Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Batterie e Caricabatterie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 30 luglio 12, 13:58   #441 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.787
Citazione:
Originalmente inviato da iottand Visualizza messaggio
ciao a tutti, ho un bilanciatore Walkera per 2 o 3 celle, nelle istruzioni dice che in ingresso accetta tensioni che vanno da 14 a 18volt.
ho collegato il bilanciatore ad un alimentatore da laboratorio che mi mostra i volt e la corrente assorbita.
se alimneto a 18 volte ho un assorbimento di circa 120 mA inferiore al quella di quando alimento a 14.
inizialmente ho pensato fosse meglio caricarla a 18 V perche come amperaggio è inferiore ma se analizziamo la cosa sotto l'aspetto dei watt, con tensione a 18 ho piu potenza scaricata alla batteria. voi cosa mi consigliate ?
certo che le differenze sono grandezze ridicole ma mi interessa a livello di concetto.
grazie
Gli stadi di ingresso sono ormai tutti switching, quindi il comportamento che rilevi è normalissimo: più tensione hanno in ingresso e meno corrente devono assorbire per garantire la potenza in uscita.

Se il circuito è fatto bene l'uscita non dovrebbe dipendere dall'ingresso.

Carlo

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 luglio 12, 14:27   #442 (permalink)  Top
blackmamba
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da CarloRoma63 Visualizza messaggio
Personalmente carico sempre a non oltre la metà della corrente massima e le mie batterie rimangono assolutamente fredde.
Anch'io carico le mie batterie a meta' della corrente nominale e rimangono sempre fredde (cioe' alla stessa temperatura che avevano prima di collegarle). Il caricabatterie lo poggio comunque a terra al centro della stanza, possibilmente lontano da oggetti infiammabili ed ogni tanto ci do' una controllatina.

Quando parlate del fatto che non devono essere lasciate senza sorveglianza, significa che le guardate continuamente durante tutto il processo di carica? Gli accorgimenti che adotto io non dovrebbero bastare almeno a ridurre un po' i rischi?

Una domanda invece da ignorante: alcuni dicono che il bilanciamento va fatto sempre, alcuni dicono di farlo ogni tanto perche' si rovinano. Qual e' la verita'?

Al momento le ho sempre caricate in modalita' bilanciate, ma le ultime due ricariche le ho fatte in modalita' "charge": alla fine le celle sono arrivate tutte a 4.2V. Fintanto che al termine della carica ho le celle bilanciate continuo cosi' e quando vedo che al termine sono sbilanciate faccio un "giro" di bilanciamento?

Grazie
Ciao
  Rispondi citando
Vecchio 31 luglio 12, 21:34   #443 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di neviojay
 
Data registr.: 26-04-2011
Residenza: veneto
Messaggi: 1.150
in viaggio...

ciao ragazzi,
dovendole quest'anno portarmele in vacanza.. devo affrontare mille e passa km in loro compagnia... non dico tutto d'un tiro ma quasi...
come la mettiamo? come mi consigliate di trasportarle (previsto bollino nero e caldo torrido!)
in abitacolo, in cofano?

l'idea è cmq tenerle tutte in una safe bag all'interno di un bauletto portamonete.

PS: è una pippa lo so.. ogni tanto capita pure a me, ma visto che la strada è lunga e il caldo non mancherà spero comprendiate anche i miei dubbi.

__________________
L'incompetenza si manifesta con l'uso di troppe parole. E.P.
neviojay non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 luglio 12, 21:45   #444 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di iottand
 
Data registr.: 03-05-2012
Residenza: Prov Reggio Emilia
Messaggi: 513
Citazione:
Originalmente inviato da neviojay Visualizza messaggio
ciao ragazzi,
dovendole quest'anno portarmele in vacanza.. devo affrontare mille e passa km in loro compagnia... non dico tutto d'un tiro ma quasi...
come la mettiamo? come mi consigliate di trasportarle (previsto bollino nero e caldo torrido!)
in abitacolo, in cofano?

l'idea è cmq tenerle tutte in una safe bag all'interno di un bauletto portamonete.

PS: è una pippa lo so.. ogni tanto capita pure a me, ma visto che la strada è lunga e il caldo non mancherà spero comprendiate anche i miei dubbi.

