Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 22 dicembre 22, 15:07   #831 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.605
Finalmente, grazie alla splendida giornata con temperatura sui 10 gradi e un pallido accento di sole nel cielo altrimenti grigio, sono riuscito a ricollaudare il Dalotel nella nuova versione elettrica. Ero molto curioso, non tanto per il Dalotel che già conosco, ma per vedere le prestazioni del motore installato che farà volare, spero, lo Skyshark con elica quadripala. Non ho installato questa per paura di procurarle danni dovuti a possibile impuntamento in decollo o atterraggio visto che la pista è in condizioni che non possono essere definite ottimali. Tutto è andato per il verso giusto, anche se la verifica delle prestazioni a terra qualche dubbio me lo aveva creato, soprattutto il basso numero di giri, 5600 g/1' , determinato dal basso KV del motore, 300.
Invece il modello ha una velocità decisamente appropriata e la potenza permette di fare senza problemi l'acrobazia di base che è poi quella che le mie attuali capacità permettono. Poi il carrello ha una posizione che impedisce quasi del tutto le impuntate nel terreno, sia in fase di rullaggio che in quelle di decollo e atterraggio.
Per concludere qualche dato misurato a terra.
Elica : simil APC in carbonio fatta in stampo copia molti anni fa da un amico 20x10
Giri/1' : 5600
Trazione statica : 4,7 kg
Assorbimento : 55 A
Potenza : 1215 W
Batteria : 6x4200 Ah
Regolatore: 85 A

Ehstìkatzi è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 22, 11:00   #832 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GiorgioDDT
 
Data registr.: 11-11-2013
Messaggi: 11.042
Immagini: 11
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Finalmente, grazie alla splendida giornata con temperatura sui 10 gradi e un pallido accento di sole nel cielo altrimenti grigio, sono riuscito a ricollaudare il Dalotel nella nuova versione elettrica. Ero molto curioso, non tanto per il Dalotel che già conosco, ma per vedere le prestazioni del motore installato che farà volare, spero, lo Skyshark con elica quadripala. Non ho installato questa per paura di procurarle danni dovuti a possibile impuntamento in decollo o atterraggio visto che la pista è in condizioni che non possono essere definite ottimali. Tutto è andato per il verso giusto, anche se la verifica delle prestazioni a terra qualche dubbio me lo aveva creato, soprattutto il basso numero di giri, 5600 g/1' , determinato dal basso KV del motore, 300.
Invece il modello ha una velocità decisamente appropriata e la potenza permette di fare senza problemi l'acrobazia di base che è poi quella che le mie attuali capacità permettono. Poi il carrello ha una posizione che impedisce quasi del tutto le impuntate nel terreno, sia in fase di rullaggio che in quelle di decollo e atterraggio.
Per concludere qualche dato misurato a terra.
Elica : simil APC in carbonio fatta in stampo copia molti anni fa da un amico 20x10
Giri/1' : 5600
Trazione statica : 4,7 kg
Assorbimento : 55 A
Potenza : 1215 W
Batteria : 6x4200 Ah
Regolatore: 85 A
ottimo risultato ! tempo di volo e residuo di carica ?
GiorgioDDT non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 22, 12:39   #833 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.605
Citazione:
Originalmente inviato da GiorgioDDT Visualizza messaggio
ottimo risultato ! tempo di volo e residuo di carica ?
La carica residua era oco meno del 40%, ma per il tempo di volo non saprei, devo reimpostare il timer che era predisposto per il benzina. C'è un sole da protezione alta , faccio un giro anche oggi.
Ehstìkatzi è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 22, 13:59   #834 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.605
Il sole da alta protezione se ne è andato in altri luoghi, voli rimandati. Nel frattempo per caricare le batterie sono andato nella dependance dove ho rivisto il progetto sospeso dopo l'incidente al PC. Dovrei ridisegnare il tutto facendo riferimento alla struttura esistente. Un lavoraccio di poche soddisfazioni. che faccio ?
L'ala non è nella posizione corretta, si dovrebbe attaccare sotto la fusoliera.

Ehstìkatzi è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 dicembre 22, 17:36   #835 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Messaggi: 3.652
Indipendentemente da tutto è già un opera d'arte.
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 dicembre 22, 20:09   #836 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.778
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Il sole da alta protezione se ne è andato in altri luoghi, voli rimandati. Nel frattempo per caricare le batterie sono andato nella dependance dove ho rivisto il progetto sospeso dopo l'incidente al PC. Dovrei ridisegnare il tutto facendo riferimento alla struttura esistente. Un lavoraccio di poche soddisfazioni. che faccio ?
L'ala non è nella posizione corretta, si dovrebbe attaccare sotto la fusoliera.

Se lo fai aliante, ti tocca trovare il lago in discesa.
Personal Jesus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 22, 20:05   #837 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.605
Cose che si danneggiano...






ma che poi si riparano.

Ehstìkatzi è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 dicembre 22, 09:58   #838 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-05-2020
Messaggi: 440
orpo,bella botta.
nonnotec non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 dicembre 22, 17:34   #839 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Messaggi: 3.652
Cause?
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 dicembre 22, 18:04   #840 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.605
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Cause?
Non è uscita una gamba del carrello ed allora ho retratto anche l'altra preferendo atterrare sul ventre, mai avuto problemi in questo modo. Questa volta
però l'elica in carbonio, invece di ruotare al contatto col terreno essendo il motore non frenato, si è piantata nel terreno molle e ha fatto a chi ce l'ha più duro con la fusoliera.
Ehstìkatzi è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Campo volo Marina di Campo - Isola d'Elba - agosto 2017 Giovanni_Barni Elimodellismo in Generale 0 11 agosto 17 23:32
Campo volo Marina di Campo - Isola D'Elba corra Aeromodellismo 12 11 agosto 17 13:01
Campo Gaudio, Cremona manubrio Aeromodellismo Alianti 9 23 aprile 12 23:49
Campo Gaudio Ehstìkatzi Incontri Modellistici 64 24 giugno 09 20:54
magno cum gaudio... aardvark Aeromodellismo Alianti 1 10 agosto 08 20:24



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:40.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002