Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Vela


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 07 giugno 20, 12:31   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di martaco
 
Data registr.: 16-11-2017
Residenza: Recco
Messaggi: 5
Aggiunta fuoribordo

Buongiorno,
vorrei aggiungere un motorino fuoribordo alla mia Dragon Force v65. Ho a disposizione ancora due canali liberi nel ricevitore, l'unica mia perplessitá é il modello di motorino. Ho fatto diverse ricerche, ma non ho trovato un motorino piccolo, poco potente (non da motoscafo) e birotazionale. Qualcuno conosce un modello che puó aiutarmi a governare la barca in posti stretti o in caso di disalberatura o problemi generici in mare?
Ho trovato questo (https://www.stefanoni-modellismo.it/...roller=product), ma non sono sicuro dei cablaggi con il ricevitore: mi basta metterci al capo dei fili il morsetto per infilare gli stessi nel ricevitore?
Vi ringrazio.
martaco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 giugno 20, 14:29   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.374
Citazione:
Originalmente inviato da martaco Visualizza messaggio
Buongiorno,
vorrei aggiungere un motorino fuoribordo alla mia Dragon Force v65. Ho a disposizione ancora due canali liberi nel ricevitore, l'unica mia perplessitá é il modello di motorino. Ho fatto diverse ricerche, ma non ho trovato un motorino piccolo, poco potente (non da motoscafo) e birotazionale. Qualcuno conosce un modello che puó aiutarmi a governare la barca in posti stretti o in caso di disalberatura o problemi generici in mare?
Ho trovato questo (https://www.stefanoni-modellismo.it/...roller=product), ma non sono sicuro dei cablaggi con il ricevitore: mi basta metterci al capo dei fili il morsetto per infilare gli stessi nel ricevitore?
Vi ringrazio.
Ciao, il prodotto non risulta più disponibile, puoi cercare in rete su Ebay, comunque non lo collegherei direttamente alla ricevente ma tramite un Esc con batteria dedicata.

Se ha la retromarcia, con un comando azioni il motore AV/IN con l'altro lo orienti oppure usi il timone della barca.

__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 giugno 20, 20:20   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di martaco
 
Data registr.: 16-11-2017
Residenza: Recco
Messaggi: 5
Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Ti ringrazio del suggerimento, tuttavia perché non lo collegheresti direttamente alla ricevente?
martaco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 giugno 20, 20:57   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.374
Citazione:
Originalmente inviato da martaco Visualizza messaggio
Ti ringrazio del suggerimento, tuttavia perché non lo collegheresti direttamente alla ricevente?
Perché quel motore non è come quello del servo, 2 fili + segnale, inoltre temo che potrebbe assorbire troppo e mettere fuori uso la ricevente.

Nel dubbio, meglio prevenire che curare.

__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 giugno 20, 13:39   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.657
Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Perché quel motore non è come quello del servo, 2 fili + segnale, inoltre temo che potrebbe assorbire troppo e mettere fuori uso la ricevente.

Nel dubbio, meglio prevenire che curare.

Confermo, è assolutamente incompatibile con la ricevente della radio. Devi necessariamente metterci un ESC (se, come mi pare di vedere, il motore ha solo due fili l'ESC deve essere per motori a spazzole, ovvero BRUSHED). Credo anche che la batteria del modello non sia idonea a pilotare il motore, forse serve una batteria dedicata. Se il motore va a 3V, allora ti occorre un ESC capace di 1S e lo alimenti con una lipo o una LiIon, che è più leggera a parità di capacità: 45 grammi per 2500-3000 mAh di capacità.

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 giugno 20, 00:27   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 2.447
Oppure con qche diodo/resistenza per abbassare la tensione e con un servo piloti motore on/off o indietro ( ci vuole un interruttore con dei collegamenti elementari per fare l'inversione di tensione)

Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Ciao, il prodotto non risulta più disponibile, puoi cercare in rete su Ebay, comunque non lo collegherei direttamente alla ricevente ma tramite un Esc con batteria dedicata.