ma non è un po eccessiva la tua preoccupazione ? dimenticati per un attimo le batterie, e tu dove ti metti ? secondo me scoppi prima tu di loro
iottand non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 ottobre 12, 14:50   #445 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 22-03-2008
Residenza: Vetralla-volo dove mi capita
Messaggi: 1.645
Se nel caricare una Li-Po 3S, 1,1A, il "carica" mi scrive 1,1A, vuol significare che stà caricandi C1??
Quindi la minima??? GRAZIE
m.mauro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 ottobre 12, 15:00   #446 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-01-2012
Residenza: Roma
Messaggi: 884
Citazione:
Originalmente inviato da m.mauro Visualizza messaggio
Se nel caricare una Li-Po 3S, 1,1A, il "carica" mi scrive 1,1A, vuol significare che stà caricandi C1??
Quindi la minima??? GRAZIE
se la lipo è da 1100 mah (ovvero 1,1 A) si, stai caricando a 1 C, ovvero una volta la capacità della batteria!
buona carica
__________________
Hi Sky FBL 100 - T-Rex 450 Sport V2 - Arrow plus Flybarless - Easystar II - Graupner Mini Taxi - Ansmann Mad Rat - TT MTA4
Aurora 9 - Funcub - STINGER 64 EDF 4S
MattiaModellismo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 ottobre 12, 15:28   #447 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-12-2008
Residenza: Piacenza
Messaggi: 729
già il valore di ogni "C" dipende dalla capacità della batteria.
Soul Reaver non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 ottobre 12, 16:08   #448 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 22-03-2008
Residenza: Vetralla-volo dove mi capita
Messaggi: 1.645
Citazione:
Originalmente inviato da MattiaModellismo Visualizza messaggio
se la lipo è da 1100 mah (ovvero 1,1 A) si, stai caricando a 1 C, ovvero una volta la capacità della batteria!
buona carica

GRAZIEEE, Il CB ha suonato, = carica avvenuta, le/lo (le batterie/il pacco), avevo dimenticate, connesse ad un regolatore...(per usare il provaservi, nn avendo un pacco "comune", ho utilizzato ll'ingresso/uscita del regolatore, alimentando lo stesso con il pacco Li-Po, che ovviamente, ha una spina nn adatta ad alimentare il provaservi). Ciao e GRAZIE

PS: posso fidarmi di quel pacco, nn si è gonfiato e nn si è scaldato mai!
m.mauro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 ottobre 12, 18:04   #449 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di stefanozzo
 
Data registr.: 31-08-2012
Residenza: San Marino
Messaggi: 1.559
Immagini: 1
Salve a tutti, premetto che ho letto tutto il tread e vado quindi ad esporre il mio quesito.
Qualche giorno fa volando con il mio gommolo i volo rovescio mi scappa la batteria lipo (ovviamente l'avevo fissata da cani), e ovviamente si staccano i connettori e vola giù(il gommolo è sano e salvo pfiuh!). Più o meno saranno stati 5 o 6 metri. Fatto stà che esternamente la batteria presenta una leggera scalfitura nel termoretraibile, sotto carica non gonfia e non scalda, però ora accetta solo meno della metà dei mah nominali (2200) ed è diminuita ad occhio anche la scarica originariamente 35C.
La lipo le tengo stoccata in una cassetta di sicurezza per "sicurezza" separata dalle altre in quanto voglio dormire tranquillo.
Forse è il caso di darci di acqua e sale?
Grazie a tutti.
__________________
"Mi piace il profumo del mattino, quel profumo che sento appena metto piede fuori dalla porta, il profumo di un nuovo giorno...non è lo stesso odore della sera, l'odore della fine."
stefanozzo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 ottobre 12, 21:23   #450 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di volaresempre1
 
Data registr.: 19-03-2011
Messaggi: 3.577
Citazione:
Originalmente inviato da stefanozzo Visualizza messaggio
Salve a tutti, premetto che ho letto tutto il tread e vado quindi ad esporre il mio quesito.
Qualche giorno fa volando con il mio gommolo i volo rovescio mi scappa la batteria lipo (ovviamente l'avevo fissata da cani), e ovviamente si staccano i connettori e vola giù(il gommolo è sano e salvo pfiuh!). Più o meno saranno stati 5 o 6 metri. Fatto stà che esternamente la batteria presenta una leggera scalfitura nel termoretraibile, sotto carica non gonfia e non scalda, però ora accetta solo meno della metà dei mah nominali (2200) ed è diminuita ad occhio anche la scarica originariamente 35C.
La lipo le tengo stoccata in una cassetta di sicurezza per "sicurezza" separata dalle altre in quanto voglio dormire tranquillo.
Forse è il caso di darci di acqua e sale?
Grazie a tutti.
se si tratta proprio di un gommolo cosi semplice tienila ed usala!! magari pero' tienila in una cassa a casa!!
volaresempre1 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Lipo gonfia dopo l'uso Flybar Batterie e Caricabatterie 12 14 settembre 10 15:48
Note LAMA V3 frrebora Elimodellismo Principianti 1 11 settembre 07 14:32
Alcune note sulle candele glow. fai4602 L'uovo di Colombo 0 14 giugno 05 18:33
Semplici note per progettare un modelletto. fai4602 L'uovo di Colombo 0 08 giugno 05 16:45



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 16:03.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002