Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 29 giugno 22, 22:01   #631 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.549
Restate in argomento e fatevi i cacchi vostri.
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 giugno 22, 23:57   #632 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
Prima si vorrebbe conoscere l'arcano aerodinamico dell'xp55..(?)....
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 giugno 22, 07:02   #633 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 3.277
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Restate in argomento e fatevi i cacchi vostri.
Il canard oltre a variare l'incidenza con il tutto mobile, variava anche il profilo con una parte mobile piú piccola.
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 giugno 22, 07:14   #634 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 3.277
Citazione:
Originalmente inviato da Clabe Visualizza messaggio
Il canard oltre a variare l'incidenza con il tutto mobile, variava anche il profilo con una parte mobile piú piccola.
Claudio
Comunque riprodurre un aereo che aveva evidenti difetti di progettazione che ne hanno causato incidenti ed il mancato sviluppo mi sembra da masochisti
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 giugno 22, 08:21   #635 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di italo.driussi
 
Data registr.: 02-07-2004
Residenza: Ronchi dei Legionari (GO)
Messaggi: 5.664
Citazione:
Originalmente inviato da Clabe Visualizza messaggio
Comunque riprodurre un aereo che aveva evidenti difetti di progettazione che ne hanno causato incidenti ed il mancato sviluppo mi sembra da masochisti
Claudio
Quando il gioco si fa duro, i duri incominciano a giocare.
__________________
Solo Aeromodelli -
Autogiro Elicotteri Multirotori No grazie
italo.driussi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 giugno 22, 08:48   #636 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Chicco K
 
Data registr.: 10-05-2011
Messaggi: 3.494
Xp55

Non è un vero canard, ma un ala volante...

Se ho capito bene il pianetto era libero, trascinato, una specie di bandiera?
__________________
La passione, è tutto... senza, c'è il vuoto...
Chicco K non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 giugno 22, 08:55   #637 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.549
Citazione:
Originalmente inviato da Clabe Visualizza messaggio
Comunque riprodurre un aereo che aveva evidenti difetti di progettazione che ne hanno causato incidenti ed il mancato sviluppo mi sembra da masochisti
Claudio
Non più incidenti di tantissimi altri prototipi del periodo. Piuttosto fu abbandonato per le prestazioni che non giustificavano taluni difetti giudicati importanti e pregiudizievoli per l'uso militare.
Comunque la soluzione non è ancora arrivata.

Ho visto ora la risposta di Chicco K.

Esatto, il pianetto era flottante. La configurazione aerodinamica era quella di un tuttala non di un canard. Un particolare dispositivo consentiva la pilota di comandare il pianetto per aumentare la velocità di beccheggio e l'autorità delle superfici mobili a questo dedicate sulle ali. Nonostante questo la distanza di decollo non aveva mai soddisfatto le esigenze dei piloti.

Ultima modifica di Ehstìkatzi : 30 giugno 22 alle ore 09:03
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 giugno 22, 10:18   #638 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
Sarà...ma sembra una di quelle motivazioni che ogni tanto si trovano a giustificare decisioni prese a priori a pera o per altro motivo (..spesso futile..)....Ovvero, se il progetto fosse stato vostro e/o ci aveste partecipato voi...prima di scartarlo e rinunciarvi definitivamente, non avreste provato anche a farlo funzionare come un normalissimo canard, una volta constatato che la soluzione a la Xwing fighter non era efficace..?..Inoltre il 99 % dei progetti che non sono riusciti, sono stati costantemente funestati da problemi e/o ritardi di messa a punto dei motori...per cui non e' facile risalire alle reali motivazioni per cui un qche progetto non e' riuscito come prospettato..
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 giugno 22, 11:16   #639 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.549
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Sarà...ma sembra una di quelle motivazioni che ogni tanto si trovano a giustificare decisioni prese a priori a pera o per altro motivo (..spesso futile..)....Ovvero, se il progetto fosse stato vostro e/o ci aveste partecipato voi...prima di scartarlo e rinunciarvi definitivamente, non avreste provato anche a farlo funzionare come un normalissimo canard, una volta constatato che la soluzione a la Xwing fighter non era efficace..?..Inoltre il 99 % dei progetti che non sono riusciti, sono stati costantemente funestati da problemi e/o ritardi di messa a punto dei motori...per cui non e' facile risalire alle reali motivazioni per cui un qche progetto non e' riuscito come prospettato..
Il progetto finale è il risultato della partecipazione ad una richiesta di proposte emessa nel 1939 a cui parteciparono ditte come la Bell, Northrop, McDonnel, Republic e Vultee che portarono alla costruzione dei vari XP dal 40 al 57. La formula proposta aveva qualche interessante caratteristica a livello militare tanto che fu decisa l'assegnazione di un contratto per la costruzione di prototipi in tubi e legno solo dopo una lunga serie di test nella galleria del vento. Questi esemplari a basso costo impiegavano motori di bassissima potenza, 275 HP. Evidentemente i risultati ottenuti furono incoraggianti, tanto da consentire la costruzione di 3 esemplari " completi ", cioè quasi definitivi con potenza installata di 1125 HP.
Come è sempre successo nel frattempo presero il volo aerei con caratteristiche superiori e quindi il progetto fu abbandonato alla fine del 1944.
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 giugno 22, 11:50   #640 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.776
Ho visto adesso la forma in pianta dell'ala: orrendamente orrenda.
Personal Jesus non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Campo volo Marina di Campo - Isola d'Elba - agosto 2017 Giovanni_Barni Elimodellismo in Generale 0 11 agosto 17 23:32
Campo volo Marina di Campo - Isola D'Elba corra Aeromodellismo 12 11 agosto 17 13:01
Campo Gaudio, Cremona manubrio Aeromodellismo Alianti 9 23 aprile 12 23:49
Campo Gaudio Ehstìkatzi Incontri Modellistici 64 24 giugno 09 20:54
magno cum gaudio... aardvark Aeromodellismo Alianti 1 10 agosto 08 20:24



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:04.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002