Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 14 maggio 20, 15:41   #21 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-05-2018
Messaggi: 26
Citazione:
Originalmente inviato da federiconavarra87 Visualizza messaggio
Mi chiedevo esattamente la stessa cosa... come contrastare la coppia senza un "rotore di coda" o senza una superficie sottoposta a flusso dinamico?
AEROSPATIALE DJINN
FIAT 7002
Due modelli veri senza rotore di coda.
Red Luis non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 20, 16:22   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di quenda
 
Data registr.: 22-05-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.368
Parlando di rotori senza necessità di elica anti-coppia, come dimenticare il leggendario Fairey Rotodyne ??!!??

TRIEBFLÜGEL...why not ?-fairey-rotodyne-1267x640.jpg

q
quenda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 20, 16:36   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 3dman
 
Data registr.: 28-04-2007
Messaggi: 230
Il mitico Red Luis mi ha chiesto di pubblicare queste foto a nome suo :




3dman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 20, 22:08   #24 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-05-2018
Messaggi: 26
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Non mi hai capito, parlando proprio di ruota di bicicletta hai mai visto quell'esperimento che viene spesso presentato per far capire cosa succede quando si cerca di inclinare l'asse di rotazione stando seduti su una sedia a rotelle e tenendo la ruota per il perno con le due mani ?
Cerca effetto giroscopico o precessione giroscopica.
Cercato effetto giroscopico e precessione giroscopica&trovato.
Letto e riletto.
Nessuna contestazione alla teoria e visione pratica.
Ma mi permetto di fare dei distinguo.
A) tutto il sistema teorico e pratico viene mostrato per far vedere l'effetto secondario che si crea se si vuole far cambiare la posizione dell'Asse di rotazione.
Durante la dimostrazione non si interviene per impedire che l'effetto di precessione avvenga.
PENSIERINI PERSONALI.
A)Il volano o ruota da bici durante la dimostrazione teorica e pratica hanno sempre un appoggio su qualcosa di stabile(terreno per la trottola o volano) oppure il cavo di sostegno della ruota.Nel mio caso non c'è nulla di tutto questo.
Domanda:cosa può succedere?
Non sono riuscito a leggere né a visionare delle prove che per impedire questo movimento secondario l'energia necessaria per bloccare tale movimento.
C)Sto pensando di fare un banco prova per vedere se riesco a eliminare i problemi A e B
Domanda come consulenza:
Se appendo una trottola o volano,utilizzando la punta di appoggio usata sul terreno e lo metto in rotazione,si verificherà l'effetto di precessione?
Per spiegarmi meglio: appendo il modello completo nella parte anteriore della fusoliera e lo faccio ruotare in automatico con le ventole comincerà a scodinzolare?
Red Luis non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 20, 22:25   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.355
Se hai un volano/giroscopio, forse può interessarti questo.

https://www.istitutonauticokr.edu.it...irobussola.pdf

Tratta le girobussole e gli effetti ad esse correlati.

__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 20, 08:48   #26 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 13.360
Citazione:
Originalmente inviato da Red Luis Visualizza messaggio
Cercato effetto giroscopico e precessione giroscopica&trovato.
Letto e riletto.
Nessuna contestazione alla teoria e visione pratica.
Ma mi permetto di fare dei distinguo.
A) tutto il sistema teorico e pratico viene mostrato per far vedere l'effetto secondario che si crea se si vuole far cambiare la posizione dell'Asse di rotazione.
Durante la dimostrazione non si interviene per impedire che l'effetto di precessione avvenga.
PENSIERINI PERSONALI.
A)Il volano o ruota da bici durante la dimostrazione teorica e pratica hanno sempre un appoggio su qualcosa di stabile(terreno per la trottola o volano) oppure il cavo di sostegno della ruota.Nel mio caso non c'è nulla di tutto questo.
Domanda:cosa può succedere?
Non sono riuscito a leggere né a visionare delle prove che per impedire questo movimento secondario l'energia necessaria per bloccare tale movimento.
C)Sto pensando di fare un banco prova per vedere se riesco a eliminare i problemi A e B
Domanda come consulenza:
Se appendo una trottola o volano,utilizzando la punta di appoggio usata sul terreno e lo metto in rotazione,si verificherà l'effetto di precessione?
Per spiegarmi meglio: appendo il modello completo nella parte anteriore della fusoliera e lo faccio ruotare in automatico con le ventole comincerà a scodinzolare?
Qualunque sia la condizione di vincolo l'effetto si crea, per contrastarlo dovrebbero intervenire le superfici mobili che hanno provocato il cambiamento di direzione dell'albero, se l'hanno provocato dovrebbero anche essere in grado di bloccarlo, ma attenzione che oltre all'effetto è necessario fermare anche l'inerzia. Io non sono capace di tenere a lampadario un modello, ma so bene che quando si sposta dalla posizione di equilibrio più di tanto risulta difficile fermarlo. Mi potresti dire che il Pogo dimostra che è possibile decollare in verticale e controllare il modello, ma l'inerzia delle masse rotanti è molto, ma molto inferiore a quella del tuo modello per cui l'effetto dovuto alla precessione sarà molto, ma molto più grande. Comunque complimenti per il coraggio, per la passione, per tutto il lavoro già fatto, per le capacità di progetto e costruttive evidenziate dalle foto che hai presentato.
Stì piacentini...a Cremona si diceva una volta: mei en mort in casa che'n piasentin a la porta.
Aspetto il controdetto piacentino in merito.
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 20, 11:24   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 3dman
 
Data registr.: 28-04-2007
Messaggi: 230
Bella la siringa in coda...serve come iniezione letale per far schiattare il modello in caso non si distrugga in volo ?
3dman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 20, 18:11   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 3dman
 
Data registr.: 28-04-2007
Messaggi: 230
Altre foto da Red Luis (le metto io perchè lui non ha ancora imparato...




3dman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 20, 18:21   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 3dman
 
Data registr.: 28-04-2007
Messaggi: 230
Una cosa che non mi ricordo...la ventola in coda da cosa sarà comandata ?
Dall' acceleratore ? Rimarrà sempre in funzione a velocità costante ?
3dman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 20, 18:58   #30 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-05-2018
Messaggi: 26
Citazione:
Originalmente inviato da 3dman Visualizza messaggio
Una cosa che non mi ricordo...la ventola in coda da cosa sarà comandata ?
Dall' acceleratore ? Rimarrà sempre in funzione a velocità costante ?
Sempre teoria.
Dovrebbe esserci un acceleratore lineare (non ditemi come si chiama in inglese) che si può utilizzare ma non ha ritorno a zero in modo automatico.Dove lo metti deve starci.
Perché se dovesse il tutto funzionare(evito l'altra parola che inizia per V....)si può intervenire in più o in meno secondo necessità.
Red Luis non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 01:41.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002