Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Circuiti Elettronici


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 28 gennaio 08, 22:17   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di magicmax87
 
Data registr.: 19-11-2007
Residenza: Guidonia(RM)
Messaggi: 160
Dimensionamento trasformatore archetto filo caldo

ciao ragazzi,
volevo chiedervi chi mi saprebbe indicare come dimensionare in maniera ottimale il trasformatore per alimentare un archetto a filo caldo(evviva l'effetto joule) per il taglio dello stirene....
1 mt di filo d'acciaio zincato, di voltaggio so tra 12 e 24 volts...ma per l'amperaggio?considerando il fatto di rimanere sui 150w....
Attendo numerosi consigli
vi ringrazio davvero
Ciao Massimiliano
__________________
Persone affidabili con cui ho avuto a che fare: Gregory,cipputi63,catelloc,silver18
magicmax87 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 gennaio 08, 22:42   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.662
Ti sei risposto da solo.
Tensione 12-24 Volt, 150 Watt vanno bene.
Puoi mettere un regolatore di tensione sul primario del trasformatore per regolare la tensione e la corrente.

Naraj.

Ultima modifica di Naraj : 28 gennaio 08 alle ore 22:46
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 gennaio 08, 22:46   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di magicmax87
 
Data registr.: 19-11-2007
Residenza: Guidonia(RM)
Messaggi: 160
ciao,
grazie per l'interessamento.....una cosa però volevo sapere, se andando a chiedere il trasformatore al negoziante dovevo specificare l'amperaggio.....inoltre il trasformatore è solo un attenuatore di tensione , cioe da input alternato mi restituisce output alternato giusto?
ai miei fini continuo o alternato è uguale vero?
Grazie 1000
CIao
Massimiliano
__________________
Persone affidabili con cui ho avuto a che fare: Gregory,cipputi63,catelloc,silver18
magicmax87 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 gennaio 08, 22:49   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di daniele 1973
 
Data registr.: 19-02-2006
Residenza: caserta
Messaggi: 2.196
daniele

se vuoi un consiglio economico procurati un trasformatore bello grande di recupero . se ha le uscite 12-0-12 o 24volt non importa l'importante che sia bello grosso e funzionante. procurati un dimmer quelli che si usano per regolare l'intensita luminosa delle luci ad incandescenza 220volt. lo colleghi al primario del trasformatore e cosi regoli la temperatura del filo . è utile esempio quando vuoi tagliare polistirene ,polistirolo ecc.ho quando cambi la lunghezza del filo. una volta stabilito la temperatura di taglio" polistirolo esempio" misuri la tensione in alternata ai capi del filo e la segni. idem polistirene depron ecc.
daniele 1973 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 gennaio 08, 22:52   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di magicmax87
 
Data registr.: 19-11-2007
Residenza: Guidonia(RM)
Messaggi: 160
ciao,
oggi ho provato l'archetto collegato ad una batteria per trattori,12v 65A/h
e il polistirolo espanso lo friggeva senza contatto!!!quindi il dimmer sarà indispensabile!!!
CIao Grazie
__________________
Persone affidabili con cui ho avuto a che fare: Gregory,cipputi63,catelloc,silver18
magicmax87 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 gennaio 08, 23:08   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di daniele 1973
 
Data registr.: 19-02-2006
Residenza: caserta
Messaggi: 2.196
daniele

no no è indispensabile se tu vuoi utilizzare una batteria auto o di un trattore devi avvolgere su di un supporto di vetro o ceramica delle spire di filo in modo da dissipare energia .se trovi una vecchia stufa a resistenza con una serpentina è l'ideale. colleghi sto accrocco in serie all'archetto variando le spire vari la tensioen dell'archetto e quindi il calore.ciao
daniele 1973 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 gennaio 08, 23:17   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.662
Il dimmer non funziona in corrente continua ma solo in c.a.
Per riscaldare il filo va bene sia la corrente continua che la corrente alternata.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 gennaio 08, 23:19   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di magicmax87
 
Data registr.: 19-11-2007
Residenza: Guidonia(RM)
Messaggi: 160
ok capisco.......ultima cosa prima di dormire...costo di un dimmer per lampade? e poi è vero che il dimmer per lampade porta a far saltare il magnetotermico nei nuovi contatori digitali ENEL???sapete qualcosa???ho letto su wikipedia queste info ma non ho la possibilità di avere riscontro pratico.....voi sapete qualcosa??
__________________
Persone affidabili con cui ho avuto a che fare: Gregory,cipputi63,catelloc,silver18
magicmax87 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 gennaio 08, 23:27   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di daniele 1973
 
Data registr.: 19-02-2006
Residenza: caserta
Messaggi: 2.196
daniele

io li ho montati in casa sia incassati bticino 220volt sia esterno per l'archetto e non ho mai avuto problemi con il contatore nuovo. costo dai 10 euro in su.
daniele 1973 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 gennaio 08, 23:37   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.662
Citazione:
Originalmente inviato da magicmax87 Visualizza messaggio
ok capisco.......ultima cosa prima di dormire...costo di un dimmer per lampade? e poi è vero che il dimmer per lampade porta a far saltare il magnetotermico nei nuovi contatori digitali ENEL???sapete qualcosa???ho letto su wikipedia queste info ma non ho la possibilità di avere riscontro pratico.....voi sapete qualcosa??
Per far saltare i magnetotermici è necessario superare notevolmente la corrente massima stabilita dal contratto con l'ENEL. Non è il nostro caso.
Nei contatori elettronici, il circuito di controllo dovrebbe essere protetto e funzionare come nei contatori elettromeccanici.

I nuovi dimmer dovrebbero avere dei soppressori di disturbi. Questi disturbi (picchi di tensione) nella rete elettrica sono dovuti al triac che taglia di netto la tensione alternata.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Archetto Filo a caldo Aquila1 L'uovo di Colombo 0 24 ottobre 07 18:34
Trasformatore filo a caldo net-surfer Modellismo 11 06 luglio 07 14:57
archetto filo a caldo flipper Aeromodellismo Principianti 11 08 novembre 06 19:00
Archetto con filo a caldo SoldatoSemplice Circuiti Elettronici 0 11 febbraio 06 18:06
Archetto con Filo caldo cespe Aeromodellismo Principianti 4 04 giugno 04 19:25



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:10.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002