Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Motore


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 02 novembre 19, 13:54   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Milione
 
Data registr.: 07-02-2014
Residenza: campiglia city,vicenza,veneto
Messaggi: 1.300
La resina è il metodo di impearmibilizza
zione più sicuro..inoltre mettendo del tessuto nei punti critici degli incollaggio avrai tenuta meccanica assicurata..
__________________
meglio un cam...pari che un gatto dispari

Emil
Milione non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 novembre 19, 16:59   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.295
Citazione:
Originalmente inviato da Rossogerry Visualizza messaggio
Ho solo il timore che l'incollaggio mi venga male e che si stacchi a contatto con l'acqua, o che comunque si crei una falla

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Dovresti crearti una dima in cartoncino che "sposi" perfettamente il contorno dello scafo, con particolare attenzione alle parti con curvatura come la zona di prua.

La provi sia a destra che a sinistra, se va bene, la riporti su una tavola e ne ritagli 4 tutte assieme, 2 per la destra, 2 per la sinistra.

Ci sono colle specifiche per l'uso in acqua, mi pare che anche la "vinavil" ne produca un tipo alla bisogna, quindi nessun problema.

Un consiglio; ritaglia sempre leggermente abbondante, sei sempre in tempo a ridurre con pialletto, carta vetrata o raspa.

__________________
Never forget it.
dooling è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 novembre 19, 23:06   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Rossogerry
 
Data registr.: 01-08-2007
Messaggi: 580
Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Dovresti crearti una dima in cartoncino che "sposi" perfettamente il contorno dello scafo, con particolare attenzione alle parti con curvatura come la zona di prua.



La provi sia a destra che a sinistra, se va bene, la riporti su una tavola e ne ritagli 4 tutte assieme, 2 per la destra, 2 per la sinistra.



Ci sono colle specifiche per l'uso in acqua, mi pare che anche la "vinavil" ne produca un tipo alla bisogna, quindi nessun problema.



Un consiglio; ritaglia sempre leggermente abbondante, sei sempre in tempo a ridurre con pialletto, carta vetrata o raspa.



Ok, grazie, allora faccio come mi hai detto, magari uso della colla alifatica potrebbe essere meglio della vinavil.



Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Rossogerry non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 novembre 19, 20:09   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giankyfunky
 
Data registr.: 06-08-2015
Residenza: Torino
Messaggi: 1.491
Immagini: 8
Un'ottima alternativa ma economicamente più cara, è il compensato avio, trovi diversi spessori, 0,8 mm è una buona via di mezzo, robusto e leggero.
Certo se vuoi fare un lavoro ben fatto lo rivesti con resina epossidica e tessuto in fibra di vetro, anche solo da 50/80 gr/mq e risolvi ogni problema di possibili infiltrazioni e cedimenti sulle giunzioni.
__________________
I miei modelli
giankyfunky non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 novembre 19, 22:58   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Rossogerry
 
Data registr.: 01-08-2007
Messaggi: 580
Come motorizzazione dite che va bene uno speed 600?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Rossogerry non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 19, 16:32   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.295
Citazione:
Originalmente inviato da Rossogerry Visualizza messaggio
Come motorizzazione dite che va bene uno speed 600?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Non ho esperienza con la propulsione elettrica ma, ad occhio e croce, direi di si.

Lo scafo non è grande, simil pilotina, quelle reali non sono particolarmente veloci, circa 18 nodi, quindi puoi rispettare la proporzione.
__________________
Never forget it.
dooling è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 19, 16:35   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Rossogerry
 
Data registr.: 01-08-2007
Messaggi: 580
Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Non ho esperienza con la propulsione elettrica ma, ad occhio e croce, direi di si.



Lo scafo non è grande, simil pilotina, quelle reali non sono particolarmente veloci, circa 18 nodi, quindi puoi rispettare la proporzione.
Perfetto procedo con uno speed 600 allora
Grazie

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Rossogerry non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 19, 16:42   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.295
Citazione:
Originalmente inviato da Rossogerry Visualizza messaggio
Perfetto procedo con uno speed 600 allora
Grazie

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Di nulla, prima ti consiglio di mettere giù un disegno con tracciata la linea d'asse e la sua inclinazione, tieni conto del diametro dell'elica e della distanza minima della pala dal fondo dello scafo ( in quelle in scala 1:1 circa il 10% del diametro), eventualmente sei avrai problemi, potrai passare ad una tripala.

Già che ci sei, posiziona sul disegno il motore, il suo supporto, radio e batterie e relativi pesi; ti sarà utile per centrare il modello.

__________________
Never forget it.
dooling è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 novembre 19, 10:22   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Rossogerry
 
Data registr.: 01-08-2007
Messaggi: 580
Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Di nulla, prima ti consiglio di mettere giù un disegno con tracciata la linea d'asse e la sua inclinazione, tieni conto del diametro dell'elica e della distanza minima della pala dal fondo dello scafo ( in quelle in scala 1:1 circa il 10% del diametro), eventualmente sei avrai problemi, potrai passare ad una tripala.



Già che ci sei, posiziona sul disegno il motore, il suo supporto, radio e batterie e relativi pesi; ti sarà utile per centrare il modello.



Non sapevo della della regola del 10%, ho già una tripala disponibile, sto aspettando che mi arrivi il tubo in ottone e una barra filettata per fare la trasmissione e procedo con le tue indicazioni.

Grazie
Gerardo

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Rossogerry non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 novembre 19, 10:55   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.295
Citazione:
Originalmente inviato da Rossogerry Visualizza messaggio
Non sapevo della della regola del 10%, ho già una tripala disponibile, sto aspettando che mi arrivi il tubo in ottone e una barra filettata per fare la trasmissione e procedo con le tue indicazioni.

Grazie
Gerardo

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
Ferma tutto.

Se hai un tornio oppure un amico che lo ha, procedi così; ricavi due boccole in teflon, ertacetal, entrambi autolubrificanti, oppure in bronzo con tubetto saldato sull'astuccio per far gocciolare un poco di olio.

L'asse dell'elica in tondino inox oppure in ottone (non mi entusiasma) però lo puoi fare.

Alle due estremità la filettatura, da un lato per avvitare l'elica ed eventualmente un controdado (prima dell'elica) per evitare accidentali svitamenti a marcia indietro.

Dall'altro lato per avvitare il giunto asse- motore + controdado.

L'asse in barra filettata è una pessima idea, per di più senza boccole.

Se non ti è possibile, ci sono in commercio già pronti, devi decidere la misura.

https://www.modelberg.com/

Trasmissioni

Come questo in foto a fondo pagina "asse Graupner"
__________________
Never forget it.
dooling è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
progetto interno allo scafo gallinachefuma Motoscafi con Motore Elettrico 6 21 agosto 15 10:18
Progetto scafo aiuto.. athospa Motoscafi con Motore Elettrico 0 03 giugno 10 16:48
Progetto per fisica: aiuti, consigli, idee e suggerimenti beneacetti daniele tn Aeromodellismo 13 23 settembre 09 11:25
progetto scafo velocissimo dodo82 Motoscafi con Motore Elettrico 2 05 febbraio 08 14:07



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 19:30.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002