Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione > Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 24 novembre 23, 20:50   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 779
Immagini: 15
Nieuport N.17 in scala 1/4

Ciao a tutti,

Per ricominciare a costruire qualcosa dopo tanti mesi, ho pensato ad un soggetto abbastanza semplice e ancora reperibile come scatola sul mercato.

Per fare la coppia con lo Spad che ormai ha qualche anno sulle spalle, ah no, sulle ali , ho iniziato la costruzione del modello in oggetto, proposto da Balsa USA in scala 1/4, e quindi con un apertura alare di poco più di due metri.

L'aereo, nella livrea della squadriglia Lafayette é questo




e mi è sempre piaciuto per la pulizia delle linee e per la conformazione particolare delle ali, con l'ala inferiore molto più piccola in superficie facendone quasi un monoplano ad ala a parasole.

E' stato utilizzato nei primi anni della prima guerra mondiale da tutti i principali assi francesi, inglesi, russi e anche italiani, tra i quali Baracca.

Proprio la particolare conformazione dell'ala inferiore é stato il suo maggior punto debole: essendo sostenuta da un solo longherone, nelle manovre più brusche, l'ala inferiore, dato il centro di portanza molto avanti rispetto al longherone, tendeva a torcersi andando ad aumentarne l'angolo di attacco creando i presupposti per uno stallo e un violento flutter con conseguente distacco delle ali e con il pilota che, da un aereo, si trovava a pilotare un bob in picchiata.

A parte questo "piccolo dettaglio", era un ottimo rivale per i caccia tedeschi a austriaci perché la formula sesquiplana assicurava un rateo di salita superiore ai rivali dell'epoca e aveva un'ottima agilità. Proprio per queste sue caratteristiche è stato copiato dai tedeschi con il Siemens-Schuckert D.I ed è stato prodotto su licenza anche in altri Paesi, tra i quali l'Italia, dalla Macchi: io sono di Varese....... quindi il soggetto mi attirava.

Dato che lo Spad l'ho fatto nella livrea usata da Fulco Ruffo di Calabria, vorrei fare anche questo per lo stesso pilota, nella livrea che si vede in queste foto







Sarà difficile dare un buon effetto con la vernice argentea e le parti in alluminio a vista, ma ci penserò al momento.

Ci saranno anche molte modifiche/aggiunte da fare al modello per renderlo più vicino al vero, come il comando delle parti mobili, ma ci sarà tempo anche per questo.

Per il momento, seguendo le sempre ottime istruzioni della Balsa Usa





si parte dall'ala superiore con i primi pezzi




Buona serata a tutti.
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 23, 21:31   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 269
Ciao Albiplano mi fa piacere ti piace che qualche modello della WWI. Che motore gli metterai?
Coccarda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 23, 19:04   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 779
Immagini: 15
Ciao a tutti,

Avevo pensato a questo come motore




e infatti sarà questo .


Intanto l'ala superiore prende forma















Buona serata a tutti
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 23, 11:40   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jack Frost
 
Data registr.: 01-08-2011
Messaggi: 1.103
Immagini: 6
Smile Per ricominciare a costruire... Nieuport N.17 in scala 1/4

Citazione:
Originalmente inviato da albiplano Visualizza messaggio
Ciao a tutti,

Per ricominciare a costruire qualcosa dopo tanti mesi, ho pensato ad un soggetto abbastanza semplice e ancora reperibile come scatola sul mercato.
Per fare la coppia con lo Spad che ormai ha qualche anno sulle spalle, ah no, sulle ali , ho iniziato la costruzione del modello in oggetto, proposto da Balsa USA in scala 1/4, e quindi con un apertura alare di poco più di due metri.
L'aereo, nella livrea della squadriglia Lafayette é questo



e mi è sempre piaciuto per la pulizia delle linee e per la conformazione particolare delle ali, con l'ala inferiore molto più piccola in superficie facendone quasi un monoplano ad ala a parasole.
E' stato utilizzato nei primi anni della prima guerra mondiale da tutti i principali assi francesi, inglesi, russi e anche italiani, tra i quali Baracca.
Proprio la particolare conformazione dell'ala inferiore é stato il suo maggior punto debole: essendo sostenuta da un solo longherone, nelle manovre più brusche, l'ala inferiore, dato il centro di portanza molto avanti rispetto al longherone, tendeva a torcersi andando ad aumentarne l'angolo di attacco creando i presupposti per uno stallo e un violento flutter con conseguente distacco delle ali e con il pilota che, da un aereo, si trovava a pilotare un bob in picchiata.
A parte questo "piccolo dettaglio", era un ottimo rivale per i caccia tedeschi a austriaci perché la formula sesquiplana assicurava un rateo di salita superiore ai rivali dell'epoca e aveva un'ottima agilità. Proprio per queste sue caratteristiche è stato copiato dai tedeschi con il Siemens-Schuckert D.I ed è stato prodotto su licenza anche in altri Paesi, tra i quali l'Italia, dalla Macchi: io sono di Varese....... quindi il soggetto mi attirava.
Dato che lo Spad l'ho fatto nella livrea usata da Fulco Ruffo di Calabria, vorrei fare anche questo per lo stesso pilota, nella livrea che si vede in queste foto



Sarà difficile dare un buon effetto con la vernice argentea e le parti in alluminio a vista, ma ci penserò al momento.
Ci saranno anche molte modifiche/aggiunte da fare al modello per renderlo più vicino al vero, come il comando delle parti mobili, ma ci sarà tempo anche per questo.
Per il momento, seguendo le sempre ottime istruzioni della Balsa Usa si parte dall'ala superiore con i primi pezzi. Buona serata a tutti.


