Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Circuiti Elettronici


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 marzo 07, 10:57   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fly71
 
Data registr.: 06-09-2006
Residenza: Pisa
Messaggi: 126
circuito bilanciatore x lipo

Salve a tutti, ho trovato questo circuito x bilanciare le lipo a due o tre celle, dai componenti , vorrei costruirlo lo schema e faciel a veloce da fare e con 2o 3 euro ci di spesa di componenti, secondo qualcuno più esperto di elettronica ( spero di trovare una anima pia che mi risponda... ) posso utilizzarlo per lipo da 2200mA le metto in carica con 2A, da quel poco che capisco di elettronica questo circuito che ho trovato a differenza di quello che è presentato su questo sito, non usa un regolatore shut e quindi blocca la corrente alla cella quando e carica ma sembra che dissipa la corrente tramite le restinze da 47 Ohm da 3W o la indirizza alle cella con un livello di carica inferiore, spero di non aver detto grosse c.....e , questo è il sito dove ho trovato il circuito

http://www.flyelectric.ukgateway.net...m-balancer.htm
Icone allegate
circuito bilanciatore x lipo-bal-circuita.jpg   circuito bilanciatore x lipo-bal14a.jpg  
Immagini allegate
 
fly71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 07, 15:50   #2 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di anfarol
 
Data registr.: 15-10-2003
Residenza: Forlì
Messaggi: 3.752
Citazione:
Originalmente inviato da fly71
Salve a tutti, ho trovato questo circuito x bilanciare le lipo a due o tre celle, dai componenti , vorrei costruirlo lo schema e faciel a veloce da fare e con 2o 3 euro ci di spesa di componenti, secondo qualcuno più esperto di elettronica ( spero di trovare una anima pia che mi risponda... ) posso utilizzarlo per lipo da 2200mA le metto in carica con 2A, da quel poco che capisco di elettronica questo circuito che ho trovato a differenza di quello che è presentato su questo sito, non usa un regolatore shut e quindi blocca la corrente alla cella quando e carica ma sembra che dissipa la corrente tramite le restinze da 47 Ohm da 3W o la indirizza alle cella con un livello di carica inferiore, spero di non aver detto grosse c.....e , questo è il sito dove ho trovato il circuito

http://www.flyelectric.ukgateway.net...m-balancer.htm
il sistema è sempre a shunt: un dispostivo (nel circuito che alleghi, la resistenza), dissipa l'energia eccessiva. Questo circuito ha i seguenti limiti:
1) Se inverti la polarità di qualche cavetto, rischi di friggere tutto
2) la corrente massima gestita è 700mA. E' comunque sufficiente per la maggior parte degli usi, ma se carichi a 2A, una batteria fortemente sbilanciata, il circuito potrebbe non sopravvivere.
3) le resitenze, sono "piccole", con correnti di poche centinaia di mA (sbilanciamento medio), le resistenze scaldano tantissimo e la fusione del termoretraibile è garantita.
Ciao!

Ciao!
__________________
anfarol non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 07, 16:08   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fly71
 
Data registr.: 06-09-2006
Residenza: Pisa
Messaggi: 126
Ti ringrazio Andrea della delucidazione, quindi pensavo se aumento le potenza delle resistenze portarle a 5 watt posso dissipare correnti maggiori , anche perchè spero di utlizzare pacchi lipo che non siano tanto sbilaciati, volevo farlo ho visto la semplicità della costruzione, però se c'è ci sono questi rischi valuterò per qualche circuito con correnti maggiori
fly71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 07, 16:38   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MSchiepp
 
Data registr.: 21-01-2004
Residenza: Milano
Messaggi: 989
Citazione:
Originalmente inviato da fly71
...valuterò per qualche circuito con correnti maggiori
Dipende da come fai la carica... normalmente la carica delle celle lipo avviene riducendo gradualmente la corrente mano a mano che ci si avvicina al valore di carica massima; se la soglia di intervento del bilanciatore non è troppo bassa si inserirà quando la corrente erogata dal caricabatterie sarà molto più bassa di quella iniziale e quindi il bilanciatore non dovrà sopportare grosse correnti.

Michele
__________________
__________________________________________________
The worst day flying is better than the best day working.
MSchiepp non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 07, 17:11   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fly71
 
Data registr.: 06-09-2006
Residenza: Pisa
Messaggi: 126
Per Michele, io ho batterie da 2200mA li carico ad 1C o a 2000mA, quindi quando si arriva quasi a carica completa, la corrente dovrebbe scendere di valore, usando resistenze da 5 watt invece di 3watt come da progetto dovrebbe andar bene sono più in sicurezza, io uso un DELTA PEAK LIPOLY 300 della robbe come carica lipo.
Cmq penso di farlo e vedo cosa succede...
Un ringraziamento a Michele
fly71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 marzo 07, 11:57   #6 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di anfarol
 
Data registr.: 15-10-2003
Residenza: Forlì
Messaggi: 3.752
La potenza dissipabile, non diopende solo dalle resistenze, ma anche dall'integrato, che se non erro, sopporta al a max 700mA
Nel caso di caricabatterie lineari, come dice Michele, il rischio è basso, ma nel caso di caricabatterie rapidi che non sono lienari, la corrente media è quella che imposti tu, ma la corrente istantanea può essere ben superiore, anche alla fine carica (perchè viene non si passa mai, dal punto di vista tecnico da cc a cv, ma si rimane sempre in CC, ma impulsiva.
Questi caricabatterie, oltre ad essere più precisi sui tempi di fine carica e meno influenzati dalla resistenza interna del pacco, hanno però lo svantaggio di non poter essere adoperati con bilanciatori esterni "fragili" come quello che hai riproposto . Non conosco il tuo caricabatterie, ma credo sia il classico CC-CV, perciò, a meno di gravi sbilanciamenti, non dovresti correre problemi.

Ciao!
__________________
anfarol non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
ln5014. consiglio su bilanciatore lipo, e lipo AMoNgt Batterie e Caricabatterie 1 26 ottobre 07 11:33
Corto circuito ad una Lipo, che cosa accade? AlexxZeta Batterie e Caricabatterie 8 03 novembre 06 10:22
circuito carica lipo flight Circuiti Elettronici 14 22 luglio 05 16:05
Informazioni: circuito carica lipo erupter Circuiti Elettronici 4 07 marzo 05 18:48
circuito stampato carica lipo gigit Circuiti Elettronici 34 25 ottobre 04 13:26



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:34.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002