Visualizza messaggio singolo
Vecchio 05 dicembre 18, 12:23   #4 (permalink)  Top
aerofast
User
 
L'avatar di aerofast
 
Data registr.: 20-03-2015
Residenza: Assisi, in quel di Perugia
Messaggi: 1.116
Citazione:
Originalmente inviato da madqwerty Visualizza messaggio
personalmente non conosco carichini (che nel tuo caso iniziano ad essere cariconi ) a 4 canali di qualità "no question" e in ogni caso sconsiglierei visto che se dovesse mai fumare quello, fuma x4 il consiglio è 2 caricatori a 2 canali ciascuno (nel caso lo volessi a 4, su Hobbyking c'è un Turnigy Reaktor a 4 canali, con alimentatore esterno, e non sarebbe l'unico in giro fatto in quel modo)

alimentatore interno o esterno? ali.interno risparmi spazio, ali.esterno sei più flessibile nell'utilizzo..

4 pacchi da quante celle cadauno ?
ipotizzando 6 celle, e 6A , ti servono non meno di 160-170W per canale, decisamente non pochi, sicuro che vuoi poterne caricare 4 per volta ? 700W di potenza di carica, dici niente, in tal caso l'alimentatore esterno sarebbe uan scelta pressoche obbligata

per dirne 2 non a caso,
gli iCharger sono sicuramente una buona scelta https://www.icharger.co.nz/ per alimentatore esterno
e gli SkyRC https://www.skyrc.com/Charger per eventuale alimentazione integrata
anche ISDT fa gran bei prodotti, ma bisogna verificare eventuali feedback su specifici modelli perchè alcuni potrebbero soffrire di problemi di gioventù..

conviene però che fai luce su cosa vuoi e se sia il caso di volere "tutto & subito" perchè come vedi il budget necessario è notevole..
Direi un eccellente consiglio!!!

In veritá non sono tanto esperto per poter dire cosa realmente voglio....sinceramente credo invece che la soluzione del caricabatterie a due canali e solo uno per sempre sia la miglior soluzione.
Non è che io faccia gare o ho su elementi da competizione che meritano tutte ste spese....
Comunque gia ho più chiara la situazione
aerofast non è collegato   Rispondi citando