Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 29 dicembre 11, 19:47   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di alevilla
 
Data registr.: 28-08-2000
Residenza: Novara
Messaggi: 1.094
BOBCAT Dynaflite - Un altro vintage kit

Grazie ad un utente del forum sono riuscito ad avere una di queste scatole.
Avevo già fatto il TALON sempre della Dynaflite, ora mi accingo alla costruzione del Bobcat.
Però non voglio farlo come da istruzioni. Alcune modifiche sono praticamente d'obbligo.
Le vorrei condividere con voi e vorrei sapere cosa ne pensate.
1 - Per gli alettoni invece del servo centrale metterò due mini nelle semiali
2 - Gli alettoni mi sembrano un po' corti, io li farei un po' più lunghi, almeno di una centina, forse anche di due facendoli tutti lunghi come le estremità alari.
3 - Da progetto l'ala è in un pezzo unico. 2 metri da portarsi in giro non è propriamente il massimo. Non saprei però se farla in 2 o 3 pezzi.
4 - Per fissarla alla fusoliera non voglio utilizzare gli elastici ma delle viti di nylon.
5 - Nel caso decidessi di fare l'ala in 3 pezzi non vorrei tenere le estremità attaccate al centrale tramite nastro adesivo perché ho paura che si porterebbe portare dietro la copertura quando lo stacco. Vorrei studiare una soluzione magnetica. Ho dei magnetini molto potenti da 10x10x1 mm e vorrei utilizzare quelli.
6 - Ma nel centrale dell'ala non si riescono a ricavare dei flaps?
7 - Lo stabilizzatore lo voglio fare rimovibile in modo da scongiurare il rischio di rottura durante il trasporto.

Altre modifiche non me ne vengono in mente, anche se ce ne sarebbe una che mi aggraderebbe molto ma in questo modo si stravolgerebbe troppo la filosofia del modello. E' più forte di me, non riesco a vedere un naso di centina a struttura aperta! Chi resiste a torsione? L'Oracover? E soprattutto, chi tiene in piano la struttura mentre la ricopro? Voi cosa dite?

Una bella modifica è quella apparsa sul numero di dicembre di RCSD Magazine (http://www.rcsoaringdigest.com/pdfs/...SD-2011-12.pdf). Si tratta di rifare completamente l'ala mantenendo la pianta ma utilizzando dei profili di Drela AG34-38. Ne hanno guadagnato efficienza e velocità.
Chissà che un giorno...

Saluti
Alevilla
Icone allegate
BOBCAT Dynaflite - Un altro vintage kit-scatola_bobcat-large-.jpg   BOBCAT Dynaflite - Un altro vintage kit-dest1348_flip-1.jpg   BOBCAT Dynaflite - Un altro vintage kit-dest1349_flip.jpg  
__________________
http://www.thingiverse.com/filotto78/about
"I am responsible for what I say, not for what you understand"
alevilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 dicembre 11, 20:38   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giobalde
 
Data registr.: 26-10-2007
Messaggi: 2.128
BOBCAT Dynaflite - Un altro vintage kit

Citazione:
Originalmente inviato da alevilla Visualizza messaggio
Grazie ad un utente del forum sono riuscito ad avere una di queste scatole.
Avevo già fatto il TALON sempre della Dynaflite, ora mi accingo alla costruzione del Bobcat.
Però non voglio farlo come da istruzioni. Alcune modifiche sono praticamente d'obbligo.
Le vorrei condividere con voi e vorrei sapere cosa ne pensate.
1 - Per gli alettoni invece del servo centrale metterò due mini nelle semiali
2 - Gli alettoni mi sembrano un po' corti, io li farei un po' più lunghi, almeno di una centina, forse anche di due facendoli tutti lunghi come le estremità alari.
3 - Da progetto l'ala è in un pezzo unico. 2 metri da portarsi in giro non è propriamente il massimo. Non saprei però se farla in 2 o 3 pezzi.
4 - Per fissarla alla fusoliera non voglio utilizzare gli elastici ma delle viti di nylon.
5 - Nel caso decidessi di fare l'ala in 3 pezzi non vorrei tenere le estremità attaccate al centrale tramite nastro adesivo perché ho paura che si porterebbe portare dietro la copertura quando lo stacco. Vorrei studiare una soluzione magnetica. Ho dei magnetini molto potenti da 10x10x1 mm e vorrei utilizzare quelli.
6 - Ma nel centrale dell'ala non si riescono a ricavare dei flaps?
7 - Lo stabilizzatore lo voglio fare rimovibile in modo da scongiurare il rischio di rottura durante il trasporto.

