Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione > Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 27 ottobre 11, 22:50   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di hivan
 
Data registr.: 11-03-2008
Messaggi: 725
restauro P40

Ciao ragazzi, mi son preso un'altra gatta da pelare e ho bisogno di qualche consiglio dai costruttori più esperti.
Ho comprato da un amico del forum un bel P40 ma e' messo un po' male ed ho deciso di riportarlo al nuovo, prima di tutto ho rimosso tutta la ricopertura in termoretraibile e rivisto tutti gli incollaggi, ho intenzione di chiudere con balsa da 1mm tutti gli alleggerimenti sulle ali e sui pianetti di coda (sono davvero pochi e quindi l'aumento di peso sarà davvero trascurabile) dopodiche' procederò a stuccare e lisciare tutti gli inevitabili segni del tempo e i buchetti vari accumulatisi negli anni, per poi verniciare il tutto nella sua livrea originale.
Un amico mi ha consigliato per la stuccatura di fare una pastella tipo nutella con alifatica e feeler (credo si chiami cosi quella specie di borotalco nel barattolo bianco) per poi dare turapori e verniciare, altri mi hanno consigliato di stuccare ,senza dirmi pero come, per poi dare una o due mani di epoxy diluita con alcool su cui in seguito verniciare.
Non ho mai fatto un operazione del genere per cui vorrei consigli e pareri di chi e' sicuramente più esperto di me, se gentilmente mi indicate quale secondo voi e' la
giusta procedura per ottenere un valido compromesso tra robustezza e contenimento del peso aggiunto dai vari materiali, ah sarebbe un modello a scoppio per cui pensavo di utilizzare per la verniciatura della bicomponente o della vernice noramle (non so pero se acrilica nitro o acqua) ripassata con antimiscela, anche su questo aspetto il vostro aiuto.
Grazie in anticipo a tutti coloro che interverranno...
hivan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 11, 00:02   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-01-2009
Residenza: La Spezia
Messaggi: 275
la balsa da1è troppo fine considera che quando carteggi x rendere uniforme , in quel punto risulta fragilissimo. minimo 1,5 (fase2) prima mano di resina diluita da legare tutta la strttura. ultima mano di resina la densità ti renderai conto da solo stendendola(che non sia ne acqua ne cemento) in fine 1 mano di fondo lo trovi in bombolette. carteggi e rifinisci per poi verniciare ( MANO LEGGERA IL PESO è NEMICO) ciao
fiatg59 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 11, 00:08   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di hivan
 
Data registr.: 11-03-2008
Messaggi: 725
Citazione:
Originalmente inviato da fiatg59 Visualizza messaggio
la balsa da1è troppo fine considera che quando carteggi x rendere uniforme , in quel punto risulta fragilissimo. minimo 1,5 (fase2) prima mano di resina diluita da legare tutta la strttura. ultima mano di resina la densità ti renderai conto da solo stendendola(che non sia ne acqua ne cemento) in fine 1 mano di fondo lo trovi in bombolette. carteggi e rifinisci per poi verniciare ( MANO LEGGERA IL PESO è NEMICO) ciao
scusa la domanda stupida, per resina intendi epoxy o resina da laminazione?
E per la stuccatura? Alifatica e feeler? Va bene?
hivan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 11, 08:06   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-03-2004
Messaggi: 700
Immagini: 1
Ciao, se vuoi un mio modesto consiglio, devi stuccare tutta la parte lignea con stucco per legno che trovi in un normale ferramenta, lo applichi e poi con carta abrasiva da 400 lo carteggi tutto e resterà solo nelle piccole fessure che ad occhio nudo non si vedono. Poi fai una veloce passata di tendicarta molto diluito, una volta asciutto lo carteggi in modo molto leggero con carta abrasiva da 400 e poi applichi la carta modelspan che trovi nei negozi di modellismo (ultimamente non se ne trova più, prova da mantua model e fatti dare il tipo leggero) poi fai 3 o 4 passate di turapori (che trovi sempre in ferramenta) a spruzzo oppure se non hai la possibilità di metterlo a spruzzo vanno bene anche 3 passate a pennello, poi carteggi il tutto sempre con carta abrasiva da 400 e così sei pronto per verniciare.
Visto che è una riproduzione e che quindi già di per se verrà un pò pesantuccio, ti consiglio di utilizzare la vernice nitro che è molto leggera e poi applichi il trasparente antimiscela che puoi trovare nei negozi di vernici per auto.
Buon restyling del tuo P40!
arvensis non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 11, 10:28   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di hivan
 
