Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria altre specialità modellistiche. > Modellismo Statico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 24 novembre 16, 22:43   #11 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 07-12-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 262
Seguo con interesse, sia questa che altre costruzioni di cui stai trattando.

Peccato salti la vernice, forse interporre delle rondelle potrebbe attenuare l'insorgere del problema.

Marco.
__________________
Viva Cornia!
mrodi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 16, 23:52   #12 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Ciao etnad , purtroppo non è solo su questo pezzo, succede un po'
dappertutto. Ha poca importanza per me che prediligo i modelli vissuti.
Grazie per l'intervento.
Hai ragione mrodi ma è troppo tardi me ne sono accorto avvitandole, penso comunque che farebbe lo stesso inconveniente. Credo sia causa della vernice data male.
Ciao
Mariodoxe

Ultima modifica di Mariodoxe : 24 novembre 16 alle ore 23:57
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 16, 09:11   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.581
io prenderei un antracite anche acrilico all'acqua il più simile possibile (anche facendolo ex novo mescolando 3 colori) e rivernicerei picchettando a pennello per riformare e sfumare la vernice di fabbrica.

se ottieni il colore del tono giusto non serve neanche riverniciare tutto il pezzo anche se vedendo bene la foto con una ripassata generale fai prima.
per unire la correzione al colore esistente non devi spennellare, se non hai l'aerografo vernici coprente solo la scrostatura e poi una volta asciutto ripassi picchiettando attorno per riformare la verniciatura a buccia d'arancia con un pennello morbido di media grandezza e pochissimo colore in modo che rilasci baffetti e puntini come spugnature, ti allarghi sfumando leggero sempre senza mai mai mai spennellare ma solo picchiettando in perpendicolare col pennello quasi asciutto.

in una situazione come la tua in foto sono abbastanza sicuro che non si vedebbe il restauro.

chiaramente dipende dalla pazienza, dalla voglia di sbattersi, dalla mano e gli occhi per vedere, le vernici che usi e tante altre belle cose, ma su un modello da oltre 1000 euro almeno io non avrei dubbi nel provarci.
questa locomotiva è molto molto bella e certamente non mi accontenterei che venisse scrostata solo perchè è l'unica soluzione.
tra l'altro mi sembra una vernice semplice da fare, già puntizzata di suo e neanche troppo uniforme, insomma ti permette larghi margini di errore.

peccato che stiamo lontani altrimenti ti rimediavo il restauro e soprattuto ti preparavo il colore per continuare, ad ogni modo per fare il colore prendi un canna di fucile che ci vada vicino e dove non si vede dai una pennellata leggera.. aspetti che asciughi e guardi se rispetto al pezzo da correggere fosse troppo chiaro oppure se vira al celeste, se è troppo opaco etc.
a quel punto smezzi il barattolino di antracite in un nuovo barattolo e aggiungi la correzione che quasi sicuramente sono massimo 2-3 colori: uno per arrivare alla giusta tonalità di chiaro/scuro, un secondo per dargli il tono freddo/caldo, può essere che ne serva un terzo trasparente per azzeccare il gradiente di opacità.
ogni tono che fai lo riprovi sul pezzo fino a quando azzecchi la composizione.. se hai chiare le quantità che hai impiegato puoi raddoppiare le dosi facilmente.
__________________
greetings to the king and his squire

Ultima modifica di wrighizilla : 25 novembre 16 alle ore 09:18
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 16, 09:49   #14 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Ciao wrighizilla, grazie per l'intervento e ben sentito. Guarda , io non vado in cerca di disgrazie. Dovrei ridipingere tutta la locomotiva altrimenti il restauro parziale si vedrebbe troppo ed è difficilissimo se non impossibile imitare la copertura attuale.
Ma per me va bene comunque prediligendo i modelli vissuti. Dopo tanti anni di servizio avrà pure dei problemini si o no?

Si conclude così il terzo invio.



Le viti normali le ho raccolte nel porta oggetti, quelle speciale in un blister per medicine avanzatomi.
Domani mattina attacco con il quarto invio.
Ciao
Mariodoxe
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 novembre 16, 15:34   #15 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Mi sono accorto che con il primo numero (n°30) del terzo invio si concludeva la parte rotabile per iniziare con il n°31 la parte caldaia e posto di comando. Quindi ho realizzato l'avancarrello che risulta basculante come in realtà.



Ecco la parte rotabile che verrà assemblata alla caldaia dal n° 61.



Questa riposerà per un bel pezzetto.
Un appunto doveroso. Le indicazioni sono abbastanza precise nelle descrizioni, ma le foto esplicative sono troppo piccole e traggono in inganno. Ho dovuto smontare qualche pezzo perché non avevo capivo bene come montarlo
Mariodoxe
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 16, 15:57   #16 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Ora inizio a cablare la caldaia. I giunti della caldaia vanno avvitati sul corpo, ma le viti non tengono. Ho dovuto applicare un puntino di colla all'interno dopo l'assemblaggio.



inoltre uno dei supporti del corrimano si è spezzato. Lo incollerò al momento.
Ciao
Mariodoxe
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 16, 09:38   #17 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Deghe un ocio!



il longherone lo gò montà par fora inveze che par drento. Par forssa e vide no ciapava!



Boca mia taxi!
Mariodoxe
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 16, 20:51   #18 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Ora vedi questo:



ho le traveggole ho il cacciavite caccia una vite dall'esterno. Allora come si fa ad inserire queste viti?



ho provato ad inserirle per di dentro



non serve a niente perché quando inserisci quelle esterne, quelle interne vengono espulse. Forse è nel loro intento? Ma non è spiegato.
Ecco la caldaia alla fine del 4° volume.



Da notare che i due tronchi di caldaia hanno riflessi diversi.
Mah!
Mariodoxe.
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 novembre 16, 10:24   #19 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Eccomi arrivato al n° 36 cioè all fine del pacco n° 4 che per una loro stranezza si interseca con le istruzioni del pacco n° 5.



Sono giunto quindi a plafon.
Inizierò a montare le altre due macchine che avevo lasciato in disparte in attesa dei pezzi.
Mariodoxe
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 novembre 16, 13:16   #20 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Mariodoxe
 
Data registr.: 07-10-2007
Residenza: VENEZIA
Messaggi: 2.354
Intanto non sapendo dove metterlo, l'ho appoggiato sopra il rotabile.



mica male!
Mariodoxe
Mariodoxe non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Locomotiva Lima Lo Scuro Compro 1 04 settembre 14 22:14
cerco locomotiva salvatore59 Ferromodellismo 5 28 ottobre 11 12:15
cerco locomotiva katriele93 Ferromodellismo 5 08 marzo 11 19:18
riparazione locomotiva retesser Ferromodellismo 7 05 marzo 11 17:50



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 03:39.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002