Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Categoria Rc-Combat


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 11 settembre 08, 11:17   #21 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 03-03-2003
Residenza: Prov. di Benevento (Telese) e Chieti
Messaggi: 4.883
Citazione:
Originalmente inviato da ANTICAENOLOGIA Visualizza messaggio
rovighese a chi? Ue!! io sono Wiennese ora eh!!!! praticamente un wurstel....
e comunque sia padovano di origine...
sono terrone!... per me siete tutti na manica de veneziani !!!
__________________
.
.

....ufficialmente e felicemente scomunicato!


doctordoom non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 settembre 08, 11:41   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di TORVO
 
Data registr.: 12-12-2006
Messaggi: 709
ho visto combattere, certo non ad alti livelli e onestamente ho visto alcuni (5-6) modelli continuare a far loop su looop nella speranza di incrociare la striscia, non ho visto nessuna tattica in questi voli (ripeto non ho visto molti combattimenti, tanto meno combattimenti ad alto livello) non ho visto inseguitore e inseguito, scappare per poi attaccare.. anche nei vari filmatini che girano sul tubo, noto una caotica serie di loop.. nient'altro..

Hai perfettamente ragione! se la si vede dal punto di vista dello spettatore.
questi infatti ha una visione globale della gara , tutti i modelli insieme e non riesce a focalizzare un solo modello.Ma lo spettatore è attratto da altro:collisioni soprattutto ( è normale!). In realtà, però qundo rimangono pochi modelli, la tattica si vede, le manovre ci sono eccome se ci sono!

Dal punto di vista del pilota, invece la tattica c'è!ovvio è proporzionale al pollice, ma c'è.Il pilota ha una visione più ristretta della gara e fa la sua gara, in genere su quello più lento ( come tutti),poi l'obbiettivo cambia e ricambia, ma in fondo è sempre un un uno contro uno ( almeno ci provo!) e se hai c..lo tagli la prima coda che incontri!



comunque secondo me non e' tanto questo il punto significativo che tiene indietro la "massa", ma piu il fattore rottura (non del modello, ma dei componenti elettronici rompere rompe!) e rischio incidenti.. certo le statistiche sono a vostro favore... ma un combattino in testa fa male.. e non parlo di chi e' in zona piloti, li si e' piu al sicuro delllo spettatore, che non si rende ben conto quando un modello e' fuori controllo e/o precipita..

Se per questo anche un deproncino in testa fa male!
Sai bene che il rischio incidente c'è sempre e per qualsiasi modello e dici bene che la statitistica è a nostro favore.

E' anche successo a volte che il modello esce fuori dalla zona di sicurezza, ma mai fortunatamente è successo qualcosa di grave.
Durante la gara, oltre i piloti sono presenti i giudici, dir. gara , ecc. concentrati sulla gara,che attivano immediatamente( per primo il giudice del pilota) un sistema di allertamento, che è spontaneo, in caso di rischio.
Il sistema è stato molto efficace finora.
Ti assicuro che ho rischiato molte più volte di essere preso da un modello al campo che non in gara.
__________________
1° C N Aces Combat
TORVO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 settembre 08, 11:59   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.899
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
Citazione:
Originalmente inviato da TORVO Visualizza messaggio
ho visto combattere, certo non ad alti livelli e onestamente ho visto alcuni (5-6) modelli continuare a far loop su looop nella speranza di incrociare la striscia, non ho visto nessuna tattica in questi voli (ripeto non ho visto molti combattimenti, tanto meno combattimenti ad alto livello) non ho visto inseguitore e inseguito, scappare per poi attaccare.. anche nei vari filmatini che girano sul tubo, noto una caotica serie di loop.. nient'altro..

Hai perfettamente ragione! se la si vede dal punto di vista dello spettatore.
questi infatti ha una visione globale della gara , tutti i modelli insieme e non riesce a focalizzare un solo modello.Ma lo spettatore è attratto da altro:collisioni soprattutto ( è normale!). In realtà, però qundo rimangono pochi modelli, la tattica si vede, le manovre ci sono eccome se ci sono!

