Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 30 maggio 08, 19:17   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di skyghost
 
Data registr.: 05-02-2007
Residenza: Cagliari... anzi Quartu S.E.
Messaggi: 1.760
Question Per gli amanti dei Motori Rossi: cerco consigli

Ciao ragazzi, mi sono comperato un bellissimo motore Rossi Edition R61 Speed testa dorata, che a quanto mi risulta è un corsa Lunga costruito appositamente in pochi esemplari solo per la germania.

Ho chiamato varie volte la Axe Motor Rossi per avere consigli riguardo il rodaggio e questo è quello che mi hanno scritto (dopo aver parlato col sig. Alessandro titolare della fabbrica) :Rodaggio : utilizzare miscela che abbia olio di ricino (2 o 3%), nel caso la miscela che riesce a trovare nel suo negozio di fiducia ne fosse sprovvista, e sufficiente aggiungerlo. La percentuale di nitrometano consigliata varia dal 5% al 15%.
2) Elica : se il motore ha la testa nera (e con questo rispondo anche alla domanda che mi ha aggiunto nell’altra mail) è un corsa corta e l’elica migliore da utilizzare è una 11x7,5. Nel caso la testa del motore fosse color oro, ci troviamo di fronte ad un corsa lunga e in questo caso l’elica consigliata è una 12x12.
3) Come fare il rodaggio : far girare al massimo con il motore bello grasso per 3 o 4 serbatoi.
4) Candela : utilizzare una 5 o una 6.

5)in caso la dovesse fare utilizzare le seguenti percentuali: 5% nitro - 9 % sintetico - 3 % olio di ricino per un totale di miscela al 13%.. di olio.. (commento di skyghost mi sembra una pazzia.. ma i motori li fanno loro)

in seguito ho ricevuto dalla Axe alcune istruzioni che sono sostanzialmente diverse da quello dettomi al telefono (le ho postate qui http://www.baronerosso.it/forum/aero...tml#post962415 ) ultimi 3 commenti del 3d
cosa devo fare?? Aiutatemi sono nel marasma più completo....
Icone allegate
Per gli amanti dei Motori Rossi: cerco consigli-rossi-20edition4.jpg  
__________________
Il Fantasma
Calmato Kiosho Supertigre Italy 45 - Mustang P51D Supertigre Italy .61 - Tucano 60 PH 91 FS - Hien K61 OS 51 - Monster Truk Brontosaurus brushless
skyghost non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 maggio 08, 19:59   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di skyghost
 
Data registr.: 05-02-2007
Residenza: Cagliari... anzi Quartu S.E.
Messaggi: 1.760
ho appena ricevuto una mail dal braccio destro del sig. Rossi Alessandro:

La mia collega ti ha inviato quelle istruzioni in quanto sono SOSTANZIALMENTE una copia di quelle che hai ricevuto in allegato con il motore dalla Wero. Anche qui c’è un però, in quanto le istruzioni sono state elaborate dagli americani e, diciamo, avallate dalla Rossi.
Il consiglio personale è quello di dimenticarsi delle percentuali di olio che hanno inserito (negli Usa mi corrono nelle macchinine con nitro che supera il 50%, non credo che tutti conoscano bene i benefici che possa apportare tale sostanza nei micromotori), i test sono stati fatti in zona desertica, e già questo mi fa pensare a condizioni climatiche abbastanza estreme, dopodiché non vado oltre perché non conosco e non so se pressioni atmosferiche, secco ed altri elementi naturali possano condizionare durata e resa del motore. PERSONALMENTE seguirei i consigli che ti ho passato in quanto dettati direttamente dal sig. Rossi e non credo che mi dia informazioni errate in proposito


Non pensavo che si sarebbero scomodati tanto nel seguirmi...
Sono veramente soddisfatto.....
__________________
Il Fantasma
Calmato Kiosho Supertigre Italy 45 - Mustang P51D Supertigre Italy .61 - Tucano 60 PH 91 FS - Hien K61 OS 51 - Monster Truk Brontosaurus brushless
skyghost non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 23, 07:44   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-03-2022
Residenza: Roma
Messaggi: 16
Citazione:
Originalmente inviato da skyghost Visualizza messaggio
ho appena ricevuto una mail dal braccio destro del sig. Rossi Alessandro:

La mia collega ti ha inviato quelle istruzioni in quanto sono SOSTANZIALMENTE una copia di quelle che hai ricevuto in allegato con il motore dalla Wero. Anche qui c’è un però, in quanto le istruzioni sono state elaborate dagli americani e, diciamo, avallate dalla Rossi.
Il consiglio personale è quello di dimenticarsi delle percentuali di olio che hanno inserito (negli Usa mi corrono nelle macchinine con nitro che supera il 50%, non credo che tutti conoscano bene i benefici che possa apportare tale sostanza nei micromotori), i test sono stati fatti in zona desertica, e già questo mi fa pensare a condizioni climatiche abbastanza estreme, dopodiché non vado oltre perché non conosco e non so se pressioni atmosferiche, secco ed altri elementi naturali possano condizionare durata e resa del motore. PERSONALMENTE seguirei i consigli che ti ho passato in quanto dettati direttamente dal sig. Rossi e non credo che mi dia informazioni errate in proposito


