Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 01 luglio 20, 18:03   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Night Flier
 
Data registr.: 03-03-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 47
posizione timone di profondità

sto realizzando un modello ispirato da un vecchio progetto di Cessna skymaster.
Potrei spostare il timone di profondità sulla sommità delle derive, come in questo modello qui o incorrerei in problemi?

__________________
Ciò che sai fare
o sogni di poter fare, inizialo.
L'audacia ha in sé genio,
e potenza, e magia.
(W. Goethe)


Now i see
with eyes serene
the very pulse
of the machine
(W. Wordsworth)
Night Flier non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 luglio 20, 12:27   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Night Flier
 
Data registr.: 03-03-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 47
Citazione:
Originalmente inviato da Night Flier Visualizza messaggio
sto realizzando un modello ispirato da un vecchio progetto di Cessna skymaster.
Potrei spostare il timone di profondità sulla sommità delle derive, come in questo modello qui o incorrerei in problemi?

questo silenzio significa "si"?
__________________
Ciò che sai fare
o sogni di poter fare, inizialo.
L'audacia ha in sé genio,
e potenza, e magia.
(W. Goethe)


Now i see
with eyes serene
the very pulse
of the machine
(W. Wordsworth)
Night Flier non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 luglio 20, 12:34   #3 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 13.218
Potresti perdere un po' di efficienza a bassa velocità dato che non si troverebbe più nel flusso dell'elica e inoltre richiederebbe di rinforzare i travi di coda. Detto questo credo che si possa fare.

P.S.
molto originale, che aereo è ?
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 luglio 20, 13:44   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Night Flier
 
Data registr.: 03-03-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 47
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Potresti

P.S.
molto originale, che aereo è ?
intanto grazie per l'input: hai confermato un mio sospetto, essendo il modellino piccolo e a detta del progettista nervosetto, potrei adottare questa soluzione.

quello della foto è un Sukhoi s-80, il mio modello è un piccolo progetto del 1987 per due motori Cox .049 originariamente progettato per una radio a due canali (profondità/alettoni). Io ho aggiunto il servo del gas dei motori.
__________________
Ciò che sai fare
o sogni di poter fare, inizialo.
L'audacia ha in sé genio,
e potenza, e magia.
(W. Goethe)


Now i see
with eyes serene
the very pulse
of the machine
(W. Wordsworth)
Night Flier non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 luglio 20, 08:37   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di quenda
 
Data registr.: 22-05-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.338
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Potresti perdere un po' di efficienza a bassa velocità dato che non si troverebbe più nel flusso dell'elica e inoltre richiederebbe di rinforzare i travi di coda. Detto questo credo che si possa fare.

P.S.
molto originale, che aereo è ?
Dato che anche io stò disegnando un modello con 2 travi di coda (apertura alare di circa 132 cm.) con elevatore posto sulla sommità delle derive, chiedo: per dare una maggiore efficacia al piano di coda potrebbe essere una buona idea farlo tutto mobile?

ettore
quenda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 luglio 20, 10:39   #6 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 13.218
Citazione:
Originalmente inviato da quenda Visualizza messaggio
Dato che anche io stò disegnando un modello con 2 travi di coda (apertura alare di circa 132 cm.) con elevatore posto sulla sommità delle derive, chiedo: per dare una maggiore efficacia al piano di coda potrebbe essere una buona idea farlo tutto mobile?

ettore
Non cambia, purchè la parte mobile non sia troppo piccola rispetto a quella fissa.
Deve essere il momento delle travi di coda, anche il mio un costruzione ha il doppio trave.
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 luglio 20, 12:23   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di quenda
 
Data registr.: 22-05-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.338
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Non cambia, purchè la parte mobile non sia troppo piccola rispetto a quella fissa.
Deve essere il momento delle travi di coda, anche il mio un costruzione ha il doppio trave.
Grazie.
Chiedo scusa a Night Flier per occupare la sua discussione ma ne approfitto per mettere un disegno di massima del modello che vorrei fare.

posizione timone di profondità-eqrg1.jpg

L’idea è quella di utilizzare il razzo Aerotech G12RCT che sull’OPEL RAK.1 e sul BELL X-1 ha dato risultati deludenti.
L’OPEL RAK.1 è troppo pesante per una spinta di circa 1 KG. e l’X-1 è difficile da portare in quota (richiede un elicottero RC) e il razzo in coda rende problematico il bilanciamento.

