Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 09 novembre 19, 11:07   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-11-2019
Residenza: Avellino
Messaggi: 1
Aerografo non esce colore....

Salve ragazzi, mi chiamo Giuseppe e sono di Avellino. Ho da poco acquistato un piccolo aerografo con dei colori per pitturare i miei modellini, il problema e’ che dall’aerografo non esce il colore uniforme (un po’ si e no oppure solo aria). Premetto che non ne capisco comunque l’ho smontato e controllato che tutto fosse apposto , rimonto e niente.
Vi allego le foto dell’aerografo e dei colori.
Vi ringrazio in anticipo, spero possiate aiutarmi , altrimenti faccio il reso.
Immagini allegate
Tipo file: jpg 45383194-DA0C-4E25-B65A-EA9CDAA16573.jpg‎ (18,1 KB, 37 visite)
Tipo file: jpg 2597B2AE-E298-4CFC-83B2-DB756F2E6B25.jpg‎ (27,9 KB, 32 visite)
djduffer26 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 novembre 19, 11:28   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.565
potresti avere il colore troppo denso.. per aerografo ci sono colori appositi oppure diluenti.
l'aria deve stare tra 0,4 e 1 atm, anzi 1 atmosfera è pure troppo.
poi dipende da che aerografo hai.. se è doppia azione regoli anche la mandata di colore.

distanza circa 15-30cm.

fai prove su carta per imparare prima di passare a qualsiasi modello.

comunque i colori acrilici tamiya vanno diluiti in alcool intorno al 50%
i vallejo air sarebbero già pronti all''uso ma un 10% lo gradiscono ugualmente.. mentre i vallejo normali li diluisci 30-50% con acqua meglio distillata o il loro diluente.

se vernici modelli in plastica i telai li devi per prima cosa lavare col sapone per i piatti,
se le stampate sono delicate le metti in una teglia per lasagne e le lavi con un pennello senza il rischio che si stacchi nulla..

prima del colore devi dare il primer spray opaco, è molto importante.
dai passate leggere senza coprire e aspetti che asciughi.
con 2-3 mani leggerissime di primer 3-4 ore dopo dovresti essere pronto per i colori.

altri consigli prima di colorare.. nei colori stappali e metti dentro 2 pallini da softair.. 2 perline o qualcosa che non faccia ruggine ma ti aiuti ad agitarli e renderli omogenei.

ricontrolla le superfici prima di colorare.. con aria compressa 2-5 atm rimuovi polvere e eventualmente scarti le imperfezioni che il primer ti renderà visibili..

con l'aerografo il colore non lo dovresti quasi veder uscire dall'ugello..
ricordati che è meglio partire sempre fuori dal modello perchè potrebbe capitare che il primo getto contenga goccioline più grandi..

infine ricordati che non si copre mai mai mai alla prima.. più mani leggere darai e meglio verrà la verniciatura.
__________________
greetings to the king and his squire

Ultima modifica di wrighizilla : 09 novembre 19 alle ore 11:33
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 novembre 19, 11:59   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di at-6texan
 
Data registr.: 21-10-2018
Residenza: firenze
Messaggi: 388
Citazione:
Originalmente inviato da wrighizilla Visualizza messaggio
potresti avere il colore troppo denso.. per aerografo ci sono colori appositi oppure diluenti.
l'aria deve stare tra 0,4 e 1 atm, anzi 1 atmosfera è pure troppo.
poi dipende da che aerografo hai.. se è doppia azione regoli anche la mandata di colore.

distanza circa 15-30cm.

fai prove su carta per imparare prima di passare a qualsiasi modello.

comunque i colori acrilici tamiya vanno diluiti in alcool intorno al 50%
i vallejo air sarebbero già pronti all''uso ma un 10% lo gradiscono ugualmente.. mentre i vallejo normali li diluisci 30-50% con acqua meglio distillata o il loro diluente.

se vernici modelli in plastica i telai li devi per prima cosa lavare col sapone per i piatti,
se le stampate sono delicate le metti in una teglia per lasagne e le lavi con un pennello senza il rischio che si stacchi nulla..

prima del colore devi dare il primer spray opaco, è molto importante.
dai passate leggere senza coprire e aspetti che asciughi.
con 2-3 mani leggerissime di primer 3-4 ore dopo dovresti essere pronto per i colori.

altri consigli prima di colorare.. nei colori stappali e metti dentro 2 pallini da softair.. 2 perline o qualcosa che non faccia ruggine ma ti aiuti ad agitarli e renderli omogenei.