Non pensavo che si sarebbero scomodati tanto nel seguirmi...
Sono veramente soddisfatto.....
Buongiorno, potrei avere un'indirizzo internet della Rossi ?che non riesco a trovare nulla
gre.sci.li.ma. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 23, 14:13   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 3.277
Citazione:
Originalmente inviato da gre.sci.li.ma. Visualizza messaggio
Buongiorno, potrei avere un'indirizzo internet della Rossi ?che non riesco a trovare nulla
Rossi e Novarossi hanno cessato le attività.
Probabilmente Modelberg detiene qualche notizia sui Rossi.
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 23, 17:55   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Trinacria
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.527
Avete visto che non ero pazzo quando dicevo che sono minkiate usare il 18- 20% di solo sintetico nei motori......qui dice 12-13% misto sintetico/ricino, allora io per mettermi al sicuro farei metanitro al 10% con 15% di misto olio sintetico/ricino.
Se dovessi farlo io il rodaggio di questo bel motore.......110ml di sintetico e 40ml ricino; possibilmente se si trova ancora il ricino di faggiolo, migliore del normale.
Poi secondo me il motore non va tenuto dai primi 2 serbatoi al massimo, quasi al massimo, diciamo allegro, non troppo forte ma manco adaggio.
Poi non si fa girare sempre grasso che la pressione della miscela diventa forte sulle parti meccaniche, ma di tanto in tanto smagrire per poi riportarlo grasso, che significa portarlo al numero di giri dello spillo indicati dalla casa madre.
Quindi esempio: se gira grasso con 3 giri di spillo, ogni tanto portarlo a 2-2-1/2 di apertura del massimo, cosi da "asciugare un po tutto quell'olio accumulato facendolo girare grasso! mi sembra ovvio, poi ognuno faccia come vuole.
__________________

Ultima modifica di Trinacria : 18 gennaio 23 alle ore 18:03
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 23, 20:27   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 3.277
Citazione:
Originalmente inviato da Trinacria Visualizza messaggio
Avete visto che non ero pazzo quando dicevo che sono minkiate usare il 18- 20% di solo sintetico nei motori......qui dice 12-13% misto sintetico/ricino, allora io per mettermi al sicuro farei metanitro al 10% con 15% di misto olio sintetico/ricino.
Se dovessi farlo io il rodaggio di questo bel motore.......110ml di sintetico e 40ml ricino; possibilmente se si trova ancora il ricino di faggiolo, migliore del normale.
Poi secondo me il motore non va tenuto dai primi 2 serbatoi al massimo, quasi al massimo, diciamo allegro, non troppo forte ma manco adaggio.
Poi non si fa girare sempre grasso che la pressione della miscela diventa forte sulle parti meccaniche, ma di tanto in tanto smagrire per poi riportarlo grasso, che significa portarlo al numero di giri dello spillo indicati dalla casa madre.
Quindi esempio: se gira grasso con 3 giri di spillo, ogni tanto portarlo a 2-2-1/2 di apertura del massimo, cosi da "asciugare un po tutto quell'olio accumulato facendolo girare grasso! mi sembra ovvio, poi ognuno faccia come vuole.
Trina è una discussione vecchia, riaperta.......
(Il metanitro aereo è già progettato per il 15% di olio a piacimento)
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 23, 22:11   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di italo.driussi
 
Data registr.: 02-07-2004
Residenza: Ronchi dei Legionari (GO)
Messaggi: 5.465
Citazione:
Originalmente inviato da Trinacria Visualizza messaggio
Avete visto che non ero pazzo quando dicevo che sono minkiate usare il 18- 20% di solo sintetico nei motori......qui dice 12-13% misto sintetico/ricino, allora io per mettermi al sicuro farei metanitro al 10% con 15% di misto olio sintetico/ricino.
Quelle percentuali di olio erano riferite ai motori car (che durano 5 litri), sugli aerei consigliavano il 18/20%
Se dovessi farlo io il rodaggio di questo bel motore.......110ml di sintetico e 40ml ricino; possibilmente se si trova ancora il ricino di faggiolo, migliore del normale.
Poi secondo me il motore non va tenuto dai primi 2 serbatoi al massimo, quasi al massimo, diciamo allegro, non troppo forte ma manco adaggio.
Poi non si fa girare sempre grasso che la pressione della miscela diventa forte sulle parti meccaniche, ma di tanto in tanto smagrire per poi riportarlo grasso, che significa portarlo al numero di giri dello spillo indicati dalla casa madre.
Quindi esempio: se gira grasso con 3 giri di spillo, ogni tanto portarlo a 2-2-1/2 di apertura del massimo, cosi da "asciugare un po tutto quell'olio accumulato facendolo girare grasso! mi sembra ovvio, poi ognuno faccia come vuole.
Sui rodaggi cerca in rete le istruzioni supertigre diverse per motori abc e ring
__________________
Solo Aeromodelli -
Autogiro Elicotteri Multirotori No grazie
italo.driussi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 gennaio 23, 17:25   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Trinacria
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.527
Citazione:
Originalmente inviato da italo.driussi Visualizza messaggio
Sui rodaggi cerca in rete le istruzioni supertigre diverse per motori abc e ring
Spiega non li ho, naturalmente parliamo di quando non esisteva il sintetico.
__________________
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Per gli amanti dei conponenti elettronici PAPERINO Circuiti Elettronici 6 14 novembre 07 12:54
Per gli amanti dei jet prima maniera staudacher300 Aeromodellismo Ventole Intubate 14 20 marzo 07 11:51
Per gli amanti dei modelli gialli a due motori Ste41 Aeromodellismo Principianti 9 16 settembre 06 15:44
Per gli amanti dei Truck redaniel Automodellismo 20 13 settembre 06 11:58
Per gli amanti dei polistiroli Gws staudacher300 Aeromodellismo Volo Elettrico 2 01 settembre 06 15:47



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22:57.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002