Altre modifiche non me ne vengono in mente, anche se ce ne sarebbe una che mi aggraderebbe molto ma in questo modo si stravolgerebbe troppo la filosofia del modello. E' più forte di me, non riesco a vedere un naso di centina a struttura aperta! Chi resiste a torsione? L'Oracover? E soprattutto, chi tiene in piano la struttura mentre la ricopro? Voi cosa dite?

Una bella modifica è quella apparsa sul numero di dicembre di RCSD Magazine (http://www.rcsoaringdigest.com/pdfs/...SD-2011-12.pdf). Si tratta di rifare completamente l'ala mantenendo la pianta ma utilizzando dei profili di Drela AG34-38. Ne hanno guadagnato efficienza e velocità.
Chissà che un giorno...

Saluti
Alevilla
L'ho realizzato tanti anni fà, mi ricordo solo di avergli fatto l'orizzontale smontabile e di aver riempito il dorso (tra i longheroni) e la pancia fino al longherone principale, in balsa.
Ala in unico pezzo. Ok due servi alari. Gli alettoni fungono anche troppo.
Ciao giobalde
giobalde non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 11, 12:07   #3 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Citazione:
Originalmente inviato da alevilla Visualizza messaggio
Grazie ad un utente del forum sono riuscito ad avere una di queste scatole.
Avevo già fatto il TALON sempre della Dynaflite, ora mi accingo alla costruzione del Bobcat.
Però non voglio farlo come da istruzioni. Alcune modifiche sono praticamente d'obbligo.
Le vorrei condividere con voi e vorrei sapere cosa ne pensate.
1 - Per gli alettoni invece del servo centrale metterò due mini nelle semiali
OK
2 - Gli alettoni mi sembrano un po' corti, io li farei un po' più lunghi, almeno di una centina, forse anche di due facendoli tutti lunghi come le estremità alari.
Giobalde Dixit
3 - Da progetto l'ala è in un pezzo unico. 2 metri da portarsi in giro non è propriamente il massimo. Non saprei però se farla in 2 o 3 pezzi.
Lascia perdere, peso in più e fragilità.
4 - Per fissarla alla fusoliera non voglio utilizzare gli elastici ma delle viti di nylon.
OK, ma se voli in pendio anche un piolo anteriore e un elastico dietro con un' appendice sull' ala funziona, per le viti devi rinforzare troppo la struttura
5 - Nel caso decidessi di fare l'ala in 3 pezzi non vorrei tenere le estremità attaccate al centrale tramite nastro adesivo perché ho paura che si porterebbe portare dietro la copertura quando lo stacco. Vorrei studiare una soluzione magnetica. Ho dei magnetini molto potenti da 10x10x1 mm e vorrei utilizzare quelli.
Se proprio nn nepuoi fare a meno, basta che sopra la copertura, nei 2 tronconi, fai PRIMA un giro completo on lo scotch da alettoni....
6 - Ma nel centrale dell'ala non si riescono a ricavare dei flaps?
Per un modello in balsa da 2 metri????? ti tocca rifare il BU ecc...
7 - Lo stabilizzatore lo voglio fare rimovibile in modo da scongiurare il rischio di rottura durante il trasporto.
Se possibile sempre valido

Altre modifiche non me ne vengono in mente, anche se ce ne sarebbe una che mi aggraderebbe molto ma in questo modo si stravolgerebbe troppo la filosofia del modello. E' più forte di me, non riesco a vedere un naso di centina a struttura aperta! Chi resiste a torsione? L'Oracover? E soprattutto, chi tiene in piano la struttura mentre la ricopro? Voi cosa dite?

