Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Vela


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 23 febbraio 06, 20:37   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di grakula
 
Data registr.: 17-01-2006
Residenza: Cecina
Messaggi: 1.875
Sviluppo della vela rc

Ho il tarlo mentale di voler coinvolgere più persone possibile in quello che ritengo essere un hobby bellissimo.
Da qualche anno partecipo alle regate modelvela nella classe M, sui risultati è meglio che soprassediamo
Un grosso problema per chi si vuole avvicinare alla cosa sono i costi, la classe un metro doveva essere la classe economica.........doveva
Il minihordak, abbastanza economico, ma diciamoci la verità, è un monotipo e a noi ci piace smanacciare un po' su tutto.
Bisognerebbe inventarsi qualcosa, che chiunque possa costruire, ad un basso costo ......più basso.....di più.......ma molto di più
Pensavo ad una barca a spigolo, non troppo grande, in balsa o in compensato, con regole semplici che possano far divertire i progettisti ma che non comportino il solito lievitare dei costi e con prestazioni più o meno assimilabili........insomma un miracolo.
Qualcuno ha qualche brillante idea?

Ultima modifica di grakula : 23 febbraio 06 alle ore 20:45
grakula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 febbraio 06, 08:19   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di OPELTIGRA
 
Data registr.: 11-11-2005
Residenza: BRESCIA
Messaggi: 164
Immagini: 11
Exclamation

Puoi sempre costruirtela da solo.... come faccio io, beh, sono al primo progetto.... ma se tutto va bene con 60€ me la cavo con tutto il modello finito! Vai a vedere topic del 2 Master.... Oggi e domani andrò avanti con la costruzione.... quindi probabilmente lunedì ci saranno foto aggiornate. Quello che vedrai nel topic al momento è solo il primo stampo....
__________________
Avanti tutta!

SE VI SONO STATO DI AIUTO E SE SIETE CONTENTI DI ME PERFAVORE ADERITE AL MIO SONDAGGIO LO TROVATE MODELLISMO NAVALE A VELA.

Nella galleria utenti trovate anche le foto della mia flotta nonchè della mia SUPERCAR
OPELTIGRA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 febbraio 06, 17:57   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di grakula
 
Data registr.: 17-01-2006
Residenza: Cecina
Messaggi: 1.875
Citazione:
Originalmente inviato da OPELTIGRA
Puoi sempre costruirtela da solo.... come faccio io, beh, sono al primo progetto.... ma se tutto va bene con 60€ me la cavo con tutto il modello finito! Vai a vedere topic del 2 Master.... Oggi e domani andrò avanti con la costruzione.... quindi probabilmente lunedì ci saranno foto aggiornate. Quello che vedrai nel topic al momento è solo il primo stampo....
Come avrai visto sono venuto a vedere, come ti dicevo pensavo a una cosa estremamente semplice, per questo lo scafo a spigolo.
Per la riduzione dei costi partirei dalla radio: I verricelli (a parte hitek) costano uno sproposito, perciò pensavo se possibile inserire nel regolamento di stazza l'obbligo di uso di due servi standard, uno per il timone e uno per le vele.
Questo dovrebbe automaticamente limitare anche la superficie velica (coppia di circa tre Kg).
N.B. non ho nulla contro i verricelli hitek (li uso) è per non aprire la strada all'aumento dei costi.
Aspetto vostri commenti per proseguire nel ragionamento
grakula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 febbraio 06, 10:20   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Renato Kelvin
 
Data registr.: 25-02-2006
Residenza: Poggibonsi lido
Messaggi: 337
Smile

Citazione:
Originalmente inviato da grakula
Ho il tarlo mentale di voler coinvolgere più persone possibile in quello che ritengo essere un hobby bellissimo.
Da qualche anno partecipo alle regate modelvela nella classe M, sui risultati è meglio che soprassediamo
Un grosso problema per chi si vuole avvicinare alla cosa sono i costi, la classe un metro doveva essere la classe economica.........doveva
Il minihordak, abbastanza economico, ma diciamoci la verità, è un monotipo e a noi ci piace smanacciare un po' su tutto.
Bisognerebbe inventarsi qualcosa, che chiunque possa costruire, ad un basso costo ......più basso.....di più.......ma molto di più
Pensavo ad una barca a spigolo, non troppo grande, in balsa o in compensato, con regole semplici che possano far divertire i progettisti ma che non comportino il solito lievitare dei costi e con prestazioni più o meno assimilabili........insomma un miracolo.
Qualcuno ha qualche brillante idea?
salve
credo che "l'economicità" della gestione dell'attività del modellismo in genere sia quella di non fare troppi esperimenti. Poi il tipo di costruzione: una barca in carbonio di 70/80 cm costa molto meno di una barca di 120/150 cm costruita in listelli o anche a spigolo. E poi se una volta ultimato il Tuo progetto vedi che un'altro , con poki semplici accorgimenti ha realizzato qualcosa "meglio" della tua barca, cosa fai? ricominci da capo?
Bada bene, non sono contrario ai "progettisti", senza di loro saremmo ancora ai tronki che galleggiano, ma personalmente, visto anche il poco tempo a disposizione, preferisco avere una barca solida, sicura, affidabile, ed il tempo libero passarlo a navigare.
saluti
Renato Kelvin
Renato Kelvin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 febbraio 06, 13:24   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di grakula
 
