Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 28 novembre 19, 20:49   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spitfire40
 
Data registr.: 09-10-2006
Residenza: venezia citta'
Messaggi: 1.282
Immagini: 8
Invia un messaggio via Yahoo a spitfire40
kilovolts

buona sera. volevo comprare un motore bhrusless piu' potente al mio modello, ma al momento della scelta, mi sono trovato davanti a dei parametri a me sconosciuti, anche se di elettricita' qualcosa mastico: i kilovolts. pensavo che un kilovolt fossero 1000 volts, ma non capisco su questi motori cosa possa voler significare. ma il quesito piu' importante che mi pongo: per scegliere un motore, che parametri devo trovare?? ho visto solo i kilovolts, ma non si parla mai di amperaggio, quindi per scegliere mi trovo in difficolta'. chi mi puo' aiutare? ripeto: quello che piu mi interessa e' capire come fare e quali parametri usare se volessi scegliere un motore per un modello, non che qualcuno lo scelga per me. grazie
spitfire40 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 novembre 19, 21:09   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di italo.driussi
 
Data registr.: 02-07-2004
Residenza: Ronchi dei Legionari (GO)
Messaggi: 5.234
Kv nei motori brushless significa Giri x Volt.

A parita' di consumi Kv alto elica piccola Kv basso elica grande.

Comunque se ti servono consigli descrivi il modello dove lo monterai.
__________________
Solo Aeromodelli -
Autogiro Elicotteri Multirotori No grazie
italo.driussi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 novembre 19, 21:26   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spitfire40
 
Data registr.: 09-10-2006
Residenza: venezia citta'
Messaggi: 1.282
Immagini: 8
Invia un messaggio via Yahoo a spitfire40
allora ti dico cosa ho deciso e sto facendo: ho il cessna n150 cz, che dentro ha un motore siglato EFLM 7450 BL 50 da 525 kv che gira una 15/7 ma secondo me rende poco. poi ho anche un beaver 2000 della fms model (scrivendo queste sigle si vedono i modelli in questione) che monta un motore siglato predator 4258 da 550 kilovolts che invece gira una 15/9, che secondo me e' piu potente e non di poco del primo. considerando che i modelli sono di grandezza e peso simili, ho comperato un motore del beaver per metterlo anche sul cessna, che secondo me pecca di poca potenza soprattutto in risalita (considera che io li uso tutti e due in versione idrovolante). l'unico dato che mi ha aiutato a fare questa scelta, e' stato l'amperaggio dei regolatori, che sono, per quello del beaver 80, mentre per l'altro 70. altra cosa, ma non so se realmente centra, e' che il cessna puo', da istruzioni, andare anche a 4 celle, mentre il beaver monta solo 6 celle. anche questo mi ha dato l'impressione della maggiore potenza . che ne dici? ho sbagliato? ero partito per acquistare un nuovo motore da hobby king, ma non ho trovato dati certi sulla reale potenza dei motori in vendita, tipo l'amperaggio o gli hp/kw.

Ultima modifica di spitfire40 : 28 novembre 19 alle ore 21:31
spitfire40 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 19, 16:19   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 31-01-2013
Residenza: brindisi
Messaggi: 678
I motori elettrici per modellismo, sulla stessa medesima carcassa, prevedono spesso diverse opzioni di kV, da cui deriva la loro attitudine a sviluppare coppia o velocità. Ovviamente le due caratteristiche sono antitetiche, i motori con basso kV sono ottimizzati per tirare eliche di diametro maggiore, a basso regime di giri (motori da tiro), e i motori con alto kV sono ottimizzati per tirare eliche di diametro più contenuto, ma realizzano giri più elevati (motori da velocità).
A tutto ciò si aggiunge la ulteriore complicazione dovuta al fatto che ciascun motore, a prescindere dalla versione scelta, può funzionare con diverse soluzioni di tensioni di lipo. La combinazione dei due elementi ti dà un range di scelte nelle eliche, al di fuori del quale il motore è male utilizzato, con conseguenza di non sviluppare il target di potenza o, all'opposto, di fondersi per sovraccarico.
Se vuoi farti un'idea pratica dei meccanismi di abbinamento delle eliche e delle lipo, visitati il sito di MODELBERG nella sezione dei motori elettrici. Troverai tre famiglie di motori: 35/32, 35/36, 35/48. Per ciascuna famiglia troverai tre declinazioni di kV, e le scelte consigliate di abbinamento tensione lipo/misura elica per ciascuna declinazione.
Molto molto utile, e sopratutto in Italiano!
Un abbraccio
luigi.carlucci non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 19, 19:11   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spitfire40
 
Data registr.: 09-10-2006
Residenza: venezia citta'
Messaggi: 1.282
Immagini: 8
Invia un messaggio via Yahoo a spitfire40
grazie mille!!

