Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 12 maggio 20, 11:01   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-05-2018
Messaggi: 26
TRIEBFLÜGEL...why not ?

Qui comincia l'avventura del Sig. Bonaventura.
Non sentì che al mostrar di tal progetto,disse qualcuno:Avrai successo con un rapporto di un milione a uno.




Stretta la foglia,lunga la via.Dite la vostra che ho detto la mia... Ciao
Red Luis non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 20, 11:14   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.857
Finalmente...!
Un progetto decente...che val
la pena di seguire.
Ma pensavi di farlo volante o
statico, tipo che lo dipingi e
lo metti in bella mostra sopra
il caminetto..?
Quello delle foto lo hai fatto
da un progetto trovato online
o lo hai dimensionato tu...?
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 20, 11:32   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 3dman
 
Data registr.: 28-04-2007
Messaggi: 230
Grande Red Luis !
Seguo il progetto.
3dman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 20, 12:56   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di filo77
 
Data registr.: 18-03-2010
Residenza: Krimini
Messaggi: 786
Scusami red Luis vorrei capire una cosa che dalla prima foto non è chiara,
ma la sezione delle ali è fissa oppure ruota?
Se ruota come pensi di gestire i collegamenti elettrici?
Considerando che probabilmente lo farai funzionare con delle ventole fan.

Bellissimo progetto,veramente intrippatissimo!
Seguo co molto interesse l'evoluzione
filo77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 20, 15:03   #5 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di angelobev
 
Data registr.: 02-10-2014
Residenza: Chieti
Messaggi: 2.088
A vederlo cosí sembra che l'intera sezione ruoti attorno alla fusoliera.
Se è cosí però, dal basso della mia ignoranza, avrei diverse cose da chiedere.
Comunque interessantissimo e particolarissimo.

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
__________________
modelli: un pò di tutto.. dall'aliante alla ventolina e tutto quello che c'è in mezzo...
professione: corruttore di modellisti onesti
angelobev non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 20, 21:13   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.857
Penso che questa potrebbe essere correlata,
pertinente e interessante...

https://www.baronerosso.it/forum/inc...ml#post5110271
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 maggio 20, 23:11   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-05-2018
Messaggi: 26
Red face

Rispondo a:
Giocavik,Filo77,Angelobev,
Non ho molta dimestichezza con la tastiera,ma con scalpelli,lime e seghetti....non ho problemi.
L'idea del TRIEBFLÜGEL mi è venuta leggendo su internet il sito LUFT 46.d ove vi è descritta tutta la fantasia pensata per il volo.Poi conoscendo due amici Filippo ed Ettore,da lì il tarlo si è messo in movimento.
Essendo un motoraro Glow-Plug non avrei neanche pensato di iniziare un progetto simile. Ma con l'arrivo di questo tipo di elettrico,mi si è aperto un mondo nuovo.
Fase uno del progetto.
Scaricato il trittico da LUFT 46.ho cominciato a sviluppare il 3D. partendo dalle ventole da 70mm. con motori 4S.
Fase due.
Finito il 3D. ho ricavato tutte le sezioni e trasferiti i dati nel programma CNC per il taglio....scritto così,sembra una cosa semplice e facile;ma non è mica vero....garantito.
Avendo una CNC da hobby,con una superficie di lavoro di 300×400,tutti i pezzi al di fuori di tale ingombro,ho dovuto sezionarli.
Scrivendo sui pezzi dove andavano messi.
Fase tre.
Inizio assemblaggio.....e li sono cominciati i problemi.....non dovuti alla precisione di taglio,ma per il confronto con i due amici sopra indicati.
Ettore,come precisione,mette i puntini sulle ( i ) anche le più piccole.Possiede anche (modo di dire) la capacità di dividere un capello in otto non in quattro.
Filippo caratteristica di motoraro elettrico,anche Lui con la mania dei puntini sulle ( i ).
Con i consigli dei due amici ho fatto alcune modifiche sul modello.
A) La parte delle tre mezze ali che ruotano,eliminazione di qualsiasi movimento meccanico.Utilizzando solo l'accelerazione e la decelerazione delle tre ventole.Questa modifica,parte dall'idea che il tutto è praticamente un volano più che un'elica.
(Si accettano suggerimenti & consigli )
La parte terminale del modello,composto da quattro derive,su confronto con l'amico Ettore su un dubbio suo,che l'efficienza delle derive fosse compromessa dalla bassa velocità dell'aria che le investe.Ho deciso di inserire un'altra ventola che immette aria in velocità sulle parti mobili delle derive.Passando (l'aria ) all'interno delle derive stesse.
Per ora mi fermo qui....
(Si accettano idee e suggerimenti con ricerca ...)
Red Luis non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 20, 00:12   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di batt...man
 
Data registr.: 04-04-2006
Residenza: Napoli
Messaggi: 1.215
Vorrei suggerirti qualcosa….. ma non saprei neanche da dove cominciare….
batt...man non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 20, 07:41   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di filo77
 
Data registr.: 18-03-2010
Residenza: Krimini
Messaggi: 786
Ciao luis,
Dopo quello che hai scritto mi sorgono 2 dubbi e se me li chiarisci te ne sarei grato.
1 se il complesso ali ruota (e direi velocemente)come farai a fare stare immobile la fusoliera per poter riconoscere l'assetto del modello?
Avrai lo stesso problema degli elicotteri che però è stato risolto con i pallini di coda.
2 come pensi di risolvere lo sbilanciamento che si creerà in fase di costruzione e montaggio al campo del rotore-ala?

Grazie e seguo
filo77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 20, 08:25   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-01-2017
Residenza: Fossano
Messaggi: 95
Citazione:
Originalmente inviato da filo77 Visualizza messaggio
Ciao luis,
Dopo quello che hai scritto mi sorgono 2 dubbi e se me li chiarisci te ne sarei grato.
1 se il complesso ali ruota (e direi velocemente)come farai a fare stare immobile la fusoliera per poter riconoscere l'assetto del modello?
Avrai lo stesso problema degli elicotteri che però è stato risolto con i pallini di coda.
2 come pensi di risolvere lo sbilanciamento che si creerà in fase di costruzione e montaggio al campo del rotore-ala?

Grazie e seguo
Mi chiedevo esattamente la stessa cosa... come contrastare la coppia senza un "rotore di coda" o senza una superficie sottoposta a flusso dinamico?
federiconavarra87 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 17:56.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002