Mah sta calm 'natimin... portaci in volo IL 119!!!

Comunque... adessoc'è da seguire nuove puntate del maestro dalla manina santa...
__________________
U.F.O. - comando S.H.A.D.O.: prendeteli vivi.... che gh'è pensum nun!

https://www.youtube.com/watch?v=kaeTQJ3EHaI
Jack Frost non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 23, 20:52   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 269
Ciao albiplano, ho letto che parlavi di vernice argentea, sicuramente ma posso sbagliarmi, la naca motore l'avrai in ABS, ed ecco allora che per dare un bell'effetto alluminio si puo rivestire con alluminio adesivo.
Io ci sono riuscito come vedi in foto, all'interno puoi anche rivestirlo con alluminio adesivo per alte temperatura per essere proprio pignoli, ma penso non ce nè di bisogno.
Andresti anche a rinforzarla perche la mia con le vibrazioni si sono lesionati un paio di fori. come vedi in foto 3 anche io ho verniciato, ma non è la stessa cosa.
Come dice Wipastaf questo materiale e delicato ai graffi ma basta mettersi il guanto e non ci sono problemi durante l'accenzione, quando la monti/smonti fare attenzione a non fare scappare i giraviti etc. Guarda che bell'effetto.
Nelle foto in bianco/nero sivede che è lasciata in alluminio grezzo.
Icone allegate
Nieuport N.17 in scala 1/4-100_0615-1-_li.jpg   Nieuport N.17 in scala 1/4-img_20211019_191655.jpg   Nieuport N.17 in scala 1/4-100_1050.jpg  
Coccarda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 novembre 23, 20:48   #6 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.505
Trittici

Non so se può servire, magari li hai già, stasera sono incappato in questi disegni originali dell'aereo.
Files allegati
Tipo file: zip Nieuport 17.zip‎ (1,72 MB, 43 visite)
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 23, 16:38   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 269
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Non so se può servire, magari li hai già, stasera sono incappato in questi disegni originali dell'aereo.
Ciao......io non capisco perchè se questi aerei avevano un concavo convesso come profilo delle centine lo devono fare piano convesso.
Coccarda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 dicembre 23, 09:53   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 779
Immagini: 15
@ Jackfrost: senza una minima affidabilità da parte dei motori, se ne riparla comunque l'anno prossimo .

@ Coccarda: grazie per i suggerimenti, ne terrò conto. Questa comunque è una scatola commerciale, non una riproduzione.

@ Ehstìkatzi: grazie di cuore per i disegni, non li avevo. Saranno utilissimi per molti dettagli, se avrò la voglia e la pazienza di farli.




Ciao a tutti,

ho unito l'ala superiore






e cominciato a costruire quella inferiore, partendo dall'allineamento del longherone



e via via il resto






Per il momento, nessuna particolare difficoltà. L'ala inferiore ha un diedro abbastanza accentuato ed è fatta in tre sezioni, due esterne e una centrale, quindi ci vuole un po' più di attenzione nel farla bene.

Alla prossima e buon weekend.
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 dicembre 23, 22:55   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 269
Citazione:
Originalmente inviato da albiplano Visualizza messaggio
@ Jackfrost: senza una minima affidabilità da parte dei motori, se ne riparla comunque l'anno prossimo .

@ Coccarda: grazie per i suggerimenti, ne terrò conto. Questa comunque è una scatola commerciale, non una riproduzione.

@ Ehstìkatzi: grazie di cuore per i disegni, non li avevo. Saranno utilissimi per molti dettagli, se avrò la voglia e la pazienza di farli.




Ciao a tutti,

ho unito l'ala superiore






e cominciato a costruire quella inferiore, partendo dall'allineamento del longherone



e via via il resto






Per il momento, nessuna particolare difficoltà. L'ala inferiore ha un diedro abbastanza accentuato ed è fatta in tre sezioni, due esterne e una centrale, quindi ci vuole un po' più di attenzione nel farla bene.

Alla prossima e buon weekend.
Ma se non è una riproduzione allora che cosa è??
Coccarda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 dicembre 23, 12:43   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 779
Immagini: 15
Citazione:
Originalmente inviato da Coccarda Visualizza messaggio
Ma se non è una riproduzione allora che cosa è??
Infatti non é una riproduzione ma, come diceva qualcuno qui sul barone, è vicina alla scala



in questo caso..... alla scaletta


Comunque sia, dopo aver unito l'ala superiore è stata la volta di quella inferiore.

Dopo averle allineate insieme sul piano di lavoro, con quella superiore a fare da riferimento come freccia a quella inferiore,




si imposta il diedro con degli spessori e si comincia a costruire la parte centrale






che va subito ricoperta per rinforzare il tutto







Sul piano di lavoro c'è già il disegno della fusoliera: il prossimo passo sarà quello.

Buona domenica a tutti.
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Nieuport 17 struzzino78 Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 16 19 settembre 18 17:31
superquik , nieuport 17 giagif1 Merc. Aeromodellismo 4 02 novembre 16 13:36
Nieuport 28 c1 scala 1:3 ClaBos Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 166 03 ottobre 10 21:46
E il povero Nieuport???? picman Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 17 14 maggio 09 00:05
Nieuport play77 Aeromodellismo Volo Elettrico 4 26 marzo 05 14:53



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:59.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002