Una bella modifica è quella apparsa sul numero di dicembre di RCSD Magazine (http://www.rcsoaringdigest.com/pdfs/...SD-2011-12.pdf). Si tratta di rifare completamente l'ala mantenendo la pianta ma utilizzando dei profili di Drela AG34-38. Ne hanno guadagnato efficienza e velocità.
Chissà che un giorno...
I profili tipo DRELA ecc hanno senso in ali in stampo....
Con un' ala centinata ricoperta intermoretraibile nn se ne accorge nemmeno

Saluti
Alevilla
Quoto Giobalde per il D-Box, sotto nn è indispensabile ma sull' estradosso un foglietto di balsa o meglio ancora di compensato da 0.4 (costa, ma è eccezionale e nn devi scartavetrare le centine) fa miracoli di rigidità, robustezza e miglioramento del profilo (stalla meno, anche con queste dimensioni).
il problema di questi kit è che se vuoi fare un bel lavoro devi sperci fare e travolgerli, diciamo che sono l BASE per dei miglioramenti.
io li adoro.
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 gennaio 12, 16:12   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di alevilla
 
Data registr.: 28-08-2000
Residenza: Novara
Messaggi: 1.094
Citazione:
Originalmente inviato da batman Visualizza messaggio
Quoto Giobalde per il D-Box, sotto nn è indispensabile ma sull' estradosso un foglietto di balsa o meglio ancora di compensato da 0.4 (costa, ma è eccezionale e nn devi scartavetrare le centine) fa miracoli di rigidità, robustezza e miglioramento del profilo (stalla meno, anche con queste dimensioni).
il problema di questi kit è che se vuoi fare un bel lavoro devi sperci fare e travolgerli, diciamo che sono l BASE per dei miglioramenti.
io li adoro.
Ricapitoliamo.
miniservi - ok
alettoni - lascio come sono
ala smontaible - non posso non farla, ho troppa paura di romperla durante il trasporto, proprio perché è fragile fragile. vorrei farle una scatoletta di compensatino leggero, giusto x preservarla dai danni del trasporto!
fissaggio ala fuso - non ho capito cosa intendi con "elastico dietro con un'appendice sull'ala". Puoi spiegarti meglio?
attacco tronconi al centrale - non mi pare di avere in casa il nastro per cerniere bianco Graupner, ma ho sicuramente un ottimo nastro che si chiama crystal e che ho sempre utilizzato per le cerniere. Potrei farci un giro con quello.
centrale ala con flaps - idea scartata. avete ragione. già sarà lento lento di suo...
stabilizzatore rimovibile - aggiudicato.
Dbox - balsa o compensatino leggero? l'idea del compensatino da 0,4 non mi spiace affatto, l'idea di spendere in compensato quasi quanto il costo dell'intera scatola di montaggio mi piace già di meno. 1 foglio da 20x60 cm a 9 euro da johnny. se mi va bene gliene devo usare 4...
Vedremo costruendo cosa viene fuori.
Profili Drela su centinato - Mi pare di ricordare che Drela avesse disegnato dei modelli centinati con i suoi profili.
Sicuramente è come dici tu per quanto riguarda gli ultimi profili che ha disegnato, per intenderci quelli che vanno sul SuperGee 2 (F3K) e sul Supra (F3J).
Il Bubble Dancer (3 mt) (Charles River Radio Controllers - Mark Drela's Bubble Dancer 3m Sailplane) è stato concepito come centinato e utilizza AG35-38 così come l'Allegro Lite (2 mt) (Charles River Radio Controllers - Mark Drela's Allegro-Lite 2m).

