Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 marzo 11, 17:04   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-03-2008
Residenza: roma
Messaggi: 401
Determalizzatore

Ultimamente sto accarezzando l'idea di cercare un pò di prestazioni dai modelli ad elastico. Per questo motivo mi stavo interessando a questi sistemi.
L'intenzione è quella di far alzare il quota dopo 3-5 minuti di volo (speriamo li faccia ).

1) L'idea della plastilina per fare il timer la scarterei per la scarsa ripetibilità dei risultati.
2)L'idea della miccia non mi fa impazzire ma ne ho comprato un pezzo per vedere come funziona. Eventualmente avrei bisogno di un'idea per autocostruirmela, magari utilizzando uno stoppino a metraggio. Potrei imberlo in una soluzione di fertilizzante (dovrebbe essere nitrato di potassio giusto?). Potrebbe funzionare?
3) Eventualmente un timer elettronico che attivi un attuatore per il rilascio della coda. Temo però che saliamo con i pesi. Eventualmente lo si potrebbe attivare con un condensatore da caricare a terra da una batteria.

Altre idee?
svenhedin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 11, 18:00   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andrea_dm
 
Data registr.: 04-02-2010
Residenza: alto Lazio
Messaggi: 519
Citazione:
Originalmente inviato da svenhedin Visualizza messaggio
1) L'idea della plastilina per fare il timer la scarterei per la scarsa ripetibilità dei risultati.
2)L'idea della miccia non mi fa impazzire ma ne ho comprato un pezzo per vedere come funziona. Eventualmente avrei bisogno di un'idea per autocostruirmela, magari utilizzando uno stoppino a metraggio. Potrei imberlo in una soluzione di fertilizzante (dovrebbe essere nitrato di potassio giusto?). Potrebbe funzionare?
3) Eventualmente un timer elettronico che attivi un attuatore per il rilascio della coda. Temo però che saliamo con i pesi. Eventualmente lo si potrebbe attivare con un condensatore da caricare a terra da una batteria.

Altre idee?
ciao,
1) non ho idea di come funzioni ma sa tanto di ... porcata ...

2) escluderei l'autocostruzione pena la CERTA non ripetibilita' dei tempi, per giunta se i miei quarantennali ricordi sono ancora validi, la buona miccia antitermica ha (aveva ) anche un qualche additivo per cui la brace della combustone produceva una luce molto visibile (il che non guasta)

3) un timer elettronico si fa in pochissimi grammi e facilmente, nella forma piu' semplice potrebbe essere null'altro che un condensatore che lentamente si scarica sul gate di un MOSFET, temo che il peso di gran lunga maggiore sara' dovuto all'attuatore (che genere di attuatore avresti in mente?) e certamente alle pile per alimentarlo

Se vuoi approfondire il discorso "elettronica" sono a disposizione

Andrea
.
andrea_dm non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 11, 18:03   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andrea_dm
 
Data registr.: 04-02-2010
Residenza: alto Lazio
Messaggi: 519
Citazione:
Originalmente inviato da svenhedin Visualizza messaggio
una soluzione di fertilizzante (dovrebbe essere nitrato di potassio giusto?)
giusto, poi due gocce di gasolio e ... BUMMM !!!
(ANFO - Wikipedia)

andrea_dm non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 11, 18:44   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-01-2010
Residenza: ------
Messaggi: 2.380
Citazione:
Originalmente inviato da svenhedin Visualizza messaggio
Ultimamente sto accarezzando l'idea di cercare un pò di prestazioni dai modelli ad elastico. Per questo motivo mi stavo interessando a questi sistemi.
L'intenzione è quella di far alzare il quota dopo 3-5 minuti di volo (speriamo li faccia ).

1) L'idea della plastilina per fare il timer la scarterei per la scarsa ripetibilità dei risultati.
2)L'idea della miccia non mi fa impazzire ma ne ho comprato un pezzo per vedere come funziona. Eventualmente avrei bisogno di un'idea per autocostruirmela, magari utilizzando uno stoppino a metraggio. Potrei imberlo in una soluzione di fertilizzante (dovrebbe essere nitrato di potassio giusto?). Potrebbe funzionare?
3) Eventualmente un timer elettronico che attivi un attuatore per il rilascio della coda. Temo però che saliamo con i pesi. Eventualmente lo si potrebbe attivare con un condensatore da caricare a terra da una batteria.

Altre idee?
Ciao,
La seconda ipotesi è imho la piu pratica da mettere in atto ed è stata usata per decenni prima dell'avvento del meccanismo autoscatto.
Si prepara così:
- si sciolgono i grani di salnitro (nitrato di potassio) in acqua tiepida fino a che la soluzione diventa satura (si vedono i granelli iniziare a precipitare sul fondo del contenitore senza che si sciolgano) e vi si immerge un cordoncino di cotone del diametro di 3 o 4 mm.
- si toglie il cordoncino dalla soluzione dopo qualche ora e lo si mette ad asciugare in posizione orizzontale per favorire la distribuzione uniforme del salnitro.
-si taglia un pezzetto di miccia lungo un paio di centimetri e lo si accende misurando il tempo che ci mette a consumarsi (prova da fare ogni volta che si prepara una nuova miccia).
-si terrà conto della lunghezza necessaria al volo con una semplice proporzione e ci si aggiunge un paio di millimetri di lunghezza (la pratica dirà quanto esattamente allungarla) per tenere conto che in volo brucerà piu velocemente e che comunque è meglio che non superi i tre minuti.

