Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 22 marzo 22, 09:39   #61 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flyhight
 
Data registr.: 26-09-2009
Residenza: Jesi
Messaggi: 743
Vedete che parlando (scrivendo) con rispetto il Barone ritorna ad essere quello strumento prezioso che è sempre stato ?!

Ho seguito senza intervenire, ma ho notato certe cose su cui non concordo, nel senso che variare l'assetto con il rotowing la vedo dura; se aumenti il calettamento, agisci poco avanti al baricentro, e subito hai portanza ma l'assetto varierà con notevole ritardo, per cui la vedo impossibile usare il rotowing per controllare l'asse del pitch; il discorso è diverso per quanto riguarda la configurazione canard.

Inizialmente e tuttora rispetto il progetto che da quanto ho capito non è propriamente italiano come credessi, ma estero e commercializzato o tuttalpiù in collaborazione con italiani;

non me ne vogliano i rispettabilissimi collaboratori presenti nel forum, ci scusiamo a nome della comunità per i modi di espressione, ma è venuto fuori uno che fra i tanti commenti mi sembra il punto più notevole, quello della impossibilità di usare freni aerodinamici (e installarli come retreofit concordo, la vedo molto ostica);

dai video si, pilota immagino manicaccio e bella pista; ma per noi mortali non sempre abbiamo aeroporti (specialmente negli ultimi anni si stringe tutto sempre di più...) e anche continuare a riattaccare avendo motore porta spesso ad uno stress che si conclude con un potenziale danno, specie in zone dall'orografia che comporta movimenti d'aria locali molto particolari.

ben vengano progetti diversi, il tempo darà ragione ai fatti; perchè no che possa sfondare in qualche settore di nicchia, come successo per altri progetti nella storia; personalmente non guardo mai il prezzo, in quanto non stiamo parlando di banane al supermercato in cui scelgo quella che ha un costo medio e mi sembra meno ammaccata o meno verde; quì stiamo parlando di tecnologia, e se a qualcuno serve una macchina con date caratteristiche, allora paga quanto viene a costare, punto.

A mia volta tuttavia voglio anche io esprimere il mio sentimento dal cuore, e una macchinina con le ali ripeto chissà, magari mancano solo le ruote è il successo arriva, per ora altri vantaggi faccio difficoltà a vederli. Non ne abbiano i collaboratori, ma il Barone, anche se apparentemente non sembra, è in realtà un crogiolo di spesso e/o anche veramente esperti, per cui bisogna prendersi qualche botta quando si entra nel mondo dei "migliori", per carità di cui io mi escludo !
__________________
T-Rex500 Pixhawk-Mini Hawk III-MiniTalon-WingWingZ84-Logo500SE Pixracer R14+TS100+yaapu
X9D 2019-X9 Lite-Q X7/X7S-FutabaT14SG-T18MZ-T12FG 2,4GHz-T8FG-T10CP 2,4GHz-T7 2,4GHz-T6 2,4GHz-T9CP-JrX3810-T7CP-GraupnerMC16/20-MultiplexMC2020
flyhight non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 22, 06:29   #62 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.104
..per frenare bene, con un po' di esponenziale ben calibrato, basterebbe far ruotare l'ala di novanta gradi rispetto al senso di marcia...vedrai che inchiodata...
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 22, 09:26   #63 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.741
Tra il serio e il faceto quelli bravi possono scendere in scivolata d'ala incrociando i comandi.

Però non è neanche del tutto peregrina l'idea d'aumentare l'incidenza dell'ala miscelando contemporaneamente a picchiare il piano orizzontale.
E' chiaro che, come già è stato scritto, bisogna sempre stare attenti allo stallo e in ogni caso non è una vera propria frenata: si vola solo ad un angolo d'attacco più elevato, quindi più lenti e con un efficienza degradata. Sempre come è stato scritto, è come attaccarsi al cabra per rallentare il modello e farlo scendere ad efficienza peggiore al limite dello stallo. Può funzionare, dopo tanto allenamento, laddove si abbia tanto spazio e direi in condizioni di brezza o calma di vento.

In un pendio con poco spazio e vento teso..."adavadai"
Personal Jesus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 22, 12:03   #64 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.104
..gli alianti da volo libero dei bei tempi, avevano la miccia dell'antitermica che bruciando lentamente ne determinava il massimo tempo di volo ed evitava che il modello si perdesse portato via da qche termica che lo avesse risucchiato.
Il meccanismo era azionato da una molla o da un elastico che azionato indirettamente dalla miccia attraverso la bruciatura di un filo di ritegno, ne poneva il piano di coda ad inclinazione elevatissima in assetto per cabrare (..intorno ai 45-50 gradi negativi circa..) il che determinava lo stallo profondo dell'ala, e l'aliante veniva giu' spanciando.
...Non sarebbe molto diverso dal disporre l'ala a novanta gradi rispetto al senso di marcia e usare l'intera superficie alare come aerofreno a rallentare la discesa...poi a due metri da terra lo si rimette in assetto di planata...potrebbe essere anche divertente..
(..e facilmente controllabile con un profilo non esasperato..)
Ovvio che con un carico alare di 100 gr/dm2 la questione potrebbe essere inattuabile..
Di sicuro tale soluzione sarebbe appannagio solo del modello in oggetto, o di qcosa molto simile...quindi un possibile ineguagliabile punto di forza...ma c'e' tutta una sperimentazione da effettuare...
Come non ci hanno pensato chi lo ha realizzato...(..?!?..)...
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 22, 13:28   #65 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flyhight
 
Data registr.: 26-09-2009
Residenza: Jesi
Messaggi: 743
La migliore soluzione per alianti senza freni aerodinamici (poco efficaci se non sui jet veri), configurazione butterfly, o diruttori Shemp Hirt, sarebbe l’inversione di rotazione dell’esc, ma la vedo molto pericolosa, quindi l’attivazione andrebbe provata con attenzione, altrimenti una bella vite con il buco per terra la vedo già
__________________
T-Rex500 Pixhawk-Mini Hawk III-MiniTalon-WingWingZ84-Logo500SE Pixracer R14+TS100+yaapu
X9D 2019-X9 Lite-Q X7/X7S-FutabaT14SG-T18MZ-T12FG 2,4GHz-T8FG-T10CP 2,4GHz-T7 2,4GHz-T6 2,4GHz-T9CP-JrX3810-T7CP-GraupnerMC16/20-MultiplexMC2020
flyhight non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 22, 13:58   #66 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 2.876
Citazione:
Originalmente inviato da flyhight Visualizza messaggio
La migliore soluzione per alianti senza freni aerodinamici (poco efficaci se non sui jet veri), configurazione butterfly, o diruttori Shemp Hirt, sarebbe l’inversione di rotazione dell’esc, ma la vedo molto pericolosa, quindi l’attivazione andrebbe provata con attenzione, altrimenti una bella vite con il buco per terra la vedo già
Sconsigliatissimo!!! É sicuramente meglio mettere il motore al minimo per far girare l'elica che farebbe da freno ma si corre il rischio di spaccarla in terra. Secondo me la mancanza di freno non gli dice nulla tanto senza motore non é veloce come si vede dal video.
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 22, 15:24   #67 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.741
A sto punto il rotowing senza freni è voluto.

Sai quanti modelli spacchi cercando di atterrare con vento forte e corsa di atterraggio limitata?
Personal Jesus non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
F3A .. parliamone un po' fabio.p. Aeromodellismo 14 30 dicembre 11 19:05
walkera 4#3q...parliamone naftausa Elimodellismo Principianti 8 15 marzo 09 21:42



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:10.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002