Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria altre specialità modellistiche. > Modellismo Statico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 26 novembre 12, 15:47   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 02-12-2009
Residenza: città
Messaggi: 79
Iniziare a dipingere e incollare

Ciao a tutti, sono un neofita del modellismo statico e lo sono diventato quasi per caso, visto che mi é stato regalato un kit da un amico. Si tratta di un iron duke della Airfix. Avendo visto che erano richiesti colla e colori (da me sempre odiati per via della mia scarsa manualità) e non volendo sprecare il regalo fattomi da questo mio amico, ho deciso di provarci lo stesso. Mi sono recato in un colorificio e ho comprato 3 colori smaltati (a detta della proprietaria del negozio gli smaltati erano fatti apposta per il modellismo) grigio scuro nero e rosso, un pennellino piccolissimo, uno un po' piu spesso e l'attak. Avendo letto che le istruzioni chiedevano di dipingere prima di assemblare con la colla, mi sono subito cimentato nel farlo, a cominciare dal pezzo più grande, lo scafo, ma solo una metà. Cosi ho aperto i colori e ho iniziato a spennellare, ma ecco la prima sorpresa: quel tipo di colore non si fissa! nel senso che se spennello il colore si sparge dappertutto tranne che dove ho passato il pennello. Ho dovuto quindi ingegnarmi e avevo quasi risolto mettendo il colore sull plastica quasi poggiando delicatamente il pennello, senza dare pennellate. Stava funzionando, ma ho incontrato un altro problema: non riesco a tirare una linea del bordo colore a mano libera, e quindi avrei provato a mettere una linea di scotch, ma surprise! mi assento un attimo e scopro che il colore era colato dappertutto, anche nella parte superiore dello scafo che richiede il grigio scuro. Detto questo avrei qualche domanda:

1. come posso togliere il colore colato?
2. lo scotch va bene per delineare il colore?
3 i colori smaltati vanno bene o devo prendere gli acrilici?
4. l'attak é ok per incollare o é meglio usare un altro collante?
Grazie per le risposte.
charlieadamski non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 novembre 12, 23:07   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-04-2012
Residenza: pescara
Messaggi: 10
Ciao. leggevo il tuo post e forse posso darti una mano.
Premetto che potrebbero tornarti utili i consigli per iniziareche ho dato a gatto73 nel post precedente. non sto a riscriverli perchè ho fatto una mezza specie di romanzo, in quel post indico i colori da usare e come usarli, le colle e l'attrezzatura utile in genere.
comunque rispondo volentieri alle tue domande.
togliere il colore: qui bisogna fare una premessa sugli smalti. ora non so che tipo di smalto hai usato (io consiglierei gli humbrol che trovi nei negozi di modellismo), comunque credo che le proprietò siano le stesse. asciugano in 6 ore ed hanno un effetto molto coprente e toglierlo è un impresa, puoi provare a bagnare un panno con acquaragia e strofinare parecchio, dopo che hai sgrossato un po la parte interessata, vai di pasta abrasiva, in questo modo dovresti risolvere, più facile a dirsi che a farsi.

Lo scothc: il semplice nastro adesivo non basta per isolare dalla vernice, per fare delle buone schermature, ti serve un nastro isolante specifico per vernici e lo trovi in qualsiasi ferramenta. Per capirci è quello che sembra di carta, infatti puoi anche strapparlo.

I colori smaltati: Gli smalti vanno benissimo, ma vanno bene anche gli acrilici.
ora ti spiego le differenze, Gli smalti, come dicevo prima hanno un'ottima azione coprente ma asciugano lentamente, prima di usarli (e questo vale per tutti i tipi di colori) vanno diluiti col diluente appropriato, in questo caso con acquaragia, infatti non puoi intingere il pennello direttamente nella boccetta e stenderlo, con uno stuzzicadenti prendi la quantità che ti serve e con una siringa aggiungi una piccola percentuale di diluente. una giusta diluizione, permette una migliore stesura del colore e un asciugatura più rapida.
gli acrilici invece sono meno coprenti ma asciugano in pochi minuti e si diluiscono con semplice acqua o con alcool puro.
RICORDA prima di iniziare la colorazione, devi lavare bene il modello con acqua tiepida e sapone per togliere la leggera patina di grasso lasciata dalla casa costruttrice dopo la stampa delle plastiche. questo infatti potrebbe essere il motivo per cui tu hai avuto quei problemi durante la stesura del colore.
sarebbe bene usare anche un primier prima di colorare, ma per il momento lascia perdere.

collanti: L'attak va bene, lo uso molto anch'io, soprattutto per le parti sottoposte a trazione costante. Perà hai bisogno anche di una colla specifica col pennellino specifica per modellismo statico che trovi nei negozi specializzati, io ho sempre usato la colla della tamiya e mi trovo molto bene, anche perchè non essendo una colla rapida, ti da modo di riparare a qualche errore di assemblaggio, cosa che con l'attak non è possibile fare.