Citazione:
Originalmente inviato da luigi.carlucci Visualizza messaggio
I motori elettrici per modellismo, sulla stessa medesima carcassa, prevedono spesso diverse opzioni di kV, da cui deriva la loro attitudine a sviluppare coppia o velocità. Ovviamente le due caratteristiche sono antitetiche, i motori con basso kV sono ottimizzati per tirare eliche di diametro maggiore, a basso regime di giri (motori da tiro), e i motori con alto kV sono ottimizzati per tirare eliche di diametro più contenuto, ma realizzano giri più elevati (motori da velocità).
A tutto ciò si aggiunge la ulteriore complicazione dovuta al fatto che ciascun motore, a prescindere dalla versione scelta, può funzionare con diverse soluzioni di tensioni di lipo. La combinazione dei due elementi ti dà un range di scelte nelle eliche, al di fuori del quale il motore è male utilizzato, con conseguenza di non sviluppare il target di potenza o, all'opposto, di fondersi per sovraccarico.
Se vuoi farti un'idea pratica dei meccanismi di abbinamento delle eliche e delle lipo, visitati il sito di MODELBERG nella sezione dei motori elettrici. Troverai tre famiglie di motori: 35/32, 35/36, 35/48. Per ciascuna famiglia troverai tre declinazioni di kV, e le scelte consigliate di abbinamento tensione lipo/misura elica per ciascuna declinazione.
Molto molto utile, e sopratutto in Italiano!
Un abbraccio
spitfire40 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 20, 20:03   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 07-07-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 856
Sono alla ricerca di motori con Kv sempre più basso per aumentare efficienza elica , un pò come si faceva con il vecchio regolamento F5J dove si usavano riduttori planetari ...ho visto però che un dato motore , es un 2836 da 80gr , più ha il Kv basso e meno Ampere sopporta : perchè ?
Esistono motori in kit di montaggio per decidere il Kv o siti dove ordinare outrunner con kv su misura ?
grazie
Andrea
anpast non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 aprile 20, 11:10   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 6.156
Citazione:
Originalmente inviato da anpast Visualizza messaggio
Sono alla ricerca di motori con Kv sempre più basso per aumentare efficienza elica , un pò come si faceva con il vecchio regolamento F5J dove si usavano riduttori planetari ...ho visto però che un dato motore , es un 2836 da 80gr , più ha il Kv basso e meno Ampere sopporta : perchè ?
Esistono motori in kit di montaggio per decidere il Kv o siti dove ordinare outrunner con kv su misura ?
grazie
Andrea
Se vai nel sito https://www.scorpionsystem.com/ puoi vedere che per ciascun motore viene dichiarata la sezione e numero dei fili che compogono l'avvolgimento, oltre al numero di spire naturalmente.

Per la stessa taglia di motore vedrai che esistono Kv diversi, con diversi numero di fili sezione e spire; per avere Kv piu' bassi occorrono piu' spire, che dovranno avere una sezione totale dei fili minore, dovendo spartire lo stesso spazio fra le espansoni polari.

Va da se' che essendo costante la corrente specifica (A/mm2) sopportabile dall'avvolgimento, a sezione inferiore corrisponderà corrente inferiore.

Per i kit :
LRK Site
GB | Home



Umberto
__________________
SONO DEI POLLI !
----------------

Ultima modifica di milan : 30 aprile 20 alle ore 11:17
milan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 aprile 20, 14:51   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di marcodef
 
Data registr.: 05-04-2007
Messaggi: 988
In generale, e in un mondo ideale, quando motori della stessa classe (peso e dimensione) sono offerti a Kv diversi ma massima potenza erogabile uguale (per esempio la serie hacker a50/xxS) si può dire che al minore Kv corrisponde la maggior coppia.

Idealmente la potenza espressa vale
P=VI
Essa è anche coppia (T) x n. di giri (n), quindi
P=nT

Il numero di giri è proporzionale alla tensione:
n=KvV
La coppia è proporzionale alla corrente assorbita:
T=KtI
Quindi
VI=KvKtVI

Ne consegue che Kt è l’inverso di Kv . Quindi a pari potenza assorbita (assumendo anche uguale efficienza) il motore più lento avrà più coppia.

Vale anche che aumentando la tensione di alimentazione ad un sistema propulsivo (motore ed elica) cresceranno sia il numero di giri che la coppia. Poiché all’incremento della tensione corrisponde un aumento della corrente.

Buoni voli
Marco


Sent from my iPhone using Tapatalk
marcodef non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 20, 12:15   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Limbox
 
Data registr.: 28-03-2006
Residenza: Rimini
Messaggi: 4.767
Invia un messaggio via MSN a Limbox
K.mik
K k
Ldip

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk
__________________
- L'EVAPORATO - https://dcmodelsrc.weebly.com/
http://www.lafenicerimini.it
Chi si ferma.... precipitaaaaaaaa.
Limbox non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
kv kilovolts KAPPAWING182 Aeromodellismo Principianti 36 01 dicembre 11 23:30



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:30.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002