Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Motore > Motoscafi con Motore Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 10 luglio 06, 21:50   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gazosa.1985
 
Data registr.: 29-06-2006
Residenza: ariccia rm
Messaggi: 128
Invia un messaggio via MSN a gazosa.1985
Exclamation passione pesca (catamarano)

Salve a tutti.
Sto costruendo un modellino di catamarano delle dimensioni 60x35, questo verra usato per andare a pesca;più precisamente per posizionare le lenze e per pasturare a varie distanze.
Vorrei pilotarlo con due motori elettrici a 12 volt controllati con modulazione di inpulso (PWM).Cosa ne pensate?potreste darmi uno schizzo di partenza?
gazosa.1985 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 06, 09:53   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gavbarr
 
Data registr.: 17-10-2005
Residenza: Cagliari
Messaggi: 1.075
dovresti essere un po' piu' preciso, che motori vuoi usare, perche' a 12 V., che tipo di riduttore agli assi delle eliche, etc. etc......
Appena puoi posta la foto e vedo di darti una mano
Una delle mie barche, ciao
Icone allegate
passione pesca (catamarano)-fronte2.jpg  
gavbarr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 06, 20:10   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gazosa.1985
 
Data registr.: 29-06-2006
Residenza: ariccia rm
Messaggi: 128
Invia un messaggio via MSN a gazosa.1985
Exclamation

I motori che ho a disposizione sono stati ricavati dai tergicristalli di una macchina.Non effettuano un gran numero di giri ma hanno un'elevata coppia,con questi mi hanno detto che riesco a far girare delle eliche del diametro 60 mm a quattro petali.sinceramente non mi interessa che la barca abbia una gran velocità,questa dovra trasportare circa 5 kg di pastura naturalmente non verra scaricata tutta in sieme ma gradualmente.
gazosa.1985 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 luglio 06, 00:36   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cristianointhesky
 
Data registr.: 26-10-2005
Residenza: Roma
Messaggi: 2.664
60x35 cm ad occhio sono pochi per tutto quel peso. Inoltre i motori da tergicristallo sono pesanti, inefficenti e complicati. Piuttosto rimedia un motore da ventola delle vecchia panda/127 etc etc (la panda 750, perchè la 30 era raffreddata ad aria ) che vanno meglio. E allunga la barca.
Saluti
__________________
Cristiano


Io si, che so volare...
cristianointhesky non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 luglio 06, 09:18   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gavbarr
 
Data registr.: 17-10-2005
Residenza: Cagliari
Messaggi: 1.075
io uso questo, ricavato da una macchinetta alzavetro privata del meccanismo di sollevamento. L'alberino a vite senza fine va accorciato ad hoc e tornito per alloggiare la ruota dentata, va benissimo.
Ciao
Icone allegate
passione pesca (catamarano)-motore1.jpg  
gavbarr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 luglio 06, 19:37   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gazosa.1985
 
Data registr.: 29-06-2006
Residenza: ariccia rm
Messaggi: 128
Invia un messaggio via MSN a gazosa.1985
Exclamation

Ho fatto gia delle prove oltre al peso della pastura erano presenti anche i motori e la batteria che pesa circa 1,5 kg,il modello con questa roba sopra rimaneva fuori dall'acqua ancora 5cm.
Ho provato anche a caricarla fino a farla sommergere del tutto;con stupore ho scoperto che per farla sommergere sono necessari oltre 15 gk.
Non posso allegarti le foto per motivi di spazio del web .
i motori che ho,sono simili al tuo,oltre a questi ne ho due derivati dalla ventilazione di una bmw,pero sono di dimensioni maggiori.
gazosa.1985 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 luglio 06, 19:46   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gazosa.1985
 
Data registr.: 29-06-2006
Residenza: ariccia rm
Messaggi: 128
Invia un messaggio via MSN a gazosa.1985
Il pilotaggio del tuo motore a che cosa è affidato?

Ultima modifica di gazosa.1985 : 13 luglio 06 alle ore 19:54
gazosa.1985 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 luglio 06, 09:40   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gavbarr
 
Data registr.: 17-10-2005
Residenza: Cagliari
Messaggi: 1.075
Ripondo al messaggio privato di Gazosa.
E praticamente tutta autocostruita.
Cominciamo dallo scafo: dimensioni 90 cm. x 28 cm. circa, completamente stagno, in compensato marino di diversi spessori, fiancate e carena in 4 pezzi con una tecnica mia particolare, chiglia in listello di noce 1x2 cm., scafo interamente fasciato in tela resinata, stuccata con stucco spray nitro e finita con piu' mani di nitro gialla per la massima visibilita' a distanza.
Parte elettrica: alimentazione unica con batteria 12V 9Ah che serve anche da zavorra, riduttore 12V - 6V ( quello con il led rosso) per alimentare la ricevente e i servi con cutoff a 9V (quelle batterie non si ricaricano piu' al di sotto dei 9V), regolatore di giri meccanico, per una facile manutenzione e alto amperaggio, con tre marce avanti, stop e due reverse (indispensabile per contenere l'abbrivio), trasmissione del moto a cinghetta dentata con rapporto di riduzione 1:10, elica tripala in bronzo a passo corto da 7cm.
Motore raffreddato con una grossa aletta in alluminio di quelle da amplificatore, che penso di migliorare con un sistema ad acqua.
Peso a pieno carico oltre 35Kg. Autonomia circa 4 ore non continuative.
Icone allegate
passione pesca (catamarano)-comandi.jpg  

Ultima modifica di gavbarr : 17 luglio 06 alle ore 09:44
gavbarr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 luglio 06, 09:58   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gavbarr
 
Data registr.: 17-10-2005
Residenza: Cagliari
Messaggi: 1.075
Ah, dimenticavo:
radio a due canali, servi 2, funzioni 3 (motore, timone , gancio di traino)
Un saluto a tutti, anche al Barone.
gavbarr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 luglio 06, 19:12   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gazosa.1985
 
Data registr.: 29-06-2006
Residenza: ariccia rm
Messaggi: 128
Invia un messaggio via MSN a gazosa.1985
Exclamation

Ho notato che nella tua realizazione hai usato un solo motore;io ne vorrei usare due per effettuare le virate,dato che non vorrei utilizzare un timone.
riguardo il riduttore di tensione suppongo che hai utilizzato un lm317,però la mia domanda non è questa...vorrei sapere se hai riscontrato dei problemi con la ricevente dato che usi una sola alimentazione,dato che sono molto soggette ai sbalsi di tenzione.
gazosa.1985 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Barca per pesca mirko0578 Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 16 05 dicembre 09 21:34
catamarano felis Motoscafi con Motore Elettrico 1 17 ottobre 06 23:05
catamarano Rikyfly74 Navimodellismo a Motore 1 16 settembre 05 16:57
catamarano skylyne74 Navimodellismo a Motore 5 23 agosto 05 10:39



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:01.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002