Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 02 dicembre 16, 16:38   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2016
Residenza: Toulouse (Francia)
Messaggi: 39
TSH3 scala 1/10

Mi sto cimentando con la mia prima realizzazione. Dovrebbe fare circa 2,5 kg e avere un'apertura alare di 1,6 m. Per ora ho fatto solo la fusoliera...le ali sono ancora in fabbricazione. Idealmente dovrebbe essere uno slow flyer. Mi scuso per la scarsa qualità delle foto allegate.

Tempo dedicato: 2 ore a settimana. Iniziato a metà settebre e da finire per febbraio.

Materiali: polistirolo coperto di paperkraft, giunzione ali/fusoliera rinforzata in fibra di vetro, longherone in tubo di carbonio. Pittura in acrilico, decalcomanie ed equipaggio comprati già finiti.

Servo: Graupner non ricordo il modello

Motore: 30A, 800kv, 3s

Tx/Rx: 5 o 6 canali?: motore, profondità, direzione, alettoni, bomba sganciabile (una FAB 250 da 80gr) + forse flaps (o mixaggio sugli alettoni per fare dei flaperoni).

Ecco il warbird in questione, non ci sono moltissime immagini di lui in giro. L'ho scelto perché squadrato e facile da riprodurre.



Immagini allegate
Tipo file: jpg 02-12-2016 16-30-22.jpg‎ (32,3 KB, 139 visite)
Tipo file: jpg 02-12-2016 16-31-35.jpg‎ (51,1 KB, 150 visite)
Tipo file: jpg 02-12-2016 16-45-35.jpg‎ (24,6 KB, 189 visite)

Ultima modifica di SaintEx : 02 dicembre 16 alle ore 16:46
SaintEx non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 aprile 17, 17:17   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2016
Residenza: Toulouse (Francia)
Messaggi: 39
Piccolo aggiornamento sullo stato dei lavori:
TSH3 Plane - Album on Imgur
Carico alare stimato 50g/dm2


E nel frattemo ho cominciato il suo caccia di scorta, sempra in scala 1/10:

Imgur: The most awesome images on the Internet
Carico alare stimato 25-35 g/dm2

Ultima modifica di SaintEx : 11 aprile 17 alle ore 17:21
SaintEx non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 maggio 17, 14:55   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2016
Residenza: Toulouse (Francia)
Messaggi: 39
Sabato scorso ho portato il modello più grande (tsh3) in un club per farlo ispezionare.

Ho ricevuto molti consigli. Devo anche correggere alcuni errori, il signore del club mi ha detto cosa fare ma non come fare...e neanche lui aveva idea di come realizzare le sue stesse richieste. Faccio appello all'alto consiglio del forum per avere delle idee.

Intro. Qualche info sull'aereo.

Controlli:
Motore, timone direzione, timone profondità, flaperoni (mixaggio)

Struttura:
-ali e fusoliera in polisitolo estruso ricoperto con carta kraft. Alettoni in balsa, timone di profondità e timone di direzione in plastica. Parti fisse di deriva e equlibratore in polisitrolo come il resto della struttura.
-Fissazione motore: motore avvitato su placchetta di legno (motlo piccola), incollata su placca di plastica, incollata su polistirolo.

Apertura alare 1.6m
Superficie alare 45 dm^2
Peso (con batterie) 2.3Kg

Motore 890 Kv, 30A
Elica 1045
Batterie 3elementi

I problemi:

1. La spinta del motore non è sufficiente. Consiglio del signore del club: passare a 4elementi, o cambiare proprio motore. Io ho tutte le batterie a tre elementi, e per semplicità preferirei cambiare elica. Ma cosa prendere al posto? Posso arrivare fino a 14 pollici di diametro senza rischiare di toccare il suolo (carrelo fisso molto avanzato)

2. La fissazione del motore è troppo "soffice". Spingendo sul cono dell'elica si riesce a deformare elasticamente la direzione dell'asse di +/- 10 gradi. Questo potrebbe creare momenti indesiderabili quando cambio di giri/direzione. Come rendere il tutto più rigido? Voi come fissate i motori in fusoliere di polistirolo?

Ci sono anche altri problemi minori per i quali ho già delle idee. In caso abbai altri problemi ve li esporro'.

Grazie in anticipo per chi volesse aiutarmi.

Ultima modifica di SaintEx : 29 maggio 17 alle ore 14:59
SaintEx non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 maggio 17, 10:08   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di neo781
 
Data registr.: 03-08-2008
Residenza: Vico del Gargano Fg
Messaggi: 1.990
ciao..il soggetto in questione è molto bello ottima scelta. Per i problemi che hai esposto ti dico quello che so..riguardo all'elica puoi mettere quelle da specifiche motore nel senso che ogni motore ha un range di eliche e di passo..e se le superi puoi bruciare tutto poichè superi l'assorbimento che prevedono per quel motore che io consiglio sempre di verificare anche se si usano le eliche dichiarate per quel motore. Quanto al fissaggio del motore all'aereo direi che è una questione fondamentale. L'ordinata paraffiama (si chiama così) di solito è fatta con un materiale molto robusto e per un modello di polistirolo dovresti usare del compensato aeronautico per un modello se non ho capito da 1.6 mt. Hai fatto bene a presentarti presso un campo volo se non hai esperienza di volo.
__________________
Il mio sito
Disegno grafico, lavorazioni cnc, prototipazione e stampa 3D, compositi
neo781 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 maggio 17, 10:10   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2016
Residenza: Toulouse (Francia)
Messaggi: 39
problema 1.

misurata la spinta statica con elica 1040. 0,5 kg contro 2,3 Kg di peso

rimisurata la spinta con unica elica più grande che avevo sotto mano, una 1145. otteniamo 0.9 Kg.

