Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Batterie e Caricabatterie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 marzo 19, 12:04   #1271 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.271
Citazione:
Originalmente inviato da Milione Visualizza messaggio
Ciao, 3,8v è il valore per cella che deve avere la lipo in caso di non utilizzo della stessa,valore di storage si dice in gergo...per il cicalino solitamente si imposta ad un valore di circa 3,3/3,5v,così se suona si ha tempo per rientrare...cmq se il regolatore supporta le lipo il cicalinò non serve..lo stesso regolatore se impostato correttamente dovrebbe tagliare l alimentazione preservando la batteria
La tensione a cui impostare il cicalino dipende molto anche dalla qualità della batteria e dalla corrente assorbita dal motore.
Una batteria di bassa qualità (alta Resistenza Interna) e sfruttata al limite dela sua capacità comporta che la tensione in uscita cala di molto durante l'uso rispetto alla tensione a vuoto, con conseguente intervento prematuro del cicalino. Io, che mi trovo in questa condizione, ho il cicalino impostato a 3,3 ma quando torno a casa ed attacco la batteria al CB la trovo a 3,7V a vuoto.
Se ignoro il cicalino, l'ESC interviene e taglia l'alimentazione quando ho le celle a 3,5V a vuoto. Volendo potrei abbassare la soglia di intervento dell'ESC per sfuttare a fondo la batteria, ma non voglio esagerare ed accetto di rientrare 30 secondi prima e non stressare la batteria.

Secondo me, se vuoi sfruttare a fondo le batterie puoi fare delle prove, partendo da 3,3V, per arrivare ad aver la tensione vuoto delle celle a 3,4-3,5V per quando sei rientrato.

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 marzo 19, 21:57   #1272 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Milione
 
Data registr.: 07-02-2014
Residenza: campiglia city,vicenza,veneto
Messaggi: 1.029
Citazione:
Originalmente inviato da Butakami Visualizza messaggio
Ragazzi, ho letto buona parte della discussione...... Sono con il telefono e tutte le 1280 pagine sono impensabili da sfogliare.
Ho preso da poco una lipo 2s 4000mha. La userò nel mio buggy con motore a spazzole (ESC regge la lipo ho già indagato).(regge una tensione di 7,4v) Non avendo sensori (cutoff) ho preso un buzz, il cicalino da attaccare alla presa lipo per avvertire quando è troppo scarica.
Domanda, il cicalino lo imposto a 3.8 V?
Mi pare di aver capito che il valore ideale

Inviato dal mio G3112 utilizzando Tapatalk
scusa,sono andato a vedere la tua discussione in sezione auto,mi sono permesso un paio di precisazioni,in rosso le tue parole,in blu le mie,cosi si capisce meglio..
l ultima parte del mio post precedente riguardo l esc che taglia la tensione in questo caso non ha più senso...
__________________
meglio un cam...pari che un gatto dispari

Emil
Milione non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 marzo 19, 21:59   #1273 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Milione
 
Data registr.: 07-02-2014
Residenza: campiglia city,vicenza,veneto
Messaggi: 1.029
Citazione:
Originalmente inviato da CarloRoma63 Visualizza messaggio
La tensione a cui impostare il cicalino dipende molto anche dalla qualità della batteria e dalla corrente assorbita dal motore.
Una batteria di bassa qualità (alta Resistenza Interna) e sfruttata al limite dela sua capacità comporta che la tensione in uscita cala di molto durante l'uso rispetto alla tensione a vuoto, con conseguente intervento prematuro del cicalino. Io, che mi trovo in questa condizione, ho il cicalino impostato a 3,3 ma quando torno a casa ed attacco la batteria al CB la trovo a 3,7V a vuoto.
Se ignoro il cicalino, l'ESC interviene e taglia l'alimentazione quando ho le celle a 3,5V a vuoto. Volendo potrei abbassare la soglia di intervento dell'ESC per sfuttare a fondo la batteria, ma non voglio esagerare ed accetto di rientrare 30 secondi prima e non stressare la batteria.

Secondo me, se vuoi sfruttare a fondo le batterie puoi fare delle prove, partendo da 3,3V, per arrivare ad aver la tensione vuoto delle celle a 3,4-3,5V per quando sei rientrato.

Carlo
grazie per le ulteriori precisazioni Carlo
__________________
meglio un cam...pari che un gatto dispari

Emil
Milione non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Lipo gonfia dopo l'uso Flybar Batterie e Caricabatterie 12 14 settembre 10 15:48
Note LAMA V3 frrebora Elimodellismo Principianti 1 11 settembre 07 14:32
Alcune note sulle candele glow. fai4602 L'uovo di Colombo 0 14 giugno 05 18:33
Semplici note per progettare un modelletto. fai4602 L'uovo di Colombo 0 08 giugno 05 16:45



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 06:02.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002