Se hai bisogno d'altro, come ho detto prima, leggi il post precedente, oppure, se hai bisogno di una mano o qualche domanda specifica fammi sapere, ti aiuto volentieri

P.S. il modello che stai facendo credo sia una nave e purtroppo di navi ne ho costruita una sola quasi 20 anni fa quindi le conosco poco, però le tecniche costruttive sono più o meno le stesse per tutto

ciao
pierpaolors non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 settembre 13, 21:46   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Dogfighter
 
Data registr.: 27-01-2012
Residenza: Napoli
Messaggi: 16
Invia un messaggio via MSN a Dogfighter
Citazione:
Originalmente inviato da charlieadamski Visualizza messaggio
Ciao a tutti, sono un neofita del modellismo statico e lo sono diventato quasi per caso, visto che mi é stato regalato un kit da un amico. Si tratta di un iron duke della Airfix. Avendo visto che erano richiesti colla e colori (da me sempre odiati per via della mia scarsa manualità) e non volendo sprecare il regalo fattomi da questo mio amico, ho deciso di provarci lo stesso. Mi sono recato in un colorificio e ho comprato 3 colori smaltati (a detta della proprietaria del negozio gli smaltati erano fatti apposta per il modellismo) grigio scuro nero e rosso, un pennellino piccolissimo, uno un po' piu spesso e l'attak. Avendo letto che le istruzioni chiedevano di dipingere prima di assemblare con la colla, mi sono subito cimentato nel farlo, a cominciare dal pezzo più grande, lo scafo, ma solo una metà. Cosi ho aperto i colori e ho iniziato a spennellare, ma ecco la prima sorpresa: quel tipo di colore non si fissa! nel senso che se spennello il colore si sparge dappertutto tranne che dove ho passato il pennello. Ho dovuto quindi ingegnarmi e avevo quasi risolto mettendo il colore sull plastica quasi poggiando delicatamente il pennello, senza dare pennellate. Stava funzionando, ma ho incontrato un altro problema: non riesco a tirare una linea del bordo colore a mano libera, e quindi avrei provato a mettere una linea di scotch, ma surprise! mi assento un attimo e scopro che il colore era colato dappertutto, anche nella parte superiore dello scafo che richiede il grigio scuro. Detto questo avrei qualche domanda:

1. come posso togliere il colore colato?
2. lo scotch va bene per delineare il colore?
3 i colori smaltati vanno bene o devo prendere gli acrilici?
4. l'attak é ok per incollare o é meglio usare un altro collante?
Grazie per le risposte.
Esistono ancora i kit della airfix ? ne vorrei uno...
Dogfighter non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 dicembre 13, 08:23   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-01-2009
Residenza: Verona
Messaggi: 28
Citazione:
Originalmente inviato da Dogfighter Visualizza messaggio
Esistono ancora i kit della airfix ? ne vorrei uno...
Esistono ancora e sta rilanciando la propria immagine
fatothello non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 agosto 15, 11:51   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AndreaE65
 
Data registr.: 04-08-2015
Residenza: Pavia
Messaggi: 6
Citazione:
Originalmente inviato da pierpaolors Visualizza messaggio
...Premetto che potrebbero tornarti utili i consigli per iniziareche ho dato a gatto73 nel post precedente. non sto a riscriverli perchè ho fatto una mezza specie di romanzo, ...
Pierpaolors, visto che sono un principiante e mi interesserebbero molto i consigli che hai dato a gatto73, mi potresti indicare il link per recuperarli?
__________________
Io seguo sempre il gregge... Io sono il lupo.
AndreaE65 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 febbraio 16, 17:47   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-02-2016
Residenza: Milano
Messaggi: 5
Ciao a tutti sono un neofita e vi pongo subito due domande sperando in qualche consiglio:
Sto cercando di creare il mio primo modellino diecast 1:43.
Vi chiedo come evitare le sbavature da colore dipingendo con acrilico alcuni particolari tra cui parafanghi e nell eventualita di sbavatura come toglierla.ho provato con scotch di carta e con scotch specifico tamiya x mascherature ma in entrambi i casi niente, sbavo che è un piacere.un amico mi ha detto che con del diluente dovrei riuscire a riparare il danno.allego foto x farmi capire meglio.grazie a chi mi risponderà
Icone allegate
Iniziare a dipingere e incollare-image.jpg  

Ultima modifica di Il berlo : 09 febbraio 16 alle ore 17:54
Il berlo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 febbraio 16, 19:42   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Renderman62
 
Data registr.: 25-02-2010
Residenza: brescia/padenghe sul garda
Messaggi: 333
Visto che è una scala piccola ti conviene sverniciare il modello....poi per mascherare usa il nastro della tamiya e stendi lo bene specialmente dove ci sono gli avvallamenti, in ultimo il colore che usi non diluirlo troppo
Renderman62 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 febbraio 16, 21:22   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-02-2016
Residenza: Milano
Messaggi: 5
Ciao render, ho scolorato, messo primer e colore bianco.x il nero ho usato acrilico nn diluito, con pennello e scotch tamiya ma nelle fessure è complicato arrivarci
Il berlo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 20, 23:55   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-02-2020
Residenza: Roma
Messaggi: 2
Togliere lo smalto dai modelli

Ciao... Per togliere lo smalto dai modellini in plastica un vecchio trucco e usare soda caustica (si trova tranquillamente in ferramenta e costa 2 lire).
Inserire una quantità di circa mezzo sacchetto a modello in una bacinella.
Versare la soda caustica e lasciare agire per circa mezz oretta
Spennellare il tutto con uno spazzolino ed il gioco è fatto.
Attenzione.... Usare sempre guanti ed occhiali proteytivi perché la soda è corrosiva (tranne che per la plastica)
robbcop non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Dipingere figurini waimea1972 Modellismo 1 25 novembre 09 23:43
Dipingere il depron schalbe Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 8 22 giugno 08 23:27
Dipingere la cappottina AleXxX Elimodellismo in Generale 2 06 maggio 06 16:38
Dipingere EPP bebetosh Aeromodellismo Principianti 17 04 febbraio 06 18:15



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 01:53.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002