Saluti
Alevilla
__________________
http://www.thingiverse.com/filotto78/about
"I am responsible for what I say, not for what you understand"
alevilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 gennaio 12, 17:47   #5 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Citazione:
Originalmente inviato da alevilla Visualizza messaggio
Ricapitoliamo.
miniservi - ok
alettoni - lascio come sono
ala smontaible - non posso non farla, ho troppa paura di romperla durante il trasporto, proprio perché è fragile fragile. vorrei farle una scatoletta di compensatino leggero, giusto x preservarla dai danni del trasporto!
fissaggio ala fuso - non ho capito cosa intendi con "elastico dietro con un'appendice sull'ala". Puoi spiegarti meglio?
Piolino anteriore come per il montaggio con le viti, tondino per elastici posteriore, gancio da quadri di plastica fissato robustamente sul BU di sora, ci metti l' elastico di traverso ben teso ma non troppo e se prendi un urto in atterraggio l' elastico si comporta meglio (si sgancia) delle viti di Nylon che ti stracciano la fuso
attacco tronconi al centrale - non mi pare di avere in casa il nastro per cerniere bianco Graupner, ma ho sicuramente un ottimo nastro che si chiama crystal e che ho sempre utilizzato per le cerniere. Potrei farci un giro con quello.
centrale ala con flaps - idea scartata. avete ragione. già sarà lento lento di suo...
stabilizzatore rimovibile - aggiudicato.
Dbox - balsa o compensatino leggero? l'idea del compensatino da 0,4 non mi spiace affatto, l'idea di spendere in compensato quasi quanto il costo dell'intera scatola di montaggio mi piace già di meno. 1 foglio da 20x60 cm a 9 euro da johnny. se mi va bene gliene devo usare 4...
Usa dell' impiallacciatura di mogano o noce se la trovi, o il balsa da 1, ma ti tocca scartavetrare le ordinate.
Vedremo costruendo cosa viene fuori.
Profili Drela su centinato - Mi pare di ricordare che Drela avesse disegnato dei modelli centinati con i suoi profili.
Sicuramente è come dici tu per quanto riguarda gli ultimi profili che ha disegnato, per intenderci quelli che vanno sul SuperGee 2 (F3K) e sul Supra (F3J).
Il Bubble Dancer (3 mt) (Charles River Radio Controllers - Mark Drela's Bubble Dancer 3m Sailplane) è stato concepito come centinato e utilizza AG35-38 così come l'Allegro Lite (2 mt) (Charles River Radio Controllers - Mark Drela's Allegro-Lite 2m).

Saluti
Alevilla
la vedo dura con certi profili per il centinato, devi pensare a ricoprire almeno il D-Box e mettere dei listellini sulle centine dove vuoi che rimanga attaccato il termoretraibile.
Drela ha risolto rivestendo il D-Box e allungando il rivestimento dal BU, oltre il 50% è ricoperto dabalsa o simile.
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 gennaio 12, 22:05   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di alevilla
 
Data registr.: 28-08-2000
Residenza: Novara
Messaggi: 1.094
Citazione:
Originalmente inviato da batman Visualizza messaggio
la vedo dura con certi profili per il centinato, devi pensare a ricoprire almeno il D-Box e mettere dei listellini sulle centine dove vuoi che rimanga attaccato il termoretraibile.
Drela ha risolto rivestendo il D-Box e allungando il rivestimento dal BU, oltre il 50% è ricoperto dabalsa o simile.
E' vero che Drela ha allungato il rivestimento del D-box oltre il longherone (solo sul dorso e non sul ventre), ma non è arrivato oltre il 50%. Quello che vedi alla radice è l'aerofreno. Ho anche notato che non ha usato nessun "cap strip".
Per rimanere contenuto con i pesi potrei utilizzare balsa da 1 per il dbox e spostare verso il basso i due longheroncini che così mi fungono da supporto per il rivestimento.
Vedi immagine allegata.

Citazione:
Originalmente inviato da batman Visualizza messaggio
Piolino anteriore come per il montaggio con le viti, tondino per elastici posteriore, gancio da quadri di plastica fissato robustamente sul BU di sora, ci metti l' elastico di traverso ben teso ma non troppo e se prendi un urto in atterraggio l' elastico si comporta meglio (si sgancia) delle viti di Nylon che ti stracciano la fuso
Scusami ma faccio ancora fatica a visualizzare quello che stai dicendo. Sul piolino anteriore ci siamo. Metto un blocchetto di legno duro giusto dietro il tondino che funge da bordo di entrata, lo foro e ci incollo il piolino di legno duro. Ma il gancio da quadri dietro? Riusciresti a farmi una foto o un disegnino di quello che intendi?