Data registr.: 17-01-2006
Residenza: Cecina
Messaggi: 1.875
Citazione:
Originalmente inviato da Renato Kelvin

salve
credo che "l'economicità" della gestione dell'attività del modellismo in genere sia quella di non fare troppi esperimenti. Poi il tipo di costruzione: una barca in carbonio di 70/80 cm costa molto meno di una barca di 120/150 cm costruita in listelli o anche a spigolo. E poi se una volta ultimato il Tuo progetto vedi che un'altro , con poki semplici accorgimenti ha realizzato qualcosa "meglio" della tua barca, cosa fai? ricominci da capo?
Bada bene, non sono contrario ai "progettisti", senza di loro saremmo ancora ai tronki che galleggiano, ma personalmente, visto anche il poco tempo a disposizione, preferisco avere una barca solida, sicura, affidabile, ed il tempo libero passarlo a navigare.
saluti
Renato Kelvin
Non so....forse hai ragione, ma la gente che ti avvicina alle manifestazioni mediamente ti chiede due cose........che motore hanno e quanto costa, certo, la classe M non è certo fra le più economiche, ma mediamente la gente dopo la risposta fa il fugone .
Io pensavo per esempio al ragazzetto, magari è curioso, ma è il caso che si avventuri con stampi resina e carbonio?
La barchetta a spigolo in legno dovrebbe essere alla portata di tutti, se poi sono più o meno tutte alla pari il divertimento è assicurato.
Un esempio un po' esasperato potrebbe essere questo, vai a vedere questo sito.
http://footy.rcsailing.net/
grakula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 06, 02:23   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Renato Kelvin
 
Data registr.: 25-02-2006
Residenza: Poggibonsi lido
Messaggi: 337
Red face

la classe m segue le regole di mercato, come tutte le altre cose, chi sà cerca di fregare chi non sà .
prima di incominciare a "capirci" qualcosa, ho preso delle solenni fregature nel mondo dei computer da parte di negozianti poco onesti che mi hanno fatto acq del materiale e dei prodotti che assolutamente non mi servivano, per quello che ne sò una m dignitosa (usata) non dovrebbe costare più di 250 300 euro, paragonato agli elicotteri non mi sembra caro.
sono andato a vedere quel sito, ma una barchetta di 30 cm (o poco più) non è piccola per contenere radio servi batterie ecc ecc e poi navigare anche?
per iniziare non sarebbe meglio qlcosa più grosso e più standard? ho letto buone opinioni su alcune barche della kiosho e sul win star della robbe, che dovrebbero essere tutte e due circa un metro, le conosci? che ne pensi?
Renato Kelvin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 06, 09:44   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di grakula
 
Data registr.: 17-01-2006
Residenza: Cecina
Messaggi: 1.875
Citazione:
Originalmente inviato da Renato Kelvin
la classe m segue le regole di mercato, come tutte le altre cose, chi sà cerca di fregare chi non sà .
prima di incominciare a "capirci" qualcosa, ho preso delle solenni fregature nel mondo dei computer da parte di negozianti poco onesti che mi hanno fatto acq del materiale e dei prodotti che assolutamente non mi servivano, per quello che ne sò una m dignitosa (usata) non dovrebbe costare più di 250 300 euro, paragonato agli elicotteri non mi sembra caro.
sono andato a vedere quel sito, ma una barchetta di 30 cm (o poco più) non è piccola per contenere radio servi batterie ecc ecc e poi navigare anche?
per iniziare non sarebbe meglio qlcosa più grosso e più standard? ho letto buone opinioni su alcune barche della kiosho e sul win star della robbe, che dovrebbero essere tutte e due circa un metro, le conosci? che ne pensi?
Ho iniziato con una windstar, e devo dire che andava molto bene, a parte le vele che gli ho rifatto quasi subito, certo non è paragonabile ai vari metro che ci sono ora in giro ma all'epoca vinsi anche il campionato sociale del circolo.
Il trenta centimetri l'ho portato come esempio di come ci si possa divertire con un oggetto incredibile, ti rendi conto che montato lo metti sulla capelliera della macchina
La M è arrivata a livelli stratosferici, per una barca nuova, competitiva, facendo un calcolo a braccio ti ci vogliono almeno 1500 euro.
Forse l'idea di una classe dove con una spesa di.....diciamo 150 euro, chiunque abbia le stesse possibilità, è un sogno irrealizzabile
Comunque, l'11 e 12 marzo andrò a Ravenna per la mia prima di campionato, vi farò sapere se sarò riuscito a non arrivare ultimo
grakula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 06, 17:15   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di grakula
 
