Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Turbine


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 novembre 09, 09:28   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fw 190
 
Data registr.: 17-11-2009
Residenza: AGV m.
Messaggi: 190
una nuova avventura

Ciao amanti del modellismo dinamico,sono nuovissimo nel forum e prima di chiedervi aiuto, vorrei salutarvi tutti. Leggo spesso di Voi, ed oggi la tentazione di potervi chiedere aiuto ha vinto, e mi ha fatto registrare.
Coltivo questa passione da 43 anni e dopo i passaggi di rutin,OBBLIGATORI, ultimamente (ultimi 10 anni) mi sono concentrato sulla costruzione di maxi modelli da 2 a 2,8 mt. ad elica con motoroni esasperati e dopo essermi cimentato nella costruzione di un FW 190 dell'Airword motore Moki 250 ,che quest'anno probabilmente vedrete ad Ozzano, spinto forse dalla voglia recondita di un amico scomparso, mi è venuta la voglia di provare a costruire una turbina......vengo al sodo: ho acquistato tutto un 2x2 mb339 Pan fao bao jet , turbina jet cat P80 SE new 97 N condotto, cockpit, ecc. ecc.e da una 20 di giorni ne ho cominciato il montaggio. Sono arrivato ad un punto che ritengo sia cruciale "il montaggio del convogliatore di scarico".
Posizionando turbina e cono di scarico ho notato che non sono in linea e Vi domando :
- Turbina e cono di scarico devono essere paralleli fra loro?
- il cono di scarico deve essere allineato con i piani di quota e comunque con la linea longitudinale della fusoliera ?
- un eventuale disassamento (la spinta che realmente viene esercitata sul modello è applicata nel punto in cui il flusso dei gas fatti espandere nella turbina e quindi accellerati vengono a contatto con l'aria ext. in quiete all'uscita del cono di scarico) potrebbero innescare un momento, cab. o picch. a secondo che il cono sia rivolto verso l'alto o verso il basso rispetto la line a longitudinale della fuso, visto che c'è un braccio che và dal C.G. sino al termine del cono ?
Vi ringrazio anticipatamente e a.... presto. Paolo
fw 190 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 09, 10:12   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di neo781
 
Data registr.: 03-08-2008
Residenza: Vico del Gargano Fg
Messaggi: 1.970
Deduco che devi essere il presidente del club Associazione Gargano Volo.. L'ho capito dal fatto che la turba la hai presa nuova come mi avevi detto via mp!! Spero pubblicizzerai anche con gli amici del Fly Club Maetto Cristalli il volo di inaugurazione del tuo modello a turbina! Spero avvenga presto...e in bocca al lupo per la costruzione!
__________________
Il mio sito
Disegno grafico, lavorazioni cnc, prototipazione e stampa 3D, compositi
neo781 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 09, 10:25   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Poldo111850
 
Data registr.: 05-01-2007
Messaggi: 3.616
Immagini: 9
Benvenuto sul Barone
Purtroppo non posso aiutarti di turbine sono all'asciutto, ma troverai sicuramente chi può darti una mano.
Poldo111850 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 09, 12:46   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fw 190
 
Data registr.: 17-11-2009
Residenza: AGV m.
Messaggi: 190
Citazione:
Originalmente inviato da neo781 Visualizza messaggio
Deduco che devi essere il presidente del club Associazione Gargano Volo.. L'ho capito dal fatto che la turba la hai presa nuova come mi avevi detto via mp!! Spero pubblicizzerai anche con gli amici del Fly Club Maetto Cristalli il volo di inaugurazione del tuo modello a turbina! Spero avvenga presto...e in bocca al lupo per la costruzione!
Si !!!!.Ciao
fw 190 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 09, 16:25   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di EnzoG
 
Data registr.: 06-07-2008
Residenza: Monza
Messaggi: 2.945
Ho guardato sul sito della Fei Bao ed ho visto (ma non escludo che ci sia) solo l'Mb da 240 cm.

Quello della C&C è da 2 mt e credo che rivisto da Bruno sia prodotto comunque dalla Fei Bao.

Comunque se i modelli sono similari hai l'ordinata posteriore che obbliga il condotto.
Anteriormente noterai che la turbina è centrata alle basette di supporto in legno. Se così non fosse inverti le due parti del supporto Jet Cat e la centri.
A questo punto centri il condotto con la turbina .
Vola bene in questo modo
__________________
Ciao
Enzo
EnzoG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 09, 18:53   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fw 190
 
Data registr.: 17-11-2009
Residenza: AGV m.
Messaggi: 190
Ciao Enzo, grazie per avermi risposto, sì il modello è di Cavuto e sul sito della fao bao sono in vendita i suoi modelli con il suo marchio. La flangia di fissaggio turbina è montata giusta, così come Bruno nelle istruzioni scaricabili sul suo sito mostra, il disallineamento ad occhio e croce è di 2° non è una cosa esagerata e lo si nota solamente se si guarda dallo scarico .Quello che mi chiedo e...... Vi chiedo: possono due gradi innerscare un momento pericoloso? se la turbina spinge il flusso nel collettore di scarico leggermente disassato crea dei problemi di surriscaldamento del collettore int.?
Considera che il cono turbina e il tubo di scarico sono perfettamente centrati, ma non allineati.
fw 190 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 novembre 09, 20:25   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di EnzoG
 
