Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 23 novembre 20, 17:42   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pieromuzio
 
Data registr.: 14-06-2011
Residenza: milano
Messaggi: 962
Citazione:
Originalmente inviato da runnerfly67 Visualizza messaggio
Puoi chiederlo direttamente al costruttore, è utente del baronerosso, signor Piero Muzio
Ringraziando prima runnerfly che mi ha fatto il "solletico" e poi gli altri intervenuti con dooling e aerofast per la rapidità ho voluto dare un occhiata fuori dal Mediterraneo..... con OPS 20 cc OHC. 4t .

Il giorno del mio compleanno nell' Ottobre scorso in Australia su EBAY dopo 29 rilanci di prezzo ne è stato venduto uno perfetto, foto, istruzioni, scatola, candela a $ Aus. 565,55 + 76 di spedizione postale, sempre in Australia.

Il 3 Agosto scorso in US , motore nuovo, senza scatola, fra RED BULL e ANGORA , venditore e compratore per 488 $, vendita diretta .

Portogallo non ho trovato date essendo, la trattativa in corso, fra un figlio ereditiere di 541 motori, tutto nuovo N.I.B ma penso sia ben informato...........

Ancora USA e termino RC Universe, tutto nuovo ma senza info , 495 $

Lunga storia..........saluti

Piero Muzio
pieromuzio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 novembre 20, 21:25   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.799
A parte tre Ursus 60 di cui due praticamente nuovi, avrei un. 30 cc e un 60 bicilindrico purtroppo con l'albero rotto.........dite che sia possibile trovare il ricambio........??
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 20, 00:02   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pieromuzio
 
Data registr.: 14-06-2011
Residenza: milano
Messaggi: 962
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
A parte tre Ursus 60 di cui due praticamente nuovi, avrei un. 30 cc e un 60 bicilindrico purtroppo con l'albe
ro rotto.........dite che sia possibile trovare il ricambio........??

Albero rotto , per colpo con il modello ? Io non ne ho visto , però è sempre possibile e
tu lo sai bene .
Sei reticente su Ursus e 30cc. Io non compro ma posso consigliare. Se vuoi , e riesci, scrivimi in MP

Ciao Piero Muzio
pieromuzio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 20, 00:37   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pieromuzio
 
Data registr.: 14-06-2011
Residenza: milano
Messaggi: 962
Citazione:
Originalmente inviato da Magopancione Visualizza messaggio
Vorrei acquistare un ops 60 scarico posteriore per f3a.
Sul sito Mantua model è disponibile. Il motore è in produzione? Si trovano i ricambi?
Grazie 1000

Se dalle foto il motore è come quelli delle mie due del libro è ragionevole pensare che sia materiale d'antan ma come deve essere.

Se i pezzi sono molto colorati e diversi a te la scelta.

Non entro più da tempo nelle regole FAI e non della F3a e a te la decisione.

Ciao Piero
pieromuzio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 20, 18:55   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flug2000
 
Data registr.: 12-07-2009
Residenza: Nel cielo blu sopra Montevarchi
Messaggi: 1.541
Immagini: 11
Buonasera,

grazie a tutti per gli interventi.....era mera curiosità su un grande motore che io personalmente conosco pochissimo...se ne trovassi uno prima di metterlo su uno scaffale mi piacerebbe farlo girare su un bel modellone.

@ Aerofast
Il Bambini era un mito!....ci andavo abbastanza spesso, anche all' F 104 che era a san giustino...poco prima che vendesse l'attività comprai diversi motori e scatole a prezzi ridicoli
flug2000 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 20, 20:04   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brigher
 
Data registr.: 13-06-2006
Messaggi: 1.750
Anche io sono molto incuriosito dall'OPS 120 4 tempi e mi piacerebbe sapere da PIERO MUZIO, se non sono indiscreto e se lo ritiene opportuno divulgare, quali furono i motivi che spinsero l'OPS a realizzare questo 4T così diverso e controcorrente rispetto alla migliore concorrenza giapponese (OS per dirne uno).