Secondo voi basta?

Problema 2.

ho segato il setto frontale del naso dell'aereo. rimpiazzero' a breve con una piastrina di compensato aeronautico da 3 mm incollata con la resina al polistirolo della fusoliera
SaintEx non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 maggio 17, 10:52   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2016
Residenza: Toulouse (Francia)
Messaggi: 39
Citazione:
Originalmente inviato da neo781 Visualizza messaggio
ciao..il soggetto in questione è molto bello ottima scelta. Per i problemi che hai esposto ti dico quello che so..riguardo all'elica puoi mettere quelle da specifiche motore nel senso che ogni motore ha un range di eliche e di passo..e se le superi puoi bruciare tutto poichè superi l'assorbimento che prevedono per quel motore che io consiglio sempre di verificare anche se si usano le eliche dichiarate per quel motore. Quanto al fissaggio del motore all'aereo direi che è una questione fondamentale. L'ordinata paraffiama (si chiama così) di solito è fatta con un materiale molto robusto e per un modello di polistirolo dovresti usare del compensato aeronautico per un modello se non ho capito da 1.6 mt. Hai fatto bene a presentarti presso un campo volo se non hai esperienza di volo.
grazie per la risposta.
mi conforti nella scelta del compensato aeronautico (ho preso 3mm)

per il rapporto spinta peso con un elica da 10pollici x4.0 siamo a 0.226 come per un a380, con l'elica 11pollici x 4.5 siamo a 0.37 come per un concorde

come funziona per i modelli RC?

slowflyer-->?
trainer-->?
warbird-->?
3D-->?
SaintEx non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 maggio 17, 11:14   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2016
Residenza: Toulouse (Francia)
Messaggi: 39
Citazione:
Originalmente inviato da neo781 Visualizza messaggio
.e se le superi puoi bruciare tutto poichè superi l'assorbimento che prevedono per quel motore che io consiglio sempre di verificare anche se si usano le eliche dichiarate per quel motore.
come fare la verifica?
SaintEx non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 maggio 17, 15:50   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di neo781
 
Data registr.: 03-08-2008
Residenza: Vico del Gargano Fg
Messaggi: 1.990
Citazione:
Originalmente inviato da SaintEx Visualizza messaggio
come fare la verifica?
Esiste un attrezzo elettronico che misura l'assorbimento e i watt erogati. Quanto al rapporto spinta speso del tuo modello non fare i paragoni con aerei veri
A me sembra che per il tuo modello sui 2.3 kg la spinta sia davvero esigua. Secondo me dovresti andare su un motore minimo che supporti almeno 4 elementi, una lipo 4s cioè
__________________
Il mio sito
Disegno grafico, lavorazioni cnc, prototipazione e stampa 3D, compositi
neo781 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 maggio 17, 17:30   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 07-09-2011
Residenza: Nevada
Messaggi: 455
[QUOTE=neo781;5042687]...
Quanto al rapporto spinta speso del tuo modello non fare i paragoni con aerei veri

Di solito questi confronti li faccio anch'io...Raymer docet
__________________
Un grazie speciale allo "Strato Limite"..

Ultima modifica di Blue Eyes : 30 maggio 17 alle ore 17:33
Blue Eyes non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 maggio 17, 18:20   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-01-2016
Residenza: Toulouse (Francia)
Messaggi: 39
Ho trovato queste info aggiuntive:

Tra le eliche supportate c'è la 11 x 4.7-->ok

Per quanto riguarda la stima delle performance

Potenza in watt del motore--> 330

peso aereo 2.3kg --> 81 once -->5 libre

S alare 45 dm^2->4.84 piedi quadri

Quindi il mio aereo fa

66 watt per pounds
e 16.7 once per piede quadro

ho trovato queste due tabelle in inglese

Potenza/peso

-Less than 50W/lb - very lightweight / low wing loading slow flyer.
-50 to 80 W/lb - light powered gliders, basic park flyers and trainers, classic biplanes and vintage ('Old Timer') type planes.
-80 to 120 W/lb - general sport flying and basic/intermediate aerobatics. Many scale (eg warbirds) subjects suit this power band.
-120 to 180W/lb - more serious aerobatics, pattern flying, 3D and scale EDF jets.
-180 to 200+W/lb - faster jets and anything that requires cloud-punching power!

carico alare

Typical WCL Values for Models
Slow flyers and thermal gliders – under 4
Trainers, park flyers, 3D – 5 to 7
General sport and scale aerobatics – 7 to 10
Sport and scale models – 10 to 13
Warbirds and racers – 13 and over

Quindi carico le ali come un warbird ma spingo come un trainer...ahi ahi...dottore, è grave? Dopo calcolo la velocità di stallo e la potenza dissipata per mantenerla..se viene (come probabile) più di 330w mi sa che non decollo
SaintEx non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Sb 9 Scala 1/3 mitoale Aeromodellismo Aerotraino 30 06 agosto 12 09:34
Scala t? Alessandro C Ferromodellismo 6 19 giugno 12 08:25
help scala z manzac Ferromodellismo 3 26 maggio 11 22:52
Scala 1/10 giambattista Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 0 26 novembre 10 12:33
Capotrenogio' e Andrea Scala tt, indecisi sulla scala!! capotrenogio' Ferromodellismo 27 04 settembre 09 19:08



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 02:00.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002