Data registr.: 11-03-2008
Messaggi: 725
Citazione:
Originalmente inviato da arvensis Visualizza messaggio
Ciao, se vuoi un mio modesto consiglio, devi stuccare tutta la parte lignea con stucco per legno che trovi in un normale ferramenta, lo applichi e poi con carta abrasiva da 400 lo carteggi tutto e resterà solo nelle piccole fessure che ad occhio nudo non si vedono. Poi fai una veloce passata di tendicarta molto diluito, una volta asciutto lo carteggi in modo molto leggero con carta abrasiva da 400 e poi applichi la carta modelspan che trovi nei negozi di modellismo (ultimamente non se ne trova più, prova da mantua model e fatti dare il tipo leggero) poi fai 3 o 4 passate di turapori (che trovi sempre in ferramenta) a spruzzo oppure se non hai la possibilità di metterlo a spruzzo vanno bene anche 3 passate a pennello, poi carteggi il tutto sempre con carta abrasiva da 400 e così sei pronto per verniciare.
Visto che è una riproduzione e che quindi già di per se verrà un pò pesantuccio, ti consiglio di utilizzare la vernice nitro che è molto leggera e poi applichi il trasparente antimiscela che puoi trovare nei negozi di vernici per auto.
Buon restyling del tuo P40!
Grazie arvensis,
per la stuccatura oltre alle piccole crepette ci sono da chiudere anche delle crepone e qualche buco, temo per questo usando lo stucco per legno di aggiungere peso inutilmente, pareri sull'utilizzo della alifatica in pastella con il feeler?
Altri metodi che non richiedono la modelspan? non ci vado un granché d'accordo... :-)
hivan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 11, 12:43   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-03-2004
Messaggi: 700
Immagini: 1
Si per l'alifatica potrebbe anche andare bene ma dipende dalle dimensioni del buco, se è molto grande devi intervenire con delle pezze di balsa e poi stuccare.
Ti ho suggerito la modelspan perchè è una vita che costruisco così e mi sono sempre trovato bene anche perchè la modelspan irrobustisce la struttura ed è sicuramente il metodo più veloce che ti permette di rimanere leggero.
Vauta tu...
Alla prossima!
arvensis non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 11, 13:21   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di hivan
 
Data registr.: 11-03-2008
Messaggi: 725
Citazione:
Originalmente inviato da arvensis Visualizza messaggio
Si per l'alifatica potrebbe anche andare bene ma dipende dalle dimensioni del buco, se è molto grande devi intervenire con delle pezze di balsa e poi stuccare.
Ti ho suggerito la modelspan perchè è una vita che costruisco così e mi sono sempre trovato bene anche perchè la modelspan irrobustisce la struttura ed è sicuramente il metodo più veloce che ti permette di rimanere leggero.
Vauta tu...
Alla prossima!
ti ringrazio ancora ma ho appena scoperto che nella coda della fuso e nelle ali c'e' del polisterolo per cui penso di dover escludere l'uso del turapori che specialmente nei punti rivestiti con balsa da 1mm potrebbe passare oltre e bruciare il poli. Di conseguenza non so se l'applicazione del modelspam verrebbe bene trattando il tutto con alifatica che impermealizzerebbe il legno. Sto valutando anche il secondo metodo suggeritomi ossia di usare al posto del turapori la resina ma non so se dovrei usare per forza quella da laminazione o anche l'epoxy diluita e non so neanche come procedere. Sono a un punto morto attendo aiuti....

Ultima modifica di hivan : 28 ottobre 11 alle ore 13:28
hivan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 11, 18:40   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di hivan
 
Data registr.: 11-03-2008
Messaggi: 725
Allora? Nessun suggerimento? E se la butto li... una fibratura leggerissima con fibra 15/20 grammi mq?
hivan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 11, 21:11   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Marcorio
 
Data registr.: 24-07-2007
Residenza: Vighizzolo
Messaggi: 44
Ciao, non male l'idea di fibrare il tutto con fibra leggera, sempre che la situazione lo permetta...anche per il fatto che l'oracover, anche se non sembra, fa struttura.. stucco, fibra, fondo, vernice...e bonanotte
Marcorio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 ottobre 11, 01:33   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-08-2010
Residenza: Belluno
Messaggi: 127
Immagini: 5
per turare i fori: con l'alifatica mescolata al micron ballon filler della topflite mi ero trovato bene.... ma mi sono trovato meglio con lo stucco leggero che ho scovato nel colorificio vicino a casa.
Lo trovi in qualunque colorificio, chiedi lo stucco leggero e ti daranno un barattolino che.. credimi.. avrai la curiosità di aprire per controllare che sia pieno e che non ti stiano prendendo il giro.
la fibra potrebbe sembrare una buona idea... che vuoi che siano 20 grammi per mq.. ma ci va anche la resina e con quella.. sommata alla copertura in balsa... ti viene fuori uno stupendo modello statico (imho).
io quoto arvensis per il modelspan .. e per quanto riguarda il polistirolo: oramai il turapori e' a base acrilica e non dovrebbe far danni (magari provi prima in un angolino).
auguri e buon divertimento!

Ultima modifica di gianluca_d : 29 ottobre 11 alle ore 01:37
gianluca_d non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
accessori per restauro rela51 Navimodellismo Riproduzioni 1 16 febbraio 11 10:53
Restauro st45 dannybon Aeromodellismo Volo a Scoppio 32 19 aprile 10 08:58
Restauro KI-61 mp1976 Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 24 27 agosto 08 22:10
restauro... td_2200 Aeromodellismo Alianti 17 19 marzo 06 19:10
Restauro di un aliante Floydrose Aeromodellismo Alianti 7 25 maggio 05 08:11



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:14.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002