Il nitrato lo trovi nei negozi di sementi e fertilizzanti.
__________________
Max


http://www.gaapallini.it/
max_c26acro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 11, 20:14   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-03-2008
Residenza: roma
Messaggi: 401
Ottimo, grazie a tutti e due per le veloci e cortesi risposte. Avevo appena trovato una vecchia discussione, col nome più appropriato di antitermica, dove max riportava queste informazioni.

Devo dire la verità un congegno elettronico mi stona parecchio.
Il dubbio sulla miccia riguarda il fissaggio e la posizione. Se al centro della fuso mi serve un tubetto che dovrò fissare in qualche modo. In coda potrei trovare il sistema di fissarla direttamente all'elastico (senza mandare a fuoco il modello ovviamente ) ma porto peso in coda.

Mi piacerebbe pure provare ad autocostruire un piccolo timer meccanico caricato a molla. Sicuramente un ragionamento ce lo faccio.

Nel frattempo ho comprato un metro di miccia per le prove dopodichè andrò di nitrato.
svenhedin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 11, 23:26   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-01-2010
Residenza: ------
Messaggi: 2.380
Citazione:
Originalmente inviato da svenhedin Visualizza messaggio
Ottimo, grazie a tutti e due per le veloci e cortesi risposte. Avevo appena trovato una vecchia discussione, col nome più appropriato di antitermica, dove max riportava queste informazioni.

Devo dire la verità un congegno elettronico mi stona parecchio.
Il dubbio sulla miccia riguarda il fissaggio e la posizione. Se al centro della fuso mi serve un tubetto che dovrò fissare in qualche modo. In coda potrei trovare il sistema di fissarla direttamente all'elastico (senza mandare a fuoco il modello ovviamente ) ma porto peso in coda.

Mi piacerebbe pure provare ad autocostruire un piccolo timer meccanico caricato a molla. Sicuramente un ragionamento ce lo faccio.

Nel frattempo ho comprato un metro di miccia per le prove dopodichè andrò di nitrato.
Ecco uno schizzo fatto con paint:
Si tende arrotolandolo su se stesso un elastico sottile tra i due occhielli in modo che il pianetto sia orizzontale e l'elastico dorsale teso; la miccia sarà trattenuta in mezzo all'elastico sottile e quando brucerà lo farà rompere.
il pianetto orizzontale verrà richiamato dall'elastico passante sul dorso fino alla posizione determinata dal cavetto d'acciaio (puoi trovarlo al caccia e pesca in diametri sottilissimi).
__________________
Max


http://www.gaapallini.it/

Ultima modifica di max_c26acro : 05 settembre 14 alle ore 07:33
max_c26acro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 marzo 11, 08:14   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fabolo
 
Data registr.: 14-11-2006
Residenza: Monza
Messaggi: 1.015
guarda qui:
Stevens AeroModel*::*Model Airplane Kits*::*Free Flight*::*StevensAero - Free Flight Badge/Button DT (de-thermalizer) timer kit. BONUS BOMB DROP MECHANISM [SA-TIMER01]
__________________
Fabolo
fabolo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 marzo 11, 22:00   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-03-2008
Residenza: roma
Messaggi: 401

Grazie Fabolo, nel frattempo mi è arrivato un pezzo di miccia che avevo ordinato per provare il sistema, se vedo che mando a fuoco qualche pineta penserò ad un timer meccanico

(scherzo, provvederò a mettere un tubo di alluminio o ad arrotolarne la parte finale nella stagnola in modo che si autoestingua)
svenhedin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 febbraio 15, 00:11   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-11-2011
Residenza: Ferrara
Messaggi: 184
Citazione:
Originalmente inviato da andrea_dm Visualizza messaggio
ciao,
1) non ho idea di come funzioni ma sa tanto di ... porcata ...

2) escluderei l'autocostruzione pena la CERTA non ripetibilita' dei tempi, per giunta se i miei quarantennali ricordi sono ancora validi, la buona miccia antitermica ha (aveva ) anche un qualche additivo per cui la brace della combustone produceva una luce molto visibile (il che non guasta)

3) un timer elettronico si fa in pochissimi grammi e facilmente, nella forma piu' semplice potrebbe essere null'altro che un condensatore che lentamente si scarica sul gate di un MOSFET, temo che il peso di gran lunga maggiore sara' dovuto all'attuatore (che genere di attuatore avresti in mente?) e certamente alle pile per alimentarlo

Se vuoi approfondire il discorso "elettronica" sono a disposizione

Andrea
.
Ciao Andrea....per quanto riguarda la versione elettrica...come si potrebbe fare? Hai qualche idea/piano/progettino? Vorrei tanto provarne a realizzare uno da mettere nei miei modelli...
Grazie infinite
Camaleont non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 15, 00:20   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-11-2011
Residenza: Ferrara
Messaggi: 184
Determalizzatore - dethermalizer

Ciao a tutti.....sarei interessato a comprare/realizzare un dispositivo antitermica da provare su i miei alianti. Sapete dove potrei comprarlo?
In alternativa, ed è quello che mi intriga di più, avete suggerimenti su come realizzarne uno?
Ho letto quello riguardante alla miccia....ma....qualcosa di elettronico semplice semplice? Qualcuno ha qualche idea/progetto in merito?
Buon volo a tutti
Camaleont non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 19:49.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002