Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 20 settembre 19, 09:03   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di manfredviii
 
Data registr.: 18-07-2007
Residenza: Condino
Messaggi: 35
come si trasporta un modello di aereo :-|

ai più potrà sembrare una domanda ridicola, ma mi sono avvicinato al modellismo dinamico senza "la guida" di un amico esperto, alla quale posso porre queste "domande stupide"...

come si fa a trasportare in sicurezza un areoplano ??
smontate le ali ogni volta?
io ho da un po' di tempo un xk a800 (aliante piccolino, apertura alare 50cm..) e già con questo ho sempre una paura boia di spezzarlo nel trasporto.

Ho di recente preso un Dynam Primo (apertura alare 148cm..) e non so come ci si arrangia in questi casi con il trasporto... devo comprare un pick up o un autotreno ? A casa lo lascio appeso al soffitto fuori dalla portata dei bambini
manfredviii non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 settembre 19, 10:19   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andrea.97
 
Data registr.: 01-05-2013
Residenza: bergamo
Messaggi: 245
Io li trasporto sempre ad ali smontate, idem a casa sono su uno scaffale senza ali se no mi servirebbe un hangar non un garage
andrea.97 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 settembre 19, 10:55   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 31-01-2013
Residenza: brindisi
Messaggi: 642
Gli aeromodelli si rompono più spesso a terra che in volo. C'è chi se li trancia chiudendo lo sportello della macchina o passando attraverso il cancelletto,c'è chi se ne dimentica pezzi sul tetto della macchina poi parte e non li trova più, c'è chi se li ritrova in un attimo rotti da un colpo di vento improvviso che li risolleva da terra e li rovescia. Al mio campo diversi modellisti che lasciano il modello in hangar il mese scorso se li sono ritrovati tutti irrime=
diabilmente rosicchiati dai cuccioli dei cagnolini (storia vera!).
Quando l'ala è divisibile dal modello, è ottima cosa smontarla e trasportare le componenti separate. Così durante il trasporto si può prestare molta più attenzione alla sola coda, che è la parte più esposta e vulnerabile.
Poi è importante farsi delle belle protezioni sopratutto per le parti più delicate (ala,coda,.)
Io uso del tappetino di schiuma espansa da 1 o 2 mm, quello morbido che si vende dal ferramenta in rotoli o a metraggio. Avvolgo la parte da proteggere con la schiuma e poi con la spillatrice da ufficio ci spillo tutto intorno al contorno. Praticamente mi realizzo le
cosiddette sacche, con un metodo senz'altro più economico rispetto a quelle in vendita.
Un abbraccio
luigi.carlucci non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 settembre 19, 11:01   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di manfredviii
 
Data registr.: 18-07-2007
Residenza: Condino
Messaggi: 35
Citazione:
Originalmente inviato da luigi.carlucci Visualizza messaggio
Praticamente mi realizzo le

cosiddette sacche, con un metodo senz'altro più economico rispetto a quelle in vendita.

Un abbraccio
mi sembra interessante la cosa! riesci a fare una foto?

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
manfredviii non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 settembre 19, 11:37   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di windsurfer
 
Data registr.: 08-05-2012
Residenza: Trieste
Messaggi: 7.448
Io smonto le ali dei modelli grandi (1,3-1,5m di apertura alare) ed ho costruito per ciascuno delle scatole in pannelli di polistirene da 2cm, quello che si usa come isolante in edilizia.
Gli aerei piccoli (0,5-0,7m) E-Flite UMX li trasporto con la scatola originale che è adatta per farlo di serie.
Icone allegate
come si trasporta un modello di aereo :-|-tundra-012.jpg  
__________________
ELI:mCP X V2,V911#AEREI:Mini Champ,Apprentice S15e,UMX Habu 180 DF,microFW190,CESSNA 400 Corvallis,UMX Timber,UMX A-10,Turbo Timber #DRONE:LadybirdV2#BARCHE:2 Airboats,1 Rescuer USAF costruiti da zero#TX: DX6i#SIM: PHOENIX5#The answer my friend is blowing in the wind.

Ultima modifica di windsurfer : 20 settembre 19 alle ore 11:41
windsurfer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 settembre 19, 13:42   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di manfredviii
 
Data registr.: 18-07-2007
Residenza: Condino
Messaggi: 35
i miei modelli hanno le ali fissate con delle viti (una barra di irrigidimento in carbonio, ed una piastra).
So che qualcuno utilizza invece degli elastici, è solo per una questione di sicurezza, elasticità in caso di incidente, ho anche veloce e pratico da montare e smontare?

