Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Batterie e Caricabatterie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 dicembre 18, 11:11   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aerofast
 
Data registr.: 20-03-2015
Residenza: Assisi, in quel di Perugia
Messaggi: 1.136
Il carichino ha fatto "fffuu"....che mi consigliate da comprare nuovo???

Salve ragazzi buon giorno,

ieri sera, animato da buoni propositi poiché avevo una mezza giornatina per volare, ho messo sotto carica le LiFe dei modelli una per volta e con bilanciamento come sempre, ma stavolta o sentito dopo un minuto un tetro "fffuuu" dal caricabatterie e lo studio è diventato una camera a gas con tanto di nebbia!!!!

Bene, tutto sto teatro per dire che:
-1-il pacco è sano e salvo e non ha ricevuto colpi
-2-il "carichino" è passato a miglior vita
-3-sono senza batterie cariche per almeno un "tempone" visto che qua la storia delle batterie è per le lunghe.

Sono alla completa ignoranza su marche, modelli e quant'altro riguardi i caricabatterie.

Vorrei una dritta da voi, considerando che vorrei in futuro, dilettarmi pure con alcuni EDF e quindi avere un caricabatterie multi-pacco che possano arrivare anche a 6A di carica per almeno 4 pacchi per volta (già che spendiamo....facciamolo bene!!!)

Aspetto vostre notizie.

aerofast non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 dicembre 18, 11:55   #2 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.883
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da aerofast Visualizza messaggio
Salve ragazzi buon giorno,

ieri sera, animato da buoni propositi poiché avevo una mezza giornatina per volare, ho messo sotto carica le LiFe dei modelli una per volta e con bilanciamento come sempre, ma stavolta o sentito dopo un minuto un tetro "fffuuu" dal caricabatterie e lo studio è diventato una camera a gas con tanto di nebbia!!!!

Bene, tutto sto teatro per dire che:
-1-il pacco è sano e salvo e non ha ricevuto colpi
-2-il "carichino" è passato a miglior vita
-3-sono senza batterie cariche per almeno un "tempone" visto che qua la storia delle batterie è per le lunghe.

Sono alla completa ignoranza su marche, modelli e quant'altro riguardi i caricabatterie.

Vorrei una dritta da voi, considerando che vorrei in futuro, dilettarmi pure con alcuni EDF e quindi avere un caricabatterie multi-pacco che possano arrivare anche a 6A di carica per almeno 4 pacchi per volta (già che spendiamo....facciamolo bene!!!)

Aspetto vostre notizie.


ISDT senza dubbio.
Ne ho comprati due, e subito ho messo nel cassetto tutti gli altri.
Per semplicità di utilizzo e precisione di carica di qualsiasi pacco e tipologia di batteria per modellismo.
Anche il costo di acquisto è molto basso, basta cercare online.
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 dicembre 18, 12:09   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di madqwerty
 
Data registr.: 18-05-2013
Residenza: Chivasso (TO)
Messaggi: 2.354
personalmente non conosco carichini (che nel tuo caso iniziano ad essere cariconi ) a 4 canali di qualità "no question" e in ogni caso sconsiglierei visto che se dovesse mai fumare quello, fuma x4 il consiglio è 2 caricatori a 2 canali ciascuno (nel caso lo volessi a 4, su Hobbyking c'è un Turnigy Reaktor a 4 canali, con alimentatore esterno, e non sarebbe l'unico in giro fatto in quel modo)

alimentatore interno o esterno? ali.interno risparmi spazio, ali.esterno sei più flessibile nell'utilizzo..