si ma dimentichi che non sono uno spettatore, ma un modellista che pratica da oltre 20anni, non per fare il sapientone ne per vantarmi ma di certo quando ho guardato questo tipo di gare, non mi son fermato alla visione globale, ma ho cercato di tenere un pilota sotto controllo, per cercare queste tecniche combattiva, delle quali non ho avuto riscontro, se poi la tattica combattiva sia quella di fare loop infiniti per scappare all'avversario ed accorciar ela coda che rimane necessariamente all'interno del loop, allora e' una tattica che personalmente non mi piace, il mio pensiero e' che se faccio una riproduzione di un aereo, quell'aereo va pilotato come il vero, e nei veri combattimenti non mi risulta che facessero questa serie di figure, son convinto che simulare un combattimento come quelli reali sia molto difficile, pero' forse se il combattimento avvenisse lungo un percorso, magari la competizione prenderebbe quel fascino che sinceramente manca (ti parlo sempre da modellista che non ha mai fatto combat) quindi modelli inseguiti, e inseguitori, ed il piu lento sarebbe costretto a fare manovre evasive anche diverse dal loop, in quanto deve completare anche il percorso, certo forse queste modifiche all'attuale regolamento un po incisive e enormi.. pero' boh mi darebbe piu' l'idea del combattimento, della gara e della bravura..sia di chi insegue sia di chi scappa, non vuol dire necessariamente che il piu' lento soccombe, come del resto accadeva ai tempi dela guerra.. il piu bravo vince.. il piu veloce potrebbe essere anche danneggiato dalla sua eccessiva velocità.. son piu lento ma manovro in meno spazio.. ecc.. ecc. pero sto parlando di un combattimento lungo un percorso.. e non in 10 metri cubi..

Dal punto di vista del pilota, invece la tattica c'è!ovvio è proporzionale al pollice, ma c'è.Il pilota ha una visione più ristretta della gara e fa la sua gara, in genere su quello più lento ( come tutti),poi l'obbiettivo cambia e ricambia, ma in fondo è sempre un un uno contro uno ( almeno ci provo!) e se hai c..lo tagli la prima coda che incontri!
e qui.. vieni un po' incontro appunto a quanto ho notato io, spesso tagli la prima coda che incontri, e il propiretario della coda tagliata nemmeno se ne accorge, un po come sparare a caso sulla massa, l'attaccato non ha nessuna possibilità di difesa.. e da quello che capisco nel combat si e' tutti contro tutti..

comunque secondo me non e' tanto questo il punto significativo che tiene indietro la "massa", ma piu il fattore rottura (non del modello, ma dei componenti elettronici rompere rompe!) e rischio incidenti.. certo le statistiche sono a vostro favore... ma un combattino in testa fa male.. e non parlo di chi e' in zona piloti, li si e' piu al sicuro delllo spettatore, che non si rende ben conto quando un modello e' fuori controllo e/o precipita..

Se per questo anche un deproncino in testa fa male!
Sai bene che il rischio incidente c'è sempre e per qualsiasi modello e dici bene che la statitistica è a nostro favore.

E' anche successo a volte che il modello esce fuori dalla zona di sicurezza, ma mai fortunatamente è successo qualcosa di grave.
Durante la gara, oltre i piloti sono presenti i giudici, dir. gara , ecc. concentrati sulla gara,che attivano immediatamente( per primo il giudice del pilota) un sistema di allertamento, che è spontaneo, in caso di rischio.
Il sistema è stato molto efficace finora.
Ti assicuro che ho rischiato molte più volte di essere preso da un modello al campo che non in gara.
quando parlo di statistica avostro favore parlo anche di tutte le misure prese per evitare l'inconveniente, che come ribadisci danno un ottimo risultato.
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 settembre 08, 12:31   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di TORVO
 
Data registr.: 12-12-2006
Messaggi: 709
Citazione:
Originalmente inviato da gattodistrada Visualizza messaggio
quando parlo di statistica avostro favore parlo anche di tutte le misure prese per evitare l'inconveniente, che come ribadisci danno un ottimo risultato.
Si, ma i modelli veri non avevano una coda attaccata!
Scherzo , ovviamente.

