e ne vengono influenzati in misura maggiore del previsto...

S3 & Tapatalk v.2
Quoto, bisogna debellare la malattia, non attenuare i sintomi ;)


Sent from Tapatalk app
liftbag non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 12, 15:54   #1547 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2012
Residenza: Bergamo
Messaggi: 1.719
Citazione:
Originalmente inviato da bladebuster Visualizza messaggio
beh, visto che sei in fase creativa, potrei suggerirti qualche spunto, per il nano: pensare ad un modo per avvicinare il baricentro al centro di spinta (rotore), in modo da renderlo più agile nelle rotazioni intorno all'asse longitudinale. noto che, anche spingendo i D/R al massimo, tra collettivo debole, rotore flessibile e inerzia non è un campione di flip laterali (per non parlare dei tonneau).

non ho i mezzi tecnici per farlo (a parte le mani), ma sto pensando a come alzare il futuro motore brushless (allungando lo shaft a dismisura e montandolo su un controcuscinetto in zona pignone, e come tirare su la lipo (l'idea è di mettere due lipo piccole, tipo 2x130 "a guanciale" di lato in alto, anche se ho paura che l'aumento di massa e momento di inerzia possa vanificare l'opera; in alternativa come ribassare albero e testa (questo dovrebbe essere più semplice, sfruttando i forellini in basso nelle "squadrette" dei servos, e sostituendo il collare sull'albero, riducendolo in altezza (magari con un bell'albero in titanio con collare in solido). probabilmente si recuperano 4-5 mm, che non sono pochi affatto, e con coda mxcp, non c'è nemmeno il rischio di interferenza tra rotore e tailrotor.

giusto per divertirsi a pensarle, eh!
La modifica al relajo di cui mi Sto. Ocupando serve proprio ed abbassare il hub e quindi tutto il rotore ;)
__________________
Spektrum DX9
Vadafer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 12, 15:56   #1548 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di bladebuster
 
Data registr.: 02-10-2011
Residenza: milano sud
Messaggi: 4.989
Citazione:
Originalmente inviato da Vadafer Visualizza messaggio
La modifica al relajo di cui mi Sto. Ocupando serve proprio ed abbassare il hub e quindi tutto il rotore ;)
grande!
__________________
bladebuster

Gaui X7, Oxy 5, Oxy 4 max, Oxy 4, Oxy3, Oxy 2
bladebuster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 12, 16:04   #1549 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di bladebuster
 
Data registr.: 02-10-2011
Residenza: milano sud
Messaggi: 4.989
Citazione:
Originalmente inviato da liftbag Visualizza messaggio
Quoto, bisogna debellare la malattia, non attenuare i sintomi ;)


Sent from Tapatalk app
vero, verissimo.
purtroppo il mio nano bazzica spesso ambienti lerci e corrotti, come il suolo, e ogni volta prende un morbo nuovo e diverso. gli unici a restare quasi sempre li, sono lo sbacchettio allegro e il traballamento a rifrullo.
delle due una : o l'astensione al volo "non protetto", e/o la profilassi, con tutto quel che ne consegue. oppure una sana pasticcona "dopo"...

nel caso del (mio) nano, ho un certo sospetto che carrello e coda non siano solo sintomi, ma veri e propri (...stardissimi) "risuonatori" perfettamente accordati sulle frequenze proprie del mostro (anche le upgrades di Wrighi lo testimoniano). li ho con tutto il resto a posto, e guarda caso insieme...togli uno, sparisce l'altro!

ormai sono orientato ai sintomi, alle volte capita che si debelli così anche il male. vedremo!
__________________
bladebuster

Gaui X7, Oxy 5, Oxy 4 max, Oxy 4, Oxy3, Oxy 2
bladebuster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 12, 16:13   #1550 (permalink)  Top
wrighi
Guest
 
Messaggi: n/a
ho un problema.. il mio nano non ha motore per stare in rovescio.. le curve radio vanno bene, trust 100-80-100 pitch 0-100 solo che in rovescio il motore gira sensibilmente meno e non fa un cappero di vento.. non so capire dove sia il problema, ora controllo meglio i fine corsa e tutto quanto ma in rovescio adesso non si sostiene.
  Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Club belt cpx ra-zo Elimodellismo Principianti 6 29 luglio 11 10:18



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:04.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002