4 pacchi da quante celle cadauno ?
ipotizzando 6 celle, e 6A , ti servono non meno di 160-170W per canale, decisamente non pochi, sicuro che vuoi poterne caricare 4 per volta ? 700W di potenza di carica, dici niente, in tal caso l'alimentatore esterno sarebbe uan scelta pressoche obbligata

per dirne 2 non a caso,
gli iCharger sono sicuramente una buona scelta https://www.icharger.co.nz/ per alimentatore esterno
e gli SkyRC https://www.skyrc.com/Charger per eventuale alimentazione integrata
anche ISDT fa gran bei prodotti, ma bisogna verificare eventuali feedback su specifici modelli perchè alcuni potrebbero soffrire di problemi di gioventù..

conviene però che fai luce su cosa vuoi e se sia il caso di volere "tutto & subito" perchè come vedi il budget necessario è notevole..
__________________
v911 - mCPX - PRȎTOS - TRex 450 500 550
A959B - Q32 - DF03 - LRP TC2 - XB4 - M06 - B5(M) - T8E - X1 - T4 - XB2C - GF01
madqwerty non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 dicembre 18, 12:23   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aerofast
 
Data registr.: 20-03-2015
Residenza: Assisi, in quel di Perugia
Messaggi: 1.136
Citazione:
Originalmente inviato da madqwerty Visualizza messaggio
personalmente non conosco carichini (che nel tuo caso iniziano ad essere cariconi ) a 4 canali di qualità "no question" e in ogni caso sconsiglierei visto che se dovesse mai fumare quello, fuma x4 il consiglio è 2 caricatori a 2 canali ciascuno (nel caso lo volessi a 4, su Hobbyking c'è un Turnigy Reaktor a 4 canali, con alimentatore esterno, e non sarebbe l'unico in giro fatto in quel modo)

alimentatore interno o esterno? ali.interno risparmi spazio, ali.esterno sei più flessibile nell'utilizzo..

4 pacchi da quante celle cadauno ?
ipotizzando 6 celle, e 6A , ti servono non meno di 160-170W per canale, decisamente non pochi, sicuro che vuoi poterne caricare 4 per volta ? 700W di potenza di carica, dici niente, in tal caso l'alimentatore esterno sarebbe uan scelta pressoche obbligata

per dirne 2 non a caso,
gli iCharger sono sicuramente una buona scelta https://www.icharger.co.nz/ per alimentatore esterno
e gli SkyRC https://www.skyrc.com/Charger per eventuale alimentazione integrata
anche ISDT fa gran bei prodotti, ma bisogna verificare eventuali feedback su specifici modelli perchè alcuni potrebbero soffrire di problemi di gioventù..

conviene però che fai luce su cosa vuoi e se sia il caso di volere "tutto & subito" perchè come vedi il budget necessario è notevole..
Direi un eccellente consiglio!!!

In veritá non sono tanto esperto per poter dire cosa realmente voglio....sinceramente credo invece che la soluzione del caricabatterie a due canali e solo uno per sempre sia la miglior soluzione.
Non è che io faccia gare o ho su elementi da competizione che meritano tutte ste spese....
Comunque gia ho più chiara la situazione
aerofast non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 dicembre 18, 14:28   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di madqwerty
 
Data registr.: 18-05-2013
Residenza: Chivasso (TO)
Messaggi: 2.354
Citazione:
Originalmente inviato da aerofast Visualizza messaggio
In veritá non sono tanto esperto per poter dire cosa realmente voglio....
però devi necessariamente partire da qui, le tue esigenze
quali batterie devi caricare ora ? (tipo di chimica, num.di celle, capacità in mAh)
quante ne devi caricare contemporaneamente?
quali/quante un domani?
__________________
v911 - mCPX - PRȎTOS - TRex 450 500 550
A959B - Q32 - DF03 - LRP TC2 - XB4 - M06 - B5(M) - T8E - X1 - T4 - XB2C - GF01
madqwerty non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 dicembre 18, 15:09   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aerofast
 
Data registr.: 20-03-2015
Residenza: Assisi, in quel di Perugia
Messaggi: 1.136
Citazione:
Originalmente inviato da madqwerty Visualizza messaggio
però devi necessariamente partire da qui, le tue esigenze
quali batterie devi caricare ora ? (tipo di chimica, num.di celle, capacità in mAh)
quante ne devi caricare contemporaneamente?
quali/quante un domani?
Giusto!!!
Sto in procinto di realizzare un EDF da 10s a 12s, quindi nel caso peggiore sarebbero due pacchi lipo da 6s da 5000mA.
Però non è detta che io possa rimanere su tre pacchi in serie da 4s.