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
manfredviii non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 settembre 19, 14:52   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di windsurfer
 
Data registr.: 08-05-2012
Residenza: Trieste
Messaggi: 7.448
Il mio E-Flite Apprentice S15e è un'aereo-scuola ad ala alta e, di serie, ha le ali fissate con gli elestici. Negli schianti, ora sempre più rari, gli elastici assorbono gli urti sulle ali che difficilmente riportano danni. Il montaggio e più rapido ma la differenza, 2-3 minuti invece di 5-6 non mi sembra importante. Invece il Durafly Tundra (quello nella foto di prima) ha le ali ad incastro e fissate con viti. Le botte più dure incrinano il sistema d'incastro e, qualche volta, le ali.
__________________
ELI:mCP X V2,V911#AEREI:Mini Champ,Apprentice S15e,UMX Habu 180 DF,microFW190,CESSNA 400 Corvallis,UMX Timber,UMX A-10,Turbo Timber #DRONE:LadybirdV2#BARCHE:2 Airboats,1 Rescuer USAF costruiti da zero#TX: DX6i#SIM: PHOENIX5#The answer my friend is blowing in the wind.
windsurfer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 settembre 19, 18:25   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di abramo.nerva
 
Data registr.: 16-10-2009
Residenza: presso il campo volo del G.A.B. in Salussola Biella
Messaggi: 457
Come trasporto i modelli

Dal 1991 uso un rimorchio adibito al trasporto di atrezzature sportive e adattato allo scopo....

Chiaramente il rimorchio presenta molti aspetti sia positivi:
- il modello che uso abitualmente lo lascio sempre sopra;
- se vengono caricati con dei supporti fatti bene difficilmente si danneggiano.

Mentre i lati negativi sono che:
- bisogna avere la macchina con il gancio e una rimessa per ritirarlo;
- in autostrada non si dovrebbe superare gli 80 Km/h;
- un altro piccolo bollo e la RC da pagare.

soppra lo Hunter del figliolo:
come si trasporta un modello di aereo :-|-rim-car-1.jpg


sotto il mio F 15:
come si trasporta un modello di aereo :-|-rim-car-2.jpg

.... e se è troppo grosso, sul tetto:
come si trasporta un modello di aereo :-|-rim-car-3.jpg
__________________
Crusader
abramo.nerva non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 settembre 19, 07:01   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di .tail
 
Data registr.: 09-08-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 659
Per portare Gli F3k in aereo 1.5m circa come il tuo direi, ho usato con successo lo SportTube, con piccola accortezza di crare una scatola leggera da inserire all interno.
Due anni fa ne ho portati 7 da qui all Ukraina senza danni.

Per i modelli (F3J) piu' grossi, cassoni fatti su Misura.
__________________
If flying were the language of man, soaring would be its poetry.
CI F3J - CI F3K - CI F5J - ET F3J - ET F3K - 2 @WC2016 F3J ITALIAN TEAM - 14 @WC2017 F3K
.tail non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 settembre 19, 07:04   #10 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.429
Soprattutto con modelli leggeri come gli alianti il trasporto è sempre un rischio, allora molto meglio in una sera di lavoro farsi una scatoletta di legno e, dopo averli smontati, riporli al suo interno.

Fatto un minimo di progetto, i pezzi si fanno tagliare direttamente al brico.
La spesa è minima e la sicurezza è... Massima.

Citazione:
Originalmente inviato da claudio v Visualizza messaggio
Ora che il nuovo giochino è finito e funzionante, per portarlo a passeggio in compagnia del suo "compare" senza rischiare danni era ormai tempo di "regalargli" un "Transportation Box" decente.

così con un elaboratissimo progetto CAD MAN...




6 pezzi di compensato e un po' di quadrello di obece 10x10, un po' di colla e chiodini, velcro adesivo e qualche A4 stampato a colori... ecco la Autonomy F5J Box per AGO 18 e Serghey personalizzata





La scatola in questo caso ha le misure esterne max del mio bagagliaio e ci stanno 2 alianti da 3 metri smontati. Dato che sono fatti da zero, la fusoliera è divisibile in 2 e l'ala in 3 parti (e questo aiuta a contenere le dimensioni).
La scatola seve anche a casa per rimessarli in sicurezza.

I materiali: compensato da 4 di pioppo e listelli da 10x10 mm sugli spigoli, chiusure con velcro. Dovessi imbarcarla per portarla in aereo, sicuramente servirebbe più robusta con spessori maggiori e materiali un po' più robusti.

Anche la scatola... È modellismo "dinamico"
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
aereo modello francesco22771 Aeromodellismo Principianti 8 05 maggio 12 23:04
modello aereo jambo Categoria Rc-Combat 1 04 marzo 09 09:39



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 03:09.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002