Grazie
Alessandro
Icone allegate
BOBCAT Dynaflite - Un altro vintage kit-dest1348_flip-1.jpg  
__________________
http://www.thingiverse.com/filotto78/about
"I am responsible for what I say, not for what you understand"
alevilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 gennaio 12, 18:23   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ik2nbu
 
Data registr.: 13-08-2007
Residenza: Seriate BG
Messaggi: 1.131
Citazione:
Originalmente inviato da alevilla Visualizza messaggio
Grazie ad un utente del forum sono riuscito ad avere una di queste scatole.
Avevo già fatto il TALON sempre della Dynaflite, ora mi accingo alla costruzione del Bobcat.
Però non voglio farlo come da istruzioni. Alcune modifiche sono praticamente d'obbligo.
Le vorrei condividere con voi e vorrei sapere cosa ne pensate.
1 - Per gli alettoni invece del servo centrale metterò due mini nelle semiali
2 - Gli alettoni mi sembrano un po' corti, io li farei un po' più lunghi, almeno di una centina, forse anche di due facendoli tutti lunghi come le estremità alari.
3 - Da progetto l'ala è in un pezzo unico. 2 metri da portarsi in giro non è propriamente il massimo. Non saprei però se farla in 2 o 3 pezzi.
4 - Per fissarla alla fusoliera non voglio utilizzare gli elastici ma delle viti di nylon.
5 - Nel caso decidessi di fare l'ala in 3 pezzi non vorrei tenere le estremità attaccate al centrale tramite nastro adesivo perché ho paura che si porterebbe portare dietro la copertura quando lo stacco. Vorrei studiare una soluzione magnetica. Ho dei magnetini molto potenti da 10x10x1 mm e vorrei utilizzare quelli.
6 - Ma nel centrale dell'ala non si riescono a ricavare dei flaps?
7 - Lo stabilizzatore lo voglio fare rimovibile in modo da scongiurare il rischio di rottura durante il trasporto.

Altre modifiche non me ne vengono in mente, anche se ce ne sarebbe una che mi aggraderebbe molto ma in questo modo si stravolgerebbe troppo la filosofia del modello. E' più forte di me, non riesco a vedere un naso di centina a struttura aperta! Chi resiste a torsione? L'Oracover? E soprattutto, chi tiene in piano la struttura mentre la ricopro? Voi cosa dite?

Una bella modifica è quella apparsa sul numero di dicembre di RCSD Magazine (http://www.rcsoaringdigest.com/pdfs/...SD-2011-12.pdf). Si tratta di rifare completamente l'ala mantenendo la pianta ma utilizzando dei profili di Drela AG34-38. Ne hanno guadagnato efficienza e velocità.
Chissà che un giorno...

Saluti
Alevilla
E 'stato il modello con cui ho imparato a volare ( quasi ) in pendio !
2 anni di voli stupendi, maneggevolissimo, unica modifica fatta i 2 servi separti nelle ali
Poi ho montato anche dei pannelli fotovoltaici ( 8 gr ) sulle ali per esperimento.
Ormai è introvabile, un modello veramente al round ! la foto non è un granche..

Arnaldo

Ultima modifica di ik2nbu : 19 dicembre 17 alle ore 23:28
ik2nbu non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Talon Dynaflite - aliantino kit balsa Davsc Aeromodellismo Alianti 29 29 settembre 11 19:34
Altro aliantino vintage della Mutliplex - Dopo il Twist ecco a voi il... alevilla Aeromodellismo Alianti 5 18 dicembre 10 02:10
Kit brushless economici per off-road e altro PAPERINO Automodellismo Mot. Elettrico Off-Road 3 02 giugno 09 15:03



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:27.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002