ricontrolla le superfici prima di colorare.. con aria compressa 2-5 atm rimuovi polvere e eventualmente scarti le imperfezioni che il primer ti renderà visibili..

con l'aerografo il colore non lo dovresti quasi veder uscire dall'ugello..
ricordati che è meglio partire sempre fuori dal modello perchè potrebbe capitare che il primo getto contenga goccioline più grandi..

infine ricordati che non si copre mai mai mai alla prima.. più mani leggere darai e meglio verrà la verniciatura.
Grazie tutto chiaro
at-6texan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 novembre 19, 18:05   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dex1
 
Data registr.: 19-01-2005
Residenza: 33170 e dintorni
Messaggi: 10.415
Citazione:
Originalmente inviato da wrighizilla Visualizza messaggio
potresti avere il colore troppo denso.. per aerografo ci sono colori appositi oppure diluenti.
l'aria deve stare tra 0,4 e 1 atm, anzi 1 atmosfera è pure troppo.
poi dipende da che aerografo hai.. se è doppia azione regoli anche la mandata di colore.

distanza circa 15-30cm.

fai prove su carta per imparare prima di passare a qualsiasi modello.

comunque i colori acrilici tamiya vanno diluiti in alcool intorno al 50%
i vallejo air sarebbero già pronti all''uso ma un 10% lo gradiscono ugualmente.. mentre i vallejo normali li diluisci 30-50% con acqua meglio distillata o il loro diluente.

se vernici modelli in plastica i telai li devi per prima cosa lavare col sapone per i piatti,
se le stampate sono delicate le metti in una teglia per lasagne e le lavi con un pennello senza il rischio che si stacchi nulla..

prima del colore devi dare il primer spray opaco, è molto importante.
dai passate leggere senza coprire e aspetti che asciughi.
con 2-3 mani leggerissime di primer 3-4 ore dopo dovresti essere pronto per i colori.

altri consigli prima di colorare.. nei colori stappali e metti dentro 2 pallini da softair.. 2 perline o qualcosa che non faccia ruggine ma ti aiuti ad agitarli e renderli omogenei.

ricontrolla le superfici prima di colorare.. con aria compressa 2-5 atm rimuovi polvere e eventualmente scarti le imperfezioni che il primer ti renderà visibili..

con l'aerografo il colore non lo dovresti quasi veder uscire dall'ugello..
ricordati che è meglio partire sempre fuori dal modello perchè potrebbe capitare che il primo getto contenga goccioline più grandi..

infine ricordati che non si copre mai mai mai alla prima.. più mani leggere darai e meglio verrà la verniciatura.
anche la seconda,ci vuole pazzienza e tanta pratica.

e confermo tutto.
__________________
Trattiamo bene la terra su cui viviamo: essa non ci è stata donata dai nostri padri, ma ci è stata prestata dai nostri figli
dex1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 novembre 19, 07:46   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Eagle366
 
Data registr.: 03-06-2011
Residenza: Palermo
Messaggi: 5.655
Immagini: 1
Ho letto cosa avete scritto...e li ho trovati ottimi consigli... ma pur non avendo esperienza di questo genere di aerografi mi chiedo e chiedo a voi questo modello di cui linko il sito che dalle foto e lo stesso acquistato da djduffer26 può essere un modello valido per fare modellismo ? https://www.amazon.it/Abest-unghie-m...P5QB8RE3WXBP9E oppure la quantita di colore che esce e troppo poca ? Parliamo di un aerografo usato per dipingere le unghe ...
__________________
Easy copter Colibrì pro 4.5, NE Bravo SX, GW Xieda 9958, WL toys V911, Blade 120 SR + Spectrum DX6i, WL toys V912, NE Kestrel 500 SX, Xieda 9968, Xieda 9938, HFP80 _FS.

Ultima modifica di Eagle366 : 13 novembre 19 alle ore 07:53
Eagle366 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 novembre 19, 08:06   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Eagle366
 
Data registr.: 03-06-2011
Residenza: Palermo
Messaggi: 5.655
Immagini: 1
Ho cercato anche la tipologia dei colori che ha usato e sono metallizzati ...questi non richiedono particolari metodi per stendere il colore ? https://www.amazon.it/Timbertech-Kit...sr=1-3-catcorr
__________________
Easy copter Colibrì pro 4.5, NE Bravo SX, GW Xieda 9958, WL toys V911, Blade 120 SR + Spectrum DX6i, WL toys V912, NE Kestrel 500 SX, Xieda 9968, Xieda 9938, HFP80 _FS.
Eagle366 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 novembre 19, 12:03   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.565
odio l'aerografo quasi come il proctologo perchè tra prove, impazzimenti e diluizioni si spreca più tempo e colore rispetto a qualsiasi altra tecnica..
ci sono 3000 cose che possono influire sul risultato..
non menzionate ci sarebbero i prodotti come il retarder e diluenti specifici che con i metallizzati sarebbero preferibili ad acqua e alcool..
le basi metallizzate da aggiungere ai singoli colori.. alterano i metallizzati stessi e occorre fare delle prove per capire cosa si ottiene.