Con un modello da circa 1 Kg. a doppio trave di coda, il razzo verrebbe installato appena dietro il centro di gravità e con il direzionale in alto….non c’è il rischio di bruciarlo!!

L’elica in punta permette di usare il modello anche senza razzo.

Dovrebbe essere un progetto relativamente semplice…….spero.

ettore

P.S.: le ricariche del razzo sono passate da 18 a 22 euro cadauna.
quenda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 luglio 20, 12:33   #8 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 13.218
Mi pare un bel progetto, potrebbe esserci la possibilità di tendenza a cabrare vista la resistenza del profondità in posizione così alta.
Non ricordo l'X 1, se è quello delle immagini il sistema per portarlo in quota è semplicissimo : B 29.



Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 luglio 20, 13:31   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Night Flier
 
Data registr.: 03-03-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 47
Citazione:
Originalmente inviato da quenda Visualizza messaggio
Grazie.
Chiedo scusa a Night Flier per occupare la sua discussione ma ne approfitto per mettere un disegno di massima del modello che vorrei fare.
Nessuna necessità di scusarsi, anzi grazie per la partecipazione: in effetti di "twin booms" stiamo parlando.

il mio progetto è quello in allegato, un aeroplanino di circa 90cm di apertura alare spinto e tirato da due Cox .049 gemelli. Il progettista (1987...) dichiarava un peso di una libbra e 10 once, 700 grammi.
Icone allegate
posizione timone di profondità-cessna-02-full-size-plan.jpg  
__________________
Ciò che sai fare
o sogni di poter fare, inizialo.
L'audacia ha in sé genio,
e potenza, e magia.
(W. Goethe)


Now i see
with eyes serene
the very pulse
of the machine
(W. Wordsworth)
Night Flier non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 luglio 20, 16:28   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.856
Un parere spassionato sul piano di quota, e' che 'alzarlo' rende critico lo stallo o la posizione cabrata del modello per l'effetto di scia dell'ala, per il razzo idem, da prove che ho condotto in passato (su scala minore).
Il flusso velocizzato sotto il piano di quota lo rende 'cabrante' (un po' come soffiare il flusso sul dorso di un'ala, solo che in questo caso avviene sotto il piano di quota che tende a 'scendere' e quindi rende l'assetto cabrato, unito all'aumento di velocita', se il centraggio non e' perfetto)
Per il modello con doppio cox...per volo tranquillo, portare l'apertura alare almeno a 120cm (e scalare di conseguenza facendo l'ala di polistirolo piuttosto che balsa pieno) eliminando il motore anteriore in favore del posteriore.
Se si cerca un micromissile...lasciare cosi'...(ma il piano di quota nn lo sposterei in alto)
Comunque un cox pesa 50gr..come ognuno dei servi e le riceventi dell'epoca, mentre le batterie (stilo..) 100gr...Una radio attuale sono 10gr a servo/ricevente e con le ministilo a 50gr si ha che usando radio attuale non pretenziosa, 250 contro 80gr. circa.
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
timone di profondita' danneggiato !! :(( help dariusrb26 Aeromodellismo 20 21 novembre 13 18:52
TX Futaba T7CP può gestire alettoni, flap, timone, profondità e motore? Tuttovola Radiocomandi 22 13 febbraio 12 16:47
Problema timone di profondità Formosa II wlupinw Aeromodellismo Volo Elettrico 7 10 aprile 09 12:17
fissaggio timone di profondità ! GMATTEO Aeromodellismo Alianti 7 19 agosto 08 09:16
Timone di profondità Tonino84 Aeromodellismo Principianti 6 05 febbraio 05 12:59



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 23:31.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002