Data registr.: 06-07-2008
Residenza: Monza
Messaggi: 2.945
Citazione:
Originalmente inviato da fw 190 Visualizza messaggio
Ciao Enzo, grazie per avermi risposto, sì il modello è di Cavuto e sul sito della fao bao sono in vendita i suoi modelli con il suo marchio. La flangia di fissaggio turbina è montata giusta, così come Bruno nelle istruzioni scaricabili sul suo sito mostra, il disallineamento ad occhio e croce è di 2° non è una cosa esagerata e lo si nota solamente se si guarda dallo scarico .Quello che mi chiedo e...... Vi chiedo: possono due gradi innerscare un momento pericoloso? se la turbina spinge il flusso nel collettore di scarico leggermente disassato crea dei problemi di surriscaldamento del collettore int.?
Considera che il cono turbina e il tubo di scarico sono perfettamente centrati, ma non allineati.
Aiutami a capire. Cabrata, picchiata o a mo di direzionale?
Questo delle foto lo sto finendo (versione 2009) il precedente, montato comunque cosi (e con una 12 kg) non ha mai creato problemi
A proposito di scarico ...scalda un po in coda se tieni la turbina molto avanzata al fine di dimunuire il piombo in prua
Icone allegate
una nuova avventura-immagine-014.jpg   una nuova avventura-immagine-015.jpg  
__________________
Ciao
Enzo
EnzoG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 novembre 09, 10:53   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fw 190
 
Data registr.: 17-11-2009
Residenza: AGV m.
Messaggi: 190
Anche la mia è una versione 2009 ma noto che il tuo cono di scarico rimane a filo dell'ordinata di coda mentre io stò montando il cono sporgente dalla fusoliera di 1 cm e le linguette di fissaggio sono a filo dell'ordinata di accoppiamento dei due tronconi (cosi come istruzioni C&C Models).
Faccio alcune foto così riusciamo a discure con più chiarezza vedendo dove effettivamente è il problema. Ciao Paolo
fw 190 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 novembre 09, 17:46   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jumpa
 
Data registr.: 25-05-2007
Residenza: Ancona
Messaggi: 3.462
Citazione:
Originalmente inviato da fw 190 Visualizza messaggio
Anche la mia è una versione 2009 ma noto che il tuo cono di scarico rimane a filo dell'ordinata di coda mentre io stò montando il cono sporgente dalla fusoliera di 1 cm e le linguette di fissaggio sono a filo dell'ordinata di accoppiamento dei due tronconi (cosi come istruzioni C&C Models).
Faccio alcune foto così riusciamo a discure con più chiarezza vedendo dove effettivamente è il problema. Ciao Paolo
A me Bruno ha consigliato di lavorare un po' i condotti di entrata aria all'interno del troncone anteriore fusoliera col dremel in modo di fare uno scasso per il motorino di avviamento e spostare il più possibile la turbina in avanti per diminuire la zavorra sul muso.
In questo modo il condotto inox sta tutto in fuso e non sporge da dietro.
Per riparare la fusoliera sotto il direzionale dal calore, visto che in questo modo il tubo appunto non sporge, mi ha consigliato di sagomare ed incollare in loco una lastrina di alluminio da 0,5.
__________________
Fly Low!
Jumpa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 novembre 09, 18:41   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di EnzoG
 
Data registr.: 06-07-2008
Residenza: Monza
Messaggi: 2.945
Citazione:
Originalmente inviato da Jumpa Visualizza messaggio
A me Bruno ha consigliato di lavorare un po' i condotti di entrata aria all'interno del troncone anteriore fusoliera col dremel in modo di fare uno scasso per il motorino di avviamento e spostare il più possibile la turbina in avanti per diminuire la zavorra sul muso.
In questo modo il condotto inox sta tutto in fuso e non sporge da dietro.
Per riparare la fusoliera sotto il direzionale dal calore, visto che in questo modo il tubo appunto non sporge, mi ha consigliato di sagomare ed incollare in loco una lastrina di alluminio da 0,5.
Il condotto dell'aria anteriore non disturba il motorino....è più basso.
Il limite per avanzarla è il passaggio della baionetta e non toccando il condotto entra comunque aria a sufficenza (In volo).
A terra quando fai la prova motore al massimo è meglio non mettere la capottina altrimenti si rischia di accartocciare la fusoliera . La fusoliera e la pinna restano fresche fino alla fine del condotto....se avanzi molto la turbuna. Nel precedente (ha fatto 47 voli e quindi sperimentato) avevo messa questa protezione in coda (Adesso è un pò rovinata aimè)
Icone allegate
una nuova avventura-immagine-010.jpg  
__________________
Ciao
Enzo

Ultima modifica di EnzoG : 19 novembre 09 alle ore 18:45
EnzoG non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
La mia nuova avventura ... elettrica! Mongolfino Elimodellismo Motore Elettrico 76 20 luglio 13 09:30
Una nuova sfida grakula Navimodellismo a Vela 10 06 novembre 07 22:08
nuova avventura torniketto Aeromodellismo Alianti 15 19 febbraio 07 20:44
Nuova avventura hrodebert Aeromodellismo Principianti 15 03 luglio 06 11:56
Nuova Avventura luca100 Aeromodellismo 19 20 ottobre 03 08:44



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 19:51.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002