Data registr.: 17-01-2006
Residenza: Cecina
Messaggi: 1.875
Scusatemi se sarò noioso, ma io ho un sogno, far nascere una classe di barche R.C. di questo tipo:
Immaginate che cosa grandiosa sarebbe scaricarsi il regolamento e vedere che con pochi mezzi riesco a costruirmi una barchetta con la quale andare a giocarmela ad armi pari con chiunque.
Ma voglio pensare ancora più in grande, vado in ferie e mi porto dietro la mia barca, so che dovunque vada troverò degli amici che, sempre con il coltello fra i denti , si confronteranno con me ad armi pari, magari sul posto vedo una barca con una soluzione particolare alla quale non avevo pensato, torno a casa e con un investimento minimo la copio, magari con qualche miglioria.
Ditemi….sono un sognatore?
Il difficile è riuscire a far coincidere tutto, basso costo, facilità di realizzazione (per tutti).
Il tutto non deve essere troppo restrittivo per consentire di sbizzarrirsi nella progettazione.
E per questo che vi stresso chiedendo la vostra collaborazione.
Io penso che ci si possa riuscire, e se la cosa prende forza vedremo volare un sogno sulle acque , dalle Alpi alla Sicilia (troppo sdolcinato?).
Forza con le idee, le mettiamo tutte insieme, mescoliamo bene, ed è fatta!
grakula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 febbraio 06, 12:13   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di OttObismark
 
Data registr.: 02-09-2005
Residenza: Roma
Messaggi: 392
Non ho resistito a rispondere a questo 3d perchè la problematica dei costi legati alla vela rc mi sta molto a cuore...

Sono appassionato di vela (che pratico quando posso) e aeromodellista da anni. A intervalli regolari mi viene la voglia di farmi un bel modello da 1m per rilassarmi al laghetto e gareggiare magari con gli altri amici modellisti però ogni volta che vado a vedere i prezzi dei modelli mi passa proprio la voglia.

Sono sicuro che come me molte altre persone, giovani e meno giovani, avrebbero immenso desiderio di iniziare l'avventura della vela rc ma i più desistono per i costi elevati. E' mai possibile che nessuna delle case costruttrici non riesca ad uscire sul mercato con un modello "entry level" da 1m con un costo umano sui 150 euro max?

Come qualcuno diceva qualche post + sopra non tutti hanno il tempo e le capacità di progettare e costruirsi qualcosa per conto proprio.

Forse qualcuno più esperto di me nel settore potrà illuminarmi...

Saluti
__________________
Per aspera ad astra
OttObismark non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 febbraio 06, 15:27   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di grakula
 
Data registr.: 17-01-2006
Residenza: Cecina
Messaggi: 1.875
Citazione:
Originalmente inviato da OttObismark
Non ho resistito a rispondere a questo 3d perchè la problematica dei costi legati alla vela rc mi sta molto a cuore...

Sono appassionato di vela (che pratico quando posso) e aeromodellista da anni. A intervalli regolari mi viene la voglia di farmi un bel modello da 1m per rilassarmi al laghetto e gareggiare magari con gli altri amici modellisti però ogni volta che vado a vedere i prezzi dei modelli mi passa proprio la voglia.

Sono sicuro che come me molte altre persone, giovani e meno giovani, avrebbero immenso desiderio di iniziare l'avventura della vela rc ma i più desistono per i costi elevati. E' mai possibile che nessuna delle case costruttrici non riesca ad uscire sul mercato con un modello "entry level" da 1m con un costo umano sui 150 euro max?

Come qualcuno diceva qualche post + sopra non tutti hanno il tempo e le capacità di progettare e costruirsi qualcosa per conto proprio.

Forse qualcuno più esperto di me nel settore potrà illuminarmi...

Saluti
Una barca prodotta da una ditta a basso costo
la vedo una cosa utopistica, del resto mi sembra sia così in qualsiasi ramo modellistico.
Continuo a pensare che sia meglio un regolamento dentro al quale sia semplice ( e veloce) costruire in proprio, se poi qualche ditta si interessa alla cosa ben venga!
grakula non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Gioco per Regole di Regata della Vela ciccio59 Navimodellismo a Vela 1 23 gennaio 08 14:49
Tempi di sviluppo del PCB geologici SoldatoSemplice Circuiti Elettronici 7 08 giugno 06 17:43
Sviluppo di superfici solide Limbox Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 5 06 aprile 06 10:13
sviluppo modelli per fms evilla Simulatori 5 29 settembre 05 18:05



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:59.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002