Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 23 dicembre 08, 09:01   #21 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Marco m&m
 
Data registr.: 09-07-2005
Residenza: Rimini
Messaggi: 6.645
Citazione:
Originalmente inviato da Marco887 Visualizza messaggio
CUT
le valvole? l'importante che non siano puntate, tieni l'aspirazione leggermente più aperta e lo scarico leggermente più chiuso...perchè?
semplice, quel motore non ha un vero e proprio spillo del minimo, quindi è necessario tenerlo più grasso al max e tenendo la valvola di aspirazione leggermente più aperta lo smagri ai bassi regimi e ti rende ..vedrai
CUT
Mi spieghi quale è la ragione tecnica di questa affermazione?
Il carburatore del FL ha un normaslissimo Bypass della farfalla che non mi pare abbia mai dato problemi di carburazione....
__________________
Ciao da Marco m&m

"Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice!"
Marco m&m non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 08, 09:08   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Marco887
 
Data registr.: 23-12-2008
Residenza: Desenzano D. Garda
Messaggi: 10
Citazione:
Originalmente inviato da Marco m&m Visualizza messaggio
Mi spieghi quale è la ragione tecnica di questa affermazione?
Il carburatore del FL ha un normaslissimo Bypass della farfalla che non mi pare abbia mai dato problemi di carburazione....

infatti ! se regoli la carburazione a pennello, al minimo diventa leggermente magro e potrebbe spegnersi inoltre rischi di fondere il tappo carter che è in plastica.
Marco887 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 08, 09:26   #23 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Marco m&m
 
Data registr.: 09-07-2005
Residenza: Rimini
Messaggi: 6.645
Citazione:
Originalmente inviato da Marco887 Visualizza messaggio
infatti ! se regoli la carburazione a pennello, al minimo diventa leggermente magro e potrebbe spegnersi inoltre rischi di fondere il tappo carter che è in plastica.
Se regoli la carburazione a pennello è regolata a pennello... non magra al minimo.
Mi stai dicendo forse che anche con la vite stretta a fondo corsa la carburazione al minimo risulta magra? O il contrario? perchè prima hai detto un'altra cosa mi pare...

Perchè poi si dovrebbe fondere il fondello se è magra al minimo?


PS- Spiegami il concetto di valvola di aspirazione lasca che avrebbe l'effetto di smagrire la carburazione al minimo... mi sfugge qualcosa...
__________________
Ciao da Marco m&m

"Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice!"
Marco m&m non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 08, 09:36   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Marco887
 
Data registr.: 23-12-2008
Residenza: Desenzano D. Garda
Messaggi: 10
Citazione:
Originalmente inviato da Marco m&m Visualizza messaggio
Se regoli la carburazione a pennello è regolata a pennello... non magra al minimo.
Mi stai dicendo forse che anche con la vite stretta a fondo corsa la carburazione al minimo risulta magra? O il contrario? perchè prima hai detto un'altra cosa mi pare...

Perchè poi si dovrebbe fondere il fondello se è magra al minimo?


PS- Spiegami il concetto di valvola di aspirazione lasca che avrebbe l'effetto di smagrire la carburazione al minimo... mi sfugge qualcosa...

queste affermazioni le ho fatte perchè maturate con quel tipo di motore, all'epoca non potevo permettermi motori più costosi sebbene amavo i 4 tempi.
La vitina a brugola con molla più la stringi più ingrassi in quanto vai a chiudere il forellino di aspirazione dell'aria, ma ha una regolazione dal min al max praticamente irrilevante. Lasciando la valvola dell'aspirazione leggermente con più gioco, riduci il tempo e la corsa di apertura della valvola, che ha un effetto più marcato ai bassi regimi per poi normalizzarsi agli alti.
Sai Marco non ti do queste affermazioni come leggi assolute, ma sono pratiche in cui ho riscontrato un miglior rendimento per quel tipo di motore che di fiacchite in effetti soffre.
La carburazione magra tende a far surriscaldare il motore e il tappo fonde, anche nel SAITO FA 82 soffre del medesimo problema.
Marco887 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 08, 10:11   #25 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Marco m&m
 