In ogni caso questi sono i limiti che vorrei arrivare.
Sinceramente non mi servono i caricabatterie a 4 uscite, quindi andando per esclusione rimarrei sul 2 stazioni che però possa arrivare anche oltre i 100W.

Che mi dite quindi???
aerofast non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 dicembre 18, 16:26   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di madqwerty
 
Data registr.: 18-05-2013
Residenza: Chivasso (TO)
Messaggi: 2.354
dico che 12*4.2*5=252W , arrotonda abbondantemente e trovi che ti serve un caricatore da minimo 300W per ogni pacco, caricando a 1C .

Nell'ipotesi (abbastanza verosimile) in cui tu abbia a che fare con pacchi (2x6S o 3x4S) di buona qualità, con identica vita passata, sempre usati assieme e mai scaricati troppo, potresti anche valutare l'idea di caricarli in parallelo, non è un'idea meravigliosa ma ne conosco diversi che a queste condizioni lo fanno da tempo, e mai problemi a cose o persone

si parlerebbe quindi di un carichino a singola uscita 6S , da 15A e 300W , potresti addirittura farcela con questo : https://www.icharger.co.nz/icharger-206b + alimentatore adeguato + una schedina per carica parallela del genere

un caricatore a doppia uscita (o 2 caricatori a singola) 2x150W per gestire un pacco 6S per ramo è ovviamente la soluzione più pulita, ma se poi scegli 3 pacchi da 4S...

con quelle potenze i caricatori con alimentazione integrata iniziano a scarseggiare, ma questo dovrebbe ancora starci dentro https://www.skyrc.com/Charger/D400_Charger mai visto nè mai sentito parlare, ma la marca è abbastanza una garanzia
__________________
v911 - mCPX - PRȎTOS - TRex 450 500 550
A959B - Q32 - DF03 - LRP TC2 - XB4 - M06 - B5(M) - T8E - X1 - T4 - XB2C - GF01
madqwerty non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 18, 01:36   #8 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-08-2017
Residenza: Nord-Est
Messaggi: 436
Recentemente ho acquistato un caricabatterie con quattro canali di ricarica, ma l’ho rispedito al negoziante (a causa di un difetto di produzione).

La prossima lista della spesa (salvo ripensamenti... ):

http://www.revolectrix.com/DPL8T_description_tab.htm
http://www.revolectrix.com/power_supplies.htm
http://www.revolectrix.com/MPA-4P.htm
buzz lightyear non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 dicembre 18, 15:00   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mikiko
 
Data registr.: 02-06-2008
Residenza: Venaria (TO)
Messaggi: 1.914
Sto usando da 2 mesi, con soddisfazione, lo SkyRC B6 Nano: 320 W e accetta tensione in ingresso fino a 32V. Carico le lipo 6s da 5000 in meno di 15' partendo dal 40% di carica residua.

PRO: piccolissimo, semplicissimo da usare
CONTRO: ventolina rumorosa, problemi di connettività con l'app bluetooth Android (ma con iOS della moglie funziona )
mikiko non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 dicembre 18, 15:08   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di italo.driussi
 
Data registr.: 02-07-2004
Residenza: Ronchi dei Legionari (GO)
Messaggi: 5.235
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio
ISDT senza dubbio.
Ne ho comprati due, e subito ho messo nel cassetto tutti gli altri.
Per semplicità di utilizzo e precisione di carica di qualsiasi pacco e tipologia di batteria per modellismo.
Anche il costo di acquisto è molto basso, basta cercare online.
Condivido

https://shop.jonathan.it/it/elettron...e-q6-lite-200w
__________________
Solo Aeromodelli -
Autogiro Elicotteri Multirotori No grazie
italo.driussi non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
e il famoso "MECCANO" che fine ha fatto? (marzo) Modellismo 20 03 dicembre 14 19:20
Carichino alimentato da batteria auto "fuma"!!! salentoskr Batterie e Caricabatterie 2 27 dicembre 10 13:12
Dopo il "Volato" che mi consigliate? sanchez79 Elimodellismo Motore Elettrico 9 11 agosto 09 09:18



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:53.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002