poi la diluizione va fatta bene prima di mettere i colori nella coppetta.. questo implica un contenitore intermedio che si prenderà parte del colore sprecandone una parte.. puoi fare tutto con una siringa graduata lasciandoti un margine di aria per agitarla.

poi ci sarebbero le misure degli ugelli.. è un filino intuitivo ma se spruzzi bicomponente per vasche da bagno per quanto diluita non puoi farlo con un ugello 0.2 ci potrebbe volere un ugello da 1.5

quando non esce colore le variabili sono: vernice densa, ugello piccolo, poca o troppa aria.
vernice densa con troppa aria forma minuscoli pallini e rigature..
vernice giusta con poca aria forma gocce più grandi ed evidenti.
__________________
greetings to the king and his squire

Ultima modifica di wrighizilla : 13 novembre 19 alle ore 12:07
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 novembre 19, 12:34   #8 (permalink)  Top
 
L'avatar di nicthepic
 
Data registr.: 26-11-2002
Residenza: Padova
Messaggi: 5.769
Citazione:
Originalmente inviato da wrighizilla Visualizza messaggio
odio l'aerografo quasi come il proctologo perchè tra prove, impazzimenti e diluizioni si spreca più tempo e colore rispetto a qualsiasi altra tecnica..
ci sono 3000 cose che possono influire sul risultato..
non menzionate ci sarebbero i prodotti come il retarder e diluenti specifici che con i metallizzati sarebbero preferibili ad acqua e alcool..
le basi metallizzate da aggiungere ai singoli colori.. alterano i metallizzati stessi e occorre fare delle prove per capire cosa si ottiene.

poi la diluizione va fatta bene prima di mettere i colori nella coppetta.. questo implica un contenitore intermedio che si prenderà parte del colore sprecandone una parte.. puoi fare tutto con una siringa graduata lasciandoti un margine di aria per agitarla.

poi ci sarebbero le misure degli ugelli.. è un filino intuitivo ma se spruzzi bicomponente per vasche da bagno per quanto diluita non puoi farlo con un ugello 0.2 ci potrebbe volere un ugello da 1.5

quando non esce colore le variabili sono: vernice densa, ugello piccolo, poca o troppa aria.
vernice densa con troppa aria forma minuscoli pallini e rigature..
vernice giusta con poca aria forma gocce più grandi ed evidenti.
io vado di pennellessa...
__________________
"W la gnocca "
"io mi prendo la responsabilita' di capire cio' che dici, non di quello che avresti voluto intendere"
nicthepic non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 novembre 19, 07:46   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Eagle366
 
Data registr.: 03-06-2011
Residenza: Palermo
Messaggi: 5.655
Immagini: 1
Ho trovato questo video che evidenzia molti dei problemi che si possono incorrere nell'uso di un aerografo...

__________________
Easy copter Colibrì pro 4.5, NE Bravo SX, GW Xieda 9958, WL toys V911, Blade 120 SR + Spectrum DX6i, WL toys V912, NE Kestrel 500 SX, Xieda 9968, Xieda 9938, HFP80 _FS.
Eagle366 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 novembre 19, 07:57   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Eagle366
 
Data registr.: 03-06-2011
Residenza: Palermo
Messaggi: 5.655
Immagini: 1
Questo è per la pulizia....cmq mi accorgo che è un nuovo universo da scoprire...più video si guardano su Youtube più cose s'imparano...


__________________
Easy copter Colibrì pro 4.5, NE Bravo SX, GW Xieda 9958, WL toys V911, Blade 120 SR + Spectrum DX6i, WL toys V912, NE Kestrel 500 SX, Xieda 9968, Xieda 9938, HFP80 _FS.
Eagle366 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Cuscinetto non esce da barilotto help! giannirizza Automodellismo Mot. Scoppio Off-Road 3 17 luglio 14 09:45
Che ci esce? Stilo Aeromodellismo 0 11 luglio 10 00:35
TREX 700 esce o non esce più sto benedetto modello? maui80 Elimodellismo in Generale 26 09 luglio 08 06:30
Urgente - Il Pignone Non Esce jari81 Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 6 08 luglio 08 10:16



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 01:59.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002