Data registr.: 09-07-2005
Residenza: Rimini
Messaggi: 6.645
Citazione:
Originalmente inviato da Marco887 Visualizza messaggio
queste affermazioni le ho fatte perchè maturate con quel tipo di motore, all'epoca non potevo permettermi motori più costosi sebbene amavo i 4 tempi.
La vitina a brugola con molla più la stringi più ingrassi in quanto vai a chiudere il forellino di aspirazione dell'aria, ma ha una regolazione dal min al max praticamente irrilevante. Lasciando la valvola dell'aspirazione leggermente con più gioco, riduci il tempo e la corsa di apertura della valvola, che ha un effetto più marcato ai bassi regimi per poi normalizzarsi agli alti.
Sai Marco non ti do queste affermazioni come leggi assolute, ma sono pratiche in cui ho riscontrato un miglior rendimento per quel tipo di motore che di fiacchite in effetti soffre.
La carburazione magra tende a far surriscaldare il motore e il tappo fonde, anche nel SAITO FA 82 soffre del medesimo problema.
Perdonami ma prima parli di carburazione al minimo poi ora del massimo. E' chiaro che se si carbura magro al massimo, il motore tende a riscaldare oltremisura e quindi non escludo che si possa danneggiare il tappo posteriore (ma anche l'accoppiamento non gode di certo). Fatto salvo che non esiste impedimento perchè il massimo nell'FL non possa essere regolato "giusto", non ritengo necessari altri accorgimenti affinchè anche la carburazione del minimo sia corretta se non regolando l'apposita vite bypass... almeno per l'esperienza che ho io su quel motore.
Ritengo inoltre ininfluente una "sregolazione" della valvola di aspirazione sulla carburazione relativamente ai soli regimi minimi perchè non esiste una ragione tecnicamente valida (sempre a mio modesto parere) affinchè questo accada.

Fai bene a riportare le tue esperienze. Io invece non ho mai avuto problemi di carburazione con quel motore e ritengo che le valvole vadano regolate come da manuale. Il problema su di un forum è che si rischia di far passare, magari involontariamente, una propria esperienza come la verità.
Ritengo che chi legge debba avere la possibilità di scegliere fra le varie opzioni a disposizione compresa la tua e sono certo che abbia tutto il materiale a disposizione per far funzionare al meglio il "tranquillo" ma pur sempre "buon" OS FL70.
__________________
Ciao da Marco m&m

"Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice!"
Marco m&m non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 08, 11:57   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Marco887
 
Data registr.: 23-12-2008
Residenza: Desenzano D. Garda
Messaggi: 10
Il problema su di un forum è che si rischia di far passare, magari involontariamente, una propria esperienza come la verità.

quoto e quoto

un modo per farsi della buona esperienza è comunque smanettare con un minimo di perizia certamente, il prendere confidenza con gli organi meccanici e apprezzare di propria mano i miglioramenti o peggioramenti è il miglior sistema per farsi un idea valida.
ho avuto maestri di grande esperianza che hanno sparato minchiate colossali, accortomi poi nel tempo frequentando modellisti PRATICANTI E NON SOGNATORI.
cmq per fartela breve in effetti nei miei post ho mescolato un attimo dei concetti dicendomi, azz qui non sono stato chiaro.
grazie a uno dei miei maestri il primo fl70 lo semifuso proprio per difetti di carburazione.
adesso con quel motore ho una sorta di sintonia personale e non mi abbandona mai, ripeto non si SPEGNE MAI! è davvero affidabile.
ti devo ringraziare! la tua perizia e la tua calma mi fanno sperare di poterci scrivere spesso all'interno del forum.
Ciao Marco
Marco887 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 dicembre 08, 16:36   #27 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Marco m&m
 
Data registr.: 09-07-2005
Residenza: Rimini
Messaggi: 6.645
Citazione:
Originalmente inviato da Marco887 Visualizza messaggio
Il problema su di un forum è che si rischia di far passare, magari involontariamente, una propria esperienza come la verità.

