Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 ottobre 06, 21:15   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di filofilato
 
Data registr.: 20-03-2005
Residenza: GENOVA
Messaggi: 552
Invia un messaggio via MSN a filofilato
Stallo d'ala violento e vite senza fine......

Ciao a tutti

stò cercando di centrare un modello in EPP di uno Schweizer con AA di circa 2 m tagliato da un amico.
Il profilo dovrebbe essere un E205 (non sono sicuro).
Ho ricoperto le ali di carta da pacchi e vinavil con un risultato accettabile (credevo venisse meglio) e realizzato gli alettoni per quasi tutta la lunghezza dell'ala (penso non sia stata una grande idea....vedi seguito).
Il modello è centrato diciamo a circa il 20-25% della CMA (avevo provato anche il 30%).
peso totale ignoto.........diciamo un kiletto scarso

Veniamo all'oggetto.............
finora ho volato solo con condizioni misere
il modello non vola male e sta su anche con poco fino a che le ali sono livellate, ma non appena si inclina anche solo un pochino cade dentro alla virata e si mette in vite senza possibilità di recupero, anche con alettoni al contrario della vite non reagisce se non di colpo per andare in vite al contrario...........diciamo che ne recupero una su cinque..........
una vite senza fine ........fino a terra....................

ho provato a spostare il CG avanti con leggero miglioramento..........

che altre modifiche posso fare .............

piani di coda??
incidenze?
cosa posso cambiare?........il modello..............

sarà solo questione di provare con condizioni migliori.............certo che più veloce.............meno stallo.............mah........

ah dimenticavo il modello è gia stato tagliato in diversi esemplari con comportamento egregio..................quindi è il mio che non và...........
__________________
Ciao
Filo


La felicità non è avere ciò che si desidera ma desiderare ciò che si ha.........
(non ricordo dove l'ho letto ma condivido)
filofilato non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 06, 21:46   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pitlor
 
Data registr.: 02-07-2004
Residenza: Mugello
Messaggi: 452
Provalo in condizioni più favorevoli e fallo correre di più, trimmando meno l'elevatore!
__________________
____________________________________________

DLG, HLG, Motoalianti, Semi scale, DS, in EPP, Fibra o Carbonio... basta che sia un aliante!
pitlor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 06, 22:00   #3 (permalink)  Top
Blackdam17
Guest
 
Messaggi: n/a
Correzione in vite

Già che ci siamo,
quando entra in vite l'ultima cosa da fare è pasticciare con alettoni e timoni vari, non bisogna toccare nulla finchè il modello non acquista sufficiente velocità e risponde prontamente ai comandi, quindi delicatamente lo si tira fuori dalla vite...
  Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 06, 22:07   #4 (permalink)  Top
td_2200
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da Blackdam17
Già che ci siamo,
quando entra in vite l'ultima cosa da fare è pasticciare con alettoni e timoni vari, non bisogna toccare nulla finchè il modello non acquista sufficiente velocità e risponde prontamente ai comandi, quindi delicatamente lo si tira fuori dalla vite...
errato! l'unico modo è DARE TIMONE DALLA PERTE OPPSTA ALLA VITE E/O PICCHIARE....gli alettoni sono inutili
  Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 06, 22:52   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gallina
 
Data registr.: 05-03-2005
Residenza: Trento
Messaggi: 2.543
Citazione:
Originalmente inviato da td_2200
errato! l'unico modo è DARE TIMONE DALLA PERTE OPPSTA ALLA VITE E/O PICCHIARE....gli alettoni sono inutili
Confermo.

Non sono inutili gli alettoni, sono quasi sempre controproducenti.
L' uscita dalla vite classica:
Barra al centro leggermente avanzata e PIEDE CONTRARIO.

( Solo per alcuni alianti moderni con piccole superfici di comando ed allungamento non esagerato si usano anche alettoni contrari alla rotazione ... sono quelli che in vite non ci vanno nemmeno a botte )
Ciao
Gallina
gallina non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 06, 22:54   #6 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Peppe46
 
Data registr.: 03-10-2004
Residenza: Pesaro (PU)
Messaggi: 6.394
Invia un messaggio via Yahoo a Peppe46
Citazione:
Originalmente inviato da filofilato
ah dimenticavo il modello è gia stato tagliato in diversi esemplari con comportamento egregio..................quindi è il mio che non và...........
Visto che gli altri vanno, sicuramente hai fatto errori tali da comprometterne la stabilità: svergole, ali storte, comandi laschi o imprecisi.
Del resto, con il rivestimento in carta, se non usi le dovute precauzioni, ti si "imbanana" di brutto.

Consiglio: BUTTALO!


