Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Batterie e Caricabatterie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 22 febbraio 21, 15:40   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-01-2020
Residenza: Roma
Messaggi: 14
Storage manuale LiPo 7.4

Salve, volevo mettere delle batterie in modalità “storage” in quanto non le userò per un po’ di tempo, il problema è che poco tempo fa le avevo caricate. C’è qualche problema se dovessi scaricarle appunto per metterle in modalità storage ? In quanto ho sempre saputo che le LiPo non vanno mai scaricate, nemmeno da un caricabatterie con un programma apposito. Preciso che dovrò farlo “manualmente” tramite un programma di scarica dal momento che il carica batterie non ha la modalità automatica per lo stoccaggio, quindi pensavo di SCARICARLE inserendo come valori 1.2A e 3.7V è giusto ? Rischio di rovinare le batterie ? Sennò altre soluzioni?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Galillo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 febbraio 21, 16:29   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 761
Se puoi fermati a 3.8v meglio che non 3.7.
Tuttavia controllale dopo diversi mesi.
Quelle che non uso le controllo una volta all’anno.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
Non prendetemi troppo sul serio, sono un hobbista non un esperto.
emipan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 febbraio 21, 16:58   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-01-2020
Residenza: Roma
Messaggi: 14
Citazione:
Originalmente inviato da emipan Visualizza messaggio
Se puoi fermati a 3.8v meglio che non 3.7.
Tuttavia controllale dopo diversi mesi.
Quelle che non uso le controllo una volta all’anno.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Purtroppo arriva solo 3.7... invece se ne ho qualcuna scarica la carico prima tutta e dopo la scarico così a 3.7? (Sempre per metterla in storage )


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Galillo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 febbraio 21, 17:34   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 761
Vedi che tensione hanno le celle.
Un ciclo di carica e scarica non fa male ma è inutile se già hai 3.7v

Se sei sotto caricale abbastanza da arrivare a 3.8 e fermati lì...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
Non prendetemi troppo sul serio, sono un hobbista non un esperto.
emipan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 febbraio 21, 23:19   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di madqwerty
 
Data registr.: 18-05-2013
Residenza: Chivasso (TO)
Messaggi: 2.303
Citazione:
Originalmente inviato da Galillo Visualizza messaggio
ho sempre saputo che le LiPo non vanno mai scaricate, nemmeno da un caricabatterie con un programma apposito.[/IMG]
la sapevi male, o perlomeno incompleta

non vanno mai scaricate al di sotto dei 3V/cella, 3.3V se vuoi un ampio margine di sicurezza, fin lì è tutta ciccia
il metodo di scarica (programma di scarica a banco, o utilizzo reale in campo) è del tutto indifferente, chiaramente "cum grano salis" cioè correnti di scarica ben sopportabili dalla batteria in oggetto.
1.2A nel tuo caso è meno di 1C cioè sopportabilissimo, quasi non se ne accorge

anche la tensione di storage 3.6 3.7 3.8V/cella nel corto-medio termine non fa alcuna differenza, va bene una qualsiasi tensione "circa a metà" , il senso della mezza carica è evitare di tenerle a quasi (o senza quasi) piena carica per lunghi periodi, e tenersi un bel margine di tempo per evitare che la naturale autoscarica la porti sotto ai suddetti 3V/cella, 3.6 in quest'ottica dà meno tempo che 3.8 , ma in caso di celle con chimica perlomeno dignitosa conservate a modo si parla cmq di tanti mesi, se non anni, anche a 3.6.. in ogni caso, per precauzione quale che sia la tensione di storage un controllino ogni tot mesi è doveroso
__________________
v911 - mCPX - PRȎTOS - TRex 450 500 550
A959B - Q32 - DF03 - LRP TC2 - XB4 - M06 - B5(M) - T8E - X1 - T4 - XB2C - GF01
madqwerty non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 febbraio 21, 09:59   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-01-2020
Residenza: Roma
Messaggi: 14
Citazione:
Originalmente inviato da madqwerty Visualizza messaggio
la sapevi male, o perlomeno incompleta

non vanno mai scaricate al di sotto dei 3V/cella, 3.3V se vuoi un ampio margine di sicurezza, fin lì è tutta ciccia
il metodo di scarica (programma di scarica a banco, o utilizzo reale in campo) è del tutto indifferente, chiaramente "cum grano salis" cioè correnti di scarica ben sopportabili dalla batteria in oggetto.
1.2A nel tuo caso è meno di 1C cioè sopportabilissimo, quasi non se ne accorge

anche la tensione di storage 3.6 3.7 3.8V/cella nel corto-medio termine non fa alcuna differenza, va bene una qualsiasi tensione "circa a metà" , il senso della mezza carica è evitare di tenerle a quasi (o senza quasi) piena carica per lunghi periodi, e tenersi un bel margine di tempo per evitare che la naturale autoscarica la porti sotto ai suddetti 3V/cella, 3.6 in quest'ottica dà meno tempo che 3.8 , ma in caso di celle con chimica perlomeno dignitosa conservate a modo si parla cmq di tanti mesi, se non anni, anche a 3.6.. in ogni caso, per precauzione quale che sia la tensione di storage un controllino ogni tot mesi è doveroso

Grazie mille per la risposta e la spiegazione, allora sicuramente tra 2/3 mesi farò un controllo per vedere il livello di ogni cella... quindi anche per te se è sotto 3.8 la carico manualmente e a 3.8 per cella termino la carica oppure meglio caricare del tutto e poi scaricare ? E se si quanto tempo faccio passare tra la carica e la scarica?
Grazie ancora a tutti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Galillo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 febbraio 21, 20:57   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di madqwerty
 
Data registr.: 18-05-2013
Residenza: Chivasso (TO)
Messaggi: 2.303
Citazione:
Originalmente inviato da Galillo Visualizza messaggio
se è sotto 3.8 la carico manualmente e a 3.8 per cella termino la carica oppure meglio caricare del tutto e poi scaricare ?
la vita di una Lipo si misura anche col numero di cicli di carica/scarica che ha subìto, quindi direi meglio non fargliene fare di inutili, mettila in storage per la via più breve
__________________
v911 - mCPX - PRȎTOS - TRex 450 500 550
A959B - Q32 - DF03 - LRP TC2 - XB4 - M06 - B5(M) - T8E - X1 - T4 - XB2C - GF01
madqwerty non è collegato   Rispondi citando
Vecchio Oggi, 01:05   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-01-2015
Residenza: Narni
Messaggi: 1.202
Sui miei modelli tengo il cut-off alto per salvaguardare di più le batterie, tanto ne ho molti set. A parte questo, insomma quando entra il cut-off dell' esc le batterie sono circa a 3,4/3,5 V per cella.. Le lascio stare così senza portarle in storage. Comunque le uso spesso, roba di minimo 2 volte a settimana, se non piove.
__________________
Modelli posseduti: Traxxas X-Maxx 8s - Traxxas E-Revo 2.0 - HPI Savage Flux XL - Thunder Tiger MT4 G3 - Thunder Tiger MTA4 S28
Diego Piccioni non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Storage lipo 6s discharge zebra86 Batterie e Caricabatterie 10 19 gennaio 20 17:30
storage batterie lipo. piaggetto Batterie e Caricabatterie 10 13 marzo 14 12:25
storage lipo nyk1970 Batterie e Caricabatterie 5 14 luglio 11 11:10
Storage Lipo. fotografo Batterie e Caricabatterie 4 11 febbraio 11 20:53
Lipo storage alpha159 Batterie e Caricabatterie 3 16 ottobre 10 19:11



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 13:47.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002