Tutto si può fare!
Proponi delle tecniche di ingaggio tipo WW1: solo inseguimenti.
Non me ne vogliano gli amici della WWI, che p..lle un hit di WWI, non sono riuscito a vedermene più di uno.
Molto belli, sì, con il loro fascino, ma vederli lì in fila indiana, attaccati all'elica.....dopo il primo giro cominciano ad essere noiosi.
A tal punto che si sono inventati la simulazione del bombardamento.... doppia fila indiana.
Opinioni personali, ovviamente!
__________________
1° C N Aces Combat
TORVO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 settembre 08, 12:39   #25 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 03-03-2003
Residenza: Prov. di Benevento (Telese) e Chieti
Messaggi: 4.883
Citazione:
Originalmente inviato da TORVO Visualizza messaggio
Non me ne vogliano gli amici della WWI, che p..lle un hit di WWI, non sono riuscito a vedermene più di uno.
Molto belli, sì, con il loro fascino, ma vederli lì in fila indiana, attaccati all'elica.....dopo il primo giro cominciano ad essere noiosi.
A tal punto che si sono inventati la simulazione del bombardamento.... doppia fila indiana.
Opinioni personali, ovviamente!
Posso?

Sì, anche perchè sto per scoppiare...

Che p*lle i combattimenti WW2... schizzetti velocissimi che vanno su e giù alla rinfusa (per non dire altro) e più o meno inciampano in una striscia...

Anch'io, come Gatto, ci capisco poco, ma questa è stata la mia impressione...

Ma visto che io potrei essere di parte, se vuoi (e se ci credi) ti dico i commenti unanimi dei modellisti di Brecciarola sui combattimenti (non sulla gara... sui combattimenti!) ... con nomi e cognomi, ovviamente.

Se volete un consiglio, un pò di obiettività e di autocritica sono indispensabili, sennò non trovate i punti da "migliorare"...

Ciauuuu
__________________
.
.

....ufficialmente e felicemente scomunicato!



Ultima modifica di doctordoom : 11 settembre 08 alle ore 12:42
doctordoom non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 settembre 08, 12:51   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di TORVO
 
Data registr.: 12-12-2006
Messaggi: 709
Gli amici di Brecciarola sono per lo più aliantisti e F3A.
Il combat per loro .... come un elefante in un negozio di cristalli.....
In ogni caso mi sono sembrati interessati e divertiti... o forse solo una mia impressione!






Citazione:
Originalmente inviato da doctordoom Visualizza messaggio
Posso?

Sì, anche perchè sto per scoppiare...

Che p*lle i combattimenti WW2... schizzetti velocissimi che vanno su e giù alla rinfusa (per non dire altro) e più o meno inciampano in una striscia...

Anch'io, come Gatto, ci capisco poco, ma questa è stata la mia impressione...

Ma visto che io potrei essere di parte, se vuoi (e se ci credi) ti dico i commenti unanimi dei modellisti di Brecciarola sui combattimenti (non sulla gara... sui combattimenti!) ... con nomi e cognomi, ovviamente.

Se volete un consiglio, un pò di obiettività e di autocritica sono indispensabili, sennò non trovate i punti da "migliorare"...

Ciauuuu
__________________
1° C N Aces Combat
TORVO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 settembre 08, 12:54   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di popi7170
 
Data registr.: 03-12-2006
Residenza: anzio (roma)
Messaggi: 328
re

Citazione:
Originalmente inviato da doctordoom Visualizza messaggio
Posso?

Sì, anche perchè sto per scoppiare...

Che p*lle i combattimenti WW2... schizzetti velocissimi che vanno su e giù alla rinfusa (per non dire altro) e più o meno inciampano in una striscia...

Anch'io, come Gatto, ci capisco poco, ma questa è stata la mia impressione...

Ma visto che io potrei essere di parte, se vuoi (e se ci credi) ti dico i commenti unanimi dei modellisti di Brecciarola sui combattimenti (non sulla gara... sui combattimenti!) ... con nomi e cognomi, ovviamente.

Se volete un consiglio, un pò di obiettività e di autocritica sono indispensabili, sennò non trovate i punti da "migliorare"...

Ciauuuu
ed eri quello che nn voleva mette bocca?
popi7170 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 settembre 08, 12:57   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.899
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
Citazione:
Originalmente inviato da TORVO Visualizza messaggio
Si, ma i modelli veri non avevano una coda attaccata!
Scherzo , ovviamente.