In sostanza fu un tentativo per contenere i 4T prodotti nel Sol Levante con una realizzazione fuori dal comune, o fu (solo) un bellissimo esercizio di tecnica motoristica?

Penso che dopo tanto tempo tutto ciò faccia ormai parte della storia e non più di eventuali segreti aziendali....in ogni caso grazie, qualunque sia la risposta.
brigher non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 20, 15:09   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pieromuzio
 
Data registr.: 14-06-2011
Residenza: milano
Messaggi: 962
Citazione:
Originalmente inviato da brigher Visualizza messaggio
Anche io sono molto incuriosito dall'OPS 120 4 tempi e mi piacerebbe sapere da PIERO MUZIO, se non sono indiscreto e se lo ritiene opportuno divulgare, quali furono i motivi che spinsero l'OPS a realizzare questo 4T così diverso e controcorrente rispetto alla migliore concorrenza giapponese (OS per dirne uno).

In sostanza fu un tentativo per contenere i 4T prodotti nel Sol Levante con una realizzazione fuori dal comune, o fu (solo) un bellissimo esercizio di tecnica motoristica?

Penso che dopo tanto tempo tutto ciò faccia ormai parte della storia e non più di eventuali segreti aziendali....in ogni caso grazie, qualunque sia la risposta.
BRIGHER

allora erano i tempi, primissimi anni '80, del " costruttore di motori " in genere.
Ognuno si sceglieva quello più adatto o che gli andava.
L'agente per gli USA, Bob Murphy insisteva per averlo e io per non trovarci spiazzati in caso altre Federazioni come la FAI dall'oggi al domani, o magari al dopodomani ma in termini molto breve per chi deve programmare, partorissero regole nuove dall'anno sucessesivo. Quindi decisi " si fa " . Nessun segreto aziendale.

Tanta approssimazione da parte di produttori strategici tipo il costruttore di stampi, di Mandello sul Lario che mi forni i campioni con circa 2 anni di ritardo............ e altri.

Poi all'uscita reazione regolamentare via FAI di OS-Japan che dal motore da 8.000 giri che avevano prima voluto per rumore arrivò a fare ammettere anche il compressore ecc.ecc. e i 12.000 - 14.000rpm.

Poi ovviamente avuto il 20cc servivano almeno un 80-13cc e un 50 , ma il mercato era in aggiustamento e decisi di attendere.

Saluti

Piero Mizio - FAI 241
pieromuzio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 20, 18:22   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Dinamic44
 
Data registr.: 05-06-2013
Messaggi: 109
Lunghezza pipa OPS 60.

Citazione:
Originalmente inviato da Magopancione Visualizza messaggio
Vorrei acquistare un ops 60 scarico posteriore per f3a.
Sul sito Mantua model è disponibile. Il motore è in produzione? Si trovano i ricambi?
Grazie 1000
Salve, mi allaccio a questo post per fare una domanda al gentilissimo Muzio.
Ho ordinato un OPS 60 scarico posteriore e, dopo fatto il rodaggio, montargli la pipa a risonanza silenziata e volevo sapere a che lunghezza, iniziale, dovrò accordarla. Grazie
Dinamic44 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 20, 23:55   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brigher
 
Data registr.: 13-06-2006
Messaggi: 1.750
Citazione:
Originalmente inviato da pieromuzio Visualizza messaggio
BRIGHER

allora erano i tempi, primissimi anni '80, del " costruttore di motori " in genere.
Ognuno si sceglieva quello più adatto o che gli andava.
L'agente per gli USA, Bob Murphy insisteva per averlo e io per non trovarci spiazzati in caso altre Federazioni come la FAI dall'oggi al domani, o magari al dopodomani ma in termini molto breve per chi deve programmare, partorissero regole nuove dall'anno sucessesivo. Quindi decisi " si fa " . Nessun segreto aziendale.

