Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Circuiti Elettronici


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 aprile 05, 21:24   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di squizzy
 
Data registr.: 27-12-2004
Residenza: Ancona (fabriano)
Messaggi: 658
Invia un messaggio via MSN a squizzy
Thumbs up

nn capisco una cosa... perkè i motori elettrici nn partono se metto una resistenza ?
nn so se è così su tutti i motori ma ho provato con diversi (+ o - grandi quasi quelli da mini4wd) e resitenze da 1000-200-100-50 ohm, direi resistenze relativamente basse considerando poi i 3V. per favore spiegatemi!!
squizzy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 aprile 05, 21:49   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.654
Citazione:
Originally posted by squizzy@17 aprile 2005, 20:14
nn capisco una cosa... perkè i motori elettrici nn partono se metto una resistenza ?
nn so se è così su tutti i motori ma ho provato con diversi (+ o - grandi quasi quelli da mini4wd) e resitenze da 1000-200-100-50 ohm, direi resistenze relativamente basse considerando poi i 3V. per favore spiegatemi!!
Se ho capito bene vuoi alimentare un motore funzionante a 3 Volt con in serie una resistenza minima di 50 Ohm.

Se è così, proviamo a ragionarci sopra.

Trascurando la resistenza interna del motore, e alimentando la resistenza di 50 Ohm (le altre peggiorano il calcolo) con una tensione di 3 Volt, si avrà una circolazione di corrente di circa 60 mA. Questa corrente è appena sufficiente ad accendere 3 Led in parallelo, non certo per far girare un piccolo motore.

Come detto, non ho inserito nel calcolo la resistenza del motore che, per quanto piccola, riduce ulteriolmente la già debole corrente.

Se provi ad inserire un voltmetro ai capi del motore, potrai leggere la tensione che gli arriva direttamente dopo la resistenza.

Ciao da Naraj.
Naraj è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 aprile 05, 22:47   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-03-2005
Residenza: FANO (PU)
Messaggi: 662
Citazione:
Originally posted by squizzy@17 aprile 2005, 21:14
nn capisco una cosa... perkè i motori elettrici nn partono se metto una resistenza ?
nn so se è così su tutti i motori ma ho provato con diversi (+ o - grandi quasi quelli da mini4wd) e resitenze da 1000-200-100-50 ohm, direi resistenze relativamente basse considerando poi i 3V. per favore spiegatemi!!
Non capisco a cosa ti serva far partire un motore elettrico con una resistenza in serie!
Se cerchiri ridurne i giri quello è ilmetodo che sicuramente non funzionerà.
Una qualsiasi resistenza in serie ad un carico (leggi motore) produce una caduta di tensione che rispode alla legge di Ohm.
urology non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 05, 17:19   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di squizzy
 
Data registr.: 27-12-2004
Residenza: Ancona (fabriano)
Messaggi: 658
Invia un messaggio via MSN a squizzy
quindi mettendo una resitenza molto piu bassa di 50ohm il motore dovrebbe partire giusto?
squizzy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 05, 18:49   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-03-2005
Residenza: FANO (PU)
Messaggi: 662
Citazione:
Originally posted by squizzy@18 aprile 2005, 17:09
quindi mettendo una resitenza molto piu bassa di 50ohm il motore dovrebbe partire giusto?

Prova questo semplice schema.


La resistenza non va assolutamente bene perchè al variare della corrente richiesta da motore, egli va più veloce o più piano.

Ultima modifica di urology : 18 maggio 09 alle ore 22:42
urology non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 05, 20:21   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ing_Marco
 
Data registr.: 04-02-2004
Messaggi: 831
Io non userei un LM117 o 317 per certi scopi......

Lo trovo un po deboluccio e penso che senza dissipatore ti dura qualche microsecondo....

Se vuoi ridurre la velocità di un motore ( carico Induttivo ) o riduci il numero di celle o adotti un regolatore di velocita PWM con un finale di adeguata potenza.

Non stare a farti problemi del tipo che resistenza metto...di che valore...