Tutto si può fare!
Proponi delle tecniche di ingaggio tipo WW1: solo inseguimenti.
Non me ne vogliano gli amici della WWI, che p..lle un hit di WWI, non sono riuscito a vedermene più di uno.
Molto belli, sì, con il loro fascino, ma vederli lì in fila indiana, attaccati all'elica.....dopo il primo giro cominciano ad essere noiosi.
A tal punto che si sono inventati la simulazione del bombardamento.... doppia fila indiana.
Opinioni personali, ovviamente!
mah direi che l'inseguimento fa comunque parte della competizione, ovviamente come dici tu per far solo inseguimento esistono le gare di pilon racing, basterebbe inserire al'interno di questo percorso, che potrebbe essere semplicemente un parallelepipedo piu largo nel quale il pilota deve necessariamente percorrerlo almeno tot volte da destra a sinistra e viceversa, con non so l'obbligo di un 360° al centro.. o una fiesler.. (faccio per dire, poi ovviamente siete voi che avendo l'esperienza avete sicuramente l'idea piu precisa di come sviluppare la faccenda, ma comunque un piu ampio campo di battaglia, in modo da evitare l'effetto nube di moscerini sopra la testa
oppure l'obbligo di fare da tot a tot figure acrobatiche lungo l'andata ed altrettante al ritorno, in modo comunque da stimolare la gara.. e di dare la possibilita ovviamente di attaccare, tipo schicane in F1, che non servono solo per rallentare le auto..
anche in virtu' dle fatto che sti modelli mica vanno poi tanto piano..
hanno delle velocità ormai considerevoli, partendo dal metro di confronto del fairey di Matteo, che come dice lui stesso e' il piu lento..
ho avuto modo di pilotarlo, e sicneramente viaggia abbastanza (anche se non e' il modello piu' veloce che ho pilotato) da richiere degli spazi di manovra piu ampi di quelli che ho visto, comunque questa discussione sempra non interessare molti altri modellisti, o forse vogliono prima vedere come si conclude..
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 settembre 08, 13:03   #29 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 03-03-2003
Residenza: Prov. di Benevento (Telese) e Chieti
Messaggi: 4.883
Citazione:
Originalmente inviato da TORVO Visualizza messaggio
Gli amici di Brecciarola sono per lo più aliantisti e F3A.
e sono appunto loro, e tutti gli altri appartenenti ad altre discipline i migliori giudici della spettacolarità o meno di una categoria.
Se un film è bello tu lo chiedi al regista e agli attori o al pubblico? Un pubblico competente... per di più?

Andiamo, è elementare.

Citazione:
Originalmente inviato da TORVO Visualizza messaggio
Il combat per loro .... come un elefante in un negozio di cristalli.....
In ogni caso mi sono sembrati interessati e divertiti... o forse solo una mia impressione!
L'atmosfera della giornata l'hanno apprezzata, ma i commenti sui combattimenti sono stati devastanti...

...ma la cosa da tener ben presete, è che alcuni di quegli stessi modellisti, si erano appassionati al combat e avevano anche comprato dei kit (Cesare, Riccardo e Alberto... chiediglielo pure appena li vedi).

Se li avessi visti e sentiti alle prime gare a Fano (venivano a vederle) durante i combattimenti sembrava di vedere dei tifosi di calcio: seguivano, capivano, partecipavano!

Adesso, come giustamente faceva notare un altro "esterno", Gatto, l'azione VERA è andata a farsi benedire... e con essa buona parte dello spettacolo...

Io la cura ce l'ho... molto radicale, ma ce l'ho....

Se poi voi volete continuare su questa strada va benissimo... ma non credo riuscirete ad attirare più nuovi combattari come succedeva un tempo.
__________________
.
.

....ufficialmente e felicemente scomunicato!


doctordoom non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 settembre 08, 13:06   #30 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 03-03-2003
Residenza: Prov. di Benevento (Telese) e Chieti
Messaggi: 4.883
Citazione:
Originalmente inviato da popi7170 Visualizza messaggio
ed eri quello che nn voleva mette bocca?
gnofatta...

...e poi, se le cose vanno male, vuol dire che qualcosa che non va c'è... no?

o lo si ammette, o ci si arrocca sulle proprio convinzioni lasciando le cose come stanno, ma senza lamentarsene...

Ciauuu
__________________
.
.

....ufficialmente e felicemente scomunicato!


doctordoom non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
invito ai combattari hurricane01 Categoria Rc-Combat 1 22 agosto 08 20:46
Invito Combat Elettrico Peppe46 Categoria Rc-Combat 3 13 settembre 07 13:49
invito Danilo Incontri Modellistici 24 13 novembre 06 14:18



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:25.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002