Se ha la retromarcia, con un comando azioni il motore AV/IN con l'altro lo orienti oppure usi il timone della barca.

Intendi dire che col timone si puo' fare andare la barca a marcia indietro anche se l'elica spinge in avanti..?
(..mi interessa perche' mio nonno, sommergibilista, sosteneva una cosa del genere, ma non ci ho mai creduto del tutto.
Lui diceva che era pratica comune in molto naviglio reale, e quindi poteva funzionare anche coi modelli..)
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 giugno 20, 09:43   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.657
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Oppure con qche diodo/resistenza per abbassare la tensione e con un servo piloti motore on/off o indietro ( ci vuole un interruttore con dei collegamenti elementari per fare l'inversione di tensione)
Perché complicare le cose, quando esistono componenti specifici, fatti apposta per quello scopo?
https://it.aliexpress.com/item/33020...archweb201603_



Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 giugno 20, 13:40   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.374
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Oppure con qche diodo/resistenza per abbassare la tensione e con un servo piloti motore on/off o indietro ( ci vuole un interruttore con dei collegamenti elementari per fare l'inversione di tensione)



Intendi dire che col timone si puo' fare andare la barca a marcia indietro anche se l'elica spinge in avanti..?
(..mi interessa perche' mio nonno, sommergibilista, sosteneva una cosa del genere, ma non ci ho mai creduto del tutto.
Lui diceva che era pratica comune in molto naviglio reale, e quindi poteva funzionare anche coi modelli..)

Certamente no, se l'elica spinge, la barca va avanti, e la puoi governare con il suo timone oppure orientando il motore fuori bordo.

Se vai indietro, l'elica è trattiva e manovri meglio se orienti il motore, ma se preferisci utilizzare il timone, devi aspettare che la barca prenda velocità.

Se l'elica spinge in avanti NON credo proprio che il "battello" * possa andare indietro.

* Così gli equipaggi chiamavano il loro sommergibile.

__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 giugno 20, 14:33   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Milione
 
Data registr.: 07-02-2014
Residenza: campiglia city,vicenza,veneto
Messaggi: 1.590
Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Certamente no, se l'elica spinge, la barca va avanti, e la puoi governare con il suo timone oppure orientando il motore fuori bordo.

Se vai indietro, l'elica è trattiva e manovri meglio se orienti il motore, ma se preferisci utilizzare il timone, devi aspettare che la barca prenda velocità.

Se l'elica spinge in avanti NON credo proprio che il "battello" * possa andare indietro.

* Così gli equipaggi chiamavano il loro sommergibile.

Si riferiva forse al sistema kamewa?
__________________
meglio un cam...pari che un gatto dispari

Emil
Milione non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 giugno 20, 14:50   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.374
Citazione:
Originalmente inviato da Milione Visualizza messaggio
Si riferiva forse al sistema kamewa?
Non credo, faceva riferimento al sommergibile.

All'epoca avevano le eliche (2), oggigiorno, che io sappia, ne hanno una di grandi dimensioni.

Il Kamewa è un sistema di idrogetto l'azienda è passata alla Rolls Royce.

Comunque per navigare, l'idrogetto deve spingere sempre, è l'orientamento del flusso che fa virare/indietreggiare la barca.

__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks

Tags
barca a vela, fuoribordo, motore



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
fuoribordo elettrico pupone Compro 0 07 novembre 17 12:50
fuoribordo k&b fabiovitti Merc. Navimodellismo 2 23 aprile 16 18:33
motore fuoribordo Lele98 Motoscafi con Motore Elettrico 2 16 settembre 14 12:33
fuoribordo elettrico AlecsNova Motoscafi con Motore Elettrico 12 10 settembre 09 20:01
motore fuoribordo pepoli Motoscafi con Motore Elettrico 52 10 agosto 08 11:57



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:49.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002