Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Vela


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 22 dicembre 10, 12:38   #1 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di il_Zott
 
Data registr.: 14-10-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 19.841
Question sartie micromagic

Ciao a tutti
Gironzlando nel web si vedono un sacco di MM che non hanno le sartie, ma come cavolo fa a reggere l'albero ed a non rompersi ?
Ma quello che non riesco a capire, l'albero con solo lo strallo e il paterazzo come riesce a rimanere centrale e non spostarsi lateralmente durante una bolina o un bel traversone ?
Certamente visto l'alto numero di barche che girano cosi ci deve essere qualche vantagaggio di sicuro, ma attulamente mi sfugge qualcosa

Ciaoooo
il_Zott non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 dicembre 10, 13:29   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-02-2007
Residenza: Piacenza
Messaggi: 190
sartie si, sartie no...

Dato che l'albero entra per circa 65 mm nello scafo e se si considera anche il supporto avvitato in coperta, è sostenuto per 115 mm (non ti spaventare, non mi ricordo le misure a memoria ma dato che sto traducendo le istruzioni le ho sotto mano), per stare su l'albero sta su e credo che con venti leggeri non abbia problemi. Poi sotto raffica dovrebbe flettere e scaricare e quindi......
L'utilità della cosa credo che stia nel fatto che qualcuno dice che se sotto raffica l'albero flette (cosa che non potrebbe fare se trattenuto dalle sartie) poi appena la raffica diminuisce un pochino l'albero raddrizzandosi fa effetto molla e da un'accelerazione allo scafo.

Sarà vero ? Saranno masturbazioni mentali ? Boh....

Se qualcuno ha un albero di scorta e vuole fare esperimenti.....
daniele190360 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 dicembre 10, 13:37   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sprint
 
Data registr.: 03-01-2004
Messaggi: 248
Sono alberi da 6 mm ( skymast) , molto più rigidi.
P.
sprint non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 dicembre 10, 13:40   #4 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di il_Zott
 
Data registr.: 14-10-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 19.841
ciao
diciamo che fino alla trozza l'albero è resistentissimo ma da li sopra rimane solo che un tubetto fino fino di carbonio, ora non so se cambiamo il tubetto/albero con qualcosa di più robusto, ma robusto significa pesante e mettere peso in testa d'albero è scosigliatissimo, è una della prime cose che si evita, dalle barche 1:1 alle rc perche fa sbandare la barce di più e quindi meno velocità e tante altre cose..
Boh... forse l'effetto molla o "pompata" è la cosa più interessante


ciaooo
il_Zott non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 dicembre 10, 14:12   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-02-2007
Residenza: Piacenza
Messaggi: 190
A parte che credo che in base al regolamento di stazza non sia permesso usare un albero che non sia originale, anche sull'effetto pompata ho parecchi dubbi....

Dall'esperienza su barche 1:1 sotto raffica la barca, se è ben regolata e se il timoniere ha visto la raffica ed è preparato, accelera proprio per la maggior intensità del vento e quindi in parte impedisce l'effetto molla.

Anzi credo che sia più sensibile l'effetto negativo dell'albero che flette e scarica la maggior forza del vento.

In fondo il vantaggio delle raffiche è la maggior forza propulsiva che se ne trae (o il miglior angolo che si riesce a fare se si è di bolina) per cui credo che se la barca è regolata bene e se il timoniere ha ben valutato direzione e intensità della raffica, l'ultima cosa che vorrebbe è vedere l'albero che fa una pernacchietta e scarica quel pò di aria in più che gli permetterebbe di passare l'avversario.

Che poi ridotto sulle dimensioni di una micromagic e valutare una raffichetta a 100 metri.....
daniele190360 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 dicembre 10, 14:13   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mariopozzi
 
Data registr.: 06-04-2009
Residenza: binasco
Messaggi: 983
sulla footy, e usando il cosiddetto una-rig, l'effetto elastico si nota, ma stiamo parlando di alberi da 3mm
sulla MM non saprei....
mariopozzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 dicembre 10, 14:22   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-02-2007
Residenza: Piacenza
Messaggi: 190
Si, Mario,
stiamo anche parlando di barche che a superficie velica praticamente uguale ad una micromagic, pesano circa la metà. O sbaglio ?
daniele190360 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 dicembre 10, 17:35   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Alex59
 
Data registr.: 05-07-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 316
Con o senza...

Citazione:
Originalmente inviato da il_Zott Visualizza messaggio
Ciao a tutti
Gironzlando nel web si vedono un sacco di MM che non hanno le sartie, ma come cavolo fa a reggere l'albero ed a non rompersi ?
Ma quello che non riesco a capire, l'albero con solo lo strallo e il paterazzo come riesce a rimanere centrale e non spostarsi lateralmente durante una bolina o un bel traversone ?
Certamente visto l'alto numero di barche che girano cosi ci deve essere qualche vantagaggio di sicuro, ma attulamente mi sfugge qualcosa
Ciaoooo
... non saprei; certo che sulla mia non monterò quello "strano" giro di sartie che va ad anellarsi alla vite sotto l'albero con i tiranti a filo ponte scomodissimi da usare!
Perchè l'hanno pensata così solo alla Graupner lo sanno... Una teoria credibile è quella dello Zott che così facendo pensa sia per "scaricare" la tensione dell'albero su 2 punti per sartia. E' possibile ma non mi convince. Userò lo stesso sistema usato per la sartia posteriore. Why not?
Alex
__________________
Se esistono le parole per dirlo, è possibile...
Alex59 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 dicembre 10, 17:48   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mariopozzi
 
Data registr.: 06-04-2009
Residenza: binasco
Messaggi: 983
infatti sulla micro-poz ho messo delle tradizionali sartie di dynema
l'ho provata settimana scorsa con un bel vento teso, dava delle belle sgroppate, non penso che su una barca che pesa tra i 800 e i 900 grammi sia prudente levare le sartie.....
mariopozzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 dicembre 10, 18:19   #10 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.323
Ma quanto ha di piombo sotto la MM e quanto è di immersione totale (circa)?
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
ritorno un attimo su numero velico micromagic... il_Zott Navimodellismo a Vela 47 02 febbraio 12 18:27
Progetti MicroMagic fishwolf Navimodellismo a Vela 21 31 dicembre 10 14:08
Sartie e crocette nikkolaus Navimodellismo a Vela 3 31 ottobre 10 19:11
Acquistare MicroMagic sloiss Navimodellismo a Vela 2 06 dicembre 09 19:31
sartie in acciaio e arridatoi alexbenny Navimodellismo a Vela 7 06 maggio 08 19:58



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 14:58.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002