Peppe46 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 06, 23:04   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ghiottone
 
Data registr.: 02-12-2005
Residenza: San Giovanni V.no (AR)
Messaggi: 203
Smile

Citazione:
Originalmente inviato da td_2200
errato! l'unico modo è DARE TIMONE DALLA PERTE OPPSTA ALLA VITE E/O PICCHIARE....gli alettoni sono inutili
Condivido in pieno.
Per quanto riguarda le cause.
Controlla che le semiali non siano svergolate.
Controlla il rapporto volumetrico di coda, deve essere almeno K = 0.4
la causa più frequente di stalli e viti è la bassa velocità unita ad un CG arretrato e ad una corda di estremità ridotta; se hai misurato correttamente la percentuale del CG il modello dovrebbe rifiutarsi di andare in vite, con E 205 ho volato anche al 34 % (però bisogna avere un K intorno a 0.6).
L'incidenza dovrebbe essere tra 1° e 2° a seconda dei gusti.
P.S.
Il profilo è lo stesso del LO 100.

Ciaoooooo
ghiottone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 06, 23:46   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Claudiopapi
 
Data registr.: 14-08-2006
Residenza: In the wide blue yonder
Messaggi: 1.832
Ciao
tanto per capirci ancor di meno: oltre a controllare come ti ha suggerito Peppe che non sia stato introdotto uno svergolamento nelle ali (in particolare che i terminali non puntino piu in alto della arte centrale): cosa fa in affondata? cioè se lo trimmi per il volo livellato, affondi e rilasci i comandi, che fa? risale, resta stabile in affondata, la accentua?
Altra cosa: se presente, la parte mobile del quota come sta in volo livellato?
Ciao
Claudio


Citazione:
Originalmente inviato da filofilato
Ciao a tutti

stò cercando di centrare un modello in EPP di uno Schweizer con AA di circa 2 m tagliato da un amico.
Il profilo dovrebbe essere un E205 (non sono sicuro).
Ho ricoperto le ali di carta da pacchi e vinavil con un risultato accettabile (credevo venisse meglio) e realizzato gli alettoni per quasi tutta la lunghezza dell'ala (penso non sia stata una grande idea....vedi seguito).
Il modello è centrato diciamo a circa il 20-25% della CMA (avevo provato anche il 30%).
peso totale ignoto.........diciamo un kiletto scarso

Veniamo all'oggetto.............
finora ho volato solo con condizioni misere
il modello non vola male e sta su anche con poco fino a che le ali sono livellate, ma non appena si inclina anche solo un pochino cade dentro alla virata e si mette in vite senza possibilità di recupero, anche con alettoni al contrario della vite non reagisce se non di colpo per andare in vite al contrario...........diciamo che ne recupero una su cinque..........
una vite senza fine ........fino a terra....................

ho provato a spostare il CG avanti con leggero miglioramento..........

che altre modifiche posso fare .............

piani di coda??
incidenze?
cosa posso cambiare?........il modello..............

sarà solo questione di provare con condizioni migliori.............certo che più veloce.............meno stallo.............mah........

ah dimenticavo il modello è gia stato tagliato in diversi esemplari con comportamento egregio..................quindi è il mio che non và...........
Claudiopapi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 ottobre 06, 23:47   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gallina
 
Data registr.: 05-03-2005
Residenza: Trento
Messaggi: 2.543
Citazione:
Originalmente inviato da Peppe46
Visto che gli altri vanno, sicuramente hai fatto errori tali da comprometterne la stabilità: svergole, ali storte, comandi laschi o imprecisi.
Del resto, con il rivestimento in carta, se non usi le dovute precauzioni, ti si "imbanana" di brutto.

Consiglio: BUTTALO!


Temo che Beppe possa aver ragione .
Fai caso se cade sempre dalla stessa parte, e prova a comandi incrociati se riesci a fare entrambe le rotazioni. Se gira sempre dalla stessa parte, haimè son c** i . Prova a tenere gli alettoni un po' alzati, ma non risolvi niente o quasi .
Mettici piombo a go go e vedrai che la vite non la fa più, bisogna vedere se vola ancora.
Ciao
Gallina
gallina non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 ottobre 06, 00:11   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di luca.masali
 
Data registr.: 15-11-2005
Residenza: Cadenabbia - Lago di Como
Messaggi: 16.812
Immagini: 5
Deriva troppo piccola?
hai verificato il volume di coda?
Non è che va in ombra dell'ala?
luca.masali non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Servocomando senza fine violdrums Radiocomandi 2 15 marzo 07 00:24
Looping d'ala Maxir Aeromodellismo Categorie 53 27 novembre 06 21:49
Touch and go d'ala in pendio atwoved1 Aeromodellismo Alianti 15 06 settembre 06 17:30
unire 8 pile AA senza linguette senza saldare.. c'e' un modo? Ordensis Batterie e Caricabatterie 15 28 dicembre 05 14:38
Stallo d'ala NFJ Aeromodellismo 11 25 giugno 04 13:30



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22:14.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002