Tanta approssimazione da parte di produttori strategici tipo il costruttore di stampi, di Mandello sul Lario che mi forni i campioni con circa 2 anni di ritardo............ e altri.

Poi all'uscita reazione regolamentare via FAI di OS-Japan che dal motore da 8.000 giri che avevano prima voluto per rumore arrivò a fare ammettere anche il compressore ecc.ecc. e i 12.000 - 14.000rpm.

Poi ovviamente avuto il 20cc servivano almeno un 80-13cc e un 50 , ma il mercato era in aggiustamento e decisi di attendere.

Saluti

Piero Mizio - FAI 241
Ringrazio Piero Muzio per il suo intervento con cui ci fa capire quali e quante furono le difficoltà per una simile realizzazione, a cominciare dai fornitori esterni per finire poi con i cambiamenti regolamentari della Federazione che, più o meno velatamente, tendevano a favorire i potenti costruttori asiatici, OS in primis.

Considerando quindi il periodo in cui si sviluppò la sua progettazione, il 4T dell’OPS non subì l'influenza ed il condizionamento tecnico da parte dei 4T giapponesi, i quali imposero poi la loro architettura costruttiva. Architettura sicuramente affidabile e consolidata nel tempo ma, da un punto di vista meccanico, si tratta di una realizzazione piuttosto arcaica per via dell’albero a camme nel basamento (carter) e per la distribuzione ad aste e bilancieri.

Al di là del successo commerciale, bisogna riconoscere all’OPS 4T un’architettura più originale e moderna, con albero a camme in testa, valvole a “V” e cinghia dentata che, se ricordo bene da quanto letto in proposito, in caso di rottura non causava danneggiamenti a valvola e pistone poiché non esisteva interferenza fra questi organi in movimento.

Ricordo che all’epoca accanto ai 4T, soprattutto OS, che cominciavano ad apparire anche al mio campo di volo, memori della grande notorietà e potenza dei 2T OPS si parlò molto anche di questo 120 4T e qualcuno manifestò il desiderio, poi mai realizzato, di acquistarne uno per confrontarlo ed eventualmente sostituirlo agli OS 4T che utilizzava.
brigher non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 20, 01:12   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.799
Citazione:
Originalmente inviato da pieromuzio Visualizza messaggio
Albero rotto , per colpo con il modello ? Io non ne ho visto , però è sempre possibile e
tu lo sai bene .
Sei reticente su Ursus e 30cc. Io non compro ma posso consigliare. Se vuoi , e riesci, scrivimi in MP

Ciao Piero Muzio
Mi sono espresso male.......i motori oltre che usarli li colleziono per cui non vendo nulla....
.....il 60 bicilindrico era di un amico purtroppo perito in un incidente aereo .........essendo smontato e mancando l'albero mi era stato detto che si era rotto e io ho recuperato il tutto per evitare che venisse buttato.....
Mi piacerebbe trovarne uno per poterlo rimontare........
Scusa il ritardo nel rispondere ma fra il lavoro mio e quello in Aec ormai è un delirio.......
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Asp 120 fs 4 tempi dexy83 Merc. Motori ed Elettronica 1 30 ottobre 18 15:22
Os 120 4 tempi afaccin Merc. Motori ed Elettronica 1 16 settembre 13 20:34
Motori ASP, OS 4 Tempi, Taylorcraft Hangar 9, OPS 80,... 2M86 Merc. Motori ed Elettronica 0 08 luglio 12 10:54
Aiuto ops 120 fan maxP51 Aeromodellismo Ventole Intubate 0 13 agosto 09 13:26
motore OPS 20 cc 4 tempi e schizo 3d aeromatic nicthepic Aeromodellismo Volo a Scoppio 1 22 giugno 08 23:24



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19:13.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002