In teoria se volessi ridurre di un fattore 2 i giri del motore dovresti anteporre in serie una resistenza pari alla resistenza interna del motore stesso a regime.

Troppo complicato da spiegare e da fare, specialmente al giorno d'oggi.

Un buon generatore PWM ed il gioco è fatto.

Ciao
__________________
Sito del mio gruppo :www.gvfalchetto.it
Ing_Marco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 05, 21:05   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-07-2004
Messaggi: 466
pienamente daccordo!
Orso82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 05, 21:14   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di squizzy
 
Data registr.: 27-12-2004
Residenza: Ancona (fabriano)
Messaggi: 658
Invia un messaggio via MSN a squizzy
ok ho capito. ma questo PWM quanto costa?e dove lo trovo?avete lo schema del circuito? :o
squizzy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 aprile 05, 23:24   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-03-2005
Residenza: FANO (PU)
Messaggi: 662
Citazione:
Originally posted by Ing_Marco@18 aprile 2005, 20:11
Io non userei un LM117 o 317 per certi scopi......

Lo trovo un po deboluccio e penso che senza dissipatore ti dura qualche microsecondo....

Se vuoi ridurre la velocità di un motore ( carico Induttivo ) o riduci il numero di celle o adotti un regolatore di velocita PWM con un finale di adeguata potenza.

Non stare a farti problemi del tipo che resistenza metto...di che valore...

In teoria se volessi ridurre di un fattore 2 i giri del motore dovresti anteporre in serie una resistenza pari alla resistenza interna del motore stesso a regime.

Troppo complicato da spiegare e da fare, specialmente al giorno d'oggi.

Un buon generatore PWM ed il gioco è fatto.

Ciao
Ma scusa tanto:
Il collega ha risposto circa il tipo di motore, l'assorbimento, l'alimentazione (forse 3volt) e sopratutto cosa ci deve fare?.

Poi credo che se abbia provato a ridurre i giri di un motore elettrico con una resistenza, tu credi possa realizzare un progetto PWM?.
Quindi l'LM317 che regge 1 ampere (o se serve c'è anche quello da 5 ampere!), possa essere più che sufficiente.
Altrimenti il collega acquista (e fa prima e meglio) un normale regolatore per motori elettrici.
L'importante è sapere cosa ci deve fare
L'ho chiesto più di una volta e non ho mai avuto risposta.
urology non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 aprile 05, 15:21   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di squizzy
 
Data registr.: 27-12-2004
Residenza: Ancona (fabriano)
Messaggi: 658
Invia un messaggio via MSN a squizzy
Citazione:
Originally posted by urology@18 aprile 2005, 22:14
Ma scusa tanto:
Il collega ha risposto circa il tipo di motore, l'assorbimento, l'alimentazione (forse 3volt) e sopratutto cosa ci deve fare?.

Poi credo che se abbia provato a ridurre i giri di un motore elettrico con una resistenza, tu credi possa realizzare un progetto PWM?.
Quindi l'LM317 che regge 1 ampere (o se serve c'è anche quello da 5 ampere!), possa essere più che sufficiente.
Altrimenti il collega acquista (e fa prima e meglio) un normale regolatore per motori elettrici.
L'importante è sapere cosa ci deve fare
L'ho chiesto più di una volta e non ho mai avuto risposta.
allora il fatto è che avevo costruto una nave rc. quando lho provata mi sono accorto che era incontrollabile visto che il rotore principale era troppo potente rispetto al motore che fa da timone
squizzy non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Motori MAE e resistenze rilevate szynszyl CNC e Stampanti 3D 0 28 aprile 07 18:55
Calcolo resistenze motori cronoflyer CNC e Stampanti 3D 3 14 gennaio 07 18:51
Resistenze di precisione --edo Circuiti Elettronici 16 11 marzo 05 21:13
Ho comprato i Motori ora mi calcolo diodi e resistenze saviothecnic CNC e Stampanti 3D 0 29 maggio 04 17:46
Resistenze 1% DoC Circuiti Elettronici 10 28 dicembre 03 15:14



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23:53.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002