Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aerodinamica e meccanica del volo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 09 novembre 20, 08:00   #41 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fabionet31
 
Data registr.: 15-01-2005
Residenza: SONDRIO
Messaggi: 3.053
grazie delle risposte,

in effetti no ha allungamento come il progetto NASA immaginate un Horten che ha la sezione centrale più lunga della corda delle due semiali

sezione centrale 1000 mm
corda radice semiali 600 mm
corda estremità 275 mm
ap alare da 3500 a 4000 mm
Mtow 25kg max
motore SAITO FG-61TS Bicilindrico 4T Benzina
fabionet31 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 novembre 20, 10:10   #42 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 13.338
Citazione:
Originalmente inviato da fabionet31 Visualizza messaggio
grazie delle risposte,

in effetti no ha allungamento come il progetto NASA immaginate un Horten che ha la sezione centrale più lunga della corda delle due semiali

sezione centrale 1000 mm
corda radice semiali 600 mm
corda estremità 275 mm
ap alare da 3500 a 4000 mm
Mtow 25kg max
motore SAITO FG-61TS Bicilindrico 4T Benzina
Una cosa così ?



o così.

Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 novembre 20, 12:15   #43 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fabionet31
 
Data registr.: 15-01-2005
Residenza: SONDRIO
Messaggi: 3.053
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Una cosa così ?



o così.


si davvero molto simile
fabionet31 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 novembre 20, 04:27   #44 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.944
Ma perché deve essere così grosso, e pesantuccio..?..
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 novembre 20, 07:49   #45 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fabionet31
 
Data registr.: 15-01-2005
Residenza: SONDRIO
Messaggi: 3.053
perchè da progetto deve essere così, questo è il piccolo poi una volta trovato che vola bene facciamo il grande.

ne ho già uno ma è un profilo biconvesso simmetrico, sia alla radice sia all'estremità vola bene ma non sa su, appena levi motore diventa una cometa.

volevo sostituire , almeno alla radice, un profilo portante
fabionet31 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 novembre 20, 04:16   #46 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.944
...i conti che avevo fatto prima sono per Al=5...
E' dura lotta tra dimensioni, peso e superficie...
Però non credo che dipenda dal profilo centrale, ma da come
si armonizza la sezione portante con quella stabilizzante...
La storia della proverse yaw, risulta poco credibile perché
sembra come se il progettista si volesse tener nascosto un asso
nella manica che procuri minor resistenza (..qualunque essa sia..)
alle estremità alari...ma che lo si voglia usare solo in virata...
Se io conoscessi un 'trucco' del genere lo adotterei sempre durante
il volo..ppi nelle virate, pazienza..per quel poco che durano si paga
pegno..per aver modificato un po' quell'assetto 'magico'...
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 novembre 20, 13:52   #47 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di quenda
 
Data registr.: 22-05-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.364
Citazione:
Originalmente inviato da fabionet31 Visualizza messaggio
........ne ho già uno ma è un profilo biconvesso simmetrico, sia alla radice sia all'estremità vola bene ma non sa su, appena levi motore diventa una cometa.......
Premetto che sono uno sfegatato amante dei tuttala di qualsiasi tipo (plank, sweep, Horten, Northrop....).
Però nella mia poca esperienza ho verificato che i tuttala, a livello di volo veleggiato senza motore, non hanno l'efficienza degli aerei normali con fusoliera e coda.
In pratica a parità di dimensioni e carico alare un tuttala resta meno in aria di un aliante moderno tradizionale.
Che poi un tuttala progettato e centrato correttamente sia quasi impossibile da portare in stallo, è un'altra faccenda.

Ettore
quenda non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 novembre 20, 15:11   #48 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 31-10-2002
Residenza: Rimini (Pugliese di nascita)
Messaggi: 1.957
Probabilmente si tratta della resistenza causata dalla superficie bagnata che di solito in un tutt'ala è maggiore che in un aliante convenzionale.
fabiovitti non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 novembre 20, 19:17   #49 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Edima
 
Data registr.: 19-12-2009
Residenza: Turriaco (GO)
Messaggi: 1.172
Un tuttala, vola con un CP più basso di un modello convenzionale, nel caso di un plank 0,6 è già tanto. Se un convenzionale vola a circa CP 1, per avere condizioni di volo paragonabili il tuttala dovrà avere un carico alare del 40% inferiore.
Edi
Edima non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 novembre 20, 19:40   #50 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.543
Un convenzionale a CP=1?

Non è un po' tantino?

Se mi dicono 0,7-0,8 ci credo anche ma, 1??

Diciamo che forse la "verità" è che, progettare e realizzare un tutt'ala come Dio comanda è tutt'altro che banale.

Se mi limito ad un plank è d'obbligo ricorrere ad un profilo autostabile che è già un'anatra azzoppata di suo, in confronto a qualsiasi altro profilo concavo e molto curvato.
Posso anche tentare di svergolare ad hoc per ottenere una distribuzione perfettamente ellittica della portanza lungo l'ala e al CP a cui mi aspetto di volare ma quella codina rialzata sul bordo d'uscita sarà sempre una piccola palla al piede che mi dovrò portare dietro.

A quel punto sarei tentato di fare qualcosa a freccia e qui le cose si complicherebbero ulteriormente.
Posto che, come ho già scritto, la questione comunque sarebbe affrontabile in merito a profili e svergolamenti, rimane però il fatto che debbo sapere esattamente cosa devo fare, cosa devo ottenere e come devo farlo.
A quel punto potrei anche scoprire, con sorpresa, che il modello viene fuori ancor più galleggione di un convenzionale con coda portante ma, rimane il fatto che, se succede, è perchè ho saputo esattamente fare quello che c'era da fare.

Un convenzionale invece lascia molto più margine ad "errori".

Il tutto fermo restando che, se non si mirano alle prestazioni elevate, anche facendo la cose in modo casereccio, sia per un plank che per uno a freccia, si può comunque ottenere un risultato che, non sarà di certo ad alte prestazioni, ma neanche incontrollabile o con l'efficienza di un ferro da stiro.
Personal Jesus non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Scelta Profilo Old-Timer Camaleont Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 3 21 ottobre 15 17:37
Scelta profilo alare Icarus82 Aeromodellismo Principianti 19 28 novembre 12 22:55
Scelta profilo truzzo Aeromodellismo Alianti 91 29 luglio 09 00:27
scelta del profilo jagdpanther Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 14 15 aprile 07 18:39
Scelta di un Profilo Hannibal Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 19 07 giugno 04 17:27



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 19:11.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002