quoto e quoto

un modo per farsi della buona esperienza è comunque smanettare con un minimo di perizia certamente, il prendere confidenza con gli organi meccanici e apprezzare di propria mano i miglioramenti o peggioramenti è il miglior sistema per farsi un idea valida.
ho avuto maestri di grande esperianza che hanno sparato minchiate colossali, accortomi poi nel tempo frequentando modellisti PRATICANTI E NON SOGNATORI.
cmq per fartela breve in effetti nei miei post ho mescolato un attimo dei concetti dicendomi, azz qui non sono stato chiaro.
grazie a uno dei miei maestri il primo fl70 lo semifuso proprio per difetti di carburazione.
adesso con quel motore ho una sorta di sintonia personale e non mi abbandona mai, ripeto non si SPEGNE MAI! è davvero affidabile.
ti devo ringraziare! la tua perizia e la tua calma mi fanno sperare di poterci scrivere spesso all'interno del forum.
Ciao Marco
Mi fa piacere leggere post come questo. E' sempre difficile controbattere ciò che altri (in questo caso tu) asseriscono perchè troppo facilmente ci si inalbera pensando che la controparte (in questo caso io) dica cose solo per il gusto di "dar contro".
sono maccanico, ho gareggiato tanti anni con i Kart e con i micromotori diciamo che ho parecchio feeling quindi è normale che da parte mia a volte ci siano interventi sull'argomento.
L'importantre è capirci...
__________________
Ciao da Marco m&m

"Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice!"
Marco m&m non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 09, 23:20   #28 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 07-01-2008
Residenza: Provincia di Roma
Messaggi: 38
vorrei sapere se è normale quando faccio passaggi dal minimo al massimo ci sono fumosità un po eccessiva ma subito dopo che si trova al massimo sparisce, a me sembra che sia un po grasso di minimo, domanda: come si reggistra lo spillo del minimo? Grazie.
PS. uso mischela 18% olio sintetico 10% idrometeno

Ultima modifica di stafferini : 17 gennaio 09 alle ore 23:25
stafferini non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 09, 10:11   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spitfire40
 
Data registr.: 09-10-2006
Residenza: venezia citta'
Messaggi: 1.288
Immagini: 8
Invia un messaggio via Yahoo a spitfire40
gioco valvole

mantenere un gioco valvole maggiore rispetto a quello prescritto comporta maggiore usura dei meccanismi distribuzione e diminuzione della resa ai massimi regimi piu che al minimo!
spitfire40 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 09, 19:20   #30 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Marco m&m
 
Data registr.: 09-07-2005
Residenza: Rimini
Messaggi: 6.645
Citazione:
Originalmente inviato da stafferini Visualizza messaggio
vorrei sapere se è normale quando faccio passaggi dal minimo al massimo ci sono fumosità un po eccessiva ma subito dopo che si trova al massimo sparisce, a me sembra che sia un po grasso di minimo, domanda: come si reggistra lo spillo del minimo? Grazie.
PS. uso mischela 18% olio sintetico 10% idrometeno
Se come credo il tuo motore è un FL ha una vite che regola la quantità di aria che bybassa il venturi del carburatore. Più aria passa da questo percorso "alternativo" più magra è la miscela quindi:
se devi ingrassare al minimo devi STRINGERE la vite
se devi smagrire devi ALLENTARLA.

PS- Non so se sia un refuso il tuo ma si chiama nitrometano non idrometano
__________________
Ciao da Marco m&m

"Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice!"
Marco m&m non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Gioco eccessivo passo rotore di coda t-rex pro havana7 Elimodellismo in Generale 0 26 luglio 08 21:12
un pò di gioco _Fabio_86_ Elimodellismo Principianti 0 16 luglio 08 22:23
Hitec HS-5945, gioco eccessivo?! Tamanaco Radiocomandi 4 22 maggio 07 20:51
gioco valvole 4T marcopatton Aeromodellismo 9 27 novembre 06 20:20
4 tempi 4 valvole andy74rc Aeromodellismo 11 07 novembre 06 05:33



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:59.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002